Indice del forum

L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ...

Forum con tutte le soluzioni "reali" ricercate sulla: salute, benessere, filosofia, amore, Astronomia, occulto, magie, miracoli, Religioni, arte, scoperte, cucina; informatica, lavoro, scuola, giochi, TV, sport, motori, musica, umorismo, annunci, lotterie

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


In Cina e Giappone non nascono più femmine, come mai ?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tv, spettacoli, cinema, teatro, articoli, politica, denaro, news, ecc ...
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2210
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Ven Set 02, 2005 10:40 pm    Oggetto:  In Cina e Giappone non nascono più femmine, come mai ?
Descrizione:
Rispondi citando

Scegliere il sesso (per ora) con l’aborto selettivo, poi magari ci penseranno gli inglesi (con gli embrioni)

Roma. Prima di Londra e delle proposte in discussione per scegliere il sesso del nascituro con la fecondazione assistita come riequilibrio familiare, il figlio maschio si otteneva (si ottiene ancora) così: una donna urla sdraiata su un lettino, sta per partorire; la testa del neonato appare, il medico infila una siringa nella fronte, poi lo tira fuori, morto.
Era una bambina, una femmina in Cina. Succede così alle stupide, quelle che non risolvono il problema in tempo con l’aborto selettivo. Un’ecografia e la decisione immediata: liberarsene.
A Bombay, in India, su 8 mila aborti dopo un’amniocentesi l’Unicef ha stimato che almeno 7.999 riguardano feti femmina. Perché in India, dove si dice che le donne sono molto emancipate perché lavorano, fanno l’amore e possono tranquillamente abortire, queste donne non valgono nulla. Sono un peso per la famiglia, non hanno
diritto all’eredità e costano in spese per il matrimonio. Meglio non nascere, perché poi 25 mila all’anno muoiono in “incidenti di cucina”. Cioè in fondo a un pozzo o bruciate dai fornelli. Quelle cattive perché senza dote o ancora peggio
perché hanno partorito femmine. Meglio non nascere, oppure nascere e venire buttate lì sul marciapiede, come nel sud della Cina, come un piccione schiacciato da una macchina, e la gente le cammina accanto, non ci fa caso. E’ una femmina. Se abiti in campagna e devi andare in città per lavorare, abbandonerai tua figlia: “In Cina le lavoratrici migranti non considerano la bambina una vita umana,
perciò non ritengono che ucciderla sia un omicidio”, ha detto un ricercatore dell’Accademia delle scienze sociali di Anhui. Non è vita umana quando piange e muore di fame, non è nemmeno un pensiero quando non è ancora nata e bisogna disfarsene, fino alla ventesima settimana in modo assolutamente legale e discrezionale, poi anche con la forza. La chiamano “salute riproduttiva”, e in effetti l’Onu in questi paesi ha offerto aborto e contraccezione come “primo elemento di emancipazione delle donne” (come hanno scritto Lucetta Scaraffia ed Eugenia Roccella in “Contro il cristianesimo. L’Onu e l’Unione europea come nuova ideologia”, Piemme, 11 euro e 50): abortire donne per poter essere donne, per sopravvivere.
L’anno scorso, in India, undici milioni. Bambine gettate via prima che nascessero. Secondo l’Unicef, quaranta milioni di donne “scomparse”, per aborti, infanticidio, incidenti di cucina. Emma Bonino denuncia da sempre questi orrori. Il premier indiano Manmohan Singh ha lanciato un appello, tre giorni fa, durante una conferenza sul ruolo delle donne nella vita pubblica: “L’aborto selettivo è un crimine
inaccettabile – ha detto – dobbiamo impedire che si faccia cattivo uso delle tecnologie mediche più avanzate e che si aggravi così un fenomeno che ha già raggiunto proporzioni allarmanti”. Perché a New Delhi c’è una legge già dal 1994, misure restrittive nei confronti di ginecologi e radiologi che praticano la determinazione prenatale del sesso, ma nessuno la osserva, e nelle regioni occidentali nel solo biennio 1996-1998 si sono registrati dai 51mila ai 62mila
aborti selettivi. Così, ha denunciato il premier indiano, “l’aborto selettivo sta creando enormi squilibri a livello demografico, con effetti nocivi per il nostro paese”. Cioè ottocento donne ogni mille uomini, mentre “la natura – ha detto
il demografo Antonio Golini – fa nascere 105-106 maschi per ogni femmina. E funziona in questo modo perché nel corso della vita i maschi vengono eliminati un po’ più precocemente, così in quarant’anni si arriva a un equilibrio dei sessi”. In India no, in Cina nemmeno. In Cina poco a poco muore la spaventosa politica del figlio unico, muoiono gli aborti forzati al settimo mese e le punizioni anchecorporali
per le madri che non eseguono gli ordini demografici, ma non muore l’omicidio preventivo delle figlie: già oggi sono molti di più i maschi delle femmine, e nel giro di un decennio si prevede che quaranta milioni di uomini resteranno senza donne. Dicono che allora importeranno fidanzate e mogli dalla Corea e dal Vietnam. Forse permetteranno loro di abortire qualche femmina in meno.


--------------------

"Sir, Tu sei quello che non condividi le opinioni della Chiesa, ma daresti la tua vita affinchè la Chiesa possa esprimerle."
Moderatore
"un uomo con un’ossessione è un uomo che ha pochissima resistenza alle proposte d’acquisto"
C.S. Lewis
"Buon Dio, che mi hai dato tante qualità, perché non te ne sei trattenuto la metà dandomi in cambio la fiducia in me stesso e la capacità di accontentarmi di quelle che mi resterebbero?"
J. W. Goethe
"Dio non turba mai la gioia ai suoi figli se non per prepararli ad una più certa e più grande."
A. Manzoni
Se vuoi costruire una nave non chiamare la gente che procura il legno, che prepara gli attrezzi necessari, non distribuire compiti, non organizzare il lavoro.
Prima invece sveglia negli uomini la nostalgia del mare lontano e sconfinato.
Appena si sarà svegliata in loro questa sete, gli uomini si metteranno subito al lavoro per costruire la nave.


FONTE : "Il Foglio".

_________________
LE PRIME MANSIONI CHE MANTENGONO LA BUONA SALUTE E BENESSERE NEL TEMPO.
(Quello che non si volle mai fare: seguire e controllare i corpi) …


LA FORMULA UNICA SINTETIZZATA: che scientificamente comincia dal fare vivere più a lungo, mantenendo la buona salute nel tempo fino alla propria immortalità: non facendo più affaticare, invecchiare, ammalare, impazzire, incattivire ed inquinare sempre più (di conseguenze a catena, con catastrofi e similari); pulendo permanentemente l'uretra "che in realtà si riempie di sempre più detriti, scorie e similari"; consentendo il girare A RUSCELLO alla sua importantissima circolazione e con gli appositi allenamenti esterni e interni.
...Inserendo per forza tali trattamenti nelle prevenzioni, cure e guarigioni proprio per non provocare fino all'AMMAZZARE I CORPI PRIMA O POI a seconda delle loro debolezze genetiche al concepimento "altrettanto misteriose".
* Oltre al "non fare rendere" per forza i cibi avariati; che non possono che aumentare i peggiori teppismi, le gravi gelosie, le vendette, il femminicidio, i kamikaze e l'altro attuale di inevitabilmente sempre più grave.

- Dalla Spazzatura Spaziale "misteriosa" si deve sapere quindi che si sporca anche dentro i corpi (come gli altri impianti).
- La
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
infatti riduce del 70% le anche gravi malattie proprio perché vengono rimosse varie protuberanze prepuziali (che non servono proprio a nulla di utile "accertato anche dagli urologi") dove vi permangono inevitabili detriti.
Ma purtroppo questi si continuano a stagnare anche nel frenulo e nelle altre protuberanze uretrali: si bruciano, fermentano e pietrificano intralciando e facendo sempre più perdere quell'importantissima circolazione (chiamata "circolazione naturale urinaria" ma che solo alla fine scarica urina): facendo sforzare l'organo sessuale impedendo "le sue normali emissioni e prestazioni ("dalla sua goduria immensa anche magica", che gestirebbe e alimenterebbe per forza fino proprio all'immortalità che contengono i sempre diversi particolari valori sacri di tutti gli esseri viventi); rovinando invece sempre più fisici e morali nei citati modi odierni.
Ovvero la sola e unica causa di proprio tutti di tutti i mali; misteriosamente mai approfondita come quei detriti ...
* Girando "sempre a ruscello" da sola e con gli appositi allenamenti quella circolazione infatti, impedirebbe per forza alla pelle ed ossa dei corpi tutti gli infeltrimenti ed ossidi mantenendo l'intera loro elasticità e morbidezza (altrettanto anche magiche) consentendo il funzionamento eccellente di tutti gli organi vitali "favorendo cuore e cervello", il "lavaggio dal bruciore che causa l'ossigeno e ad esempio il bruciore del fegato" causato dall'eventuale eccessivo uso di ALCOL e SIMILI che venissero assunti; riducendo notevolmente e "fino proprio ad evitare" infarti, cancri, tumori, trombosi, "la CIRROSI" e praticamente perciò, tutte le altre patologie ...

- Ed inoltre, si può anche considerare dal possibile FARSI EVIRARE; per non fare più venire le voglie "irregolari" e quindi il poter tranquillamente uscire di prigione.

Con tutte queste prove almeno periodicamente perciò, occorrerebbe: allenare i corpi sia esternamente che internamente come previsto, ammorbidire e pulire gli organi sessuali: dal cominciare al spalmare su essi i già esistenti prodotti anti secchezze; ad esempio (come l'ottimo prodotto "Chilly idratante neutro extra emolliente pH5 clinicamente testato").
- Inserire durante il bagno i relativi amidi e sali e, a seconda delle sue minori o maggiori difficoltà raggiunte via via: immergere questi organi in un bicchiere o tazzina di plastica, strofinando dall'inguine all'intero glande o clitoride, dintorni e circuito urinario sino all'esterno dell'ano; con acqua e bicarbonato, o in circa un centimetro di acido borico, o di aceto, o di collutori anti placche (ad esempio quelli per denti), o con glicerine, qualsiasi saponi, giusti solventi (da inventare dagli appositi scienziati), acidi, olii e simili contenenti agenti sgrassanti, antincrostanti e disincrostanti che assorbono e distruggono completamente quei detriti "non facendo male alla pelle" (prelevandoli ad esempio dai detersivi per stoviglie, dagli anticalcari per lavatrici e pulizie WC).
Proprio come si fa per lavare il bucato".
E periodicamente si dovrebbe anche spalmare su questi quindi, anche le relative pomate come l'itiolo e a volte quelle per ustioni: per lenire e scrostare tutto quel bruciato interno, "formando magari un solo prodotto che contiene i tali più prodotti in uno; "da inventare di preciso dagli appositi scienziati".
...Oltre agli appositi cosmetici, lo stesso acido borico e all'assumere i relativi integratori ricchi di aminoacidi come l'arginina e simili; per migliorare "veramente" le prestazioni delle vie urinarie, della prostata, la squadratura del perineo, quindi l'erezione e le altre attività sessuali (evitando proprio sino al via-gra e simili).
Se tutto il ciò non bastasse, si dovrebbe allenare, dilatare e pulire periodicamente l'uretra "che non è diritto" con le apposite sonde uretrali per rimuovere tutta "come una guarnizione di quella rumenta" che si forma dall'intorno al suo canale in poi.
E all'occorrenza infine: si dovrebbe farsi effettuare per forza dagli appositi medici un semplice intervento chirurgico di inevitabile lisciamento totale dell'uretra, rimuovendo tutte quelle sue inutili protuberanze o se possibile far pulire permanentemente queste con le tecniche del LASER; per poter mantenere "veramente" dalla buona salute nel tempo fisica, morale ed occulta; fino a quell'immortalità immensa che si contiene (attualmente fedelmente vissuta quotidianamente nei propri sogni) ...

Tutti i dettagli :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



* PRESENTAZIONI VIDEO (Canale YouTube):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Zappa Massimo
E-MAIL:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

CELL: 3498801301
INSTAGRAM, TWITTER:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
@zmassimo10).
FACEBOOK, SKYPE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Ven Set 02, 2005 10:40 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2210
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Ven Set 02, 2005 10:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

RISPOSTA DI LICAONE64 - forum.rai.it -


Dato il divieto di procreare + di 1 figlio, in cina le femmine venivano soppresse alla nascita (naturalmente in modo clandestino). ora, 'grazie' alla tecnologia si può fare prima e legalmente.
è come fa un buon allevatore di polli, di pesci, di quaglie etc (di quaglie me ne intendo di+)
tra le quaglie, le femmine vengono + grosse e rendono di + come rapporto ciboinvestito/carnevenduta quindi si sessano alla nascita ed i maschi vengono soppressi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tv, spettacoli, cinema, teatro, articoli, politica, denaro, news, ecc ... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum




contatore di visite gratis
Besucherzähler
contatore di visite gratis



L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ... topic RSS feed 
Powered by