Indice del forum

L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ...

Forum con tutte le soluzioni "reali" ricercate sulla: salute, benessere, filosofia, amore, Astronomia, occulto, magie, miracoli, Religioni, arte, scoperte, cucina; informatica, lavoro, scuola, giochi, TV, sport, motori, musica, umorismo, annunci, lotterie

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Perfezionamento del mio materiale
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> POST da sistemare, potenzialmente pericolosi, OT, CRITICHE, ARCHIVIO GENERICO e Trash
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 5:38 pm    Oggetto: Hehehe ! Perfezionamento del mio materiale
Descrizione: Impostazione e prove *** Post da analizzare accarutamente ***
Rispondi citando

Il mistero
DAL PERCHE' DI TUTTO QUESTO: Perciò in ogni caso io ho da sempre cercato di capire "dal perché di tutto questo". Infatti se fosse possibile in ogni caso, io direi di poter non appartenere affatto a questo mondo visto che non ho mai accettato le attuali assurde condizioni di vita e le sto combattendo da sempre, inevitabilmente "dal non costruirmi alcuna famiglia e l'evitare più inquinamenti possibili"; aspettando l'evoluzione di quell'obbiettivo. A differenza degli chissà quanti individui che se la costruiscono per il tutto sommato delle loro forze e debolezze complessive che si impastano dal concepimento: dell'inevitabile fabbisogno dell'aiuto della compagnia dell'anima gemella, dei propri figli e relative emozioni talvolta proprio l'unica cosa possibile insieme alla casa e lavoro: con la stupidità e ignoranza del credere inizialmente dell'essere come immortali, senza combattere le morte e aspettando anche automaticamente il domani migliore del vivere per forza la propria prima vita immortale come nei sogni; da quel mistero dei volere solo bene ma non amare veramente se stessi, l'anima gemella, il prossimo e gli altri esseri viventi. Causando tale mancanza praticamente tutto l'intero male attuale a catena sino alla sua scientifica fine con l'apocalisse prevista anche sulla Bibbia; e poi il riuscire per forza a vivere quel bene ...
E perciò capire il perché sin ora si sia così tanto voluto ignorare delle infinite magie immortali che si contengono per vivere questo gusto assurdo della vita animalesca attuale con tutto il possibilissimo male attuale, prima dell'inevitabile bene.
E se veramente questo mondo si sia scaturito sporco da questa volontà o se esso possa essere nato tale per caso" tale; come gli altri pianeti "disabitati".
Oltre qui infatti, sono veramente troppe le cose che non si spiegano.
Certe cose io non le farei mai e non ho mai capito del come si faccia in qualche modo ad effettuare; ad esempio il condannarsi nel portare più volte al giorno fuori il cane, con qualsiasi stato fisico e condizioni climatiche ...
Partendo dal come comunque si sia potuta trascorrere sin ora questa vita scientificamente più sbagliata possibile inquinata dall'errore del medesimo sporco che si forma dappertutto in questo mondo micidiale dentro i corpi nell'apposita zona di scarico, che si poteva benissimo correggere pulendolo come si fa negli altri impianti e pulizie quotidiane.
- Nascendo già col mistero del non amare veramente dal non voler effettuare le prime utilità ai corpi ma voler professare quell'assurda "troppa malattia complessiva" del vivere i sempre più invecchiamenti e peggioramenti complessivi dei fisici e morali, effettuando tutte le possibili fesserie, il mordere tutto, di quelle e le altre condanne, delle relative malattie e sempre più inquinamenti di relative conseguenze a catena che si montano inevitabilmente da ciò e delle illusioni che non portano mai a nulla di buono ma solo alla morte prima o poi per quelle inevitabili debolezze genetiche.
Trattando i corpi come una pianta sin che durano senza mai controllarli, col gusto di quel lavorare più possibile "ma non tutti gli individui" su quei peggioramenti che causa: che via via rende indifferente il vivere o meno, volendo quindi invece anche il morire; ma comunque combattendolo sempre il più possibile la cattiveria e la morte sempre del tutto ingiuste umanamente ...
E su come abbia fatto la natura ad evolversi con le inevitabili mode, ere e l'altro di sempre adeguatamente diverso e li per li giusto e all'occorrenza con tutti gli appositi incantesimi e miracoli possibili inevitabili di questo sporco: nel riuscire in genere ("ma non proprio tutti gli individui") a fare adattare gli esseri viventi a qualunque situazione positiva e negativa che può capitare come fino all'effettuare per forza anche dei lavori suddetti che danneggiano seriamente la salute e le sempre più particolarmente gravi guerre insieme alle catastrofi dei giorni nostri; col rimetterci la vita di persone anche giovani, giovanissimi, di chissà quanti soldati ed altri innocenti che NON VALGONO MENO DEGLI ALTRI INDIVIDUI e il vivere normalmente anche a lungo invece di individui cattivi e assassini. Senza salvaguardare affatto i sentimenti.

Considerando le avvertenze dei Primi Storici e Studiosi inserite in varie Loro Opere generiche, sino ad esempio anche alle favole come quella di Pinocchio e Lucignolo nel paese dei Balocchi", dove si avvertì del volersi divertire nel fare le più fesserie possibili, senza mai fare attenzione a ciò che non può che capitare vivendo in tali condizioni ovvero "non controllando innanzitutto i corpi, come detto" sebbene si veda e perciò si sappia benissimo dai malanni fino al finale della vita che accade a questi prima o poi; ignorando il mantenimento della buona salute nel tempo che porta alla "vera e propria" felicità.

SERI STUDI già da bambino sull'universo, mondo e vita fisica, morale, concreta, astratta e occulta dal capire il più possibile il come mai di tutti i problemi attuali sino al voler professare tutto il male possibile assurdo attuale anziché il bene come nei sogni: sino agli anni 80 coperto dalle belle giornate, divertimenti, inquinamenti complessivi "ancora poco elevati"; impossibile solo agli individui "veramente troppo sentimentali" che dovevano per forza raggiungere le loro anime gemelle, loro cari ed amici stretti. Dal non tralasciare mai nulla di quello che esiste di concreto, di astratto, di anche magico ed immortale e di ciò che significano questi fatti anche occultamente: partendo dal controllare accuratamente i valori sacri del mio corpo, i formati dei fisici degli umani e degli altri esseri viventi "proprio giusti", con le loro caratteristiche, stili, ragionamenti, sentimenti, particolarità e l'altro di positivo dei loro morali che evidenziano da sempre quell'immortalità ma a quanto sembra solo "se fatti funzionare in tutte le loro forme"; che perciò in futuro non può che rimanere immensa senza più il male, restando la completa vita globale fedelmente sempre insieme ai cari e gli amici stretti (i cui spiriti di proprio tutti gli esseri viventi si sentono veramente "nei propri cuori") che attualmente si vive in questi propri sogni e con le prove delle vite precedenti. "Correggendo sempre qualsiasi cosa che trovo di sbagliato e quindi, sembrando sin ora che si può fare qualcosa" ...
Quindi studi sulle infinite magie dello Spazio, pianeta Terra, sul sole, resto dell'universo e sull'inevitabile spazzatura spaziale e sporco che si ci formano: cercando di capire tutto il loro relativo inquinamento complessivo che si forma sulla Terra dal sole che la sporca con i suoi raggi che lasciano la polvere e marcisce complessivamente; riducendo quei loro valori e magie "senza i poteri superiori" e facendo diventare la vita odierna anche assurda e misteriosa scaturendo i corpi agli esseri viventi col relativo errore micidiale suddetto che assorbe tale sporco e con tutti gli altri esseri animali e piante anche fastidiosi, velenosi e all'occorrenza assassini di qualunque possibile tipo sino a provocare inevitabilmente la sua fine (prevista); causando proprio tutto l'attuale male possibile con l'invecchiamento di questi, la cattiveria, la morte degli esseri prima o poi per le inevitabili più o meno forze e debolezze che assumono altrettanto misteriose e con proprio tutte le attuali generiche sempre più catastrofiche conseguenze ambientali a catena. All'inevitabilmente sempre più positivo dagli sviluppi delle possibili ere e stufismi di essi.
(Visionare i capitoli: sesto, settimo e ottavo).

Studi quindi sul mistero di questa vita in realtà "non funzionale e impossibile" anche voluta e mai veramente ben combattuta a causa di quella cattiveria e morte finale degli esseri viventi sul misterioso e assurdo motivo del voler vivere la malattia delle illusioni (sino proprio al morirci sopra) vedendo i terzi "belli al momento dell'infanzia, lavoro, casa, famiglia, Eventi, Ricorrenze, relax e simili" credendo che possano rimanere tali, essere sempre felici e con ciò quindi che vada sempre tutto bene; causando talvolta le gelosie e invidie che possono diventare anche gravi. E poi appurando invece dei pessimi comportamenti al fuori da quei momenti causati anche dalla volontà degli esseri viventi "che chissà fin dove arriva" dell'aver comunque voluto questa vita, cominciando dal non avere mai voluto amare veramente il loro corpo, il prossimo, gli animali, le piante e resto dell'universo apposta a loro disposizione: e non essere quindi riusciti "a sorgere" praticando quella prima vita immortale contenuta, considerare le realtà delle cose: ma il volere prima "vivere alla rovescia" col non effettuare quelle prime cose fondamentali per la salute, ed effettuare invece quelle che non si dovevano effettuare; volendo "tutti coloro che vivranno, (altrimenti effettivamente può essere indifferente vivere o meno)" proprio l'assurdità della vita peggiore "dello zero possibile complessivo" fino a quando tutto sommato non diventino completamente sazi (come sta accadendo adesso). Effettuando tutte le possibili cavolate, furti, gelosie, invidie e vendette del "mordere tutto" sempre più stupide, ignoranti, malate e vivendo solo i bei momenti inevitabili ma infondo di quelle illusioni e condanne conseguenti dei relativi peggioramenti fisici, morali ed inquinamenti attuali: fino a quella stufa, la sempre più fusione e marciume di questa struttura; aspettando perciò per forza la fine di quest'era del male e quell'inevitabile inizio dell'era del bene, con l'inevitabile apocalisse prevista anche sulla Bibbia. "Preceduta dall'effetto di quelle mie prime scoperte anche magiche", che renderanno alla fine perciò, tutto innocuo ...
Studi quindi sui valori dei bambini sino alla loro adolescenza, che rimangono ancora "freschi, funzionali, spensierati (senza troppi vizi) e quindi promettenti del relativo futuro immenso": facendo si per forza che "piacciano i bambini"; e perciò soprattutto per tali motivi e successivi suddetti misteri da sempre accuratamente analizzati dagli Storici, inseriti in "permanenti" Opere, Sculture, Similari. E in seguito nelle relative Fiabe, film, in tv, ed altro. Dimostrando infatti essi all'inizio della vita di volere le cose belle comunicandole, disegnandole e in tutti gli altri modi ma poi ad un certo punto della loro adolescenza, proprio a causa di quelle debolezze complessive, delle non più normali funzionalità, delle altre conseguenze fisiche e morali suddette che da quell'errore e di quella misteriosa volontà che si assume forse anche "per mancanza dei relativi aiuti": essi cominciano a comportarsi stranamente, disegnando ad esempio varie relative immagini di cose perdute, di tutti possibili mosaici con uscite prima o poi ispirandosi effettivamente a film, giochi ed altro ("che alla fine praticamente portano proprio ai primi dettagli delle mie scoperte"), ed effettuando altro di vero simile; mollando tali cose ed amicizie di prima, riempendosi dei sempre più vizi attuali e cambiando in peggio le abitudini. Non venendo più affatto perciò, considerati e mantenuti quei loro valori; e costringendo tutti gli interessati a fare qualcosa per combattere da tale gravità in poi, soprattutto per l'estrema malvagità della morte e della compatibile cattiveria che hanno o assumono certi individui.
Arrivando al proprio "qualcosa di orribile che non va" in questa struttura che nasce dalla misteriosa mancanza dell'amore vero per se stessi e l'altrui che costrinse al non seguire e controllare i corpi, causato solo dal medesimo errore micidiale presente anche dentro i corpi come dappertutto "che inevitabilmente può proprio arrivare chissà dove": con l'assurdità che questo in ogni caso si poteva benissimo correggere ed annientare incredibilmente semplicemente se si fossero innanzitutto controllati e mantenuti accuratamente i fisici e morali "allenandoli e pulendoli rendendo sempre ben attiva la loro importantissima circolazione e quelle papille stimolatorie come citato"; mantenendo veramente la buona salute fisica e morale nel tempo, ovvero l'unica cosa che alla fine risponde nell'ottenere la vera felicità, l'amicizia e l'amore eterno. "Cambiando inevitabilmente in ogni caso vita e mondo in immortali".
"A differenza di come ho effettuato io già da bambino": facendo sempre funzionare a dovere il mio fisico e morale, sfruttando bene tutto quello che è apposta disponibile, anche le evidenti giuste particolarità; che alimentano quelle MAGIE, veramente utili nei tali modi alla salute.
Ho sempre combattuto partendo dal come mai di preciso di tutto questo e di tutta questa sebbene scientifica struttura che anche occultamente "senza quei giusti sentimenti con le valide prove": sia potuta rimanere così tanto ferma sin ora come se niente fosse; sembrando in qualche modo anche, come se ci fossero sempre tutti i "tantissimi individui" che ci vogliono e cerchiamo, che il tutto di tutto fosse sempre bello, come possibile, giusto, e l'altro; per i soli bei momenti inevitabili, e gli aiuti astratti dei sogni, del primo godimento che si contiene nell'organo sessuale, sentendo fedelmente i propri spiriti immortali e montando le illusioni pensando all'inevitabile futuro migliore. Che mettono più possibile da parte proprio tutti i problemi, le avversità e l'altro di negativo che si hanno nelle nostre vite. Sino a quando non si prova tutto ciò che significano tali negatività e conseguenze ...

E successivamente ho ulteriormente cercato di capire perciò il sin dove arrivano ed arriveranno di preciso quei valori analizzando quei fedeli propri sogni e relativamente i fisici e morali ulteriormente negli sguardi che comunicano sempre ogni cosa, nei ragionamenti, nei pensieri e in vari altri comportamenti degli esseri viventi; con le loro apposite parti "eccitanti" come i piedi e l'organo sessuale col relativo primo piacere che si ci scaturisce, altrettanto magici: notando sempre in questi il non dire affatto di poter "all'occorrenza anche non continuare" per l'improvvisa morte dell'individuo; portandomi quindi a gestire questa causa e che in ogni caso se si voleva la buona salute nel tempo, quindi mantenere le amicizie, l'amore vero e le altre relative felicità suddette si doveva guadagnarsele combattendo da quella zizzania che cresce nei corpi effettuando le stesse possibilissime pulizie quotidiane ...
- Agganciando questo mio materiale a tutte le già esistenti scoperte dell' Universo, a quei valori anche magici che si notano nelle capacità del cervello, cuore, organo sessuale, piedi e resto dei corpi, alle prove delle nostre vite precedenti, ai significativi Simboli e Stemmi occulti", all'ibernazione e alle avvertenze dei vari Storici, Pittori, Scultori, Scrittori, Occultisti ed Altri; che sembro proprio arrivare solo più a quell'assoluta prima immortalità che si contiene. Partendo dalle Opere, Affreschi e Sculture (effettivamente anche nel Gesù Bambino che si studia) "più possibili nudi": che da sempre evidenziavano proprio il non fare caso ai valori sacri degli esseri viventi e i primi errori che si commettono: dalle inevitabili forze maschili attualmente più necessarie, il rimanere sempre giovani come fanciulli e l'organo sessuale ben in evidenza; proprio per segnalare i per forza necessari suoi appositi allenamenti ed in qualche modo Essi in realtà evidenziavano già quindi anche di quel primo errore micidiale che fa inevitabilmente sempre più rovinare fisici e morali, chissà perché di preciso mai voluto raddrizzare dagli esseri viventi. Che avrebbe reso quei funzionamenti "permanenti" cambiando solo in questo modo vita e mondo (in immortali) già dall'inizio della storia ...

E studiando infine sulle previste possibilità di comunicare con qualunque spirito, che in seguito mi rispondeva proprio puramente "tutte le possibili verità e misteri", correggere in ogni caso sempre dove vedo che è sbagliato (dall'errore micidiale dello sporco presente anche nei corpi come dappertutto con tutte le sue inevitabili sempre più catastrofiche conseguenze citate e anticipando quell'inevitabile evento finale con lo sviluppo delle sempre migliori apparenze manuali e apparizioni di spiriti di bimbi con le relative vibrazioni e divenute con vocine (dopo l'esagerazione citata dell'"incidente" a Mauro Iavarone) che confermano sempre di quella "logica loro eterna presenza nell'universo che avviene nei propri sogni (non può proprio mancare neanche un essere) con la prima freschezza ed efficienti funzionalità suddette che si dovrebbero tenere", degli inevitabili loro fabbisogni infantili e di quelle debolezze generiche che si hanno sin ora dal mistero iniziale del non riuscire a praticare il bene. E infine essi con farmi appurare degli inevitabili effetti devastanti fisici e morali dei danni del tempo e della natura sempre più inquinata, mai voluti curare dal correggere quell'errore per quelle cause: aggiornandomi sul combattere accuratamente sempre innanzitutto seguendo tutto quello che ho visto, vedo che non va e che non va più; partendo proprio dall'in ogni caso ingiusta mortalità degli esseri viventi e relative conseguenze, "indipendentemente da come si possa essere stati nella vita terrena".
Sembrando che in ogni caso "io debba per forza provare le magie scaturite dalle magiche manutenzioni che solo io ho tirato fuori "previste dall'occulto solamente adesso che il male si sta completamente consumando a questi punti divenuti più precari possibili", immagazzinarle nell'aria, farle funzionare regolarmente scaturendo il bene: per risolvere in ogni caso ogni cosa (ovvero della venuta quì del Salvatore "scientifico" degli esseri viventi), "cambiando relativamente le capacità del mondo e vita tranquillissimamente in immortali proprio come se nulla fosse mai stato"; e riuscendo così a vivere quell'immortalità che contengono tutti gli esseri viventi. Praticamente appena del tutto pronto nei tali modi, si dovrebbe creare quel nostro futuro suddetto, scientificamente innocuo e immenso ...
(visionare i capitoli 2, 3 e 4).

Visto comunque quell'esistenza dell'occulto attualmente perciò: i COMANDAMENTI Biblici (aggiungendo i principali "SEGUIRE IL PROPRIO CORPO" e "NON INQUINARE" e le "LEGGI FISSE vanno sempre regolarmente rispettati; per vivere al meglio possibile, aspettando l'era del vivere quella propria prima immortalità immensa.
Esperienze
CON QUELLE MIE SCOPERTE UNIVERSALI: Combattere perciò la mortalità immagazzinando nell'atmosfera quelle infinite magie da esse tirate fuori: comunicando di quelle possibili pulizie e all'occorrenza intervento chirurgico; "che dovrebbe rendere innocua l'apocalisse, cambiando il mondo in immortale" ...
Utilità:
Scrivendo, facendo figurare ed emergere ogni verità con l'arma dell'ogni cosa "definitiva" che emerge dalle qualunque giuste figurazioni (che nessuno ha mai voluto effettuare apposta, per i suddetti motivi che avrebbero fatto affiorare la realtà): è automaticamente sempre vera e da quel momento in poi; il tutto cambierà inevitabilmente anche in base alle relative lampade che rimarranno sempre accese.
Con gli scritti, disegni, prove, indizi, particolarità e dettagli concreti ed astratti: sulla Terra, il suddetto occulto e resto dell'universo; per analizzarli e vedere più chiaro possibile, dal tutto quello che si è verificato in passato al tutto ciò che sta accadendo di preciso in questo mondo. Facendo quindi ancora tutto quello che rimane possibile; prima di quella nostra rinascita spirituale.
Considerando sempre quelle infinite magie dei valori sacri degli esseri viventi, degli spermatozoi, ovuli, nascite, del saper già poppare, quelle del nostro cervello, cuore: fino a quelle cose "diverse" come ad esempio del quando si perde la pazienza per un qualsiasi fatto che non può che finire; la nostra intolleranza "si scalda" e fa muovere "per forza da sole le cose, risolvendo il problema ...
(visionare il capitolo: FILOSOFIA).

E quindi, LE PRINCIPALI NECESSITA' DEI FISICI E MORALI : E per chi volesse cominciare a migliorare il vivere negli attuali modi, può considerare anche quello che viene dimostrato nei relativi film, pubblicità e già da quegli Storici: col seguire, curare e prevenire accuratamente innanzitutto i propri fisici e morali come descritto, il nutrirsi sanamente, riposarsi le giuste ore; ed esercitando bene il proprio lavoro, la vita in famiglia, l'allegria, la giusta intimità, tenendo conto di quei sogni ed esercitando proprio qualsiasi altro giusto godimento richiesto da questi; contribuendo al vivere bene, più a lungo e quindi all'alimentare comunque quella propria rinascita immortale ... (Altri dettagli e tutti gli altri consigli, si trovano nel capitolo: La buona salute).

AVVERTENZE:
* SITO QUINDI SCONSIGLIATO AI MINORENNI.


Per tali inspiegabili misteri, miracoli, incantesimi e magie divenute ridotte e nere come detto, è impossibile centrare in pieno varie cose ed argomenti.
Altre irregolarità di questo mio materiale sono da considerarsi puramente casuale e non affatto dipendenti dalla mia volontà. Sto cercando eventuali collaboratori e altri aiuti utili, al rendere "Del Tutto Ufficiale e un Papiro" questo sito, se necessario).

DICHIARAZIONI DELL'AUTORE: Dichiaro di aver scritto questo sito e forum solo perchè la mia è tutta purissima verità e quindi proprio l'aiuto (e la Salvezza) per qualunque persona; e con l'obbligo di evidenziare di questa, in tutti i modi possibili (come dicono anche i Comandamenti).
- Non mi sono inventato niente e non ho proprio nulla da nascondere.
Proprio solo per tali motivi ribadisco che è stato inevitabilissimo aver toccato certi "argomenti e trattamenti".
- In caso quindi io venga anche solo minimamente ostacolato nella visione ed altro per la generica manutenzione di questo mio sito e forum: sono disposto naturalmente ad arrivare anche a denunciare; per difenderli rigogliosamente.
Z.Massimo
Workshops
* Per qualsiasi tipo di informazione, per confrontare con Medium i miei trattamenti con gli spiriti, per genitori, parenti ed amici che vorrebbero avere notizie dei loro cari defunti: nei miei sogni e nelle loro apparizioni; e per il servizio del telefono "voce amica":
CONTATTARE: Zappa Massimo
E.mail:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
SAVONA (Italy)
Cel: 3498801301 (ma è meglio che scrivete prima il tutto Qui)
Facebook & Skype: zappa.massimo.5
Twitter: zmassimo10
INSTAGRAM (@zmassimo10)
Pubblicazioni ed introduzioni:
QUINDI, QUELLO CHE NON VA "SEMPRE DI PIU'": Ho scritto perciò questi importantissimi documenti e sto perfezionando il testo di un mio film: che parlano dalla prima immortalità che conteniamo da sempre a queste prime scoperte universali sulla salute mai eseguite; per mantenerla sempre efficiente.
...Effettuando i primi necessari allenamenti quando necessari, quelle pulizie e quell'inevitabile intervento chirurgico dunque, non affatto per "fantasia", ma proprio per l'esigenza che ha il mio corpo di stare bene: "forse proprio perchè" abituato già dall'inizio ad essere seguito e controllato.
Comunicando quindi dal "qualcosa di ben preciso che NON VA" che causa la morte, la cattiveria più o meno elevata agli esseri viventi, tutti gli inevitabili inquinamenti e le sempre più catastrofiche conseguenze attuali del loro complessivo sviluppo, debolezze e stufismi; arrivate alle passate guerre e proprio ai più disastrosi possibili fatti di New York e Waschingon, degli altri sempre più kamikaze, femminicidi, dell'incredibile storia dei ragazzi minorenni come Gessica e Omar, della "Franzoni", di Tommaso Onofri, di Stival Andrea Loris, le incredibili più stragi di persone, ragazzi e bambini nelle scuole, ecc, ecc, ecc. che stanno diventando letteralmente sempre più incredibili e del tutto intollerabili; fino ad arrivare a quella sua inevitabile fine prevista. ("citata dei capitoli 8 e 9").
Con perciò quello che può ancora RIMANERE da fare ...
(riportati in Home Page e nel Secondo, Settimo e Decimo capitolo).

Comissioni importanti
Visto l'estrema importanza di questo mio sito; ho intenzione naturalmente di farlo conoscere più possibile al pubblico; e di pubblicarlo se necessario anche in documenti word e libri.
* Questo mio sito ed i suoi banner per cui possono tranquillamente essere iscritti in nuovi ed altri motori di ricerca, pubblicato e pubblicizzato proprio in tutti gli altri modi possibili; anche senza la mia autorizzazione.

- Dichiaro di saper rispondere proprio a qualunque tipo di domanda, contestazioni ecc e di assumermi proprio ogni tipo di altra responsabilità anche sui cognomi, nomi ed immagini dei bimbi che mi sono apparsi: di cui ho già scritto a TG ed altri programmi televisivi per avvertire i relativi genitori e parenti di essi; che giustamente si vuole sapere, vedere chi sono e capire al meglio il ciò che hanno comunicato.

Biografia
Zappa Massimo, nato a Savona il 22/12/1966, Celibe.
Ho scritto tutto questo sito, il testo di un film su questi argomenti, compongo testi di canzoni ed eseguo piano bar.

Dunque: io non vivo affatto di illusioni, sono onesto, mi piace l'amicizia, l'amore "vero" e la giustizia.
Ho avuto da sempre la volontà di fare il "vero Salvatore" di me stesso, resto dell'umanità e degli altri esseri viventi: mi sento dunque il vero Dio e potrei perciò proprio esserlo; per aver seguito e controllato sempre fedelmente il mio corpo scoperchiando, ultimando quelle prime scoperte universali (che stanno arrivando al termine proprio in quest'anno 2014).
Alimentando e facendo sempre più funzionare gli infiniti poteri immortali che si contengono nei valori sacri dei propri fisici, morali e resto della natura; senza alcune loro volontà.
E sono quindi da sempre un assoluto combattiero in tutti i possibilissimi modi perciò sulla sconfitta della cattiveria e mortalità: "arrivando da sempre alla per forza fine dell'inevitabile intero ciclo del male"; praticando con il tutto sommato citato sempre più quella prima vita spirituale, fino al fargli prendere il comando totale. Con quell'unione globale nell'immensità che attualmente si continua a vivere nei propri sogni.


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 9:34 am, modificato 3 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 5:38 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 5:41 pm    Oggetto: Note FILOSOFIA DELL'UOMO, DELLA NATURA E DELL'OCCULTO:
Descrizione: PRIMO CAPITOLO
Rispondi citando

TUTTO CIO' CHE SI DOVRA' CERCARE DI CAPIRE IN QUESTO CAPITOLO :
In questo primo capitolo si dovrà cercare di capire dunque dal mistero del NON AMARE VERAMENTE SE STESSI E L'ALTRUI, che senso può avere tutto l'incredibile sempre più male di conseguenza di questa vita assurda corporea, morale e ambientale dalla cattiveria e mortalità degli esseri viventi in qualunque momento e la continua reincarnazione in altri loro corpi che ne deriva "non considerando tutte le gravissime sofferenze e similari", cosa si dovrebbe compiere vivendo l'inevitabile sviluppo delle sue gerarchie antiche, sempre più moderne (ormai divenute fuse); nel frattempo come si può combattere popolarmente e occultamente questo (con le forniture divine), di preciso dove si sta arrivando e dove si deve arrivare (dopo l'apocalisse prevista) ...

Dalle origini dell'uomo e della donna, degli animali, delle piante e resto della natura: che dovrebbero comunque rimanere immortali, praticando le infinite magie dell'immortalità che contengono i particolari valori sacri di ogni essere vivente "alimentando, gestendo e mantenendosi essa per forza con quest'IMMORTALE (come avviene per qualunque tipo di alimentazione concreta, astratta e occulta che si pratica e crede; e che invece vengono sempre più inquinati in ogni caso solo dal medesimo errore dello sporco presente in questo mondo e resto della spazzatura Spaziale; pulito dappertutto ma tranne nei corpi, dalla misteriosa volontà di questo "NON SAPER AMARE VERAMENTE" se stessi e l'altrui. Non permettendo quindi il seguire e controllare regolarmente innanzitutto questi.
- Causando tale mancanza fondamentale proprio tutte le attuali stupidità, ignoranze e le pazzie dalle piu' piccole alle piu' grosse; con praticamente proprio tutto il male attuale dalla cattiveria e la morte finale a casaccio che provoca ciò: con le scientifiche sempre conseguenze fisiche, morali e ambientali che si montano; che rendono la vita assurda e impossibile prima o poi, fino a quando può durare "termine previsto anche nell'Apocalisse presente nella Bibbia".
Riuscendo per forza solo dopo di questo il praticare della propria prima vita immortale che attualmente si vive nei propri sogni ...
Cercando di capire proprio tutto il male citato che consuma tutte le possibilissime negatività, sul trascorrere "tutti dagli esseri umani che rimarranno" le attuali sequenze concrete ed astratte; prima del riuscire a praticare il bene immortale come ne nulla fosse mai accaduto: amando se stessi, familiari, partner e prossimo proprio come negli attuali nostri sogni che non stufano e non annoiano ...
E quindi, sul fatto clamoroso che proprio tutto questo immenso "dal più possibile negativo del male, all'inevitabile futuro positivo" perciò nonostante tutto di tutto sarebbe stato in ogni caso perfettamente risolvibile, previsto e "messo sempre al punto giusto"; come ci dimostrano le chissà quante coincidenze, i sogni premeditori, certi epiloghi, le cose strane e talvolta spiacevoli trascorse in passato e l'altro che in realtà ci comunicava dell'esatto futuro.
E che nel frattempo tutto quello che sta accadendo nonostante quelle sempre più gravità, si potrebbe sin ora combattere alimentando le infinite magie occulte dell'immortalità che si contiene citate. Dal considerare tutte le qualsiasi cose concrete ed astratte per quello che sono, significano e quelle che vi sono dei motivi validi se sono fatte negli appositi modi "particolari, eccitanti" ed altro. Sfruttandole con gli allenamenti, pulendo e con l'eventuale intervento chirurgico come detto, risolvendo ogni cosa in ogni caso: dal mantenere la buona salute nel tempo, cambiando inevitabilmente i destini e tutto il resto in bene; raddrizzando e cambiano questa struttura in immortale (ormai in quell'apocalisse prevista).
* Infatti si sta cominciando proprio solo adesso ad occuparsi "degli inquinamenti divenuti allarmanti" che tutto sommato non fanno più bastare le cose che rimangono, premendo per forza sempre più su quelle prime mancanze: lo star bene, la buona amicizia, l'amore vero per i familiari, i partner, l'intimità anche senza più problemi di omesessualità e resto del prossimo come citato; arrivando proprio al vivere l'immenso suddetto che si vive in quei sogni.


DAL MISTERO SUGLI ESSERI VIVENTI. LA NASCITA DEL MONDO CON L'APPOSITA VITA: Il mondo come tutto il resto dell'universo perciò non ci sarebbe affatto per un caso normale naturale ma si sarebbe scaturito imperfetto dalla volontà suddetta degli esseri viventi del non voler "l'amore vero" ma la voglia di esercitare tutte le possibili generiche fesserie prima di arrivare inevitabilmente al ciò: subendo tutte le sempre più disastrose conseguenze; ovviamente perciò esso non può che essere "fisso nei modi odierni, fin che dura e senza alcuna possibilità dell'effettuargli miracoli per cambiarlo in bene" ...
- Staccandosi dal sole con le giuste condizioni climatiche di vita insieme ai suoi raggi che lo sporcano lasciando la polvere dappertutto; rendendo possibile il vivere nel modo adeguatamente animalesco praticamente "sbagliato", assurdo, pasticciato, malato, senza senso, temporaneo, anche impossibile e impossibile dalle sofferenze di quella cattiveria e morte prima o poi "troppo protagonista".
- Formando gli spermatozoi e ovuli umani, animali e naturali a tutti questi esseri "alimentando la relativa voglia che diventa fino al concepire con chiunque": che fondono nascendo i corpi ad essi che crescono e praticano le possibili più fasi di vita; "sbagliati dalle protuberanze dell'uretra che assorbono quello sporco intralciano e infastidendo sempre più i normali funzionamenti.
Incattivendoli con la troppa stupidità, ignoranza, le più o meno pazzie, quelle forze e quelle debolezze e causando i loro sempre più peggioramenti fisici e morali, le malattie, la morte prima o poi e i sempre più inquinamenti generici di conseguenze a catena sino all^imminente fine di questa vita e mondo; effettuando in genere i "peccati veniali (che chissà tuttora sin dove può arrivare ...)".
* Dal "senza mai chiedersi il perché di tutto questo, credendo sempre di essere immortali e augurandosi tutto bene": proprio sul mistero dell'incapacità di mantenere le cose dalla buona salute dei corpi, ma non su tutto il resto; come dimostrato ad esempio negli studi universitari che rendono "capaci di effettuare qualunque cosa piccola e grossa".
Praticamente con non eseguire il più possibile quello che si dovrebbe e eseguire quello che non si dovrebbe: evitando letteralmente tutte le cose "succose" veramente buone, giuste e reali "le sole che alla fine funzionano ma volendo proprio vivere nel più possibile peggiore dei modi; "non ottenendo e arrivando perciò mai a nulla di proprio buono e proprio giusto" nel curare il più possibile e sin quanto possibile tutti i sempre più gravi mali complessivi odierni delle cose citate che si formano ma nel non rimuovere affatto sin ora la radice che li causa.
Sapendo benissimo di sbagliare dal non seguire quei primi valori sacri; non sapendo neanche di quello che si vuole veramente.
Facendo montare dalle relative magie dette cosi tutti gli attuali destini buoni e cattivi delle sfortune e disgrazie fisiche e morali delle inevitabili debolezze genetiche di tali concepimenti "con le prove che questi sono casuali"; li per li impossibili da gestire "se non per forza col pulirli e farli funzionare regolarmente (rendendo possibile effettuare le operazioni con le successive cure e probabili guarigioni "lavorando sul morbido"). Alimentando invece quelle infinite magie immortali che cambiano relativamente la vita e il mondo".
Costruendo nell'attuale modo vita quindi praticamente sulle cose che in realtà NON POSSONO MAI FUNZIONARE, in genere senza considerare affatto i primi individui cattivi, i coloro che si ritrovano malati, tutti quelli che non ci sono più che valgono allo stesso modo di essi e il mondo che cade a pezzi" per quegli inquinamenti conseguenti; anche per il non contenere le forze che consentono di guardare anche tutto ciò (altrimenti effettivamente non si potrebbe più vivere). Che si ce ne accorgerebbe solo se per qualche giorno si fermassero le nascite citate, che rivelerebbe questa vita "ancora peggio di quello che sembra"; con per forza il fabbisogno del vivere col Credere e praticare il qualcosa di Superiore nelle religioni odierne e di pensare all'obbiettivo di arrivare a quel futuro immortale come citato ...
Illudendo e mostrandosi questa tale in genere solo quando si prova tutto quello che significa l'essere colpiti da quella fine senza ritorno con tutto ciò che la precede detto"; causando l'indifferenza sul viverla o meno, rinunciando a costruirsi una famiglia tutti i tipi come me ("cercando quindi sin ora di capire le ragioni precise di questa mia vita e i miei diritti").
- Scorrendo incredibilmente tutte le gerarchiche vite possibili mortali del male a sempre tutti gli stessi esistenti esseri viventi immortali che montano tutte le possibili sofferenze di questo scientifico ciclo del male, insieme a tutti gli appositi "fastidi, veleni e assassinismi": che continuano senza alcun sentimento, rispetto sulle bontà e cattiverie soprattutto degli individui umani, prove e motivi validi; sempre più catastrofiche "fino al terminare per forza la durata di quella volontà degli esseri viventi (tranne la mia)".
* Non spiegando affatto il come si faccia in realtà solo "a vivere per morire prima o poi" anziché per lo meno combattere per migliorare la propria vita: senza mai ottenere e arrivare a nulla di proprio buono, in mezzo a corpi di cari e non che durando quanto durano senza speranza per le impossibili patologie di quelle debolezze e inquinamenti che si acquisiscono, a quelli che durano di più, quelli che durano ancora di più e a quelli che durano il più a lungo possibile se più forti, curati e mantenuti".
Richiedendo i possibili relativi aiuti concreti ed astratti attuali: facendo lavorare sul capire cos'è questa di preciso, dove le cose non vanno, cosa si doveva fare già dall'inizio e come comunque in qualche modo si sia potuta montare e continuare sin ora: "per trovare il suo senso, i propri diritti e dove si dovrà arrivare"; prima del vivere per forza quelle prime origini spirituali che si contengono, ovvero come nell'immensità nei propri sogni.
E con l'assurdità che quell'errore comunque "si poteva benissimo correggere" semplicemente dalla logica del seguire e controllare i corpi fisicamente e moralmente come si fa per la manutenzione degli altri impianti e pulizie quotidiane; non dicendo di certo che questa vita e apposito mondo "dovevano per forza essere tali". Ma che chissà perchè di preciso questo, non fu mai corretto ...


In ogni caso, NON SI PUO' CONVIVERE CON LA PIANTA DEL CORPO (SENZA ALLENARLA E PULIRLA ESTERNAMENTE E INTERNAMENTE): L'ASSURDA CAUSALE CHE DETTE INIZIO A PROPRIO TUTTO IL CICLO DEL MALE attuale; DAL PRIMO MISTERO DEL NON AMARE VERAMENTE ... Lo sporco Spaziale esiste nell'intero Universo; ma non interessa ne a tutte le Costellazioni, ne ai Pianeti, ne a tutto il resto dello Spazio, se non abitato da esseri viventi come sul Pianeta Terra.
Sul Pianeta Terra, chissà per quale motivo di preciso in ogni caso, c'è stata sin ora la misteriosa stupidità del non amare veramente se stessi e l'altrui, che non fece professare i veri e propri buoni succhi che vi sono nell'immortalità che si contiene (che partono dalla goduria immensa sprigionata dagli organi sessuali): causando invece l'assurdità della cattiveria e della morte sin ora; proprio il primo mistero (in realtà detto "DIO"), che avrebbe fatto si che non venissero seguiti e controllati i corpi per esattamente tutto quello che sono, evidenziano e significano fisicamente, moralmente, particolarmente, magicamente e occultamente nei loro valori sacri immortalie occultamente.
...Mantenendo la buona salute nel tempo, nell'alimentare anche le relative infinite magie occulte e quindi la vita immortale che si contiene (che attualmente si vive nei propri sogni quotidiani)"; anzichè fare crescere lo sporco sulla Terra e probabilmente nel resto dell'universo"; fino a quando ciò sarà possibile ...
E non effettuando questi quindi, gli esseri viventi avrebbero fatto scaturire questo apposito mondo e costruire i loro corpi imperfetti "che si sporcano anche dentro, nelle protuberanze uretrali (forse apposite, visto che rimuovendole effettuando il citato intervento chirurgico crollano le vecchie forze e subentrano le forze euforiche, praticamente immortali)": per poter professare tutta l'assurda sempre più cattiveria che si sviluppa da tali mancanze e generiche sempre più conseguenze a catena; dalla crescita col sempre più invecchiamento dei fisici e morali alla loro morte (a volte fatale anche precocemente).
- Vivendo i soli bei momenti e le belle giornate inevitabili "indispensabili per vivere", insieme a tutte le attuali malattie, il sempre più inquinamento di conseguenze a catena di tutto ciò e similari: sviluppando la sempre più pazzia e cattiveria complessiva "fino all'attuale"; che prima o poi il tutto sommato non potrà che arrivare alla prevista apocalisse ...
- E gli esseri viventi perciò si trovano in un mondo "anche voluto" dove si possono godere e illudersi solo visionando gli esseri umani e gli altri esseri viventi "belli al momento, gli inevitabili bei momenti, divertimenti, le belle giornate e gli aiuti dei familiari, parenti, amici intimi, alcool, sigarette, programmi televisivi e simili "da sempre promettenti per il futuro...": praticando l'amore solo nel modo animalesco "solo dentro il buco"; non eseguendo tutti i previsti giochetti intimi, in ogni caso fondamentali medicalmente ai relativi allenamenti corporei.
Dopo di ciò vivendo in realtà essi tutte le incredibilissime condanne e assurdità che riservano le inevitabili debolezze genetiche concepite dei corpi rammentate in home page, delle cattiverie generiche e della morte "in qualunque momento della vita"; "vita non possibile ai troppo sentimentali come me e a quelli che la fanno finita per questo motivo".
E solo adesso che con gli inevitabili inquinamenti complessivi che partono solamente dalla tale prima fondamentale mancanza, sta fondendo sempre più gravemente complessivamente tutta questa struttura fisica e morale: si ci sta avvicinando per forza al praticare l'AMORE GIUSTO per se stessi e l'altrui (cominciando al controllare i corpi, praticando prodotti anti secchezze e sul migliorare le prestazioni sessuali vaginali e penali; "ma non volendo ancora fare entrare nel cervello "LA CAUSA DI TUTTO CIO'" che dice che questi organi "soprattutto di scarico" si sporcano inevitabilmente anche dentro, comportandosi i corpi proprio come tutti gli altri qualsiasi impianti" e che perciò questi avrebbero rigogliosamente bisogno delle loro stesse manutenzioni e pulizie.
Non riuscendo sin ora quindi ancora a praticare il bene e mancando da risolvere la prima cosa fondamentale (prima dell'ormai imminente apocalisse prevista) ...


IL TERZO MISTERO (CONSEGUENTE DA QUELL'ERRORE): LE DEBOLEZZE E "MANCANZE" DELLE FEMMINE. Come normativa di base l'uomo contiene tutte le possibili forze per compiere e gestire praticamente ogni cosa e la donna non dovrebbe contenere forze superiori a quelle normali casalinghe, della maternità e dell'effettuare gli adeguati lavori. Inserita in questo mondo e vita "con quell'errore micidiale nei corpi suddetto" invece la donna non può che occuparsi il più possibile anche di tutte le altre cose che richiedono per forza alcune forze superiori degli uomini: non riuscendo a gestire così allo stesso modo situazioni di certe importanze; causando le relative conseguenze generiche se non in genere aiutate dagli uomini.
- La frase "La sempre Vergine Maria", in realtà nascose proprio questi inevitabili misteri femminili, tenendo solo i valori sacri della loro bellezza; sempre relativamente promettente per il futuro immenso (che attualmente si vive nei propri sogni).
Questi cominciano dal loro cervello che con solo "le due XX" senza l'"Y", non può che essere più debole di quello degli uomini, dal loro ciclo seminale solo mensile anziché continuo e dall'inevitabile sverginamento che le donne devono subire dopo la loro prima normale mansione sessuali con gli uomini sino al partorire i figli: che le rovina seriamente la loro vagina "non potendoci perciò assolutamente più giocare come prima sia loro stesse che i loro uomini previsti"; necessitano di godere molto meno dei maschi "senza problemi" e causando quei primi problemi, inevitabili fatiche, forse le principali perdite d'urina, la relativa ottica permanente, ed altro ...
Nella Figurazione Della Sacra Famiglia non compaiono mai le figlie. E anche nelle Altre Opere Principali effettuate da Pittori e Scultori in genere non compaiono mai i nudi femminili, se non inevitabili per evidenziare quelle loro inevitabili meraviglie; ma solo proprio vari nudi maschili.
L'adulterio in genere non si avvalora con gli uomini.
- Avvertendo Essi quindi di queste loro inevitabili mancanze per forza anche misteriose: che possono causare benissimo tutte le relative conseguenze attuali, con veri rischi e pericoli anche solo nell'esercitare regolarmente tutte le normali mansioni quotidiane; che senza l'aiuto degli uomini a volte potrebbero inevitabilmente "divenire fatali" a seconda del valore dei fatti (come ad esempio dice il proverbio: "donna al volante, pericolo costante"); per non parlare di quando si è circondati da sole donne in famiglia e si necessita di aiuti.
E in realtà è proprio per le tali mancanze che le donne non possono mai riempire abbastanza gli uomini con quelle talvolta minime loro prestazioni sessuali; è perciò costringono gli uomini al doversi soddisfare anche con altri uomini se necessario "senza essere affatto omosessuali" ...
- Gli uomini si ritrovano invece ad essere per forza complessivamente più forti, più capaci e più vogliosi di natura: costringendosi talvolta al dover pensare solo più alla loro donna nella convivenza e matrimonio, alla casa e famiglia; e quindi al dover fare agli uomini ad esempio come Vasco Rossi al non sposarsi nonostante i figli, ad altri a fare a meno anche di convivere con elle come Alberto Sordi; pur di continuare a restare liberi.
E quindi al fare si di chissà quanti uomini che si fidanzano e sposano "se non con la loro anima gemella" per forza sicura, al doversi come appropriare della donna che gli capita una volta che cominciano a frequentarla "non potendone più fare a meno" e viceversa: talvolta senza volersi rendere conto delle stranezze dei caratteri diversi che vengono trattati che inevitabilmente potrebbero venire fuori in seguito; alimentando un non affatto giusto rapporto di amicizia e d'amore vero, che se non regolato in tempo può trasformarsi nell'attuale invidia, gelosia e vendetta. E che al giorno d'oggi, con i sempre più inquinamenti complessivi, i cibi avariati e le altre relative evoluzioni sempre peggiori naturali; possono arrivare proprio fino al femminicidio (e a volte viceversa).
Il discorso che può ancora rimanere, oltre al fatto che in questo caso soprattutto gli esseri umani NON SONO e NON DIVENTANO affatto GIOCATTOLI, è solo più quello di considerare che veramente il più delle volte le colpevoli non sono affatto le donne, ma quelle loro debolezze suddette anche misteriose; in attesa della fine dell'inevitabile fine del mondo (prevista anche nella Bibbia) ...
"Almeno qui in Liguria", sin ora, io ho potuto frequentare alcune ragazze: solo giocando "a palla"; proprio come si fa all'asilo. Ed anche la mia frequenza suddetta con gli Spiriti mi evidenziano dal ciò insieme a tutte le altre cose; sicure o senza piu' problemi, solo "vivendo l'immortalità che si contiene" ...
Le donne per le tali prime mancanze quindi, sarebbero un'altra prima parte tangibile che non possono che portare all'inevitabile apocalisse prevista". E come ripeto, se tale inevitabile verdetto riguardasse ad esempio anche il cantante Mino Reitano che era circondato solo di donne (di cui alla sua scomparsa io ho avvertito le vibrazioni del tipo "11/09/2001"): potrebbe terminare su "somma di volte" tutto l'occulto da combattere e rimanere ulteriormente solo più il farsi perfezionare i fisici all'occorrenza fino rimuovere quell'errore micidiale facendosi effettuare quell'intervento chirurgico; aggiustando questo suo conseguente Secondo mistero delle donne, anche "BIBLICO" ...


E DA QUI Quindi, LE ALTRE DUE PRINCIPALI CAUSE (TALVOLTA GRAVI): A queste due cause dunque, si montano tutte le altre suddette debolezze che talvolta diventano proprio fino a "malate fradicie" del "prendere e mordere qualunque cosa: la 4 causa talvolta grave": del prendere (praticamente il solo chiedere, prendere usare, fregare e all'occorrenza rubare) e l'attaccarsi ad ogni possibile cosa e che porta fino all'assurdità dello scegliere se stare con il partner o seguire il corpo, di preferire l'animale in casa piu' dei partner (in particolare il raccogliere gli escrementi dei cani), quindi il poter diventare gelosi delle inevitabili poche cose che si costruiscono (soprattutto dei propri partner), invidiosi e vendicativi; col fabbisogno delle bambole (arrivate fino alle realistiche reborn), peluke, robotica e virtuale come amici veri ("duraturi").
Ed infine la 5 debolezza altrettanto assurda dell'attaccarsi ai "piu' tipi di Credo Agli Esseri Sovrannaturali e Religioni che si studiano", per cercare di ottenere aiuti esterni per vivere al meglio. Che in realtà non hanno mai dato nulla di proprio buono e non si e' proprio mai arrivati da nessuna parte; in attesa per forza del citato fine del ciclo del male ...


EVIDENZIANDO DALLA STORIA DELL'ALBERACCIO CITATO NELLA DIVINA COMMEDIA: Misteriosamente nessun essere vivente ha voluto sin ora amare veramente ma rispettare e voler solo bene ai possibili terzi: preferendo incredibilmente tutti gli esseri viventi già dall'inizio della loro storia vivere questa vita animalesca assurda accedendo alla suddetta vita animalesca assurda del saper violare "solo il buco"; che avrebbe scaturito la possibilità del concepire i relativi corpi che li rende inevitabilmente di più o di meno deboli complessivamente, stupidi, ignoranti e l'altro detto in questo apposito mondo che si sporca e diventa sempre più marcio complessivamente sino alla sua inevitabile fine; e il tutto ciò direbbe effettivamente del fatto che in ogni caso "se si va con lo zoppo si impara a zoppicare". E dal "sacrilegio" del non aver voluto praticare quei valori sacri, magici e immortali che si contengono, che avrebbero reso la natura altrettanto immortale: li avrebbe fatti ritrovare perciò, a subire la nascita dei corpi dal loro concepimento
- Nell'alberaccio che viene evidenziato nella Divina Commedia (ed in altre storie "storiche") perciò, praticamente si è evidenziata proprio questa vita assurdità e misteriosa in questa relativa natura che si è anche voluta: che in genere rende possibile solo "l'animalesco del buco"; fino alla sua inevitabile fine con la morte prima o poi.
- Ovvero, si aggiusta più possibile e fino a quando possibile i suoi rami di: tutti i danni, le malattie, le catastrofi e simili di tutte le inevitabili conseguenze a catena che essa causa "soffrendo anche come bestie"; ma non si vuole affatto togliere la sua radice che li causa, ovvero quella zizzania suddetta. Dimostrando che in ogni caso abbiamo avuto sin ora il bisogno del gusto del male !!!
Questo sporco nei corpi quindi parte dal sempre più impasto bruciato di acido urico che si fermenta nelle "anche apposite" protuberanze dell'uretra: ovvero la vera e propria zizzania che forma l'inferno che si studia nella Divina Commedia. Questa da "il relativo fastidio anche automatico ai corpi di quel bruciore e la sempre più perdita della relativa circolazione causa i peggioramenti e invecchiamenti complessivi dei fisici e morali: formando le sempre più pazzie e quindi le malattie che non possono che arrivare prima o poi alla loro "morte" in base a quelle debolezze; se non corrette come detto.
"In genere" fisici e morali si abituano a quel fastidio: facendo si perciò che gli esseri umani, animali "e piante" si comportino "a lune" dimostrando in quello che necessitano al momento le loro onestà; non potendo in realtà proprio mai fare diversamente. Provocando i popolari dissidi, litigi, irregolarità di comportamenti, condanne, tutto l'altro citato di più o meno grave con sempre in testa le illusioni del vivere in seguito la bella vita. Richiedendo per forza, qualora si volesse non illudersi più di ciò, le relative pulizie e all'occorrenza rimozione della radice di questo albero d'inferno; come citato ...


GLI STORICI CI AVVERTIRONO DA SEMPRE: In Quelle chissà quante Opere d'Arte, Brani, Scritture ed Altre, Pittori, Scultori, Disegnatori, Musicisti, Scrittori, Occultisti ed altri Storici perciò ci comunicarono, evidenziarono, raffigurarono, scolpirono ed altro al meglio possibile in realtà proprio solo per cercare di capire di preciso dal mistero di quella volontà non riuscire ad amare veramente e quel qualcosa che non va che si scaturisce da questa: "facendo appurare soprattutto in Quei Loro "troppo nudi" proprio del dover sfruttare in ogni caso delle infinite magie di quelle apposite prime meraviglie che si contengono, con gli eccitanti piedi e l'organo sessuale"; che avrebbero dovuto quindi da sempre essere state fatte funzionare in tutta la loro forma.
Prevedendo probabilmente Essi anche di un errore ben preciso che rendeva fastidioso il "tocco" dei corpi, così tanto voluto evitare. E che solo a quel futuro previsto, consumato tutto il suddetto gusto di questo ciclo perciò, quelle magie potevano funzionare, aggiustando questa vita.
In altre Opere e simili, Essi raffigurarono perciò, anche di quell'assurdità dell'attaccarsi a quegli "appositi" Simboli di Dio, Gesù, la Madonna e gli Angeli che si studiano, preghiere e religioni: in realtà solo per avvertirci dell'accedere "in ogni caso" senza rimedi così a quei peggioramenti, inquinamenti, alle rimanenti illusioni, sofferenze, condanne, cattiverie; con soprattutto proprio quell'impossibilità del gestire la morte finale malvagia col comunque non aver mai fatto nulla per evitarla "pur vedendo da sempre sin dove questa arrivasse"; rimanendo perciò, tali misteri.


DAGLI STORICI ALLE MIE PRIME SCOPERTE UNIVERSALI: Chissà quanti Storici Disegnarono Opere, scolpirono Sculture, ed Altro che Evidenziavano le meraviglie dei per forza valori sacri ed immortali degli esseri viventi: Avvertendo della mancanza che c'è stata sin ora dell'effettuare ai corpi le prime cose fondamentali alla salute; che avrebbero alimentato e fatto praticare quell'immortalità che si contiene.
Altre di Queste Evidenziavano quindi il come dovrebbe essere e svolgersi la vita per quei valori. Le Opere con Nudi invece "sicuramente" Evidenziavano già proprio la realtà di quell'incredibile unico errore micidiale che in ogni caso sarebbe dovuto essere per forza corretto qualora si voleva vivere veramente bene senza.
E le Opere religiose in realtà Raffiguravano le assurde malattie fisiche e morali dei Credo che la gente doveva assumere per il fabbisogno per forza di aiuti "Sovrannaturali" per sperare di vivere al meglio possibile: che partono tutte da quel mistero del NON AMARE VERAMENTE che causa tutto il possibile male attuale; seguite dalla raggiunta della felicità, all'inevitabile termine del suo ciclo.
Il mio corpo infatti, correggendo quell'errore, non sta più affatto subendo praticamente tutti i tali peggioramenti e malanni ...
Ma il mistero della stupidità degli esseri viventi per quella mancanza dell'amore vero eterno che avrebbe mantenuto per forza la vita immortale (proprio come evidenziata dai "Baci Perugina"); evidentemente fece scaturire dall'universo l'apposito mondo "che si sporca" col vivere l'attuale vita odierna.
Questa portò al non considerare quei comunque propri valori fisici, morali, sacri, magici, occulti e immortali: con l'assurdità che in ogni caso questi si potevano benissimo mantenere tali seguendo e pulendo innanzitutto dai propri corpi; proprio come si effettua negli altri qualunque impianti e pulizie quotidiane.
- In tutti i modi infatti si ci avvicinò perciò a questa prima realtà che mancava insieme alle mansioni quotidiane ma si ci fermò sempre prima di arrivarci veramente: saltando letteralmente tutte le relative cose "belle" e dimostrando proprio di sapere benissimo cosi facendo di arrivare alle attuali cattiverie, alla morte prima o poi e a tutti gli inevitabili sempre più inquinamenti che peggiorano relativamente il tutto; non riuscendo mai a far caso sin ora a tutte le relative assurdità che girarono continuando a non portare e al non arrivare mai a nulla di buono. Mantenendo tranquillissimamente perciò tutto il gusto di questo tipo di vita e mondo praticamente sin quando tutto di tutto sommato non può che finire la tale volontà.
In questo caso, nessuno volle mai effettuare questo lavoro del citare tutto il ciò che non va per vedere cosa emerge, per aggiustare questa vita, mondo e universo; a differenza di come viene effettuato soprattutto dagli avvocati e nelle sentenze dei giudici nei tribunali per risolvere i principali problemi più gravi.

E poi si deve considerare che anche praticamente da sempre perciò in qualche modo, esattamente in tutte le altre Opere, Scritti, Frasi, Brani, Musiche, Favole, Serie televisive, pubblicità e proprio in tutto il resto sia di più che di anche più meno possibile importante: si è sempre cercato di capire dal mistero del perchè la gente voglia sin ora "solo bene o non ami completamente, che chissà fin dove arrivano tutte le sue conseguenze": volendo e facendo vivere inevitabilmente perciò una "vita temporanea"; che si sviluppa sempre più con le possibili relative gerarchie, mode, divertimenti, insieme alla voglia di effettuare "tutte le suddette possibili fesserie (tranne me)" ed altro. Inseriti come natura proprio sino a quando le condizioni climatiche lo permettono con quegli inquinamenti a catena suddetti: riportando Essi in Queste sempre anche tutto ciò "di previsto" che è stato, è, che ci vorrebbe di fisico e morale (immortale), come dovrebbe essere e che diventerà per forza infine questa vita.
Come detto, ad esempio lungo le sequenze della favola di Pinocchio e di Cappuccetto Rosso: ci sono contenute chissà quante avvertenze e Chiavi: che evidenziano l'esistenza dell'immortalità degli esseri viventi e comunicano praticamente i principali gravissimi sbagli che vengono commessi, in ogni caso. In altre favole vengono evidenziate apposta perchè immortali, le meraviglie degli esseri viventi; proprio come nelle suddette principali Opere.
In favole come il ragno "Carlotta" invece, si evidenzia proprio la principale assurdità e negatività di questa vita, ovvero che vivendo nei tali modi, tutte le persone ed altre cose care e non: possono rimanere solo sino ad un certo punto vive, forti e vegete e poi finiranno chissà dove di preciso; dando (insieme alle altre cattiverie, pazzie e malattie morali, assassinismo, gelosie, invidie, vendette, guerre, ecc.) tutte le più gravi sofferenze possibili sentimentali e non "non si possono mai conoscere se non vengono provate", che in qualche modo possono starci "rimanendo ferma questa natura, con tutti quelli che sopravviveranno"; ma che misteriosamente nessuno ha mai cercato di fare qualcosa per migliorare questa ed evitare tale finale e sempre più distruzione del mondo, sapendo tutto ciò ma proprio incapaci di vivere l'incompatibile bene...
Sapendo automaticamente che essi ritornano sempre con la loro immortalità, cambiando corpi, cari, ecc; infondo anche senza problemi perchè "l'una persona vale l'altra" !!
In Opere, TV, in film, telefilm, pubblicità, Cartoni animati ed altre favole perciò, si è da sempre evidenziato fino a quel come dovrebbe essere e sarà la nostra vita in futuro. E in altre effettivamente si mostra della vera e propria bella vita che attualmente non può ancora esistere, vivendo in questo modo: inserendo in queste, quando si parla di felicità, vero amore ed altro di rose e fiori; "qualcosa di spiacevole" !!!

* E solo adesso che tutto sommato le cose non stanno più bastando "evolendosi" con gli inevitabili inquinamenti e stufismi generici degli esseri viventi; si scopre ed effettua per forza sempre più questa ...


...E Dunque, DAL NOSTRO INSERIMENTO IN QUESTA NATURA CON A DISPOSIZIONE TUTTE LE MERAVIGLIE "PROPRIO GIUSTE ED ANCHE MAGICHE": Si sa e si vede benissimo di quella sacrezza anche magica ed immortale in questo caso dei corpi umani e morali (dei relativi spiriti) di ogni essere vivente, evidente nei loro formati così tanto "giusti, meravigliosi ed appositamente eccitanti": notandola proprio nei volti, occhi, orecchie, naso, bocca, denti, lingua, saliva, capelli, braccia, mani, dita, busto, baccino, gambe, piedi ed organo sessuale", ecc. Negli stili, caratteri, modi di fare, ragionamenti, sentimenti e l'altro suddetto dei cervelli e cuori di sempre particolarmente diverso e ben preciso.
...E poi andrebbero considerati anche gli animali e le piante: controllandoli adeguatamente ed inserendoli al posto giusto; in attesa di quella rinascita globale.

- In questa vita dunque avviene la magia dell'inserimento in questa natura, visto che "in genere" è possibile vivere una vita nonostante circondata da tutte quelle più possibili negatività ed assurdità: accadendo proprio il tutto di tutto di positivo e magico mischiato a quel gusto "animalesco" ovvero nel peggior modo possibile, anche voluto dall'attuale volontà degli esseri viventi (tranne me); con quelle suddette sempre più conseguenze.
...Dalla bellezza delle nascite con le magie degli spermatozoi, quella del parto, dell'arrivo del relativo latte materno, nel saper subito poppare all'inevitabile fame, dare tutte le emozioni possibili nel sorridere, nella curiosità, nell'inserirsi in famiglia, nella società, ecc. (dimostrando proprio anche quel fatto che già da neonati "si sa sempre tutto di tutto, dalle vite precedenti in poi"); "sembrando sempre bello" ...
Poi si assume la magia del nostro nome "dando relative caratteristiche" e quelle delle meraviglie della nostra infanzia ed adolescenza che sebbene le suddette avversità, quelle della famiglia, le scolastiche ed altre: rimangono sempre, si rammentano con dispiaceri e nostalgie; ed "attualmente" perciò riviviamo "fedelmente" anche queste in quei nostri sogni insieme agli altri desideri e preferenze. Ed infine quelle del diventare adulti.
Altre bellezze e magie li troviamo quindi nei "proprio giusti" animali, cibi, frutti, ortaggi, alberi, piante, fiori ed altro: che attualmente ci offrono esattamente tutto ciò che serve; come il grano per fare la pasta, le apposite mucche con "la giusta carne e latte", le galline con "la carne saporita e le uova" e l'altro; necessari per formare praticamente tutti i cibi, vitamine e proteine fondamentali per l'uomo.
E quindi quelle del resto di proprio tutte le altre meraviglie dei fisici, morali e mansioni di questa natura che rimangono "anche completamente occulte" perchè FUNZIONANO COME NATURA, LO SI SA DA SE, delle APPOSITE VIBRAZIONI che si avvertono e comunicano, che si formano con la SOMMA DI VOLTE, del TROPPO, del TUTTO SOMMATO, delle coincidenze, ecc: inevitabili, scientificamente sempre particolarmente diverse, e l'altro detto in Home Page e Sesto Capitolo.


E perciò, L'ERRORE DEL NON CONSIDERARE LE TALI REALTA' E L'OCCULTO ANCHE MAGICO: Proprio ogni volta si avvertono esattamente tutte le adeguate strane, brutte e bruttissime vibrazioni "sino proprio a nauseanti" che ci servono innanzitutto quando: si sa benissimo di sbagliare e di come si dovrebbe fare invece; e di queste se ne provano quindi anche nel recarsi nelle Chiese, "cercando di ottenere i relativi aiuti assurdi dall'occulto" ...
E proprio come ci viene indicato in certi disegni e video game con immagini di adeguati mostri che sparavano palle di fuoco ed altro di simile: citando delle principali crudeltà assurde attuali con gli inevitabili finali sempre più conseguenti col quanto sia distante fino a quella prima suddetta giusta realtà; facendoci capire fino all'ultimo praticamente quel solo che "volendo" in ogni caso, sarebbe stato da sempre possibile aggiustare questa vita, se questa si fosse guardata e regolarmente seguita.


DALL'UOMO PRIMITIVO SINO AD OGGI, ECCO COME SI VISSE ANCHE, SEMPRE PIU' A LUNGO: Da quel non amare veramente a partire dal seguire i propri corpi ma volendo solo bene sin ora perciò si sarebbero voluti e formati i corpi degli esseri viventi in questo apposito mondo che si sporca con quelle protuberanze dell'uretra che lo assorbono "dunque mortali: per poter esercitare la relativa possibile vita animalesca": incattivendoli dalle inevitabili stupidità e pazzie e sempre più inquinamenti che si assumono da ciò, che chissà fin dove possono arrivare; che cominciarono dalla "principale" intelligenza delle scimmie a tutte le altre evolute attuali" e non possono che portare per forza in ogni caso alla fine di quel ciclo, alimentando anche sempre più i sentimenti dell'amore vero che si vive nei propri sogni e quindi viverlo dopo quella apocalisse, prevista anche nella Bibbia.
Ma in milioni e milioni di anni trascorsi dall'uomo primitivo in poi in ogni caso comunque, rimane sempre un mistero il fatto che soprattutto gli esseri umani "in genere" siano riusciti sempre ad adattarsi anche stupidamente a questo tipo di vita animalesca "nel vivere nel peggiore dei modi possibili": accettando lo STANCARSI, AFFATICARSI SEMPRE PIU', INVECCHIARE, AMMALARSI e MORIRE con tutte le relative CONSEGUENZE fisiche, morali e ambientali suddette; senza mai cercare più di tanto di capire e ignorando la realtà di questa dal perchè "di preciso" avvengono i tali sempre più peggioramenti con le relative malattie e disgrazie dei destini "in ordine" fino alla morte, SENZA MAI FARE IL NECESSARIO PER EVITARLI. Quindi NON ARRIVANDO MAI A NIENTE ed attaccandosi agli assurdi Credo e Religioni suddette; dove effettivamente NON SI OTTIENE MAI NULLA DI "VERAMENTE" BUONO ma SI ARRIVA prima o poi proprio a quell'apposito CROCIFISSO finale, da sempre "evidenziato e previsto". E perciò, sarebbe lo stesso il vivere o meno.
Chiunque studi "seriamente" la filosofia noterebbe proprio che in questo caso, gli esseri umani si stanno comunque sempre evolendo e rinforzando sempre più in ogni cosa sia nel bene che nel male.
Tutti i coloro che sopravvieveranno quindi, seguono l'inevitabile evoluzione di questo tipo di mondo e natura dal naturale principio del seme sin quanto sarà possibile ...
E a questi punti non può che essere questione di tempo all^arivo della fine del mondo, vivendo poi quella propria prima vita spirituale che si contiene che attualmente si vive fedelmente nei sogni ...


E SI CREDETTE CHE IN QUALCHE MODO, TUTTO FOSSE UN GIOCO: Praticamente su ogni cosa, per quella stupidità, ignoranza, malattie anche morali e certa cattiveria quindi: si credette da sempre di trovare alla fine; un gioco.
Ed anche proprio in questo mio importantissimo primo materiale, che "volendo" da la vera e propria buona salute nel tempo.
Non rendendosi mai gran che conto di quello che significano le cose e delle relative conseguenze che talvolta a seconda della gravità dei fatti, possono rimanere permanenti; proseguendo regolarmente dal formare le coppie da ragazzi, in poi.
E solo adesso con il chissà quanto grave effetto serra, che il troppo è stroppiato con i fatti di New York, i sempre più kamikaze e relative sempre più conseguenze suddette perciò; l'umanità è stufa di vivere infondo solo di illusioni e condanne e non sta più riuscendo a girare in tal modo come prima.
...Mancando sempre più forze ed energie e toccando inevitabilmente perciò quell'originale pianeta dell'amore vero e immortale, vissuto nei nostri sogni, visto in tv e da sempre avvertito dagli storici in quelle loro Opere) !!


Quindi, IL FARE per forza COME I GATTI: In tali modi genere si riesce a vivere questa vita perciò, cercando praticamente in tutte le suddette "solo stronzate" che girano, si montano e si assumono: col gusto dell'essere costretti a cercare in mezzo a queste qualcosa di buono e all'occorrenza per forza nel "fare tutte le possibili brutte figure e lavorando anche in natura" senza considerare tutto il resto; per farsi le proprie ragioni, farsi valere, guadagnare almeno per mantenere se stessi e familiari e solo se possibile di più visto che il denaro "può sempre servire".
E se attualmente non vi sono altre soluzioni, soprattutto per l'inevitabile fabbisogno di cibo, casa, cure e lavoro: sempre seguendo la formula dal principio "del al corpo non si comanda nel cibarsi ed andare spesso in bagno che mettono per forza tutto il resto da parte", non rimane altro che fare come i gatti "che danno meno fastidio possibile"; miagolare sino a quando il padrone non gli da da mangiare.
Recuperando da ogni parte "più lecita possibile", quel ciò necessario: infatti esistono inevitabilmente le mense e i dormitori gratuiti.
* Il guaio è che "in genere" tale intelligenza si volle utilizzare proprio anche male come detto, col cercare nelle cose solo i morsi, le critiche e le altre stronzate attuali; saltando le cose veramente buone e giuste.
- Si spererebbe di arrivare come si fa in alcune Nazioni del Canada e in Inghilterra, dove chiunque può lavorare eseguendo esattamente il ciò che sa fare; senza problemi per il volto che ha, di carattere, ecc.


DESCRIZIONE DEGLI INEVITABILI MOMENTI DI TONICITA', DEI BEI MOMENTI CON LE INCAPACITA', ILLUSIONI E CONDANNE: Le toniche buone evidenze e giuste comunicazioni che ci vorrebbero tutte le volte ci sono invece solo quando si è di luna buona e si montano i bei momenti generici; non considerando e togliendo ogni irregolarità (seguendo da quel fatto che al corpo non si può comandare).
E la realtà si segue perciò "solo quando fa comodo" in genere per guadagnare e "fare soldi" a tutti i costi; altrimenti si fa "i finti tonti" come detto.
Quindi si è vissuto sin ora con il gusto del commettere le suddette fesserie con le condanne e le illusioni dell'anche imminente domani migliore: visionando il sembrare in qualche modo sempre tutto bello e funzionale ma che invece praticamente potrebbe essere così solo al momento; tramite le infinite magie occulte che inserirebbero tutto il ciò necessario (come avviene nel trovare i giusti amici stretti e i partner "quando si fanno le cose per bene"). Trascorrendo quegli sempre inevitabili bei momenti, belle giornate e divertimenti generici col soprattutto il guardare tutti i terzi di questo mondo che regolarmente nascono, crescono, peggiorano, invecchiano, lavorano, hanno una casa e famiglia e gli altri che apparentemente al momento sono belli e sembrano stare bene: facendo sembrare che in qualche modo tutto vada sempre bene e promettente per il nostro futuro almeno fino a quando non si viene colpiti direttamente dal male, con l'aiuto dei propri sogni, della speranza sicura del domani migliore, dell'immortalità che si contiene e degli spiriti soprattutto dei cari sentendoli veramente "nei propri cuori" e dappertutto; professando talvolta la malattia morale dal fatto che i bambini "sono Angeli". Ma non proprio affatto se essi si frequentassero tutti i giorni o quasi: "il primo vero e proprio Volto di Cristo" e saltando come se niente fosse invece veramente tutte le cose brutte da tutti gli esseri che soffrono, quelli che sono malati, gli assassini, le guerre seguite dalle relative stragi sempre più particolarmente gravi, i sempre più defunti finali, gli inquinamenti, le catastrofi, ecc, ecc, ecc. E con il fatto che quando venissero aggiunti sui fatti proprio tutti gli elementi sia quelli belli che quelli brutti: "questi cambierebbero anche vertiginosamente aspetto"; evidenziando dalla prima realtà mancata sino al ciò che si vuole seguire e credere che non può mai arrivare a nulla di buono (ed "effettivamente nascosto dalla Chiesa").
Se si guardassere anche questi: questi ovviamente farebbero la paura peggiore cambiando tutto e ovviamente non si potrebbe neanche vivere se non combattendo proprio tutto di tutto come faccio io già dall'inizio e se si fosse sentimentali al punto giusto; tornando al mistero del voler sin ora non più del solo bene e relativo rispetto a se stessi e ai terzi che non basta, dal riuscire a controllare i corpi in poi ...
- Nonostante anche il nostro aiuto, facendo in tali modi varie persone perciò, NON RIESCONO PROPRIO A SORGERE neanche per risolvere i problemi più semplici: al momento dei "DUNQUE" non eseguono affatto le mansioni del presentarsi, parlare con nuovi e vecchi partner, ed altro; dimostrando dalle inevitabili normali timidezze ai fatti più gravi a seconda dell'importanza delle storie: litigi, gelosie e assurde vendette !!!
Altre sono pronte chissà quanto TARDI per eseguire queste.
...Ed alcune persone invece piace proprio SOLO IL GUSTO DEI FATTI: "cambiano proprio del tutto idea" quando si tratta di agire.
- Ed anche ciò dunque, causa via via chissà quanti danni morali e "fisici" !!

- Le illusioni possono servire SOLO come scaldamento e preparazione alla realizzazione dei propri sogni: tutt'al più farsi aiutare da gente come me; perchè i SOGNI LECITI vanno rigogliosamente realizzati !!
(Visionare il Capitolo: I veri medium).


L'APPARENZA INGANNA: Senza l'inganno del sembrare sempre tutto bello verrebbero fuori dai puri spiriti degli esseri viventi e resto di quest'apposita natura di come sono in realtà e quindi si decidererebbe se avere a che care con essi o meno: evitando per forza dalla cattiveria alla morte, vivendo la relativa parte della vita dei sogni (che contiene tale prima purezza); qiundi praticamente si resterebbe immortali ...
L'apparenza perciò fa sognare ma inganna e talvolta "di chissà quanto (fino a quella nascosta cattiveria)": in realtà è peggio il visionare di una qualunque vita privata che l'intera "Divina Commedia"; non contenendo affatto quella serenità ed amicizia che sembra sempre attive nei bei momenti, in famiglia, in casa e sul lavoro.
Succede quindi che le persone nell'immaginarle e crederle sempre belle e buone come compaiono nei momenti felici: "sembrino sempre tali, capaci ed altro di conquistare regolarmente il mondo", ma se o quando esse si frequentassero tutti i giorni o quasi; allora tutto sommato si vedrebbe in chiunque, da quella sempre più brutta realtà di quei peggioramenti complessivi in poi. E peccato che anche essi sembrano sempre belli insieme ai loro organi sessuali dando le giuste aspirazioni: che dovrebbero essere costretti ad essere provati accuratamente più volte "con anche il cervello inserito" sino ai relativi trattamenti finali sino a quando si è completamente certi della loro conoscenza, per assicurarsi di quella certezza; sembrando sempre che con le particolarità anche magiche suddette della "banana e dell'albicocca", si possa risolvere proprio tutto.
Rimanendo altrimenti attualmente solo la frequenza dei propri familiari, parenti, amici stretti anche intimi e le anime gemelle "previsti da quelle infinite magie naturali ed occulte" ...


I VARI TIPI DI DEMONI: In ogni caso perciò, non vi poteva proprio essere alcun demonio sovrannaturale se venivano controllati i propri corpi ed altrui, come citato. Anche i primi demoni come detto, si scaturiscono esattamente da quell'errore micidiale nei corpi: agendo inevitabilmente proprio su tutte le generiche debolezze genetiche al concepimento fisiche e morali che subentrano (altrettanto misteriose) e montando tranquillissimamente proprio tutte di tutte le attuali relative paure, inevitabili malattie, pazzie più o meno piccole, grosse e impossibili come le gelosie, invidie e vendette fino agli assassinii e le altre negatività, proprie, con i qualsiasi cari e l'altrui che sta intorno ...
I demoni non possono che "fare le pentole ma non i coperchi", accedendo ai destini citati. E perciò all'occorrenza qualunque Essere, Simbolo od comune oggetto si segua, si Creda, si pratichi, si tenga ed altro: all'occorrenza si può trasformare in demonio "seguendo i destini suddetti" proprio come i Primi Esseri Sovrannaturali citati che non hanno alcuna anima e volontà di fare del male a individui specifici ma sono e si muovono proprio solo dove vi sono gli inevitabili e relativi problemi fisici e morali di quelle debolezze; sino a quelli che, mancando inevitabilmente le forze necessarie; non possono per forza che portare alla relativa morte. "Distruggendosi sempre alla fine dei rispettivi problemi" ...
E ribadisco che la vera e propria paura è solo una: e adesso c'è su tutto quello che sta accadendo di veramente sempre più grave sino all'epocale finale suddetto; veramente nessuno può farvi qualcosa.
Tutti gli altri demoni invece possono essere particolari esseri chiamati "non così cattivi": possono benissimo avere un anima e in genere possono essere utili per guidarci nelle cose da abituarsi, da sapere, da correggere, da imparare e simili; a seconda delle necessità, su qualunque tipo di causa e conseguenze terrene o astratte ...
I veri demoni in realtà sono proprio nelle persone, animali e piante di questa Terra, facendoci in primo luogo provare "il più possibile" proprio tutti i possibili fastidi di tutti i tipi suddetti, completando questo tipo di vita nel farla diventare proprio al peggio possibile: capitando proprio tutto il ciò che in qualche modo può starci; "dentro l'inquinamento complessivo di quella zizzania").
Ed infine vengono chiamati demoni, anche tutti i coloro sino a "malati fradici" che continuano ad effettuare cavolate di gravi entità, colpendo relativamente propri ed altrui; fino proprio a bruciare nelle stesse loro fiamme che si sono inevitabilmente costruire (più o meno gravi), rimanendo più da soli e rimettendoci la vita prima o poi ...
- Se si controllano i corpi come detto perciò, nessun Dio, Madonna, Gesù e Demonio "che si studiano" ammazzerebbe gli esseri viventi e Questi sparirebbero immediatamente: il vero unico demonio che ammazza in tutti gli attuali modi e con le relative sempre più conseguenze suddette, è perciò solo il comune sporco presente in questo apposito mondo; voluto da chissà chi o che cosa, praticando la suddetta volontà. Coinvolgendo questo da sempre anche i demoni di questa Terra", "se non rimosso" ...
Volendo invece anche vivere questa vita in questo apposito mondo "veramente troppo" sul "più possibile nulla di buono": succede per forza che si ci incagli anche su quelle varie persone fino a malate fradice e perciò inutili dette "maledette", di meno o di più e in quelle "più gravi"; teppisti, piromani e ladri, ed infine in quelli "ancora più misteriosi" cattivi ed assassini odierni (misteri effettivamente citati nella Bibbia: nella Storia di Caino e Abele). Per trascorrere proprio tutto quel "quando peggio non si può, si vive quì".
...Perciò, quando i qualsiasi fatti non si sanno di preciso, che non sono affatto sicuri, su quello che si teme, in certe paure, errori da risolvere compiuti in passato, presente e similitudini; agiscono i demoni.
Più forte o debole è l'individuo, è proprio adeguatamente forti o deboli non possono che essere i relativi demoni "previsti dall'occulto, con questa natura" con cui si dovrà avere a che fare; e anch'essi perciò sono "un'altro vero volto di Cristo" nella propria vita ...
Come per "magia nera" infatti, su questa Terra ci sono anche le persone che proprio non possiamo vedere, ed altro: le classiche "facce di merda, con occhi, bocca e gambe; dette relativi demoni perché "fatte su misura per nuocerci".
...Con tutti i possibili vizi che ci costringono alle mansioni di vita non desiderate, si appropriano delle nostre cose, sono egoisti, ci illudono, ci fanno i peggiori dispetti e cattiverie, ecc.
E gli altri che ci fanno il più schifo possibile, quelli che "cambiano adeguatamente le carte", che ci portano sfiga, che mettono le cose "proprio giuste" dove non ci vorrebbero affatto, viceversa e l'altro di simile.
Si può partire dagli individui così detti "rompi coglioni": che sembra proprio con tutto il rispetto (che può rimanere) "non morire apposta"; proprio per il dover compiere per forza quel ciò che si temeva e tutto il resto detto "di previsto" che essi sanno compiere, dimostrando che in ogni caso l'immortalità anche di corpo "quando necessaria", sa esistere benissimo.
I veri demoni perciò possono essere chiunque, sia spiriti di persone defunte che persone di questa Terra e all'occorrenza anche quei Simboli dei Sovrannaturali, quando fossero necessari i propri modi di fare fino a tutta la propria ira (come avvenuto nel mio caso): basandosi "in genere (salvo misteri)" sulla volontà, su quello che si vuole ottenere, sulle debolezze, ed altro; e si trovano proprio nelle persone popolari sia di grosso che di piccolo calibro, anche nei nostri amici quando ci devono per forza fare capire in qualsiasi modo concreto od astratto degli sbagli che stiamo commettendo, di quelli commessi in passato e delle inevitabili relative conseguenze che causano.
Facendoci in ogni caso provare perciò che le cose non sono affatto uno scherzo come possono sempre sembrare e di preciso quindi del "che cos'è il peccato".
E poi perciò in realtà sono demoni anche tutti gli animali e piante adeguatamente più fastidiosi possibili: come le zanzare, topi, mosche, formiche, rettili, piante carnivore, ed altri.
...La peggiore cattiveria dei demoni consiste quindi nel riuscire ad effettuare fino a tutto quello che viene prima dell'essere assassini materiali, causando il più possibile nostro cedimento utilizzando qualsiasi di quei mezzi: dandoci, facendoci compiere, capitare, ricapitare ed altro prima o poi "esattamente tutte le qualsiasi cose peggiori" piccole e grosse che non vogliamo assolutamente effettuare, non fare più, che si è voluta evitare da sempre, stata attenta, ecc; sapendo sempre del fin dove possiamo in qualche modo arrivare a sopportare. Utilizzando all'occorrenza anche tutti quei possibili incantesimi e miracoli in negativo suddetti: colpendoci e ammazzandoci perciò adeguatamente anche fino in fondo, ma proprio non mai materialmente; altrimenti sarebbero assassini "che non scherzano affatto nei tali modi" e non demoni (ad esempio come il ragazzo "Milan" che in realtà non è solo un pedofilo ma anche un assassino; a differenza degli individui pedofili ma che "non fanno assolutamente del male ai bambini") ...
Ed infatti vi sono anche i demoni "di una certa onestà" che ci colpiscono proprio nelle cose che temiamo ed odiamo di più, facendoci ben rivedere quando ad esempio siamo soprapensiero: ad esempio le nostre fesserie commesse ad altrui; per correggerle e starne attenti in futuro.
I demoni che "effettivamente" si pentono delle cattiverie che hanno fatto: riuscendo ancora in tempo a correggerle e salvare il salvabile.

Fino ad arrivare per forza al demonio che Raffigura la cosa peggiore della morte che sembra proprio capitare apposta prima o poi anche ai principali cari "(considerando la possibilità dell'apocalisse del 2012)" con quei fatti concreti, astratti e occulti che inquinati detti, diventano "relativamente magici"; proprio di cattiveria divina del succedere per forza la possibile cosa peggiore in assoluto, col "mai per caso".
* E adesso perciò anche i demoni come quei Simboli della Madonna, Gesù e i comuni spiriti: stanno sempre più esagerando dimostrando le suddette mansioni sempre più pazze, strane, gravi, incurie, pessimi comportamenti, assurdità clamorose ed altro di intollerabile da far muovere, far luce e cadere dall'altra parte; prevedendo da quegli inevitabili fatti di New York, kamikaze e la suddetta mia " IRA" finale; che porteranno a quell'innocua fine del mondo.


L'ASSURDITA' DELLA GELOSIA, INVIDIA E VENDETTA CITATA: Le persone inevitabilmente non sono tutte uguali, hanno differenti forze e abilità talvolta proprio invidiabili, non si ci può fare proprio nulla: ma se ne trovano sempre di adeguate alle proprie capacità; rendendo possibili i necessari aiuti e formando la costruzione di quegli "amici stretti".
Anche le anime gemelle e gli "amici intimi" citati infatti "vengono sempre da soli, prendono regolarmente" e non c'è pericolo di perderli (anche senza problemi di sesso e omosessualità).
- Facendo ben notare il tutto perciò, che la vera e propria gelosia, invidia e vendetta altrui in realtà non esisterebbero proprio affatto: ma questi esistono solo nel giusto senso buono e minimo (senza effettuare cattiverie) necessarie per la manutenzione di se stessi, della famiglia e delle proprie cose; non creando proprio alcun problema ai qualunque rapporti.
E' importante sfogarsi con amici e addetti: "si evita di esplodere" e "volendo" si può trovare benissimo la giusta soluzione ...
Quindi innanzitutto, non si deve "fare scaldare piu' di tanto" le discussioni e tantomeno i litigi importanti (come sull'amore, famiglia, casa e denaro), ma interromperli in tempo: talvolta è molto peggio una critica, una provocazione e simili, della fine di un qualunque tipo di rapporto; e se il partner e' irregolarmente o troppo geloso/a, possessivo, pretendente e simili, si deve immediatamente non continuare questo ...
Perciò, non si potrebbero montare alcune gelosie, invidie e vendette "irregolari" in quanto se si ha veramente "chissa' quanto torto" non si potra' mai pretendere di riavere rapporti e amori con familiari, amici e partner: arrivando talvolta proprio fino al suicidio "non risolvendo comunque mai più il problema" ...
E anche se si ha ragione, se si ammazza ad una persona NON LA SI POTRA' MAI PIU' RIAVERE e FARE ALTRO, rovinandosi la vita per sempre; arrivando effettivamente inevitabilmente sempre anche fino al suicidio ...
* Anche se si evitassero gli omicidi ovviamente, si alimenterebbero le relative infinite magie dell'immortalità e la natura si abituerebbe per forza all'essere "solo buona", arrivando al diventare l'uguale sempre piu' immortale (e quindi via via complessivamente fino al completo) ...
- Attenzione perché talvolta basta proprio sapere solo che il partner o la partner frequenti altre donne o uomini "senza assoluti problemi di rapporti, convivenze, separazioni e divorzi" al far montare quelle assurde gelosie, invidie e vendette; dimostrando di essere o diventati solo i relativi "MALATI FRADICI" impossibili suddetti.
- Se invece non si ha torto tali rapporti ed amori finiscono naturalmente; potendo tranquillissimamente cominciare nuovi rapporti senza problemi ...
Le attuali forme della gelosia, invidia e vendetta attuali infatti, in fondo sono dovute sempre e solo al gravissimo vizio del "mordere tutto" che causa inevitabilmente il vivere questo tipo di vita: che cominciano proprio dal NON POTER VEDERE NULLA, talvolta anche sapendo già i fatti e addirittura anche se gli stessi (in genere del stare con altri amici o partner) vengono compiuti anche dagli stessi esseri gelosi): proprio per quel non aver più gran che da fare ma solo il girare dei pochi motivi di vita rimasti del mettere su "casa, del lavoro e famiglia"; che si alimentano proprio dal cominciare e continuare a frequentare solo più gli amici intimi e i partner praticando i comportamenti legati "del solo mia" o solo mio", talvolta non accorgendosene neanche in tempo utile e non potendone più fare a meno.
Scaturendo invece le relative reazioni proprio anche senza rendersi conto di tutte le conseguenze che ci saranno, potendo arrivare inevitabilmente in genere solo a far finire i rapporti.
E le forme peggiori di queste si montano da quelle debolezze "superiori, ulteriormente misteriose" che in realtà fanno essere o diventare proprio quei relativi veri e propri malati mentali suddetti che possono arrivare effettivamente anche fino all'omicidio e suicidio "abolendo e rinunciando tranquillissimamente a quell'amore, agli altri amori, alla famiglia, agli amici, al lavoro e alla casa ...
Dimostrando veramente che le persone all'occorrenza "NON SI POSSONO ASSOLUTAMENTE AVERE SOLO PER SE STESSI", che volendo devono fare LE PROPRIE ESPERIENZE che preferiscono (tutt'al più anche sbagliando): portando tranquillamente per forza quindi all'inevitabile "voltare pagina"; e talvolta effettivamente raggiungendo i buoni successi sperati ...


Quindi, LE DEFINIZIONI ATTUALI SUL BUONO E CATTIVO:

BUONI: Entrambe le cose. Un nuovo studio, infatti, ha dimostrato che i geni influiscono considerevolmente sulla buona educazione - o responsabilità sociale - delle persone. Ma diversamente da altri studi analoghi, dimostra anche che la formazione conta moltissimo.
Per scoprirlo, Philippe Rushton, uno psicologo canadese ha sottoposto 322 coppie di gemelli a un test per misurare l'altruismo e la responsabilità sociale. Come noto, infatti, i gemelli omozigoti condividono lo stesso materiale genetico. Condividono dunque il 100 per cento dei geni, mentre i gemelli non omozigoti soltanto il 50 per cento. Disubbidienti genetici. Confrontando dunque i risultati del test è stato dunque possibile comprendere quanto ha influito la natura e l'educazione nello sviluppo di determinati comportamenti. Lo studio di Rushton ha confermato ricerche precedenti sull'origine genetica dei tratti della personalità (compresi quelli relativi a comportamenti antisociali). In particolare i geni peserebbero nel 42% dei casi di comportamento responsabile, come il partecipare alle votazioni, mantenere le promesse e onorare gli impegni. Lo psicologo canadese, inoltre, ha trovato che il 23 per cento della buona educazione può essere spiegata da un ambiente famigliare positivo in cui crescere e vivere. E il restante 35 per cento? Difficile rispondere. Dipenderebbe comunque dall'ambiente, anche se è difficile spiegare che tipo di stimoli possono influire sul comportamento sociale. (Focus)

CRIMINALI: Gli scienziati dicono che esiste una predisposizione genetica che può essere contrastata dall'educazione. Credete che la mamma di Jack lo Squartatore abbia delle responsabilità? L'estate è anche il periodo in cui vengono fuori più casi di assassinii e omicidi passionali, vi siete mai chiesti perché? Se foste degli investigatori come risolveresti i casi irrisolti del nostro paese...


[color=darkred]continua[/color]

_________________
LE PRIME MANSIONI CHE MANTENGONO LA BUONA SALUTE E BENESSERE NEL TEMPO.
(Quello che non si volle mai fare: seguire e controllare i corpi) …


LA FORMULA UNICA SINTETIZZATA: che scientificamente comincia dal fare vivere più a lungo, mantenendo la buona salute nel tempo fino alla propria immortalità: non facendo più affaticare, invecchiare, ammalare, impazzire, incattivire ed inquinare sempre più (di conseguenze a catena, con catastrofi e similari); pulendo permanentemente l'uretra "che in realtà si riempie di sempre più detriti, scorie e similari"; consentendo il girare A RUSCELLO alla sua importantissima circolazione e con gli appositi allenamenti esterni ed interni.
...Inserendo per forza tali trattamenti nelle prevenzioni, cure e guarigioni proprio per non provocare fino all'AMMAZZARE I CORPI PRIMA O POI a seconda delle loro debolezze genetiche al concepimento "altrettanto misteriose".
* Oltre al "non fare rendere" per forza i cibi avariati; che non possono che aumentare i peggiori teppismi, le gravi gelosie, le vendette, il femminicidio, i kamikaze e l'altro attuale di inevitabilmente sempre più grave.
- Dalla Spazzatura Spaziale "misteriosa" si deve sapere quindi che si sporca anche dentro i corpi (come gli altri impianti).
- La
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
infatti riduce del 70% le anche gravi malattie proprio perché vengono rimosse varie protuberanze prepuziali (che non servono proprio a nulla di utile "accertato anche dagli urologi") dove vi permangono inevitabili detriti.
Ma purtroppo questi si continuano a stagnare anche nel frenulo e nelle altre protuberanze uretrali: si bruciano, fermentano e pietrificano intralciando e facendo sempre più perdere quell'importantissima circolazione (chiamata "circolazione naturale urinaria" ma che solo alla fine scarica urina): facendo sforzare l'organo sessuale impedendo "le sue normali emissioni e prestazioni ("dalla sua goduria immensa anche magica", che gestirebbe e alimenterebbe per forza fino proprio all'immortalità che contengono i sempre diversi particolari valori sacri di tutti gli esseri viventi); rovinando invece sempre più fisici e morali nei citati modi odierni.
Ovvero la sola e unica causa di proprio tutti di tutti i mali; misteriosamente mai approfondita come quei detriti ...
* Girando "sempre a ruscello" da sola e con gli appositi allenamenti quella circolazione infatti, impedirebbe per forza alla pelle ed ossa dei corpi tutti gli infeltrimenti ed ossidi mantenendo l'intera loro elasticità e morbidezza (altrettanto anche magiche), evitando acne, rinforzando denti, gengive e similari, la scogliosi; consentendo il funzionamento eccellente di tutti gli organi vitali "favorendo cuore e cervello", il "lavaggio dal bruciore che causa l'ossigeno e ad esempio il bruciore del fegato" causato dall'eventuale eccessivo uso di ALCOL e SIMILI che venissero assunti. Riducendo notevolmente e "fino proprio ad evitare" ipertensioni, infarti, cancri, tumori, trombosi, la "CIRROSI" e praticamente perciò, tutte le altre patologie ...
- Ed inoltre, si può anche considerare dal possibile FARSI EVIRARE; per non fare più venire le voglie "irregolari" e quindi il poter tranquillamente uscire di prigione.
Con tutte queste prove almeno periodicamente perciò, occorrerebbe: allenare i corpi sia esternamente che internamente come previsto, ammorbidire e pulire gli organi sessuali: dal cominciare al spalmare su essi i già esistenti prodotti anti secchezze; ad esempio (come l'ottimo prodotto "Chilly idratante neutro extra emolliente pH5 clinicamente testato").
- Inserire durante il bagno i relativi amidi e sali e, a seconda delle sue minori o maggiori difficoltà raggiunte via via: immergere questi organi in un bicchiere o tazzina di plastica, strofinando dall'inguine all'intero glande o clitoride, dintorni e circuito urinario sino all'esterno dell'ano; con acqua e bicarbonato, o in circa un centimetro di acido borico, o di aceto, o di collutori anti placche (ad esempio quelli per denti), o con glicerine, qualsiasi saponi, giusti solventi (da inventare dagli appositi scienziati), acidi, olii e simili contenenti agenti sgrassanti, antincrostanti e disincrostanti che assorbono e distruggono completamente quei detriti "non facendo male alla pelle" (prelevandoli ad esempio dai detersivi per stoviglie, dagli anticalcari per lavatrici e pulizie WC).
Proprio come si fa per lavare il bucato".
E periodicamente si dovrebbe anche spalmare su questi quindi, anche le relative pomate come l'itiolo e a volte quelle per ustioni: per lenire e scrostare tutto quel bruciato interno, "formando magari un solo prodotto che contiene i tali più prodotti in uno; "da inventare di preciso dagli appositi scienziati".
...Oltre agli appositi cosmetici, lo stesso acido borico e all'assumere i relativi integratori ricchi di aminoacidi come l'arginina e simili; per migliorare "veramente" le prestazioni delle vie urinarie, della prostata, la squadratura del perineo, quindi l'erezione e le altre attività sessuali (evitando proprio sino al via-gra e simili).
Se tutto il ciò non bastasse, si dovrebbe allenare, dilatare e pulire periodicamente l'uretra "che non è diritto" con le apposite sonde uretrali per rimuovere tutta "come una guarnizione di quella rumenta" che si forma dall'intorno al suo canale in poi.
E all'occorrenza infine: si dovrebbe farsi effettuare per forza dagli appositi medici un semplice intervento chirurgico di inevitabile lisciamento totale dell'uretra, rimuovendo tutte quelle sue inutili protuberanze o se possibile far pulire permanentemente queste con le tecniche del LASER; per poter mantenere "veramente" dalla buona salute nel tempo fisica, morale ed occulta; fino a quell'immortalità immensa che si contiene (attualmente fedelmente vissuta quotidianamente nei propri sogni) ...

Tutti i dettagli :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



* PRESENTAZIONI VIDEO "con l'eventuale intervento chirurgico" (Canale YouTube):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Zappa Massimo
E-MAIL:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

CELL: 3498801301
INSTAGRAM, TWITTER:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
@zmassimo10).
FACEBOOK, SKYPE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 9:43 am, modificato 5 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 5:44 pm    Oggetto: Note Dal mistero del buono e del cattivo
Descrizione: SECONDA PARTE
Rispondi citando

DALLA NASCITA DEL MALE CON LA CATTIVERIA E MORTE DEGLI ESSERI VIVENTI. DAL MISTERO DEL BUONO E DEL CATTIVO citato nella Bibbia in Abele e Caino: Ribadisco che nonostante tutto di tutto ciò oltre un certo punto, il non accorgersi e sentire il fastidio dei residui di scarico che si formano nell'uretra, la cattiveria, la troppa malvagità ed assurdità della morte e la purezza attuale e futura degli esseri umani, animali e piante "comunque sia non si placa affatto" e per cui non si spiegheranno mai abbastanza, rimanendo tutto un mistero. Conciliato dai chissà quanti incantesimi, miracoli, sogni e l'altro di popolare e occulto: che hanno reso possibile vivere nell'attuale modo il gusto assurdo di questa vita; "chissà perché anche voluto dagli esseri viventi.
Per cercare ulteriormente di capire più possibile la cattiveria, si può prendere benissimo spunto da "Terence Hill" quando nel film "Altrimenti ci arrabbiamo" affermava ovviamente che: quando si spara egli non si diverte più"; facendo proprio ben capire che fino ad un certo punto il male "non materiale" sebbene negativo, è un conto ma quando diventasse materiale, è proprio tutta un altra cosa !!!
- Come citato il male del mondo nascerebbe dalla polvere che lascia il sole, facendo inquinare la vita immortale degli esseri viventi con questa vita attuale pasticciata, "imperfetta, più sbagliata possibile, assurda, non funzionale regolarmente e senza senso"; "pareggiando più possibile quella volontà degli esseri viventi (tranne me)", sino tutto di tutto sommato a rendere impossibile il loro continuo, causando quell'inevitabile fine.
Vivendo in tale modo si assumerebbe quella troppa stupidità suddetta ritrovandosi ad essere tutti un pò pazzi, effettuando in genere i così detti "peccati veniali"; ma poi questi chissà sin dove arrivano.
Cominciando dal necessitare dell'effettuare "per forza" le possibili fesserie citate: che a volte pur di non correggerle si è disposti proprio fino al morirci sopra pur di tenerle, anche se sarebbero state facilissime da risolvere; e ribadisco che basta anche una sola fesseria a far evitare di seguire accuratamente i corpi come detto sino al far rimuovere quell'errore per mantenere la buona salute fisica e morale propria ed altrui.
E sarebbero anche quelle suddette illusioni e condanne insieme ai sempre più peggioramenti, invecchiamenti, la somma di più tipi di fesserie, degli alimenti sempre più avariati dai sempre più inquinamenti di conseguenze a catena di tale stupidità, dei medicinali talvolta anche non tanto necessari che causano pericolosi effetti collaterali ed eventuali droghe" oltre alle prime mancanze e stufismo naturale: a diventare le vere e proprie malattie morali attuali che possono benissimo montare comportamenti che non si spiegano ulteriormente da quelli popolari come le possibili mafie e simili sino ai più gravi come ad esempio gli aborti spontanei, le voglie di sesso irregolari, i gravi vizi malati del gioco d'azzardo e simili; rinforzando inevitabilmente sempre di più instabilità, aggressività, incisività "nelle inevitabili gelosie soprattutto dei partner, invidie, vendette", furti, piromani e l'altro sino proprio al fradicio odierno.
Alimentando in modo sempre più grossolano quella cattiveria e la morte con lo sviluppare sino alle patologie ben precise "che possono anche esplodere" arrivando presumibilmente forse proprio al poter fare diventare assassini involontariamente e volontariamente, come detto; "evoluti sino ai kamikaze, femminicidio e simili".
Con la formula naturale "magica, positiva e negativa" che quando una cosa è sbagliata rimane sbagliate sino a quando non corretta, dal considerare i rimanenti puri spiriti che non necessitano più affatto il distruggere di esseri viventi: causando probabilmente il fatto che su tutti i chissà quanti individui "sbagliati da quell'errore micidiale mai corretto" qualcuno con quelle debolezze "che prendono soprattutto sul cuore e cervello", esplode senza alcuna spiegazione apparente fino al commettere le cose peggiori possibili di queste possibilità anche senza considerare tutte le conseguenze che ci saranno; sembrando che sino a quanto non capitano il male non é mai del tutto completo "dalla principale morte dei cari ai fatti di New Jork", dando quel periodico gusto del "quando ci vuole" complessivamente sempre più assurdo e peggiore sino per forza a quella fine.
- Con quella volontà, si esercita tutto il possibile gusto del male insieme alle apposite normali mansioni odierne che offrono solo i bei momenti suddetti: non permettendo affatto di badare ai corpi come si dovrebbe in ogni caso; e questo scientificamente monta per forza anche le attuali cattiverie con l'assurda morte prima o poi preceduta inevitabilmente da tutte di tutte quelle relative sempre più catastrofiche conseguenze fisiche morali e ambientali citate; ma rimanendo quindi misteriosa la morte e il fatto che la cattiveria possa arrivare proprio all'effettuare tutto di tutto il più possibile.
Evidentemente conciati in tal modo si può assumere anche cattiverie più forti di essi che all'occorrenza diventano più complete possibili superando le buone capacità del cervello citate, non capendo e non volendo capire neanche di ciò che comunicano i terzi sulla voluta azione finale ma solo quello dell'agire relativamente sin dove possibile talvolta senza neanche essere in grado di considerare tutte le relative conseguenze; facendo sempre credere che anche sino ai tali fatti si potevano "regolare benissimo" con quegli insegnamenti familiari, degli amici e scolasti.
Ma oltre quel punto popolare quindi queste possono veramente diventare fino a supersoniche, inspiegabili "che non si placano affatto" e ulteriormente misteriose: che cominciano da quel non accorgersi e sentire il fastidio di quell'errore che causa la prima malvagità della morte e terminano con l'inevitabile apocalisse citata.
Oltre al volere tutto il gusto di quella volontà sembra c'entrare anche quel qualcosa di divino che comincia dal fatto che in qualche modo prima o poi accade il ciò che proprio non doveva accadere affatto e di cui si era anche combattuto per evitarlo (dalla per forza perdita di un caro); e da tale non funzionalità inevitabile si arrivò tranquillissimamente da sempre anche fino al dichiarare e causare tutte le possibilissime più gravi guerre.
E successivamente perciò, con quegli inevitabili sempre più inquinamenti, debolezze e tutti gli altri svantaggi suddetti che si assumono via via al far diventare certi individui "proprio i malati fradici attuali che compiono sempre più omicidi anche senza validi motivi": alcuni considerati "non in grado di intendere e volere", altri proprio cattivi di animo capaci tranquillissimamente al fare quelle suddette cose peggiori e quegli alcuni che in qualche modo sono dovuti per forza riuscire al dichiarare le guerre passate; sino ad arrivare agli attuali kamikaze, a quei fatti particolarmente gravi dell'11 settembre 2001 a New Jork e similari piccoli e grossi.
Partendo proprio dal fatto che in ogni caso "si muore comunque prima o poi", che ad esempio anche se si é solo ladri non si viene affatto trattati bene dall'altra gente, ma sapendo sempre tali individui dei relativi torti che hanno" nel compierle. Ed infine, considerando anche automaticamente quindi che in questa vita "E' LO STESSO il vivere o meno soprattutto per i numerosi esseri umani che in ogni caso muoiono prima o poi e dell'immortalità SICURA che si contiene" che ad esempio fece andar tranquillamente in guerra vari soldati storici ...
E comunque la cattiveria e la morte sarebbero tranquillissimamente risolvibili praticando LE MIE PRIME INCREDIBILI SOLUZIONI PERVENUTE del pulire gli organi sessuali: che non potevano mai fare montare questa vita con la relativa cattiveria e la morte; è in definitiva perciò nessuna cosa scientifica dice che in qualche modo si dovette per forza vivere sin ora con il medesimo errore micidiale dello sporco che si forma anche dentro i corpi come nel resto del mondo ed universo. Cancellando praticamente tutte queste gerarchie e conseguenze del male girate e trasformando il mondo in immortale dalle dimensioni Spaziali, come avviene nei nostri sogni ...


DEFINIZIONI SUL MISTERO DELLA CATTIVERIA E DELLA MORTE: La cattiveria perciò sarebbe causata dalla somma delle più fesserie generiche suddette anche volute dagli esseri viventi, che non permettono il badare accuratamente ai corpi: portandoli prima o poi all'inevitabile loro morte sempre assurda e ingiusta; ovviamente non può che essere misterioso volere questa anziché l'amare veramente dai possibili terzi in poi; che non potrebbe mai far montare tutto di tutto il male citato, ma proprio il vivere l'immortalità che si vive nei propri sogni.
E tutte le relative reazioni il della tale prima cattiveria generica di base che in genere non vuole dire "assassini materiali" quindi può arrivare anche al chissà quale sempre più punto odierno e comunque arriva per forza prima o poi fino al fare finire la vita prima o poi con la morte degli appositi corpi degli esseri viventi, in base alle loro debolezze citate; anziché i corpi poter benissimo "rimanere preziosi", in ogni caso praticandogli i suddetti normali trattamenti quotidiani che si praticano dappertutto.
- Senza alcun ritorno sia per gli esseri cattivi che per quelli buoni di qualunque età che valgono tutti allo stesso modo", come se niente fosse.
La cattiveria e la morte perciò, sembrano proprio in ogni caso non essere affatto "controllate dall'Alto e volute da alcune anime e volontà superiori" ma causate veramente solo dalle scientifiche diaboliche conseguenze dello sporco complessivo di questo apposito mondo e relativa volontà degli esseri viventi del voler praticare tutto il possibile male prima dell'inevitabile bene; non controllando i corpi.
Non si potrebbe proprio assolutamente mai far dire che le cose vanno bene quando invece in realtà "non c'è una sola cosa che funziona regolarmente", e non si potrebbe affatto correggerle con l'inserire i Credo Agli Esseri Sovrannaturali che si studiano, preghiere, Chiese e Sedi simili altrettanto assurdi, "con medicine (che possono essere pericolose "come più volte accaduto" visto che si sta benissimo) e certi ricoveri"; proprio per la tale inspiegabilità e quando queste causano inevitabili paure, rischi, pericoli e solitudini. Ma semmai "anche tranquillamente insieme a Queste", si deve aiutare nel seguire le realtà suddette nei corpi.
- La mortalità degli esseri viventi dunque sarebbe un assurdità che nasce scientificamente in ogni caso dalla cosa più stupida che c'è da sempre in questo mondo: proprio dallo sporco che si trova, va e marcisce dappertutto; con l'assurdità che questa in ogni caso volendo "almeno nei corpi" quindi, si poteva benissimo combattere e senza dubbio "SCONFIGGERLA". Che insieme a quella formula naturale positiva e negativa senza spiegazioni apparenti suddetta, farebbe si che comunque queste si spieghino per forza in tutta la loro possibile forma su certi "ignari individui generici" nei tali modi, con il causare degli odi con tutte le possibili guerre (e rammentando degli incredibili Shoah e Foibe) e similari; dando quel gusto completo suddetto (altrimenti non servirebbe a nulla).
E che comunque non si ci può proprio mai credere e non si può mai saper quello che significa sino a quando non succede ad essi e la si prova da vicino nei propri cari, parenti ed amici (dall'immortalità che si crede comunque sempre di frequentare già dalla nascita "e comunque proprio desiderata come detto", dall'affezionamento all'anima gemella e relativi figli che dovrebbero essere impossibili da separare "e all'occorrenza di trovare altre anime gemelle" e sembrano sempre rendere eterni i nuclei familiari, in poi). Che la cattiveria e la morte perciò, non possono che rimanere da sempre le cause delle più possibili atroci sofferenze "che veramente non tutti gli individui possono tollerare", quindi "in più", assurde e inspiegabili come chissà quante altre cose, incredibili ai nostri occhi quando capitassero, non si può mai vivere per arrivare al morire prima o poi, tutt'al più dalla bellezza delle nascite, dei matrimoni a chissà quanto del resto odierno che si può effettuare a causa della cattiveria e morte non può mai avere quel prezzo: effettivamente "troppo" saltate come se niente fosse anche dalla Chiesa (anch'essa che considera solo le cose belle suddette) "proprio come i suddetti non possibili lavoratori, i lavoratori assurdi, i poveri" e quei bei sbalzi quotidianamente disponibili suddetti che veramente "in qualche modo sembrano far essere sempre tutto bello sino a quando che il mondo può tenere (ma veramente troppo conciati nei modi suddetti, diventa sempre più nauseante mondo e Chiesa evitandola possibilmente)", facendo non credere e non considerare affatto i fatti brutti; giustificando il più possibile col "si è tutti peccatori..." senza assolute valide prove ...
- Che gente come me combatta cercando di non costruirsi una famiglia per quel motivo: anche per il non rischiare all'occorrenza "di venirgli un colpo"; almeno che si cominci ad agire su quell'errore.
Che alcuni individui più sentimentali "la fanno finita" raggiungendo i cari per quel motivo e/o comunque sul non poterne più di vivere nei tali modi peggiori.
Che non si può ulteriormente più saltare tutti gli individui che non ci sono più (perché non diventano come giocattoli) insieme a quelle sempre più catastrofiche conseguenze citate e considerare tranquillissimamente solo le cose belle (anche solo un bel momento, una bella giornata, un bell'Evento) per dire che tutto vada bene quando invece non vanno bene affatto.
Con inserito il fatto "di base" che per un qualunque sbaglio normale o meno si possono ottenere aiuti generici o si ci può rimettere anche tutto ma mai fino ad avere queste due cose; riducendo in ogni caso quella volontà col via via sempre più stufe, fuse e marce complessivamente; sino a quella fine ...


I CATTIVI PENSIERI, l'assurda MORTE e la sua SCONFITTA CLAMOROSA: In primo luogo, si hanno inevitabilmente i cattivi pensieri durante le cattive situazioni generiche che si trascorrono in questa apposita vita; questi non hanno frontiere ma non si pensa mai veramente e non si effettua mai quel ciò di brutto.
Quando si dice "la morte nera" in realtà si può intendere dire solo il più forte atto di forza al causare la fine di una qualunque cosa fastidiosa od altro di molto o di poco: altrimenti anche ciò lo si fa proprio solo per dire, non lo si intende, non lo si pensa mai veramente, non si considera e non si vuole mai affatto la morte materiale di un essere vivente. E si vuole solo tutto il gusto delle possibili fesserie citate: in genere finito quel gusto finisce proprio tutto parzialmente o totalmente a seconda della loro gravità senza causare i gravi problemi attuali suddetti, se non risolte quando si hanno proprio tutte le ragioni queste possono far finire tutti i relativi vantaggi dati dalle vittime sino a quel momento e certi individui pur di non risolvere queste fesserie piccole o grosse che siano, oltre al ciò possono arrivare fino proprio al farla finita; ma non arrivando veramente mai al causare la morte altrui.
* Pareggiando proprio quel fatto che vedere in faccia la cattiveria, questa, tutte le cose negative che li precedono e le conseguenze che seguono in faccia "è tutta un'altra cosa".
E rimanendo quindi sempre inspiegabile il non essere capaci ad amare veramente "in eterno", dal non sapersi mantenere in buona salute ...
Nei propri sogni infatti, si vive la propria immortalità globale con i propri e tutti gli altri comuni spiriti "non esistendo e non ci volendoci affatto" la cattiverie e la morte di alcuni di essi; come si dovrebbe per forza essere e vivere.
In primo luogo quella propria prima vita spirituale immortale è possibile visto che in quella non vi è il peso delle più o meno debolezze dei concepimenti dei corpi, con gli inevitabili inquinamenti a catena che incattiviscono gli esseri viventi, le loro stupidità e le sempre più pazzie attuali che arrivano a causargli anche inevitabilmente tutti i possibili vizi, le gelosie, le invidie e le vendette anche gravi; non venendo perciò assolutamente mai la voglia di distruggere altri esseri viventi.
Questo fatto perciò non si può che attribuire a quella volontà degli esseri viventi del volere sin ora "solo bene e non amare veramente" effettuando prima di arrivare per forza a quell'amore vero tutte quelle possibili fesserie della vita animalesca sino al "solo del buco" del piacere sessuale: che sarebbe molto più negativo di quello che può sembrare "dal non bastare affatto al seguire innanzitutto accuratamente i tali corpi"; e quindi si sarebbe scaturito questo apposito mondo dalle infinite magie occulte suddette con tutti i relativi fatti catastrofici possibili, distruggendosi in questi modi tutto da quel male. E poi vivere per forza l'immortalità che si contiene di quel bene ...
E quindi ma sempre misteriosamente la morte è inserita in questo tipo di vita assurda, che nasce dal suddetto sporco che fa e disfa i valori sacri e immortali degli esseri viventi tramite gli appositi loro corpi "ma che questi si potevano benissimo correggere pulendoli come citato sino al riottenere la loro immortalità di base": evidentemente dal bisogno per forza del gusto sin ora dell'effettuare proprio tutte le possibili fesserie che terminano per forza in ogni caso "col qualcosa di grosso" di quella fine; che perciò cattiveria e morte NON POSSONO CHE VENIRE SCONFITTE dall'incredibile scoperta del medesimo errore presente nell'intero universo, micidiale nei corpi; con la sua normale soluzione, insieme "alla relativa" apocalisse prevista !!


INFINE Quindi, TUTTE LE INCREDIBILI ASSURDITA' E SVILUPPI CHE SI MONTARONO IN QUESTA VITA E MONDO. LA PRESUNTA APOCALISSE: Quell'errore costrinse per forza l'umanità "al lavorare per guadagnarsi le cose"; invece dell'aver tutto perfettamente a disposizione come nella vita spirituale che si vive nei propri sogni.
"Vivendo la giornata godendo solo l'essere vivi" con quelle crescite, peggioramenti, invecchiamenti e fine, praticando proprio tutte le possibili fesserie che si montano dal ciò, dalle riduzioni dell'adattarsi, abituarsi ed aver paura di tutto: "tenendo ed essendo costretti a ricevere solo l'ovile, i propri familiari, i parenti, le anime gemelle e gli amici stretti"; aiutati" nell'imparare le buone educazioni in famiglia e nelle scuole.
Con gli inevitabili bei momenti, le belle giornate, i divertimenti: sempre illudendosi col vedere i sempre più tantissimi terzi che nascono, crescono, di almeno una certa onestà, sembrando sempre esserci tutti, con gli animali e la natura: apparentemente belli, sani, funzionali e regolari nel risolvere in qualche modo sempre tutto; ma in realtà inevitabilmente solo "AL MOMENTO e PERIODICAMENTE", ingannando se si frequentassero tutti i giorni o quasi "mostrando quell'altra faccia" e costringendo all'evitarli relativamente.
Rimanendo attivi e funzionali solo sul loro lavoro, casa, partner, ovile e famigliari, compleanni, Eventi e Ricorrenze ma proprio non affatto nella vita privata: che si monta proprio dal NON POTER MAI FUNZIONARE QUESTA VITA, facendo sempre le cose peggiori possibili del "mordere tutto anziché il trovare quel qualcosa di buono sui qualsiasi fatti generici piccoli e grossi, senza pazienza, facendo acqua da tutte le parti possibili, nel dover scegliere cosa fare, non effettuare le cose "secondarie", essere pigri, inevitabilmente non riuscendo a fare tutto da soli, recarsi regolarmente dove non si conosce, non potendo mai sentire e vedere girare niente di particolare e similari" costringendo al negare ed agire di nascosto, con i più possibili sprechi, per forza al litigare nel convivere tutti i giorni, diventando relativamente inrascibili di più o di meno "a seconda come girano quelle pazzie" dall'essere talvolta peggio il provocare che l'intera causa, sbalzando al prendere proprio tutto sino all'appropriarsi delle qualsiasi cose possibili ed altrui, attaccare brighe, comandare, dare ordini, fare ciò che dicono gli altrui, ad usare il prossimo, sperare di trovare lo scemo che ci casca, vedere solo il gioco, il ridere sopra, le critiche e i propri interessi nelle cose, litigare, l'essere maleducati, sgarbati, cafoni, falsi, bastian contrario, egoisti, menefreghisti, prendere in giro, "per i fondelli", fare i "finti tonti" sino a quando le cose non si fanno serie, pagare per poter ottenere i vantaggi desiderati, ricevere regali anche se non servono, farsi assecondare e costringere per forza "la presenza di almeno due persone per riuscire a risolvere anche gravi problemi", quindi non saper sempre gestire regolarmente le cose (a seconda dell'importanza), lavorare regolarmente quando le mansioni le eseguono terzi "e stare bene proprio solo quando si lavora"; oltre al solo saper chiedere, prendere, fregare e rubare appena possibile, drogarsi piuttosto che godere con gli appositi organi sessuali propriamente e reciprocamente, volere in realtà solo provare il gusto della possibile "cazzata" e non gli aiuti utili richiesti e ad effettuare tutte le altre pazzie piccole e grosse di base e quando "quelle cose girano relativamente" che non possono mai andare giù, fanno ricorrere al "mai più" chiudendo la porta proprio a tutti i coloro che non si conoscono.
Concludendo queste illusioni, condanne e assunzioni insieme ai tali peggioramenti, invecchiamenti, "la somma di più tipi di debolezze, di quelle fesserie, prime mancanze, evoluto stufismo naturale, degli alimenti sempre più avariati dai sempre più inquinamenti atmosferici, climatici e gli altri di conseguenze a catena dei tali fatti, medicinali talvolta anche non tanto necessari che causano pericolosi effetti collaterali ed eventuali droghe": diventano sempre più stravaganti, esagerati, irreversibili e "fottuti" (ultimamente fino proprio al "rubare i lavori altrui, senza guardare in faccia più niente e nessuno") che possono diventare anche proprio le vere e proprie gravi malattie anche mentali attuali che portano veramente sino al perdere stime e al morirci sopra; "montando comportamenti che non si prevedono e spiegano ulteriormente più". Come il pretendere le possibili popolari mafie e simili sino ai più seri come ad esempio gli aborti spontanei, le voglie di sesso irregolari, i gravi vizi relativamente malati del gioco d'azzardo e simili; rinforzando inevitabilmente sempre di più instabilità, aggressività, "incisività nelle cose che non vanno ulteriormente più giù con inevitabili gelosie soprattutto dei partner, invidie, vendette", furti, piromani e l'altro sino proprio al fradicio odierno.
Alimentando anche in modo sempre più grossolano quella cattiveria e la morte con lo sviluppare sino alle patologie ben precise "che possono anche esplodere" dalle risse in poi arrivando presumibilmente forse proprio al fare diventare assassini, alcuni individui praticando relative azioni "involontarie senza più poter riuscire a controllarle e rendersene conto" ed altri individui proprio volontariamente; "evoluti sino ai kamikaze, femminicidio e simili". Con la formula naturale "magica, positiva e negativa" che quando una cosa è sbagliata rimane sbagliata sino a quando non corretta: cominciando dal considerare i rimanenti puri spiriti "che evidenziano il mistero della differenza tra quelli buoni e quelli cattivi col frequentare normalmente i buoni ma che appena spiriti entrambi non vi è proprio più affatto la voglia di distruggere esseri viventi" (citati nel capitolo terzo: "Gli Spiriti" di questo sito); causando probabilmente il fatto che su tutti i chissà quanti individui "sbagliati da quell'errore micidiale mai corretto" qualcuno con quelle debolezze "che prendono soprattutto sul cuore e cervello", esplode proprio senza alcuna spiegazione apparente fino al commettere le cose peggiori possibili fino alle attuali guerre. Anche veramente senza considerare tutte le conseguenze che ci saranno: sembrando che sino a quanto non capitano queste il male non é mai del tutto completo "dalla principale morte dei cari ai fatti di New Jork e similari successivamente"; dando quel periodico gusto del "quando ci vuole" complessivamente sempre più assurdo e peggiore sino per forza a quella fine.
- Lavorando come possibile anche con lavori, prestazioni e simili non affatto sempre validi trasformando in lavoro i sentimenti, praticamente "tutti gli individui inevitabili con i raccomandati creando i ricchi e poveri" per il fabbisogno per forza di "sempre più cibo, lavoro, manutenzioni e denaro" vivendo in tali condizioni, il più possibile proprio su tutte le scientifiche conseguenze che si montano da quell'errore: su quella sempre più vecchiaia fisica e morale degli individui, su quelle disgrazie altrui, malattie, quelle pazzie, cattiveria, assassinii, morte, inquinamenti ambientali che causano anche queste, sui sempre più danni e generiche mancanze; inevitabilmente anche sul potenzialmente pericoloso attuale e che possono diventare certi lavori, sino proprio al diventare anche impossibile (come quella cattiveria e la morte)". E gli altri individui ad arrangiarsi in qualunque altro modo possibile "in bianco, in nero, all'emigrare all'estero e all'apposita Caritas", perchè si deve per forza vivere ...
Formando paradossalmente anche la Speranza "del provare a vivere" evolvendosi, sviluppandosi e rinforzandosi scientificamente fin quanto possibile con le relative forze ed energie complessive e divenendo immuni a vari sempre più inquinamenti, danni solari e simili fino a quanto possibile (che dovrebbero perciò arrivare a far cadere il mondo dall'altra parte, riportando per forza all'immortalità che si contiene col fare riapparire gli spiriti defunti "risolvendo completamente questa vita e mondo).
"Ma attualmente non a quelle sempre più pazzie e catastrofi della natura, non sfuggendo in tal modo mai una virgola ad essa": ad esempio come fecero le zanzare (che stanno infastidendo e pungendo facendo male proprio d'apocalisse), i vermi che distruggono le radici di certe piante che si rinforzano sopravvivendo ai vecchi DDT, ai pesticidi e sempre più immuni ai relativi apparecchi acustici; e praticamente tutti gli altri animaletti che già da moscerini evitano rigogliosamente le sbarre elettriche luminose (blu), i colombi che non hanno più paura degli spaventa passeri", i topi che stanno attenti alle trappole e "colla topica" a differenza di tempi addietro e il ritorno di specie di animali dati per estinti(dimostrando letteralmente il praticare sempre più l'immortalità che si contiene).
Oltre all'aiuto degli appositi ortaggi, erbe ed altro che contengono le apposite vitamine, proteine ed altro e che rendendo possibili anche la preparazione di relativi medicinali ("ma non proprio per tutte le patologie"), quindi facendo brodo fino alle infinite magie che fuoriescono dalle prime scoperte che ho tirato fuori.
E gli aiuti morali di base del primo piacere scaturito dall'organo sessuale (come rimane possibile); sviluppando in tal modo anch'essi il praticare in ogni caso dell'immortalità in futuro.
Evidentemente per tutti coloro che sopravviveranno "altrimenti non avrebbe veramente importanza vivere, quanto vivere e se vivere o meno questo tipo di vita ma da sempre per sentirsi comunque bene sarebbe bastato avere l'obbiettivo "del fare in tempo quel sicuro domani migliore immenso, nell'attesa che tutto sommato il bene sia pronto": con quella fede anche automatica a quell'immortalità che si contiene, alle prove delle proprie vite precedenti, quindi ai propri cari e agli altri esseri viventi (sentendoli sempre fedelmente "nei propri cuori" e frequentandoli nei sogni ovvero in quella propria prima vita); fattori che con le dovute attenzioni, combattimenti, "veramente se non troppo sentimentali, uniti e a volte sino a quanto non si provano i mali peggiori" sono riusciti a reggere mettendo il più possibile da parte tutti i problemi, le avversità e l'altro di negativo.
Facendo vivere la maggioranza degli individui anche a lungo: con queste cure inevitabilmente sempre più sofisticate, i giusti allenamenti, tenendo il buon umore, la forza di volontà, quella Fede, collaborando e simili"; nel guardare quelle forze e debolezze sempre differenti dagli altri, inducendo quella voglia di "provare la vita" con l'imparare il ciò che interessa per esibirsi relativamente nei lavori suddetti ed hobby ...
Sino agli anni 80 che vi erano cose ben precise da vedere da pensare e per forza a cui badare oltre alle belle giornate, gli appositi divertimenti sempre fedelmente presenti e quando gli inquinamenti, le pazzie suddette, le crisi e l'altro, non erano ancora così allarmanti. Non riuscendo perciò gran che a guardare la realtà.
- E dopo quegli anni invece, vivendo peggio con gli inquinamenti sempre più gravi che hanno come via via annientato quei bei fattori costringendo inevitabilmente al guardare per forza anche questa ed utilizzarla dove fa comodo: la somma degli stufismi complessivi, le sempre più fesserie, pazzie, cattiverie, fusioni e marciumi suddetti che hanno raggiunto il limite dei livelli "dopo l'11/09/2001" rendendo la vita che non riesce più affatto a stare in piedi; popolarmente con lo sfruttare proprio qualunque possibile cosa legale e illegale (come il rubare) soprattutto per i fabbisogni di denaro citati, al comportarsi con terzi formando anche le amicizie effettivamente dette marce (che ad esempio si visionano "in Beautiful" nelle coppie dapprima normali che adesso si incontrano e costruiscono tranquillissimamente senza problemi relazioni anche con altri uomini e donne comportandosi in modo bisessuale e omosessuale. "Inagurando in ogni caso il prossimo arrivo dell'unione globale"). Insieme alle sempre più catastrofi e l'altro citato: che hanno letteralmente fin troppo fatto iniziare "il tempo epocale" nonostante quei rinforzi; divenendo comunque per forza il tutto sempre più impossibile.
Causando la crisi raggiunta con le chissà quante cose "tagliate" dovuta anche alla mancanza di quei divertimenti, ma che almeno in parte si potrebbero benissimo riavere: facendo reinserire i flipper, i video giochi, il Juke Box e le "intere domeniche calcistiche pomeridiane" nei locali come i bar; anziché l'aver reso veramente grossolane, stravaganti e troppo frequenti i giochi del Lotto, l'inserire dell'incredibile "super enalotto, le altre relative lotterie, i video poker, i più possibili tele voti (senza vincere più nulla a differenza dei tempi addietro) ed altri relativi SMS, i sicuri COMPRO ORO cari, pubblicità anche importanti non più affatto rispettanti delle economie, libere Compagnie, passaggi di proprietà e mercati "montando bollette e polize letteralmente dal raddoppiate al quadruplicate circa"; facendo tranquillissimamente ritornare ai vecchi sistemi e gli altri, che potrebbero benissimo essere ben ragionati, moderati e "legalizzati" senza problemi e che invece sono divenuti veramente fino ad assurdi; rovinando famiglie come se niente fosse più.
E l'effettuare di tutti i possibili controlli "non più per migliorare la vita" ma soprattutto proprio solo più "per interessi, migliorare il fisco, economia, politica e simili": stando bene posizionati tutto sommato praticamente solo più "se inevitabile"; a differenza di prima !!
Roba che complessivamente sta facendo sentire i suoi effetti e sensi sempre più devastanti e intollerabili "tangibilmente". Oltre al sentire i sempre più VUOTI dei cari, conoscenti, di generici altrui anche se non erano molto amici e delle principali mancanze divenute degli ad esempio i troppi attori, cantanti, presentatori ed altri divi del passato che ci aiutarono a crescere "anche decentemente" chissà quanti individui; non più affatto fotocopiabili.


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 9:47 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 5:48 pm    Oggetto: Warning ! LE ALTRE INFINITE MAGIE NATURALI ASTRATTE e OCCULTE
Descrizione: INQUINATE DALLO SPORCO, SINO ALLA DURATA DEL CICLO DEL MALE.
Rispondi citando

LE ALTRE INFINITE MAGIE EVIDENTI NATURALI ASTRATTE E OCCULE DEGLI ESSERI VIVENTI UMANI, ANIMALI, PIANTE, RESTO DELLA NATURA ED UNIVERSO; INQUINATE DALLO SPORCO, SINO ALLA DURATA DEL RELATIVO CICLO DEL MALE. E PROSSIMA IMMORTALITA': Spieghiamo intanto che cos'è e in cosa consiste l'immortalità che contengono tutti i vari tipi di esseri viventi previsti. E' ovvio che qualsiasi essere vivente sia per forza esistito da sempre e che dovrebbe rimanere sempre integro come evidenziavano anche quelle vere e proprie apparizioni di comuni spiriti di bambini e bambine oltre gli Storici suddetti: mostrandomi sempre fedelmente i relativi valori integri, sacri, magici e immortali sempre particolarmente diversi e proprio giusti citati: che funzionano in tutta la sua buona forma immensa "pura e senza alcuna volontà" su se stessi e reciprocamente con tutti gli altri esseri viventi in genere ugualmente onesti e precisi senza sfuggere una virgola (che perciò sarebbero stati dovuti sfruttare regolarmente, attualmente dalla logica possibilità del controllare i propri corpi); utilizzando quelle infinite magie solo quando necessarie con esattamente tutto l'occorrente per praticare gli inevitabili fabbisogni periodici sentimentali calorosi, delle sempre possibili amicizie, intimità e "vero amore" che viviamo quotidianamente nei nostri sogni; sfruttando tutti quei primi valori nei momenti giusti, luoghi preferiti, con gli oggetti desiderati perfettamente esistenti della natura, con sempre disponibili i nostri cari, parenti, giusti amici, gli altri individui di cui "ci sarà impossibile fare a meno anche soltanto di uno di essi in genere non così cattivi tutto sommato (non i veramente cattivi assassini, in ogni caso incompatibili con noi, che stannno tra essi), si potrà volare ed effettuare proprio tutto il resto che quì non è possibile e/o pericoloso ad esempio gareggiare con ogni tipo di mezzo e simili. Che dunque non può mai stufare e annoiare.
Se non del tutto corrisposto alle proprie esigenze si pareggierebbero tali piaceri solo relativamente, all'occorrenza non ci soddisferebbero abbastanza, od ancora non si proverebbe nulla di valido anche perché quei continui trattamenti causerebbero inevitabile adeguata nausea. Non dando l'immortalità quindi nulla di così vantaggioso, ma eviterebbe solo i rischi, i pericoli, gli inquinamenti, le malattie e la morte: non spiegando perciò, mai abbastanza sul perché della scaturazione di questo mondo e vita attualmente mortali; che ha scaturito i corpi agli esseri viventi con quell'apposito "errore micidiale" che imprigiona relativo sporco; e "vivendo più vite possibili nei tali modi". Tornando "più possibile" perciò alla suddetta sola debolezza e malattia complessiva degli esseri viventi provocate dallo sporco della polvere che lascia il suo sole ...
Dal praticare il: voler solo bene a se stessi ed altrui, con tutte le odierne sempre più catastrofiche conseguenze fisiche, morali e ambientali; fino a sviluppare anche inevitabilmente via via con le relative possibili ere e stufismi di tutto ciò, il vivere di quella propria integrità. Imparando ad "amare veramente", professando inevitabilmente da quel primo bene !!
E spiegando solo che in qualche modo prima del vivere l'immortalità che si contiene si é anche voluto sin ora godere tutto il possibile sviluppo del male con la cattiveria e la morte finale prima o poi, di questo tipo di vita ed apposito mondo: colpendo su questi corpi sino a quando essa sarà possibile; con proprio tutto di tutto previsto, sino alla mia subentrata ovvero "dell'esistente vero Salvatore" che riporta alle prime mancanze fondamentali suddette che in ogni caso hanno causato tutto ciò. Effettuando quelle manutenzioni citate al mio corpo infatti sembra proprio che fuoriescono le relative prime infinite magie occulte e che "dopo averle provate, cambiano anche relativamente in bene via via tutte le mansioni concrete e astratte degli esseri viventi"; e scaturendo inevitabilmente agli spiriti "riapparizioni sempre più visibili e sonore", sino al causare la distruzione totale dello sporco e quindi del male con il relativo cambio del mondo "immortale e immenso dalle dimensioni spaziali" che attualmente viviamo nei sogni ...
- L'immortalità degli esseri viventi con le prime infinite magie naturali sono evidenziate in quelle vere e proprie "parti stellari" concrete e astratte che si leggono soprattutto negli occhi e dovrebbero proprio funzionare relativamente e permanentemente senza i danni del tempo nei cervelli, nei cuori, particolarmente negli organi sessuali e piedi e adeguatamente nel resto dei corpi senza sfuggire una virgola: ma sin ora queste vengono dimostrate in tutta la loro forma immensa solo nei sogni, mostrando proprio tutta la prima vita unica e immortale che ogni individuo detiene dentro di se con le sue esibizioni, i suoi cari, le anime gemelle, gli amici stretti, la sua residenza, i suoi logici luoghi (che comprendono miscele dei posti, dei tempi migliori e felici anche di tutte le sue vite precedenti) e proprio tutto l'altro di desiderato e preferito che vivrà appena terminato questo ciclo; per quella anche misteriosa volontà degli esseri viventi del voler vivere tutto il possibile assurdo gusto del male di questo apposito pianeta Terra prima di quell'inevitabile bene, "riducendo quelle magie come citato con la morte prima o poi. Ma perfettamente distruttibile rimuovendo dal suddetto sporco che si forma nei corpi"; che dovrebbe arrivare ad aggiustare l'intero universo ...
Come detto queste magie cominciano dal nostro cervello nelle nascite, nel parto, in tutta la gestazione, nel saper immediatamente poppare, simili e praticamente in tutto il resto che contengono gli esseri unani e tutti gli altri esseri viventi. Con gli interi formati dei corpi che sono "in genere" relativamente completi, giusti nelle loro caratteristiche anche appositamente meravigliose particolari ed eccitanti che provocano le relative stimolazioni concentrati soprattutto all'organo sessuale (che anche magicamente si stimola mettendo il "pappagallo" sotto esso) e ai piedi nei suddetti modi "e almeno in parte con comportamenti sentimentali", con le precise volontà, capacità, impulsi, grinta, sensazioni, intuizioni, sesto senso, furbizia, previdenza, espressioni, telepatie come quella del sapere già dentro "senza provare prima" le cose giuste e sbagliate, alle compatibilità con le proprie anime gemelle, agli amici intimi, alla presa del successo prima o poi, ecc, ecc, ecc; che "quando si vogliono", vengono proprio sempre da soli senza problemi. E vi sono poi le magie delle coincidenze, quelle che si scaturiscono dal "tutto sommato, la somma di volte, quando si perde la pazienza" nelle nostre azioni e quindi quelle della serie: LO SAI AUTOMATICAMENTE E LO DEVI SAPERE TU" come sono le cose. In queste, la nostra intolleranza si "scalda" e fa muovere "per forza da sole" le magie che ci vogliono, per risolvere per forza il problema: infatti, mi hanno dimostrato più persone del sapere addirittura già anche di quelle mie scoperte, ma di non volerne ancora sapere di quella bella vita; senza alcun mio relativo accenno !!
Altre magie di base, si notano sul fatto che il corpo (salvo misteri) in genere si inserisca facilmente in questa natura tra gli altri individui: tollerando sempre le loro varie differenze, fastidi, ed altro; e con anche la magia dei suoi anticorpi, si alimenti facilmente di tutti gli "appositi" cibi previsti. Ed altre si avvertono nelle vivrazioni buone, strane o cattive degli esseri viventi che attualmente perciò servono nel vivere questa vita: quando non si può mai sapere di preciso il come sono le cose, quando si sa di sbagliare e nel ciò che dobbiamo effettuare e a seconda dell'importanza dei fatti quindi, si scaturiscono le magie fino alle superiori dei Sovrannaturali come citato; parlando veramente sempre e solo chiare "salvo quei misteri". Si deve considerare per forza ad esempio anche le magie dei "peli" che (salvo relative debolezze): "crescono sempre come e dove servono" e chissà quante altre magie; in genere sempre ignorate dalla gente, aumentando anche con ciò tutte quelle suddette conseguenze attuali.
Proprio dal non sempre due più due fa quattro in medicina, alle magie della nostra coscienza, volontà, della Fede nell'occulto (salvo misteri) che "all'occorrenza": possono effettuare perciò, anche veri e propri miracoli; per evitare il peggio (con prove anche a noi avvenute). Queste sarebbero perciò "solo positive" funzionando come natura e da sole quando servono: misteriosamente "quelle principali" con tutte le relative forze ed energie utili quindi, sono imprigionate e si inquinano "già da subito" con quella sempre più zizzania"; ma si potevano ripristinare con quell'intervento chirurgico, (e quindi se abituati a queste prime mansioni immaganizzando la relativa aria magica, anche questa struttura sarebbe adeguatamente immortale "cambiando tutto in bene") !!!
E tutte le altre infinite magie quindi sono presenti" negli altri Pianeti, Galassie, Stelle, resto dell'universo e dello Spazio: ma sarebbero sempre inquinate dalla loro stessa spazzatura fino a quanto possibile; non si saprà mai di preciso tutto quello che causa complessivamente il sempre più sporco che si forma: nei fisici, morali, natura, ambienti, mondo, nello Spazio e resto dell'universo; si sa solo dell'inevitabile apocalisse e che in ogni caso sarebbe bastato seguire e pulire i corpi come citato, per fare si che il mondo e probabilmente da cio anche tutto il resto dell'universo cambiarsi tranquillissimamente in immortali con le dimensioni Spaziali che contengono tutti di tutti gli esseri viventi previsti e loro preferenze ...

ED ECCO COME FUNZIONANO LE ALTRE INFINITE MAGIE, INCANTESIMI E MIRACOLI: Il nostro cervello dimostra anche di contenere le infinite magie "di base" e quindi anche a distanza nel far funzionare le cose qualunque esattamente come si vedono, (all'occorrenza coltivano) impastano e si provano prima su se stessi "se si controllassero e mantenessero accuratamente i fisici e morali dei corpi come detto", nelle espressioni, intuizioni, telepatiche, sesto senso, sensazioni, ecc: riuscendo "in genere quando possibile e salvo misteri" a risolvere qualsiasi problema proprio ed altrui, avvertendoci ed assicurandoci dello star tranquilli; come ad esempio avveniva nelle domande delle interrogazioni, sulle odierne attenzioni, distrazioni, ed altro.
Altre magie, incantesimi e miracoli positivi e negativi di ogni tipo perciò: ci devono aiutare per forza quando necessario, nelle generiche inevitabili particolari debolezze, per importanze ed altri motivi ben precisi piccoli e grossi"; muovendosi sempre senza alcune volontà, facendo o non facendo funzionare proprio le cose che noi vorremmo vedere, in certe particolari cure, guarigioni ed altro !!!
...E per le persone come me "che sanno fare più possibile da soli" invece: non sono necessarie grosse magie e quindi queste; possono non scaturirsi !!
E alcune magie negative perciò, si possono essere impastite proprio anche dalle certe fissazioni e similitudini: dando in genere tutto l'effetto della relativa negatività; a seconda di certe debolezze che si contengono.
Come il principio della crescita dei semi "già dall'inizio della storia degli esseri viventi sino all'attuale" quindi, anche le infinite magie: si sviluppano sempre più solo se mantenute seguendo i corpi anche in quegli evidenti appositi particolari valori sacri, anche magici e immortali; cominciando dal non stancarsi più mani, resto del corpo e diventando perciò euforico e quindi magico il proprio impulso. Curando anche col bruciare disturbi, calmare dolori, quindi far guarire meglio i pazienti e l'altro citato nel seguente capitolo...
Per funzionare completamente le infinite magie perciò, devono presentare tutti questi incredienti: 1) Sapere della loro presenza, perchè evidenziata "in tutto il formato e particolarità dei fisici e morali".
2) Agire su tale presenza "spontaneamente, come lecito".
3) Correggere quel primo errore micidiale pulendo permanentemente l'uretra con quel completo intervento chirurgico: abolendo i sempre più danni del tempo e tutte le altre generiche conseguenze attuali suddette; facendo funzionare scientificamente permanentemente tutte le sue circolazioni (anche magiche), quindi tutti gli organi, cuore e cervello.
...Tale correzione, "raddrizzerà" anche inevitabilmente proprio tutto l'intero impianto dei fisici e morali, liberando le forze positive anche magiche e facendo crollare le attuali incompatibili forze negative: mantenendo la buona salute e benessere nel tempo, scaldandosi e perciò funzionare regolarmente; alimentando perciò sempre migliori relativi sogni, eventuali apparizioni e rendendo infondo innocua quell'inevitabile apocalisse prevista "anche dopo catastrofi di ogni genere". Prima del riuscire a vivere "anche inevitabilmente" senza alcune volontà quella nostra prima vita spirituale; non facendo proprio più alcun effetto l'attuale gusto di questa vita e struttura.
In queste condizioni di vita occorrono perciò anche gli inevitabili miracoli "fissi". Il primo miracolo è proprio quello del riuscire questa struttura "tutto sommato e in qualche modo" a rimanere ancora ferma: utilizzando proprio qualunque cosa fino a quelle magie dell'immortalità con quell'intervento chirurgico che si sta inserendo nell'aria; e che potrebbero perciò in ogni caso a fare ancora in tempo a fare funzionare il bene. E in quelle sempre più conseguenze dal clima che diventa sempre più impossibile: facendo ad esempio subentrare qualche anno fa una "Linea Fresca", che anche a me aveva fatto riassaporare il gusto del mare e della spiaggia; persi dall'estate 2004 quando c'era il sole detto "malato", mi aveva provocato gravi ustioni a tutto il corpo. (Sperando che c'è ne sia almeno un'altra prima di quell'apocalisse).
* E non si spiega tuttavia perciò, nonostante quella nostra volontà, le apposite protuberanze, il fatto che l'organo sessuale non sia mai stato trattato per quello che evidenzia e significa: di come sia stato possibile che quel suo formato fatto nella giusta misura, così tanto particolare, spiritoso, espliosivo ed altro (e quindi anche tutte le altre magie citate); abbia potuto sin'ora proprio così tanto non fare comunque nulla di "succoso" per quella nostra comunque tutto sommato, sempre giusta Salvezza.

IL FUNZIONAMENTO MAGICO DELLA SOMMA DI VOLTE E TROPPO STROPPIA: Chissà quante volte capita di dover affrontare e risolvere a tutti i costi fino a qualunque tipo di problema, avversità ed altro che talvolta richiedono tipi di impegni e fatiche anche più possibili difficili del solito.
"Tutte le volte che è possibile togliendo i misteri": intervengono allora anche quelle infinite magie che si contengono; e anche quando sembra tutto perduto, arriva per questi quell'aiuto che speriamo.
E anche con "l'inevitabile, la somma di volte e con il troppo troppia" che talvolta causano il relativo nervoso e simili inquetudini: noi riusciamo "anche inevitabilmente" a risolvere i "principali" nostri problemi; con qualunque soluzione per poter proseguire regolarmente la nostra vita ...
E seguono poi chissà quante altre delle infinite magie che all'occorrenza funzionano in medesimi modi, come ad esempio quelle che si montano nell'uscire proprio i giusti numeri al lotto ed altre lotterie; rammentandoci sempre dell'esistenza della nostra immortalità con quel suo obbiettivo futuro; che quindi BISOGNEREBBE fedelmente FARCI CASO.

LE ENERGIE CHE SI IMPASTANO E COLTIVANO: Nel terzo capitolo ho accennato del fatto che in questa natura si può coltivare proprio tutto di tutto sia di concreto che di astratto: seguendo i fabbisogni e tutto il resto a noi necessario, via via sempre più sviluppati; e dipende da cosa si coltiva, ciò può essere positivo, parzialmente positivo o proprio adeguatamente negativo ...
E quindi, l'alimentazione di questa natura (senza volto) è formata "anche" dalle chissà quante energie che si impastiscono dalle nostre mansioni quotidiane concrete, astratte, animalesce, le complessive forze, capacità, volontà, onestà, vari modi di essere, di fare e l'altro di relativo; formando come impasti astratti positivi e negativi proprio anche relativamente magici, così e così, meno insieme a quelli negativi per gli inquinamenti suddetti e cattiverie. Sempre perfettamente validi e conseuenti nel tempo.
Alimentando gli attuali fatti buoni ed analogi ad esempio quando capita una qualunque cosa spiacevole, seguita poco dopo da un'atra cosa altrettanto spiacevole che senz'altro centra con la prima, l'altro delle giornate no, quando si ha a che fare con gente di certi tipi, fastidiosa, che vi porta "sfiga", ecc...
E a seconda delle gravità delle generiche cose e fatti, la natura si inquina anche con i relativi impasti che danno ad esempio quelle ossessioni, isterismi, gli altri vizi talvolta proprio "anche malati", tutti i relativi danni e quelle conseguenze. Inseriti proprio dalle formazioni dei nuclei familiari popolari con i loro difetti sempre particolarmente diversi: dando in genere una relativa vita "sempre un po' pazza"; via via sino al suo inevitabile cambiamento.
Gli impasti positivi si scaturiscono dai nostri bei momenti e dalla buona salute ed intimità: alimentando le attuali adeguate magiche energie che arrivano in ogni caso fino all'immortalità; se mantenute "controllando i corpi, fino al fargli effettuare quell'intervento chirurgico".
Quelli così e così, o più o meno vengono scaturiti ad esempio, dai fastidi che può causare l'introdurre di un cane in casa se non vi è l'apposito spazio o un giardino; influenzando il seguire normalmente soprattutto i propri figli.
Gli impasti del mentire, dei ladri, teppisti e simili che "hanno le gambe corte" e durano poco abolendo le relative cause che sarebbe impossibile accedervi se non servisse per il vedere ciò che si avverte, si prova e gli altri utili motivi prima o poi.
Che se non ben trattati e combattuti, rivelano i veri e propri inferni adeguati più o meno gravi. Fino a quelli degli individui "di più o di meno cattivi" che nel tempo potrebbero arrivare al necessitare di inquinare, coltivare, sviluppare e "rinforzare" fino alle peggiori negatività attuali anche su essa (proprio come avvenuto sin ora, seguiti dai fatti di New York, kamikaze e le altre attuali sempre più particolamente gravi storie). Che causeranno quell'apocalisse perciò, proprio al più presto !!
Indebolendo gli esseri viventi nei citati modi e rimanento sempre più proprio solo la coltivazione delle infinite magie che si liberano sempre più da quelle mie prime scoperte universali: "contribuendo" sul badare sempre meglio all'estetica dei corpi, all'amicizia ed amore vero; ed infine per forza quindi all'unione globale paradisiaca come in quei sogni.
- Perciò dando anche le spiegazioni occulte alle cose: dalla magia delle nascite, i proprio giusti cibi necessari, gli appositi animali, piante, ecc; fino a ragionare quindi su questo mondo senza certezze e senso sempre peggiore da quell'inevitabile sempre più inquinamento atmosferico, sulle sue sempre peggiori catastrofi, sulle relative sempre più pazzie, stranezze e debolezze degli esseri viventi; che porta alle ultime possibili moderazioni, aiuti e combattimenti prima di quella sua fine.
Sui destini che si montano da questo tipo di vita, sulle vibrazioni adeguatamente strane e brutte "anche sino a nauseanti" che si sentono e si avvertono dal quando "si sa benissimo di sbagliare e si dovrebbe fare invece, in poi".
Perciò anche delle altre imperfezioni di questa natura, partendo dai maschi che poco dopo la nascita necessitiamo dell'obbligatorio taglio dell'inizio proprio di quel suddetto frenulo micidiale e tutte le altre malformazioni e debolezze di base dei corpi: rimozioni "ingiuste" come ad esempio l'appendicite, le tonsdille, le adenoidi, la milza e "forse" altro; che possono subentrare.
Dei "proprio più giusti possibili" fastidi e pericoli quotidiani, in seguito citati.
Del fatto che se non si sterilizziamo soprattutto gli animali domestici come le cagne e le gatte queste ci farebbero i cuccioli ogni 3 mesi circa e dei loro fastidiosi escrementi; e tutto l'altro che rimane.


PERCIO', LA NASCITA DEL PIANETA TERRA DAL SOLE: NATURA, VITA E RELATIVO OCCULTO CON LE ALTRE INFINITE MAGIE, MISTERI, IMPERFEZIONI, NEGATIVITA' E INQUINAMENTI COMPLESSIVI FINALI.
Scientificamente perciò, la Terra sarebbe nata anche magica come tutte quelle altre cose universali ma quindi tenendo quell'errore, non si fece mai nulla di serio neanche per evitare gli attuali inquinamenti che provocano questi attuali disastri sempre più catastrofici: dal sempre più grave effetto serra che copre proprio come una coperta i raggi ultravioletti del sole "rendendolo inevitabilmente sempre più caldo e pericoloso complessivamente; alterando i raccolti, quindi i cibi, i frutti, ed altro; provocando le adeguate stranezze e pazzie sempre più malate fradice (come si può notare) insieme al logico sempre più stufismo degli esseri viventi a questo tipo di vita. Che prevede anche "l'apposita accellerazione dell'universo che porta sino a quel sempre più suo consumo, anche senza c'entrando il sole e gli esseri viventi: e volete mettere quindi che questo mondo, così sempre più mal concio, NON FINISCA, prima o poi ??

E dunque, ribadiamo dall'abolizione delle prime infinite magie dell'immortalità che contiene ogni essere vivente praticamente sino al termine di tutto il "possibile" ciclo del male: contenendo i suddetti Codici ben precisi, Luoghi, Costruzioni ed Altro di appositamente ben costruito ad esempio come le Piramidi progettati da Principali studiosi Storici in Simboli, Stemmi, Opere, Sculture e simili anch'essi "detti immortali" e con infine queste mie prime scoperte tirate fuori; che anticipavano quindi quell'inevitabile prima vita spirituale al termine del "possibile" ciclo del male. Cercando di capire il più possibile dal dove proviene tutta la spazzatura che forma il sole e quella che formano le stelle e gli altri pianeti che sulla Terra si disintegra: per vedere se rimane veramente solo questa la causa prima o poi della loro morte e loro continuo rinnovo; l'universo infatti adesso appare complessivamente più vecchio e grasso ...
Cominciando dall'inizio con lo scoprire che prima di quella presunta enorme esplosione: non vi sarebbe stato ne lo Spazio stesso e neppure il tempo. Affermando il tutto compreso con la prima immortalità degli esseri viventi, del relativo e l'altro occulto e le sue infinite magie che invece sempre esistiti; ma nessuno li inserì mai regolarmente anche già dalle tali prime procedure.
Queste magie ci insegnarono da sempre che quando c'è qualcosa non va, prima o poi capita per forza qualcosa di grosso e la situazione esplode: proprio infatti come fece quell'esplosione; che sarebbe stata causata dall'incompatibilità di quell'immortalità col citato male anche voluto degli esseri viventi, sino inevitabilmente a quando questo non viene consumato del tutto "sentimenti esclusi (forse per scontare solo con tale sofferenza i peccati di quella volontà, che solo io non ho mai voluto e potrei quindi essere il vero Salvatore dell'umanità solo RACCONTANDO E FACENDO CORREGGERE QUELL'ERRORE (non vi sono affatto altre soluzioni)".
Formando tutto ciò le apposite stelle, le galassie, i pianeti, il Sole (tuttora da finire di studiare) con la Terra e gli esseri viventi e l'altro. Subito piccoli come il palmo di una mano che si ingrassavano sempre più a vista d'occhio in pochi secondi; scattò così l'attuale tempo. Tutti gli esseri viventi immortali conciati da quell'esposione in ogni caso quindi, contengono frammenti di queste stelle e la polvere del sole che si incide in quelle protuberanze suddette; rendendoli mortali come esse, fino a quel completo consumo. Polveri di stelle ed altre spazzature spaziali invece si disintegrano cadendo, con la forza di gravità. Le stelle non si possono affatto difendere dallo sporco del sole, ma gli esseri umani si: facendolo in ogni caso ricambiavano tranquillissimamente il mondo nel praticare dunque la loro originale immortalità); non facendolo misteriosamente come fu sin ora invece, essi hanno tenuto e reso questo mondo relativamente misterioso, assurdo e temporaneo, probabilmente proprio fino a questo previsto anno 2012. E questo sporco del sole potrebbe aver indebolito negli anni via via tutto ciò che lo riguarda nello Spazio; causando altri inquinamenti e quindi forse anche "tutti gli altri finali di Esso" in questo anno ...
Il pianeta Terra si sarebbe scaturito perciò con una grossa Palla di fuoco che si staccò dal sole milioni e milioni di anni fa, il suo inevitabile sempre più raffreddamento creò le giuste condizioni climatiche che resero possibile la vita attuale. Questa quindi è fatta di appositi materiali sempre anche magici tra cui quelli che formarono tutti i possibili corpi agli esseri viventi immortali con i relativi spermatozoi e ovuli umani, animali e naturali: col riprodursi continuamente sin ora con le loro nuove nascite di corpi umani, animali e piante, proprio come avviene per le stelle; ma fa vivere ad essi in modo "imperfetto, più sbagiato possibile, assurdo, non funzionale regolarmente, senza senso e prima o poi impossibile" come citato anziche' normale. Per lo sporco che forma lo stesso sole su di essa, misteriosamente mai rimosso: che causa proprio tutto il sempre più male complessivo a catena fisico, morale e ambientale odierno; cacendo scorrere tutte le gerarchiche vite possibili, montando tutto lo scientifico catastrofico male possibile odierno concreto ed astratto sino a quella sua inevitabile fine. Nei popolari attuali affaticamenti, invecchiamento, malattie, pazzie, incattivimento, assassinismo e morte prima o poi per le debolezze che si formano in questi altrettanto misteriose e scientificamente senza considerare i sentimenti umani; pareggiando quella volontà e proprio misteriosamente ...


Quindi, DAL MISTERO DELLA NASCITA PRIMA DELL'UOVO O DELLA GALLINA: Quelle procedure magiche aggiunte a quella volontà perciò, avrebbero causato quell'enorme esplosione che formò le attuali galassie, le stelle, i pianeti e questa Terra vitale. E' anche accertato infatti che i raggi del sole contengano animaletti vivi che lasciano proprio su quella polvere che rimuoviamo periodicamente dai mobili ed altro: che sviluppano inevitabilmente quindi via via tutte le altre forme di vita e capacità possibili sempre anche magiche in questo caso nella Terra come il vento, gli attuali oviperi e i mammiferi fino all'attuale razza umana principale; inserendo dentro questa le anime immortali di tutti gli esseri viventi esistenti insieme alle citate magie. Queste si possono notare ad esempio anche negli alimenti e carcasse dei corpi che formano vermi, farfalle ed altri animaletti vero simili a seconda di ciò che si tratta; che rimarrebbero comunque anche magici se non contenessero l'imperfezione di quella zizzania. Come anche l'imperfezione sulle anime degli animali e durata della loro vita anche "di solo una settimana"; misteriosamente sempre senza mai considerare i sentimenti !!!
Non si spiegheranno perciò neanche mai abbastanza degli esseri umani ed animali "proprio giusti" che nascono nei certi modi, proprio per darci più possibile fastidio: riuscendo e vivere "anche più a lungo possibile" in questo sporco; come i così detti "rompi coglioni", zanzare, ratti, topi, scarafaggi, ecc. E di preciso delle altre nascite "anch'esse senza senso" dei veramente troppi vari animaletti che ad esempio passando sotto nei nostri terreni, talvolta è inevitabilissimo schiacciarli.
Quindi il fatto che già da primitivi gli esseri viventi tutto sommato "furono forti e si comportarono magicamente come immortali oltre alla tranquillità sulla loro immortalità sicura" e non controllarono perciò mai il sempre efficiente funzionamento dei propri corpi, accedendo senza problemi e non pensando al suddetto gusto di questa vita (sino agli anni 80 come citato). Dei più possibili sbalzi a confronto della parte positiva della natura con l'adeguato clima e tutto l'altro che può essere ancora utile al svolgere questo tipo di vita: considerando il sempre peggiore effetto serra che rende cibi avariati, quindi le sempre più assurde e malate pazzie della gente citate e perciò il nostro stufismo per questa che causa la completa fusione, marciume e distruzione in ogni caso "solo del lurido del mondo"; con la formula che volendo anche magicamente perciò "proprio tutto di tutto si può combattere e risolvere, adesso sono solo più le rimaste prime risorse che si contengono: sfruttare fino in fondo le particolari funzionalità anche magiche del proprio corpo citate del secondo e settimo capitolo; e quindi le mie prime scoperte universali sulla salute e benessere nel tempo; alimentando la propria immortaltà ...


GERARCHIE E OCCULTO DI QUESTA VITA E NATURA FINALE: In questa natura e vita "con quella zizzania" si sono formate già dalla Preistoria in ogni caso delle "precisissime" gerarchie ed evoluzioni dell'umanità e degli altri esseri viventi.
...Prima gli uomini erano simili alle scimmie, poi Primitivi e poi via via sempre più umani: ma col voler comunque continuare a vivere nel modo animalesco, sino al termine di questa struttura; e quindi, evoluzione ancora da cercare di capire esattamente dunque, per la raggiunta di quei bei formati suddetti dei loro corpi, mancanti di quei primi sentimenti fondamentali ...
Facendoci ben caso infatti, le persone ad esempio di centinaia di anni fa, erano fatte molto ma molto più diverse dal noi di oggi: proprio molto più decise, convinte, precise e dunque proprio complessivamente come "più dure" sia di carnagione che di modi di fare, ed altro; evolendosi col passare degli anni sono "sempre più complessivamente deboli" ma più istruiti e preparati a tutto. E confrontando ad esempio i volti delle più celebri persone storiche sino ai volti delle persone di oggi, si ci accorge della loro "veramente catastrofica differenza, in senzo positivo": apparendo col tempo invece come "sempre più morbide".
- Trovando tranquillamente tutto il suddetto gusto del poter vivere, comunicare, ed effettuare quelle fesserie: con gente gerarchicamente "sempre più nuova, lucida e bella come fosse anche sempre frescha"; esplorandole in tutti i fronti con sempre i giusti successi, le relative mode, oggetti e l'altro che, ci hanno perciò sempre permesso di avere la giusta "legna da bruciare" senza mai stufare ed annoiare; con sempre presente quell'obbiettivo, altrettanto aggiornato dai relativi tempi e adeguati sogni.
Ed i fattori un tempo quasi sacri ed intoccabili come le mansioni sessuali che allora erano "troppo forti" e si ci doveva per forza "trasgredire" e le altre che diventarono via via sempre più popolari, trattati benevolmente "con le giuste risate" e simili. Altri non più necessari e viceversa.
Sino a quegli anni 80, con quelle bellissime giornate e fortissimi divertimenti; che non facevano pensare ad altro, con quegli aiuti e combattimenti suddetti. Dopo di che tutto ciò "giustamente" dunque, non è più così forte: cose che sino a quei tempi venivano superate, scartate, "duramente" prese in giro, ed altro "preannunciando quindi proprio questo futuro"; adesso effettivamente si cominciano a considerate e seguire regolarmente.
...E tutto ciò si è sviluppato anche proprio perchè "inevitabilmente" si ci stufa sempre più di questo tipo di vita, per quelle sempre più disastrose conseguenze e l'altro citato. Come dimostrano già i bambini nati negli anni successivi che non preferiscono più i certi giocattoli e chissà quante altre cose che invece avevano cresciuto i genitori un tempo seguitissime e che al giorno d'oggi NON ATTIRANO PIU'.
- Anche gli animali e le piante (facendoci caso) dimostrano al loro modo di questi uguali cambiamenti: nell'essere sempre più particolarmente attaccati ai loro cuccioli e a noi nel darci affetto e nel "chiederci" l'inevitabile cibo; desiderando cose ben precise e comportandosi sempre più in modo complessivmente strano.
...Arrivando tutto sommato praticamente proprio a quel sfruttare sempre più del sesso come citato e dimostrando quella prevista fine del mondo; prima di quella rinascita.


LE ALTRE COSE POSITIVE, IMMORTALI E MAGICHE DELLA NATURA: Per analizzare accuratamente tutto il pianeta Terra dunque: si deve considerare innanzitutto le meraviglie e infinite magie che contiene questa medesima natura (senza volto) dall'apposito formato dei fisici, capacità morali immortali e riproduttive delle persone; che se venissero sfruttate e mantenute regolarmente nei modi suddetti, NON POTREBBERO PROPRIO MAI FINIRE. Queste infatti, ci hanno anche sempre dimostrato del farci professare le nostre capacità, avere o prima o poi esattamente i nostri desideri, le nostre aspirazioni, l'anima gemella ed altro; mostrandoci l'incredibile esistenza effettiva di tutti questi. Vanno considerate le infinite magie degli animali, delle piante, degli alberi, dei cibi "proprio quelli giusti e veramente troppo non pericolosi, se si sta ben attenti"; necessari al nostro corpo.
Quelle delle mucche e capre che ci forniscono sempre "il necessario" latte e formaggi, delle galline che ci fanno le necessarie uova, delle pecore che ci danno la necessaria lana, ecc.
E quindi, quelle di quello stesso suo clima, del sole, della luna, delle stelle, dei pianeti e di tutto il resto dell'intero Universo; "stati anch'essi sino a qualche tempo fa" il più possibile" giusti a soddisfarci. E infine, le magiche bellezze degli oggetti: altrettanto "immortali" e quindi promettenti sulla sconfitta del male.


I DANNI ALLE INFINITE MAGIE OCCULTE:
Qualsiasi cosa viene alimentata infatti in ogni caso, funziona esattamente per quello che e' e significa. Più e cosa si da e si fa e più di relativo si riceve dalla natura sia di positivo e di magico che di negativo (tranquillissimamente proprio dal funzionamento attuale degli esseri viventi all'intera nuova robotica sempre più uguale ad essi "ma onesta in tutto"): con proprio tutte le inevitabili montature e conseguenze anche catastrofiche concrete, astratte e occulte; ad esempio, se si evitassero omicidi, la natura diventerebbe relativamente più buona. E cosi via fino all'arrivare al gestire l'immortalità degli esseri viventi ...
- Aggiunte allo sporco presente nel mondo, mai regolarmente curate nei tali modi dalla misteriosa mancanza dell'"AMORE VERO" (citati nel paragrafo successivo) queste magie invece: non eserciterebbero i poteri superiori come nei propri sogni ma funzionerebbero proprio "ridotte complessivamente" come detto, sulle obbligatorie evidenze delle meraviglie, funzionalità e particolarità di base degli esseri viventi, natura e resto dell'universo; con gli inevitabili aiuti esterni necessari sulle generiche cose piccole o grosse che non si possono mai sapere per le debolezze fisiche e morali dei corpi, nelle forze delle volontà, collaborazioni, Credenze, Fede, bontà, ed altre. Presentandosi anche sotto forma di incantesimi, miracoli e simili; infatti soprattutto in medicina "non sempre due più due fa quattro, provocando inspiegabili guarigioni" ...
E diventando queste magie anche per forza negative complessivamente "sbalzando relativamente di più o di meno" formando gli attuali destini sulle inevitabili debolezze degli esseri viventi suddette e a seconda delle conseguenze delle cattiverie, della mortalità e degli inevitabili inquinamenti sempre più ambientali sviluppate dal male (fin quanto possibili).
Necessitando per forza da sempre dell'avere l'amicizia eterna delle bambole, dei peluke di animali e degli altri oggetti: resi di recente come vere e proprie persone virtuali, robotiche e degli altri robot, adesso capaci praticamente ad effettuare qualunque cosa e lavori; senza i peggioramenti corporei con tutto l'attuale carico di conseguenze generiche detto (che non servirebbero affatto se si fosse o diventerebbe immortali).
E anche all'attaccandosi agli ulteriori aiuti esterni "assurdi" "Dei popolari Credo ai Relativi Esseri Sovrannaturali con le Loro bellissime Chiese (per cercare di pareggiare l'estrema gavità della mortalità con tutte le sue inevitabilissime conseguenze generiche) e alle più diverse Religioni" che si studiano, quindi in realtà "proprio placebi"; agli stessi spiriti degli esseri viventi immortali (che si sentono fedelmente nei cuori, dappertutto, si frequentano nei propri sogni quotidiani e che in realtà entrano anche soprattutto dentro "quelle bambole e peluke di animali; comportandosi proprio come gli amici eterni, per all'occorrenza colmare l'intera compagnia". Per cercare il più possibile di vivere meglio.
Aspettando fin ora l'obbiettivo di arrivare per forza comunque a quel domani migliore; tenendo sempre presente la sicurezza dell'immortalità immensa che si contiene e si vive attualmente nei propri sogni, le vite precedenti e l'inevitabile sviluppo anche delle novità sull'arrivare all'immortalità ...


LA STORIA DI QUESTA VITA E MONDO COMINCIO' DAL NON AMARE VERAMENTE: Questa prima fondamentale mancanza sarebbe cominciata dalla misteriosa incapacità e stupidità sin ora degli esseri viventi di AMARE VERAMENTE se stessi e l'altrui: ma "evidentemente" di professare proprio il gusto di tutte le possibili assurde fesserie con le relative conseguenze fisiche e morali attuali della cattiveria e mortalità che questa causa prima o poi, con le inevitabili conseguenze "sempre più malate e disastrose complessivamente fino alla loro fine"; prima di arrivare inevitabilmente al vivere quella propria prima vita immortale.
La mancanza dell'amore vero perciò avrebbe montato proprio tutto l'intero male possibile attuale, scaturendo questo apposito mondo e vita attuale, costruendo i corpi mortali agli esseri viventi e facendo divenire anche relativamente negative le citate infinite magie occulte: professando essi la vita sbagliata, assurda, impossibile e senza senso con le tali malvagità; facendo si che l'immensa goduria degli esseri viventi che rimane sempre immortale e anche magica come essi, si riduca alla sola necessità di svuotare per forza l'organo sessuale, alla voglia animalesca di fare sesso e di concepire (anche per l'inevitabile necessità di compagnie presenti e future) ...


LO SPORCO quindi, E' LA CAUSA DI TUTTO: In ogni caso Universo, mondo e corpi sono afflitti dallo stesso errore, ovvero la spazzatura complessiva che si forma dello Spazio. Sulla Terra lo sporco proviene dalla polvere che lascia il sole.
Presumibilmente per poter praticare tutto l'incredibile male citato quindi sarebbero state scaturite le nascite dei corpi agli esseri viventi con le protuberanze uretrali che assorbono appositamente sempre più di questo (lasciando sempre scarico di residui di acido urico ed altre scorie sul prepuzio, frenulo e dintorni): che fanno incattivire di più o di meno essi a seconda delle debolezze genetiche al concepimento, causando tutte le attuali pazzie, sofferenze, malattie, le piccole e grosse cattiverie con le relative negatività odierne e la morte prima o poi in base a quelle debolezze; inevitabilmente sviluppati dai sempre peggiori fattori climatici ed effetto serra con cibi alterati e dallo stufismo di essi, sin quanto questa riesce a reggere; fino a quella scientifica fusione, marciume e quindi fine prevista.
Ma comunque in ogni caso, "proprio e solo se i corpi fossero stati da sempre relativamente seguiti, allenati in tutti i punti interni ed esterni e puliti li sotto da quella spazzatura inevitabilmente sempre Spaziale": questi logicamente si sarebbero mantenuti per forza sani, riabilitando quella magia immensa della loro immortalità e trasformando tranquillissimamente come se niente fosse la vita e il mondo in immortali che si vive nei propri sogni ...
* Altrimenti è ovvio che non si possono effettuare varie cure, essere possibili tutte le guarigioni dalle patologie che si formano inevitabilmente da ciò e quindi mantenere i corpi in buona salute nel tempo.

GLI ADEGUATI FASTIDI "SCATURITI" DA QUESTA NATURA: E in tutto questo patrimonio, non si possono comunque spiegare neanche perciò, di quei suoi adeguati più possibili fastidi, delle zanzare, altri insetti, mammiferi, oviperi e dei loro escrementi: talvolta proprio intolleranti da quelli continui dei cani con la condanna del portarli fuori spesso ("che io non farei proprio mai"), di quei sempre più mal funzionamenti complessivi delle cose "secondarie" e dell'inquinamento che causa fino a quegli assurdi, gravi e malvagi sbalzi suddetti che subentrano nella gente; facendo in qualche modo ancora questa natura, sempre gli adeguati miracoli del farceli sopportare ("se non gravemente coinvolti personalmente").

Quindi solo l'immortalità è sempre esistita e nello Spazio infinito non vi è solo tutto il maggiore blu notte che si nota ma vi sono presenti proprio tutti di tutti gli elementi generici che abbiamo visto, sognato e gli altri sconosciuti (Sedute Spiritiche comprese) che continuano a crescere, svilupparsi, invecchiare, morire e a rinascere dai loro stessi frammenti; disintegrandosi sulla Terra (e perciò non visibili). Non restando mai nessuno di questi sempre freschi allo stesso modo "a differenza del necessario sole e dei pianeti": con tutte le giuste motivazioni, ancora sconosciute e non spiegando comunque affatto la tale negativa spazzatura.
Il pianeta Terra perciò si sarebbe formato "appositamente concreto" per contenere tutti gli esseri viventi possibili e rimanendo astratto agli spiriti degli esseri viventi defunti "che si inseriscono e sentono dappertutto (anche nello Spazio in apposite Galassie e l'altro) nei modi citati; sino all'arrivo all'unione globale con essi dopo quell'inevitabile fine del male.


STORIA DELL'ULTIMO POSSIBILE CICLO DI VITA. POI SI PRATICHERÀ PER FORZA LA VITA SPIRITUALE CHE SI CONTIENE: Praticamente tutti i miei bei momenti trascorsi con i miei famigliari e parenti soprattutto nella mia infanzia erano corrisposti da relativi Caroselli, varietà con i balletti da Raffaella Carrà e Loretta Goggi in poi), comici come Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, Attori, Cantautori ed altri Artisti. E dai divertimenti come soprattutto i vecchi flipper e video game da bar: i quali contenevano immagini con le relative esibizioni da conoscere e imparare regolarmente, che infine arrivavano sempre alla sconfitta del nemico e vittoria finale; se si stava attenti e si combatteva come possibile proprio ogni cosa ...
Almeno sino agli anni 80 questi giochi, gli altri divertimenti, i brani inseriti fedelmente nei juke box, i varietà e praticamente tutto il resto erano "talmente proprio giusti e messi al momento giusto, evidenziando sempre delle bellezze immortali" da non fare gran ché guardare la realtà dall'invecchiamento degli esseri viventi, gli inquinamenti e l'altro di negativo, ed essere convinti per lo meno di dover riuscire a combattere genericamente questa vita e mondo.
E quindi praticamente fedelmente anche che prima o poi non si potrà che praticare il bene della propria bella vita immortale immensa citata. Perciò, nonostante tutto quello che sta sempre più accadendo: alla fine riuscendoci per forza; all'occorrenza con l'intervento anche di tutti i miracoli necessari di quelle infinite magie ...


IL PRESUNTO AIUTO CHE CI VUOLE: Da quella misteriosa volontà e stupidità, evidenziare tutta l'incredibile assurdità della vita che si è vissuta si ora con il fatto che in ogni caso "si poteva e si può sempre aggiustarla", visto l'esistenza di delle infinite magie universali, immortali e occulte".
Considerando presumibilmente anche i chissà quanti esseri viventi con le inevitabili debolezze genetiche al concepimento che potrebbero aver necessitato di quelle prime mansioni: che non sono mai potute essergli state date per non essere riusciti ad arrivare sino a queste; come dimostrato dagli individui che combattono tuttora per arrivare all'immortalità ...
- Aggiungere perciò la realtà di queste incredibili prime scoperte universali: "sfruttando regolarmente" il qualcosa anche di magico, sacro, occulto e immortale che comunque si continua a contenere nei fisici e morali, insieme a tutto ciò che si conosce dalla natura al resto dell'Universo; per fare funzionare proprio tutte quelle infinite magie universali.
Quindi aprire gli occhi alla gente sul poter combattere veramente la radice di tutti i mali citata, non provando più solo il gusto di aggiustare "alcune sue conseguenze, come possibile e fino a quanto possibile".
Con l'opportunità di comunicare su questa Rete mondiale dell'unico errore MICIDIALE: che affligge da sempre soprattutto i corpi: ovvero lo sporco presente dappertutto nel mondo e resto dell'universo: domato il più possibile nelle pulizie quotidiane e negli impianti generici, ma chissà perché di preciso non considerato ed ignorato gravemente dentro questi; la causa praticamente di proprio tutti i sempre più mali odierni fisici, morali ed inevitabili inquinamenti ambientali a catena, aumentano per forza sempre più l'effetto serra "facendo cadere il mondo a pezzi".
E da questo errore perciò, lo scaturimento della cattiveria e della morte prima o poi degli esseri viventi: preceduta dalle attuali altrettanto inevitabili malattie, le sempre più pazzie, gelosie, invidie, vendette, femminicidio, stragi, attentati, kamikaze e nell'altra criminalità generica rispetto ai tempi addietro, oltre all'aumento delle crisi che stanno causando sempre più suicidi per licenziamenti, mancanza di lavoro, cassintegrazioni e simili; non bastando più il vivere infondo solo dei bei momenti, fesserie, condanne, illusioni "e volendo" degli attuali Credo e Religioni; alimentando proprio lo stufismo a questa vita e quindi l'arrivo per forza alla completa fine del mondo (prevista anche nella Bibbia).
Avvertendo comunque proprio che, veramente nessuno ha mai detto "di preciso" dal che si debba per forza invecchiare, ammalarsi, sempre più impazzire complessivamente (talvolta anche sino al diventare proprio cattivi e assassini a seconda delle debolezze che si formano nei corpi "altrettanto misteriose"), morire prima o poi e sempre più inquinare con tali "più possibili assurdità" ...
...Infatti le buone prove affermano da sempre dal dover praticare la realtà delle cose dai citati primi valori sacri, magici e immortali che si contengono, alimentando per forza quella propria immortalità, quindi quelle infinite magie; trasformeranno inevitabilmente vita e mondo in immortali, ovvero proprio quella vita immensa (dalle dimensioni Spaziali) che attualmente si vive nei propri sogni quotidiani. * Riuscendo inevitabilmente sempre piu' "anche" proprio solo adesso perciò, complessivamente a praticare questa felicità !


L'INTERVENTO DEI COMUNI SPIRITI: Tutte le relative previsioni universali da sempre sborsavano codici ben precisi, dei luoghi, costruzioni, resto di relativamente ben costruito come le piramidi, figurati dai primi studiosi, Storici e Occultisti inSimboli, Stemmi, Altre Opere, Sculture, Dipinti e simili "detti infatti immortali". Che citavano l'evoluzione dell'interpellare gli spiriti (visti anche sui pianeti), l'intervento dei Citati Storici che si avvicinarono vertiginosamente all'errore micidiale nei corpi; fino perciò al vero e proprio Salvatore che riusciva a smascherarlo completamente ...
- Dalla sviluppata più grossa gravità "dell'incidente" del bambino "Mauro Iavarone", dal 1998 e dell'11-09-2001 cominciarono ad avvenirmi "inevitabili vere e proprie apparizioni dei comuni spiriti di bimbi, con vocine da bambini veri". E in seguito, mi sono avvenute anche le Apparizioni conosciute Dei Primi Esseri Sovrannaturali che si studiano, Comunicandomi nei citati modi involontari (tramite le infinite magie occulte): che mi confermavano di continuare a seguire la realtà lavorando esattamente su tutto ciò che mi è pervenuto sin ora e correggendo tutto quello che vedo di sbagliato: effettivamente sulle particolarità dei valori sacri immortali degli esseri viventi, della natura e dell'occulto; dopo la scoperta di quell'errore e sulle prime manutenzioni che ho tirato fuori sin ora mancanti utili al mantenere la buona salute nel tempo.
* Alimentando e facendo quindi sempre più funzionare in tutta la loro forma quelle prime cose fondamentali ai corpi al mantenere in ogni caso l'immortalità, che non si vollero mai effettuare per la mancanza dell'amore vero. "Insieme a tutte le altre cose attuali che stanno accadendo e facendo finire per forza il ciclo del male"; prima della prevista fine del mondo (citata anche sulla Bibbia), cambio del mondo in immortali ed inizio dell'era del bene dell'unione globale che attualmente si vive nei propri sogni ...


LA NOSTRA APOCALISSE: Fin ora nessuno sembra ancora voler interessarsi alle prime cose fondamentali per mantenere veramente la buona salute.
Ma si continua a tirare fuori oggetti sull'aprire il buco e godere (come le sonde uretrali, divenute popolari); ovvero ormai l'unica cosa che rimane inevitabilmente possibile.
Da parte nostra, l'apocalisse dovrebbe accadere da un momento all'altro soprattutto dopo essere stati colpiti da questa natura nel dicembre 2013 e febbraio 2016; illudendoci gravemente nel considerare fedelmente il Calendario Maya. Ci sono stati tolti i nostri genitori che volevamo fare guarire a tutti i costi ...
"Lavorando da sempre in questo campo", dopo tali perdite, non sarà mai piu' possibile effettuare chissà quante relative cose che davano funzionalità sia sul concreto che sull'astratto ed occulto: rendendo inevitabilmente impossibile ad esse l'essere e il girare queste "come prima"; lacerando irreversibilmente anch'esse su questa struttura. Risultando in ogni caso proprio che, praticamente si sta letteralmente riuscendo in qualche modo a fare cadere il male dall'altra parte: fino a quando veramente niente potrà più fare effetto; alimentando solo più nel tale modo quest'apocalisse ...


E quindi INFINE, L'ATTUALE STUFISMO E L'INDIFFERENZA UNIVERSALE: Da sempre, proprio ogni cosa negativa o che lo diventa via via: possibilmente la cacciamo via, non la riceviamo più o la lasciamo perdere e quando ciò non si può effettuare, la continua presenza di più sequenze negative, avversità e simili; non può che stufare. Ciò vale anche sulla nostra vita "proprio solo" a causa della mortalità: causandoci anche automaticamente, l'indifferenza suddetta sul vivere o meno; come dimostrato ad esempio dai nostri soldati che sono sempre partiti "anche volontariamente" per le guerre senza grossi problemi e dagli individui che "la fanno finita".
Appurando bene già da allora del fatto che questa effettivamente è stata da sempre "una vita animalesca soprattutto a causa di quei peggioramenti corporei, morali ed ambientali" dove si è voluto effettuare sempre più gravi fesserie provando il gusto di tutte le sino a catastrofiche conseguenze, quindi con praticamente nulla di buono ma solo illusioni e relative condanne che all'occorrenza non valgono proprio nulla; aspettando tutto sommato da sempre perciò, quell'obbiettivo del riuscire a praticare il bene vivendo quell'immortalità che conteniamo.
E infatti sembra proprio che anche il resto dell'universo sta accellerando con tutti quei suoi previsti pianeti, arrivando proprio alla sua fine ed inizio dell'era spirituale.
Quindi anche il tempo diminuisce (o sembra farlo) a causa dell'inevitabile sviluppo delle possibili nuove ere con però anche i sempre più stufismi degli esseri viventi e i sempre più danni degli inquinamenti complessivi citati.
Le attuali cose che abbiamo eseguito e vissuto sin ora infatti NON BASTANO PIU' e dunque NON RENDONO sempre più vertiginosamente ...
E visto che la vita deve "obbligatoriamente rendere" per continuare a farlo quindi: STA CRESCENDO sempre più la voglia di amicizia, intimità, amore e sesso; che inevitabilmente sempre meglio effettuati non possono che alimentare la nostra da sempre esistente immortalità, che attualmente viviamo "SEMPRE FRESCA insieme a proprio tutti i nostri desideri e preferenze" nel nei nostri sogni ...
E quindi, anche con le mie suddette scoperte universali che sto praticando ed inseriscono inevitabilmente nell'aria quelle infinite magie occulte. Che "dovrebbero" far cambiare il mondo in immortale, dopo la prevista apocalisse (anticipata "forse" dai sempre più disastrosi fatti fisici, morali e catastrofi ambientali) inevitabilmente causati dal sempre più effetto serra dovuto agli inquinamenti complessivi, dai "logici" stufismi di questa vita e della fine di tutto il ciclo del male attuale.


Ultima modifica di zmassimo il Mar Mag 14, 2019 6:06 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 5:51 pm    Oggetto: Oooh ! I Sogni: la propria prima vita
Descrizione: Qui si vive l'immortalità immensa ...
Rispondi citando

AUTOANALISI DEI SOGNI :
Un metodo

I sogni e la loro analisi forniscono un formidabile modo per conoscere se stessi, per aiutarsi a capire i nostri comportamenti, paure, bisogni.
Nella psicologia c'é -è risaputo- un sistema scientifico per l'interpretazione dei sogni utile a superare veri e propri traumi o malattie mentali (secondo Freud, infatti, la attività onirica rappresenta anzitutto un tentativo di superare "esperienze pregresse non digeribili") ma una conoscenza migliore dei sogni è davvero utile a chiunque, anche a chi si sente sano come un pesce.
Può imparare a ricordare il sogno anche chi sostiene, sbagliando, di non sognare mai, con un proponimento fatto prima di andare a letto ("io trattengo il mio sogno, io trattengo il mio sogno... ecc.", avvantaggiato chi è pratico di training autogeno), la formulazione -scritta- e poi il racconto del sogno (anche a se stessi) aiutano a ricordare anche i dettagli, mentre il commento e l'associazione di idee alla luce delle esperienze personali dovrebbe portare alle conclusioni-deduzioni (piena comprensione) ai fini dell' eventuale azione risolutiva.
Questo, in estrema sintesi, è il metodo del dott. Klaus Thomas (riportato in un libro famosissimo); aggiungo che io l'ho provato per un certo periodo e devo ammettere che mi ha aiutato in più di una occasione a conoscermi meglio.

Eccolo :
A) annotare il sogno, servono carta e penna a portata di mano, ma va fatto appena svegli: chi pensa di potersi prima fare un caffé sbaglia, perché alcuni importanti elementi del sogno si cancellano velocemente;
dare anche un titolo al sogno, cosa che può essere utile anche se si vuole organizzare un archivio dei sogni, utile a notare quando un determinato tema ricorre nel tempo (accade di solito coi sogni non sufficientemente interpretati).
B) dare al sogno la forma definitiva, mettendolo in bella copia in giornata, magari su fogli grandi che lascino spazio per note e commenti; chi sa farlo può anche disegnare delle immagini del sogno, aiutano molto nella comprensione e sono di per se stesse eloquenti sullo stato del sognante.

Per l'interpretazione ci si devono rivolgere delle domande precise :
1) che cosa mi fa venire in mente questo sogno? Di che cosa tratta, perché è successo nella realtà?
Come vorrei che finisse questo sogno?
2) quali stimoli anche corporei elabora il sogno? Quali avvenimenti della giornata si rispecchiano nel sogno? Quali ricordi dell'infanzia risveglia, e quali problemi sessuali e/o religiosi contiene il sogno?
3) che cosa provo sognando, che cosa desidero in proposito?
Di cosa ho paura in realtà, cosa mi risulta penoso?
C'é dietro un'ambivalenza?
4) relativo alle persone sognate: chi era, che aspetto aveva?
Conosco qualcuno così? C'ero anch'io?
In quale figura del sogno mi riconosco, e con quale ruolo?
5) cos'altro ho sognato la stessa notte, e cos'altro precedentemente sullo steso argomento?
In quale altro sogno sono apparse persone e circostanze simili, anche in sogni non apparentemente legati a questo?
6) ho mai vissuto nella realtà qualcosa di simile?
Che similitudini ci sono tra il sogno e il fatto reale?
Che significato do ai dettagli del sogno e quale può essere il significato del sogno nel suo insieme?
7) che cosa posso imparare da questo sogno?
Ho fatto qualche errore o forse devo modificare il mio comportamento, o il mio carattere e fino a che punto?
Che fare, alla fine?
Il secondo approccioi: romantico, storico, metaforico, ecc.


DEFINIZIONI E DESCRIZIONE SUI SOGNI DI BASE: Nei sogni perciò si continua a vivere la propria immortalità immensa e attualmente si alimentano praticamente con la goduria "permanente" che si scaturisce dall'allenare e pulire il proprio organo sessuale come detto dalla sempre più rumenta suddetta che si ci forma: divenendo inevitabilmente tutto sommato questi sempre più realistici (proprio come la nuova robotica e le bambole reborn) fino all'arrivare al prendere inevitabilmente piede, "dopo l'imminente fine del ciclo del male, da un momento all'altro"; imparando solo dopo la tale fine, come per magia L'AMARE SE STESSI E L'ALRUI ...
In attesa del vivere tutta l'immortalità immensa che si contiene perciò, si continua tranquillissimamente a trascorrere questa nei propri sogni sempre completamente uniti a proprio tutti gli altri esseri viventi esistenti: dai propri cari e amici stretti in poi, che attualmente si sentono "veramente" nei propri cuori (inevitabilmente moltiplicandosi per l'inevitabilità del frequentarsi nelle dimensioni dei mondi, luoghi e posti attuali e/o mischiati a quelli delle vite precedenti che si preferiscono: completi di proprio tutto di tutto il necessario che parte sempre dalla propria infanzia; gestendo "al completo" i puri spiriti degli esseri viventi in tutti i loro valori sacri, intimi ed infinite magie. Senza problemi di gelosie, invidie, vendette, ruberie e delle altre necessità del non rispettare e fare del male all'altrui" ...
- Questi infatti avvengono soprattutto ad occhi chiusi durante il sonno, nelle migliori concentrazioni, ed anche ad occhi aperti in qualsiasi momento: necessari ai corpi al vivere per forza anche la relativa immortalità che contiene qualunque essere vivente attualmente insieme a questa vita mortale; in attesa dall'inevitabile intera fine del ciclo del male; e il rimanere della felicità globale di quell'immensità che evidenziano fedelmente.
In questi perciò, si vive la prima vita spirituale con il tutto ciò complessivo "che si ha dentro": ovvero esattamente tutta la propria immortalità, degli altri esseri viventi e di proprio tutto il resto generico che inizia dal proprio spazio sempre perfettamente esistente e disponibile con tutte le proprie proprietà, cibi ed unioni globali; senza il bisogno di effettare acquisti, lavori obbligatori, cercare i cari, gli amici e le amime gemelle. E senza "perciò" volontà di distruggere individui, dei "gusti dei peggioramenti complessivi, delle pazzie, della mortalità", di rubare, di tutte le altre fesserie, delle altre relative cattiverie piccole e grosse, senza malattie fisiche e morali; fino all'esattamente la vita che si vorrebbe trascorrere, con il proprio tutto di tutto il possibile e tutto quello che diventa tranquillissimamente lecito senza esserci più la mortalità degli esseri viventi, il tempo, la fretta e proprio tutto il resto generico di fastidioso ...
I sogni vengono vissuti nelle proprie dimensioni mentali contenenti l'immenso di proprio tutti questi luoghi, desideri, cose, ritorni dei bei momenti e preferenze vissuti in questa vita e nelle vite precedenti: con miscugli di queste, i giusti riempimenti e il resto che fanno trascorrere esattamente il proprio tutto ciò che ci vuole e che serve, in genere nei rispettivi bei momenti talvolta alimentati; con sempre esattamente tutto ciò che ci vuole in questi e che serve perfettamente a disposizione. Insieme a proprio tutti gli esseri viventi immortali a partire dai cari ed amici stretti, che attualmente si sentono sempre fedelmente presenti "nei propri cuori" (con la magia della moltiplicazione sul dover per forza frequentare più cari ed altri esseri viventi); appurandoli e concentrandoli nei valori sacri e magici delle loro meraviglie "che rimangono sempre freschi" e quindi frequentandoli sempre normalmente nelle amicizie, amori e intimità naturali previste. Vivendo ogni volta in questi proprio regolarmente quindi, le proprie favole del trovarsi sempre esattamente nelle giuste età, nei tempi passati, presenti e futuri e all'isibirsi nelle cose che si contengono per forza volontariamente; trascorrendo e ritrascorrendo tutti i bei momenti e l'altro di generico (che non stufa e annoia) ...
In attesa della fine del ciclo del male causato dal NON AMARE VERAMENTE come citato e quindi riuscire a praticare il bene perciò, attualmente quì sono possibili oltre tali primi fatti, ogni tipo delle infinite magie, le compagnie con i cari e gli amici stretti, le comunicazioni e Apparizioni dei comuni spiriti (vivi e defunti) e Degli Esseri Sovrannaturali (senza alcuna anima e volontà) quando tutto sommato per forza necessari. E con gli inevitabili relativi incubi e sogni negativi che non possono che anticipare tutti i suddetti fatti corporei, morali e ambientali sempre più catastrofici di questo ciclo del male; fino al suo termine.
- Soprattutto durante il riposo obbligatorio dei corpi, durante le migliori concentrazioni ed anche ad occhi aperti perciò gli esseri viventi fanno dai sogni di base "proprio mai mententi" che provengono dal diverso cervello, cuore e volontà positiva e negativa degli esseri viventi; non trascorrendo la vita terrena in questi momenti.
L'anima va come via dai corpi abolendo tutte le funzionalità fisiche, le generiche fatiche, irregolarità, invecchiamenti, dolori, ed altro e tenendo quelle morali, sacre e immortali: e si sogna anche ad occhi aperti nei bei momenti generici e in quelli durante gli appositi godimenti che si scaturiscono dall'apposito organo sessuale; mettendo sempre da parte tutti i problemi, le avversità e l'altro di negativo che si hanno di questa vita, proprio come i comportamenti fisici quando necessitano di cibo e l'andare in bagno. Aiutando a vivere meglio quell'attesa.

I sogni popolari riguardano le cose preferite nei rispettivi momenti, in altri sogni ci vengono comunicate tranquillissimamente da persone vive o defunte, da esseri senza anima, da oggetti e cose, dal cambiamento dei tempi e situazioni, dalla presenza degli incubi reali, dagli incubi che diventano e da quelli che si formano: delle cose assurde inevitabili che si scaturiscono con le mansioni che ci vogliono e che "ci vorrebbero (talvolta impossibili)"; proprio per risolvere fino ad ogni cosa, sempre riguardanti le citate prime mancanze con tutte le relative conseguenze, sviluppi e aggiornamenti ...

*** Capitolo da aggiornare e correggere ***

- In questi si vivono "quelle moltiplicazioni degli spiriti immortali anche magici soprattutto dei propri cari e amici stretti": proprio sempre presenti fedelmente "nei propri cuori, sempre disponibili anche proprio come si preferiscono e senza mai il bisogno di effettuare le cose negative"; con i giusti bei momenti come figurati anche nelle apposite favole, Opere e l'Altro citato. Eseguendo esattamente le cose che nesessitano al momento, le cose che hanno dentro e quelle che tutto sommato ci vogliono per forza; praticando praticamente la prima vita reale e immortale senza i danni del tempo che ciascun individuo detiene dentro se (differente l'uno dall'altro) funzionando relativamente in tutta la sua forma immensa senza sfuggire mai una virgola i propri cervelli, i cuori, le particolari adeguate magie degli organi sessuali, piedi e resto delle anime che sono esattamente uguali agli attuali corpi. Vivendo essi praticamente la propria prima favola preferita dell'andare indietro nel tempo come i gamberi e/o riportarsi alle proprie vite precedenti: tornando sino a bambini con l'età sempre adeguata al rivivere tutti i bei tempi e divertimenti felici del passato con gli stessi giochi, programmi televisivi, esercitando le proprie capacità di esibizioni e tutto l'altro di desiderato; abitando esattamente nella logica loro residenza, frequentando i relativi luoghi (che comprendono proprio le miscele dei posti, oggetti, particolarità dell'attuale vita e di tutte quelle precedenti) insieme ai cari, le anime gemelle e gli amici stretti, rimanendo giovani con tutti i poteri superiori citati, con l'atmosfera, i colori e l'altro di sempre perfettamente disponibile senza più fatiche, mete da raggiungere, gli altri problemi e quindi che non stufa ed annoia. Almeno periodicamente infatti non possono che essere per forza necessari questi primi sogni "standard" rivivendo per forza quelle stesse emozioni ...
E appena svegli il cuore di tutti gli esseri "non così cattivi" fa capire che "i bei sogni" erano veramente inevitabili perchè dentro di se, mentre (come gli spiriti e gli Esseri Sovrannaturali che si studiano) "effettivamente" non dice proprio nulla sui sogni brutti con le loro assurdità, negatività e misteri sulla volontà del seguire tutto il possibilissimo male prima del bene, anche voluta dagli esseri viventi: in attesa che la vita diventa tale e rimanendo da capire di preciso se la nostra prima vita rimane tranquillissimanente in questi sogni sempre così fedeli, se questi servono come aiuto al vivere questo tipo di vita od entranbi le cose; con le prove attuali che se soprattutto questi primi sogni non fossero periodici si animerebbero per sempre "cambiando relativamente il mondo", dimostrando in ogni caso che la prima vita non é ancora pronta e sviluppandosi sempre meglio sino a quel tale effettuando i trattamenti citati e con tutte le impossibilità finali suddette ...
- Attualmente i principali sogni perciò, sono necessari sulla sempre più impossibilità che causano tutte le cose non funzionali come dovrebbero suddette e quindi per convalidificare i valori sacri immortali di tutti gli esseri viventi suddetti: evidenziando le loro integre funzionalità e disponibili quando necessari; azionando la relativa vera e propria speranza che colpisce il più possibile e infine sconfiggerà inevitabilmente la cattiveria e la morte finale" e quindi fedelmente del come dovrebbe essere, svolgersi e di come sarà per forza la vita di ognuno di essi in quel prossimo futuro. Dagli aiuti che cominciano dal realizzare le suddette illusioni: chissà quante volte vorremmo effettuare una qualunque cosa diversa ma o non si ci é abituati o non si riesce o non si é pronti, oppure proprio perchè si ci vuole solo illudere; non riusciamo a compierla; ma volendo "almeno le principali illusioni" possono rinforzare ed aiutare in seguito ad essere pronti al realizzare quel sogno, in seguito in qualunque modo possibile magari anche ricandosi all'estero. Infine bisogna sempre rammentare e "rispettasre" anche i vari personaggi e cittadini storici che già dall'antichità: non avevano affatto paura della morte proprio per le prove dei loro sogni con sempre quelle logiche giuste visioni e infinite magie dei morali, sacrezze e l'altro; sapendo da sempre che questi valori sono per forza immortali e quindi estremamente sicuri con questa speranza del vivere dopo magari meglio ...

GLI ALTRI TIPI DI SOGNI: In altri sogni quindi, ci viene per forza anticipato o predetto proprio tutto sommato il tutto ciò che "dovremo, si dovrà inevitabilmente subire, compiere e che non potrà che accadere via via di positivo e negativo" in questa struttura terrena entro il temire del suo ciclo anche voluto da quella presunta volontà anche misteriosa del voler vivere tutto il possibile gusto assurdo del male, evidenziando sempre quell'inevitabile speranza dei giorni migliori di quel bene. Altri comunicano quello che si deve compiere secondo ciò che si tratta, crede, combatte e vuole ottenere. Ed altri sono quei sogni premunitori che anticipano la risoluzione di problemi e l'altro; lasciando le giuste informazioni, cambi di situazioni, i ricordi e l'altro di positivo che si deve appurare da quel momento in poi. Servendo questi attualmente perciò come aiuti al vivere al meglio possibile questo tipo di vita sul suddetto "non saper sorgere" praticando quelle fesserie, condanne e illusioni insieme ai bei momenti, a quel primo piacere che contiene quell'organo, sentendo i suddetti spiriti "nei cuori", alle illusioni e pensando all'inevitabile futuro migliore come citato. Ed evidenziando questi perciò delle loro infinite magie che sarebbero per forza capaci di risolvere qualunque cosa, attualmente "se alimentate, aggiustate (con quelle pulizie e all'occorrenza intervento chirurgico citato) e provate regolarmente. Ogni sogno sembra durare anche tutta la notte ma invece dura solo circa 5 minuti e salvo periodiche esigenze di ripetizioni, non ha mai nulla a che vedere con tutti gli altri sogni.
Durante la febbre, in certi stati di ubriachezza, nelle guerre e simili, il nostro cervello pensa tirando fuori proprio solo la realtà delle cose che raggiunge anche i sogni, senza più affatto considerare le vergogne, il "tocco" del corpo e similari; dimostrando il suddetto non riuscire proprio a vivere bene sin ora. E attualmente, si potrebbe ad esempio anche fare ipnotizzare i corpi "alla Giucas Casella" per azionare solo il funzionamento di alcuni di questi morali: ottenendo proprio solo le comunicazioni della pure realtà delle cose che avviene nei sogni e ci danno gli spiriti; "che con la presenza di questi vengono nascoste e tirate fuori solo all'occorrenza" (visionare il capitolo precedente).

BRUTTI SOGNI E INCUBI: E vi sono quindi anche i "brutti sogni e incubi" che rivelando praticamente della realtà che manca con proprio tutte le conseguenze relative attuali citate e le soluzioni che rimangono tutto sommato, nascendo proprio dal mistero del non praticare dalle prime mansioni necessarie ai corpi al mantenere la buona salute nel tempo e dallo sporco "conseguente" ovvero lo stesso errore che troviamo dappertutto nel mondo e resto dell'universo, micidiale nei corpi "mai corretto a differenza di come si fa negli altri impianti e pulizie quotidiane": che indebolisce complessivamente gli esseri viventi immortali rendendo la vita sbagliata, assurda, animalesca, senza senso e prima o poi impossibile per la pazzia e cattiveria che si forma da questo e la morte dei loro corpi; raffigurando questi praticamente via via le sagome di tutte quelle possibili sue sempre peggiori negatività. Che antipipano proprio dalle contorsioni dell'invecchiamento, quindi delle inevitabili relative malattie, delle pazzie, di tutte le catastrofiche conseguenze citate attuali che questo significa, monta, scaturisce con ad esempio "tutti i mostri finali" del cancro, tumori che danno "una miscela confusa di dubbi, stranezze con le parole irregolarmente grossolane, colori relativamente scuri irreali, sfogature, alternatività instabili e similari sino all'uscita con l'apocalisse; che tornano in mente quando inevitabili, necessitando talvolta a seconda di quelle debolezze degli aiuti di medium, esorcisti ed simili oltre al seguire ciò che si crede e si pratica (di relativo).


IN PRINCIPIO: E perchè si sogna anche, perciò ?
Quindi per vivere e sentirsi meglio tenendo una possibile calma e serenità: sapendo anche automaticamente della propria immortalità e relativo futuro immenso citato d'unione globale; in attesa della completa stufa degli esseri viventi e degli inquinamenti impossibili ...




LA LORO SCALA: Quindi, i sogni con le visioni di quelle preferenze e degli spiriti di nostri amici tempo fa erano adeguatamente confuse. E via via come tutto il resto queste hanno seguito lo sviluppo dello stufismo con la relativa fusione e marciume di questo mondo: sviluppandosi perciò fino al diventare praticamente come reali nel comunicare sul come agire per sconfiggere il male (in qualsiasi modo) e su quel futuro bene. Nei nostri nuovi sogni compaiono infatti storie con le sempre più sviluppate esigenze dell'umanità e degli altri esseri viventi di vivere quell'immortalità ed immensità: sfruttando "come evidenziato da sempre nelle Opere suddette e negli Angeli", quelle infinite magie che si dovrebbero sfruttare in quei nostri valori sacri immortali "apposta eccitanti" citati, propriamente e reciprocamente con quell'amicizia, unione, intimità e resto dell'amore generico. Si sta evidenziando anche il fatto del poter entrare come in dimensioni mentali paradisiache proprio dei luoghi e resto preferiti praticando quì veramente tutti quei nostri sogni che abbiamo nel cassetto, le nostre soddisfazioni, tentazioni, aprire tranquillissimamente senza problemi anche qualunque cosa attualmente proibita, ecc. E quì invece per cominciare a realizzare questi nuovi fabbisogni, è stata inventata "la realtà virtuale". E sembra proprio anche che parte dell'umanità necessita inevitabilmente sempre più del sceglierci l'età per rivivere quelle bellissime indimenticabili giornate del passato, ormai altrimenti perdute per sempre; per la giusta tenuta quotidiana.
Ed ad esempio io faccio sempre più sogni "reali" riguardanti ad esempio anche un mio vecchio desiderio di diventare un ballerino: trovandomi a danzare in vere e proprie Sale adeguate, consentendomi "all'occorrenza" di poter effettuare generiche mie spiritosagini e simili in proposito; e quindi altri sogni che mi fanno effettuare miei desideri che avrei voluto compiere ma che per un motivo o l'altro, non è stato mai possibile, come il giocare quella suddetta vera e propria partita di bascket. In chissà quante notti ormai quindi io faccio sogni riguardanti la sconfitta della mortalità che comincia da quelle infinite magie che si scaturiscono dalle mie scoperte universali: ritrovo sempre la mia immortalità con i poteri ben attivi, a evidenziare proprio tutte le mie eterne particolarità, dal tornare tranquillissimamente indietro nel tempo rivivendo tutti i bei momenti dalla mia infanzia in poi; dal normalissimo bambino che "saltella", che gli piacciono le cose carnevalesche, gioca e si diverte più possibile nella medesima casa nostra o di parenti e in altri luoghi che frequentavo all'epoca. E questi momenti sempre più precisi e paurosamente uguali ad allora vengono sempre condivisi insieme ai bambini attuali di questa Terra, quelli spiriti come anche Simeone, Mauro e Alessandro, da ragazzi, adulti, ed amici qualunque che mi vogliono dimostrare la loro gratitudine e comunicarmi qualcosa di importante in proposito; sentendomi poi sempre bene nell'avvertire nei tali principali modi la vicina Salvezza degli esseri viventi.

DAL PRINCIPALE PIACERE, L'ARRIVO A QUEI SOGNI IMMENSI: E per entrare in tutto ciò quindi servirebbe avere soprattutto l'organo sessuale che funziona permanentemente in tutta la sua forma evidente previta "proprio quel nostro futuro che avevano evidenziato gli Storici negli Angeli: questo con la sua circolazione naturale dell'urina "resa permanente" insieme a quella seminale azionano proprio le infinite magie del primo piacere (che altrimenti si provano solo durante i momenti intimi); alimentando inevitabilmente i nostri sogni sino a renderli accessibili. Con le prove su me stesso dopo quelle pulizie e intervento chirurgico suddetto che mi ha reso le forze euforiche e così chiari e frequenti quei sogni.

LE ASSOLUTE NOVITA': Quindi i miei sogni, in questo caso, si sono sempre più sviluppati dimostrando le aggiornate gerarchie e sviluppi della natura (senza volto).
Il fatto di provare a sentire "bene" il corpo degli spiriti dentro le bambole (fino ad altezza naturale) e poi perciò, di appurare completamente essi, anche nei miei sogni.
Spiriti di bambini generici perciò, più volte si fanno ben conoscere e mi dicono o fanno capire perciò anche in miei sogni esattamente di ciò che devo compiere.
Gli spiriti delle bambine Tania Marenco e Sara Pomeri 10 anni di Genova e dopo averle frequentate più bene possibile nelle suddette bambole, mi avevano fatto sognare verso il 1990 esattamente di proprio quello che significa anche essere femmina: ovvero del fatto che anche ad elle non andava mai niente bene di ciò che le persone come me potevano dimostrargli; facendomi vedere "il come erano e sono nella realtà.
"In più punti" elle mi mostravano di essere praticamente il vero e proprio "inferno": per i loro talvolta impossibili litigi, proteste, percoli pubblici, disastri ed altro che ci causano inevitabilmente; trasformandosi "effettivamente" anche in vere e proprie parti della Divina Commedia e facendomi sbattere la testa, girare più o meno in modo "centrifugato" e similari, in queste loro "sempre anche misteriose" irregolarità ...

In un altro mio sogno dopo tale frequenza invece, un bambino di circa 5 anni di nome "Luca": mi mostrava ed annunciava di tale "effettiva esistente possibilità"; del suo corpo rifatto con la gomma.
Invitato in casa dai suoi genitori, egli mi faceva ben vedere di questa sua completa ricostruzione, di riuscire regolarmente a muoversi come noi e quindi del normalissimo rinserimento nella sua famiglia; facendo i suoi genitori molto meglio di Geppetto, visto che rivolevano egli a tutti i costi e più possibile nel migliore dei modi ...
Luca mi guardava moltissimo, voleva giocare e mi comunicava di stare tranquillo perchè è proprio "a partire da questi principi" che si riuscirà a sconfiggere la mortalità.
- Dopo questo sogno dunque, io cominciavo subito a frequentare gli spiriti sentendo sempre meglio il formato del loro corpo, le sensazioni e praticamente tutto il loro resto; dentro bambole ad altezza più possibile naturale.
...Sentendo dentro queste, spiriti di bambini "scelti e qualsiasi" che ad esempio: batteva il cuore, tossivano, altro e poi effettivamente essi si sono sviluppati; arrivando "a prendermi" nell'entrare dentro il mio cervello, con le apparizioni citate nel precedente capitolo.

- Nei subentrati nuovi sogni, io noto e si sota proprio, adesso, un sempre più normale schiarimento nelle generiche "vere" loro secuenze.
E dentro queste secuenze, che si accendono meravigliosamente sempre di più, io "vivo" proprio sentendomi sempre meglio e sempre più vicino all'immensità.

LA SEMPRE PIU' IMPORTANZA DI CAMBIARE DIMENSIONE: In questi ultimi tempi, mi viene dimostrato nei sogni perciò, lo sviluppo dell'importanza del cambiare anche altre Dimensioni: simulando qualunque cosa che vorremmo effettuare, che quì sulla Terra "attualmente" non possiamo fare; per qualunque motivo.
In queste, si trova esattamente tutto il qualsiasi materiale e l'altro proprio come quelli reali che ci occorre del tutto idonei "e mai pericolosi": dove possiamo esercitare e praticare di tutto a cominciare dai nostri "inevitabili" nuovi e vecchi fabbisogni.
E in queste Dimensioni "attualmente", ci viene anche dimostrato perciò dei cambiamenti di vita con gli indispensabili nostri fabbisogni ormai fusi e marci; che quindi, "ormai presto", renderanno reali tali Dimensioni e vivremo solo più, proprio come nei nostri sogni.

I SOGNI BIZZARRI: Nuovi sogni sviluppati infatti, oltre a non aver alcunissima frontiera, esistono anche per gli spiriti, visto che consistono nell'accendere proprio qualsiasi "luce" anche se inesistente per noi: facendo vivere le cose proprio "del tutto bizzarre", che noi non potevamo neanche immaginare...

- Proprio la notte del 24 dicembre 2002 ad esempio, dopo l'ennesima stagione natalizia senza il relativo pranzo (o cena) con parenti od amici; mi è stato dimostrato dagli spiriti la anche "vera" causa di tutto ciò; facendomi rivivere letteralmente dei miei momenti del passato NON PIU' ESISTENTI: quando io, in più epiloghi; venivo proprio "scartato" da altri (rivelatesi in seguito effettivamente, più possibile dei nemici).
- Da alcuni "non veri" amici e da altri che io "proprio non posso vedere": ("stronzi", antipatici, scorbutici, sporchi, ed altro), anche per vedere "ciò che succedeva"; io venivo invitato a pranzo in spiaggia.
Per evitare "il peggio", anche imprevisto: essi mi facevano consumare qualcosa "fuori dal tavolo"; prima che arrivassero tutti gli altri per prendere posto in questo.
Appena arrivati, io effettivamente venivo bruscamente evitato da essi, a prendere posto e sbattuto fuori: dicendomi che; "tanto non mi perdevo gran che" ...
- Io dopo qualche secondo prima facevo finta di allontanarmi ma poi mi riavvicinavo e: "sputavo largamente a tutti sul tavolo"; professando un tipo di vendetta che all'occorrenza mi piacerebbe fare, ma che non farei proprio mai quì sulla "Terra" ...
Una volta sputato, "le vittime" si lamentavano più possibile gridando ampiamente di aver colpito essi ed il loro piatto; essi interrompevano quindi il pranzo ed alzandosi, cominciavano a rincorrermi.
...Io scappavo subito più forte possibile lungo la città ("senza fatiche"): deviandomi proprio in tutti i suoi vicoli e riuscendo infine bene a seminarli.
In un altro di questi sogni (anche preoccupanti) invece, io circolando con la mia attuale macchina, subivo immediatamente il fermo della polizia.
Ero "non in regola" e fuggivo più possibile facendomi inseguire da questi Agenti !
Anche questa è una cosa che avrei in mente di fare ma che non farei mai su questa Terra.
(E "almeno parzialmente: più possibile" comunque, di queste scene di scappare via con rincorse e di problemi "analoghi" con la mia macchina e la guida; mi si sono verificati in futuro) !!

SOGNI CON ANIMALI: - La notte del 15 settembre 2003, dopo un giorno di mia frequenza "particolarmente scocciante" con i miei gatti (con problemi di pulci); sognavo la relativa notte l'animazione di pessimi gatti in persone normalissime con le "relative voci e comportamenti".
Questi si comportavano in modo molto birichino molto peggio dei bambini, rincorrendosi, "rompendo" a me e noi in praticamente qualunque nostra azione e diventando proprio intrattabili.
Dimostravano essi perciò, che adesso è tempo di inserire normalmente anche gli animali insieme a noi; anche perchè si stanno "sempre più perfezionando" in esseri umani.

LE PROVE DEI CATTIVI PENSIERI: Anche nei miei cattivi pensieri, come praticamente in tutti i miei sogni è sempre fedelmente presente l'infinita potenza dell'immortalità e proprio mai la malededizione della mortalità; confermano anche questi quindi che, quella maledizione è in ogni caso "sempre in più".
Nei miei cattivi pensieri questa presenza, mi ha sempre dimostrato della necessità ed utilità che ci vorrebbe nell'esplorare tutto anche l'interno dei fisici e morali; a partire dalle persone che ci interessano maggiormente.
...Ho appurato già dall'inizio della mia vita di questa presenza e che non da dunque alcunissimo problema ad esempio "senza alcunissime offese", nel visionare dentro il cervello e resto del corpo delle più candidate ragazze (per i citati loro misteri "che erano chiusi nella Seconda Porta"): del come fa a comportarsi in certi modi, esplorare poi le loro meraviglie anche interne, quindi nei loro funzionamenti corporei, nelle caratteristiche, nei difetti con i precisi motivi del perchè questi possono farle inquetare, della più o meno loro compatibilità con me, nelle reazioni; e proprio tutto di tutto il resto di ciò che elle contengono ...
L'immortalità nei cattivi pensieri e sogni ovviamente: fa tranquillamente agire eventualmente ("ma non c'è ne mai stato assolutamente bisogno") anche nel tagliare elle a metà, scuartarle o farle a pezzettini: in modo che si possa esplorarla totalmente e fino a quanto lo si ritenga opportuno; anche proprio fino "alla nausea", esaudirci ed altro.
Ognuna di quelle loro particelle rimangono "naturalmente" sempre immortali: e quindi si ricompongono riformando la sua anima (uguale al corpo) come era prima; appena terminato tutto il procedimento.
(Proprio come si vede in certi film che trattano di immortalità e si studiato a scuola in "Epica" con certi personaggi).
E questa procedura possibile solo nei sogni, serve comunque per appurare ancora meglio proprio dell'inutilità dell'essere gelosi, invidiosi, vendicativi e delle altre violenze (che in realtà sono veramente solo cattiverie e malattie mentali).

I SOGNI NEGATIVI: E anche i miei sogni negativi riguardano quindi soprattutto il consumo del male con tutte le misteriose negatività della natura (senza volto) prima dell'anche inevitabile scaturimento del bene: vivendo l'immortalità che conteniamo come descritto.
In questi, mi è sempre stato anticipato "al meglio possibile" proprio di quella prima realtà mancata, dei misteri, delle comunque ingiustizie e quindi del futuro sul come non poteva che continuare sempre più in negativo, questa natura e assurda vita attuale; come effettivamente si è verificato sin ora.
...E perciò proprio anche perchè in ogni caso: infine ci dovevo pensare io a risolvere ogni cosa; avvertendo medici e prossimo di quelle mie principali scoperte ...

Un sogno proprio negativo "materialmente" mi è stato dimostrato ad esempio da Adriana Faranda.
Ella era in casa accanto alla madre, che mi dimostrava di avere il minimo dovuto rispetto per lei e la medesima cosa mi mostrava di avere la madre per Adriana: per il sempre stretto valore familiare di questa sua figlia anche se è stata di tale negatività.
Adriana si metteva più possibile bene in evidenza con la bellezza del suo volto e delle altre sue parti; e poi lei insieme alla madre mi facevano capire nettamente proprio del fatto che io avrei continuato a fare tutto il possibile per sconfiggere il male; e "probabilmente" infine, riuscendoci.
...Con questo augurio "certo" perciò, poi la Faranda e sua madre mi sorridevano benevolmente.
Anche altri personaggi negativi che io ho sognato, sogno e che si fanno sentire anche quando io mi concentro ad occhi aperti, mi fanno capire praticamente la stessa cosa e di come dover combattere per arrivare a questa sconfitta: ovvero; solo col finale e lo sviluppo di quell'intervento chirurgico.

I SOGNI PREOCCUPANTI: E già da bambini dunque, a volte noi sognamo via via esattamente ciò che avviene e ci riservava il futuro: con tutti i "possibili misteri"; in varie visioni ed incubi di proprio tutti i principali fatti avvenuti più o meno, parzialmente o più possibile confusi a seconda dei loro valori catastrofici.
Ma questi brutti sogni e incubi, alla fine si chiudevano in ogni caso sempre con il "bianco candido" dell'inevitabile buona soluzione finale (anche "per quel mio contributo").
Il 27 maggio del 2007 io sognavo di fare all'amore unito a più mie amiche ed amici al teatro "La Fenice" di Venezia ...
- Girando questo teatro, esso mi mostrava generiche cose riguardanti il suo passato incendio e cose "da riciclare" come i PC e gli strumenti musicali; ed infine in mezzo a questi oggetti importanti, noi potevamo amarci più possibile "con l'assoluto rispetto" per il prossimo !!
Poco tempo dopo invece, in un altro sogno, mi si mostravano due uomini in nero (per il mio combattimento continuo) "immortali" che mi mostravano finalmente dell'arrivo dell'era del mettere le mani su quelle mie scoperte universali e "dell'inevitabile" fabbisogno che ci sarà soprattutto di me con ciò che mi piace di più.
Essi mi riportavano "in forma di un quadrato con i quattro lati "a bottiglia": tutte le mie vecchie e nuove cose anche ingiustamente buttate via, rubate ed altre varie rimesse accadutemi in passato; che io ho sempre combattuto per riavere !!

E QUINDI: GLI INCUBI, I SOGNI RIVELATORI E I NUOVI SOGNI. I nuovi sogni riguardano infatti sempre di più praticamente tutte le storiche gerarchie sulla scala dello sviluppo della natura (senza volto), non più esistenti.
Facendosi queste rivedere "proprio volentieri", mi mostravano di essere diventate notevolmente fuse senza più generici funzionamenti: proprio come di "scatole vuote ed acqua da tutte le parti" con l'inserimento delle sviluppate "sostanze magiche"; che dimostrano ampiamente bene, di quei nostri nuovi fabbisogni e del subentrato inevitabile movimento magico dalla natura (scaturito da quelle mie scoperte universali).
Praticamente, tutti gli incubi e i veri e propri sogni rivelatori che ho avuto in passato, si stanno proprio effettivamente realizzando.
- Dai primi di maggio 2003 in poi ho cominciato a sognare quindi la risoluzione del perchè di certi tipi di incubi che sognavo in passato già da bambino, come ad esempio a che cosa serviva il mio piacere di giocare con le bambole, al fino a quasi l'impossibile al dove effettivamente sarei arrivato a combattere per il suddetto logico sempre più nostro stufismo con la loro causa delle: girate di generici pasticci, zizzanie, fatiche, inspiegabili incapacità, generica fusione, che arriva infine proprio al sempre più marciume con la fine del mondo, ecc.; e buttandomi infine giù dalla finestra e risvegliandomi subito dopo (che forse raffiguravano proprio "solamente" la mia raggiunta all'immortalità) ...
Ed infine ho cominciato a sognare proprio il "diverso" definitivo temporale con tuoni e fulmini "marroni" e con la tempesta "nella città" tipo "l'odissea"; fino poi al sogno del 3 ottobre 2003 che citava proprio della realtà che (soprattutto) il crollo delle Torri gemelle di New York sarà dovuto appunto soprattutto alla divenuta mancanza di energia vitale per tali kamikaze, per coloro che avrebbero "già dall'inizio" controllare proprio più accuratamente (dopo "l'avvertenza" di 9 anni prima) ed anche da praticamente tutte le altre persone li coinvolte; che può proprio causare tutto di tutto.
- Alcune di queste persone mi hanno proprio fatto notare che, durante tale, sempre estremamente maledetto crollo, di starsi salvando muovendosi proprio solo più come "scatolette vuote", ovvero solo per ovvia natura, proprio senza più precisi interessi ed obbiettivi da compiere in futuro.
A questo, seguono quindi altri sogni che mi dimostrano proprio come Fatima, che la natura (senza volto) fondendo distruggerà "per forza" più cose possibili e proprio clamorose.
Ciò quindi, come per il sogno del tipo di Odissea, mi tranquillizzavano, avvertendomi che probabilmente era purtroppo proprio l'unica soluzione per distruggere questa nostra stufa vita animalesca e rimanere noi quindi immortali nella descritta immensità.
E nei sogni di questi ultimi tempi infatti è praticamente sempre presente proprio il compiersi dell'aspettata nostra "vera" speranza anche perchè questi mostrano sempre più le conseguenze della fusione e vero e proprio marciume sempre più totale della natura, che "non li fa più ben completare, validificare" e poi "adeguatamente" li fa distruggere; dimostrando quindi che questi adesso non servono proprio più.
- Questi sogni trattano ad esempio di miei amici, soprattutto adulti, che mi aiutano in generiche mansioni ed operazioni proprio come avveniva nelle aule scolastiche e nei compiti a casa, ma poi queste generiche mansioni ed operazioni non vengono dunque mai più concluse e cadono gravemente, per "la sorpresa che avverrà" e perchè interviene praticamente il proprio tutto fuso e divenuto quindi inutile.
Si interrompono in questo modo anche addirittura sogni della nostra infanzia, come quello ad esempio della notte del 16 agosto 2004 che trattava di quando soprattutto "d'estate" trovavavo facilmente in paese ed ai giardini bambini che vendevano qualsiasi loro oggetti.
Uno di questi bambini "un p'ò duro" mi invitava a casa sua riproponendomi un momento simile, cercando di fare con me una migliore amicizia ma non ci riusciva gran che, perch'è preferiva "troppo" soprattutto fare solo di quelle cose; a differenza di me.
Alla comparsa di "pessime vibrazioni", egli ha cercato di dirmi che adesso c'è proprio "effettivamente" qualcosa che non va e quindi che ci sarà veramente qualcosa di "grosso in corso" da un momento all'altro: hanno parlato quasi solamente quelle vibrazioni e gli adeguati suoi gesti di colore "scuri", poi il sogno si è interrotto in modo preoccupante proprio come i recenti.
...A causa del nostro sempre più stufismo, fusione e marciume di questa natura infatti, anche certi nostri sogni e alcune delle suddette apparizioni, a seconda dell'utilità che devono evidenziare, si interrompono bruscamente; prima di quell'evento; in attesa dell'immenso citato.
E anche negli "esistenti" sogni ad occhi aperti, in oggetti, frasi, ed altro di "più possibile compatibile", si avvertono adesso "strane vivrazioni, adeguate" e si "vedono e leggono" come delle chiavi proprio anche di "esplosione, proprio (soprattutto) per "l'inevitabile" mancanza della "giusta" concentrazione della divenuta necessaria intimità e purezza" ...

INQUBI E SOGNI IMPOSSIBILI CON ANGELI ED ESSERI SOVRANNATURALI: Certi inqubi effettivamente riguardavano proprio Gli Angeli "quindi, senza una loro anima di base" che fanno (anche) tutte le relative bizze. Che mi comunicavano, segnalavano e dimostravano già dall'inizio "proprio di quella completa realtà senza mezze misure" del primo qualcosa di ben preciso che non va: mostrandomi gli attuali danni del tempo, lesioni, ecc; fino a quell'inevitabile suo finale.
Con Loro movimenti che effettivamente sputavano soprattutto come di rumenta, con relativi suoni e similari: fino proprio all'urinare in rosso ed altre relative mansioni con questo ed altri colori da sempre adeguatamente sfumati, confusi e il come cambio d'aspetto; a seconda delle ere che si raggiungevano.
Ed infine il cambio positivo comunque di questo mondo anche come disegnato: proprio con quel particolare e magico ridere e piangere che si mantiene solo con quelle mie scoperte tirate fuori; nel far fare "sempre regolarmente" la pipì all'apposito organo sessuale ...

- La Madonna, l'ho anche sognata nella notte e mattina tra il 3/4 gennaio: dove mi trovavo in un calmissimo giardino paradisiaco ancora un p'ò opaco, seguito dal vedere il preannuncio di una delle più belle piscine (altrettanto oscura) in questo: "io insieme alla Madonna e alcuni altri Spiriti buoni, che mi dimostravano di quella parte d'immensità "ancora nascosta".
...E che per conquistarla c'era "inevitabilmente" bisogno anche della mia Ira Di Dio: effettuando proprio ciò che non volevo mai più effettuare; con le medesime "disatrose conseguenze del gioco del Lotto, descritte nel capitolo: Le Apparizioni Della Madonna !!

Esattamente alla mezzanotte del 6 marzo 2008. poche ore dopo che, soprattutto a causa del freddo, io non avevo potuto acquistare liquori per "correggere" soprattutto il mio caffè come di consueto.
- Mi ritrovavo la mattina presto nella mia latteria "rinnovata" del passato, dove potevo benissimo assaggiare liquori, ma non vi erano quei giusti: e "rendendomi conto che quello era un sogno vivente", rispondevo che "neanche in sogno è possibile bere un buon liquore" !!
(Ho versato due volte in un bicchierino e bevuto un liquore come il vino color rosso/castano, che somigliava proprio al Liquido dentro il Calice posto nelle Chiese e che mi avevano dato come Ostia in precedenza in una Chiesa Evangelica ed in altre Chiese, in passato)...
Poco dopo entra la mia famiglia, mi trova li dentro e nostro padre dice che io comunque sia, mi comporto bene.
La latteria poi la aprono essi, ma fuori il tempo rimane buio fitto.
Entra in questa un mio Benefattore (o com'è che si chiamano questi Esseri Superiori) che mi dice di lasciargli un mio bigliettino con scritto i link del mio forum e sito "con le mie scoperte universali", ma io le avevo finiti e gli dicevo di scriverglieli a penna in un foglietto di carta e poi gliel'avrei consegnati.
...Non trovavo però la penna, egli sembrava un po' stufarsi; ma poi "visto anche l'importanza di quelle", mi aspettava e finito di scrivere, le riceveva regolarmente.
Rimaneva buio fitto ed egli mi faceva conoscere una ragazza adeguata a me "vestita di nero", incitandomi a divertirmi e rotolarmi con lei in una Piazza di Savona (Piazza Del Popolo).
Egli intanto comunicava le mie scoperte ad un altro mio Benefattore, che ne parlava a tutti a le trasmetteva in tutto il mondo.
Poi io mi ritrovavo con entrambi a passare in via Aglietto dove in passato e fino a poco tempo fa, ho avuto più disavventure ed adesso abito.
Nell'ultima disavventura, ci ho visto praticamente proprio "il troppo dell'apocalisse": ed anche in questo perciò; "è quando deve intervenire per forza l'occulto" (citate nel nono capitolo).
...Finalmente arriva la luce del giorno e proprio nella via dove in seguito sarei andato ad abitare, di fronte al punto dove 18 mesi prima avevo subito un veramente troppo infame comportamento di agenti di autorità giudiziari.
Una sua Statua posta su un muretto, mi spingeva proprio dell'esatto punto dove era avvenuto quel fattaccio.
Comparendo poi da Questa, un Uomo tutto bianco con gli occhi e zigomi azzurri "e proprio senza alcuni riferimenti al suo Crocifisso che si studia".
Ed Egli mi rivelava le alcune delle prime certe Verità sull'umanità: arrivando anche fino a quel passato quando io avevo sognato di essere sul tetto di un palazzo di fronte alla nostra vecchia abitazione e di esssere effettivamente proprio Io a dirigere l'intera umanità e universo; cercando già dall'inizio di aggiustare" fedelmente proprio qualsiasi cosa; ed infine, di RIUSCIRCI REGOLARMENTE ...

citate all'inizio di questo capitolo.

Anche un gruppo di ragazzine "non amiche (ma che possono dimostrarci in ogni caso sempre delle cose ben precise da compiere)" in seguito infatti, mi confermavano del fabbisogno delle cose peggiori che non volevo affatto effettuare, prima di dovermi occupare "anche inevitabilmente quindi" solo più della bella vita immortale che si sogna; facendomi sognare dell'uscita del n.9 e 21 su Cagliari: senza farmi accorgere "in qualche modo" che il N.21 era già uscito in quella Ruota le due estrazioni precedenti; che perciò "non sono usciti".

...DALLE COINCIDENZE (in questo caso, dopo i nostri sogni): A volte noi dopo un epilogo, uno o più sogni, telepatie, senzazioni ed altro: ci scontriamo prorio con il relativo fatto, "compatibilissimo" con questo; che riguardano proprio il nostro successo e/o l'amore che vorremmo che tutto sommato, "ci ha preso".
Questa è una delle infinite vere e proprie magie "reciproca" dei nostri valori sacri, intimi ed immortali.
Quando capitano queste concidenze "positive": significa dunque proprio sempre che noi in ogni caso da quel momento in poi; ci regoleremo per realizzarle (più bene possibile), come notiamo "anche proprio come per magia" dal quando cominciamo ad avere successo, quando incontriamo i nostri amici "intimi" e l'anima gemella.

I NUOVI SOGNI "RIPARATORI" E DEFINITIVI: Ribadisco che quì in Rete è adesso possibile rivedere "con estrema tranquillità" tutte le cose storiche e che alcune di queste, seppur costruite quando noi non eravamo ancora nati; siamo a dir poco sicurissimi di averle già provate regolarmente (aprendo così anche la porta della "vera Aldilà").
E di recente, sognavo di giocare in un più lussuoso possibile pinball (il mio gioco da sempre preferito) inserendo la giusta moneta di 50 centesimi di euro: circondato da certi bambini che mi volevano rubare il portafoglio nei relativi momenti giusti; ma che io riuscivo facilmente a comunicarli di tale cosa sbagliata e quindi a domarli regolarmente.
Addirittura avevo sognato la mamma preoccupatamente invecchiata di una ragazza che mi piaceva da bambino nell'estate del 1978 (e tuttora) che era dotata proprio di una certa vera cattiveria e che a quel tempo non voleva che io frequentassi sua figlia.
- Ella mi faceva entrare nella sua casa, dicendomi di "non avermi "invece" mai fatto nulla di male" e mi faceva cercare dunque tranquillamente "come non mai" questa sua figlia, poi parlargli e continuare "proprio come se niente fosse mai accaduto"; la giusta amicizia con ella da chissà quanto tempo "interrotta" !
- Nella nostra regione in genere, "proprio perchè io avrei trattato questa ragazza in modo più eccellente possibile"; non potevo continuare questa storia (come successivamente anche altre) !!!
E la notte del 25 settembre 2004 ho risognato questa ragazza vestita di azzurro "notevolmente sbadata, strana e che mi dimostrava di non essersi mai resa conto del valore dell'eterna amicizia che io le avrei dato", di essere proprio STUPIDA (in ciò, in questo caso) e sua madre che insististeva nelle gerarchie della natura, "letteralmente" addirittura come per il far tornare indietro il tempo e poter così compiere questo tipo di rapporto con sua figlia.
- Io, come avete notato non ho voluto precisare il nome di questa ragazza, ma sta di fatto che, dopo questi "DUE" sogni, proprio belli come non mai di ella; a pochissimi giorni distanza, forse proprio "dunque" anche per ciò: sono state liberate le "DUE" Simona !!
Io sono proprio estremamente contento che questa ragazza che avrei voluto avere; abbia almeno in quel modo contribuito in questa liberazione ...

Altri sogni di questa ragazza, propagati fino al 2 gennaio 2007, mi dimostravano a volte "qualche problema" per recarmi io a trovarla in casa sua ma nessunissimo problema nel venire lei a trovare me, chiaccherare nel salotto (dell'ex nostra casa) e nel fare qualche giro ai giardini: da adulti, rammentando quei vecchi tempi (e che siamo in Liguria, una Terra difficile per il tipo di rapporto che io preferivo); e facendomi capire ella di tenere sempre conto anche se "attualmente" solo in questo modo di una sua amicizia (che probabilmente ella mi vuole proprio avvertire in questi più sogni, che proprio al più presto svilupperemo appena si vivrà l'immortalità nell'immensità) !!!
- Infatti, la mattina del 24 giugno 2007, questa mia amica Simona, finalmente mi si è fatta rivedere in sogno, "funzionante" in tutti i punti (in particolare proprio nel suo organo sessuale, come "dicono le mie suddette scoperte per stare in buona salute nel tempo"), che faceva all'amore con me in perfetta libertà "proprio come dimostrato dagli Angeli nelle Opere", in presenza di mio nipote, che si chiama proprio "SIMONE" !!

In un altro sogno, una ragazza mi diceva di voler essere accettata da me anche se ha dei problemi di handicap, perchè anch'ella è e diventerà presto "DEL TUTTO NORMALE" in quest'era (anche di "quelle mie scoperte")...
Un sogno di "Renato Pozzetto" invece mi dimostrava finalmente un principio del funzionamento dell'immortalità: egli (in normalissima forma comica) si mostrava a me e ad alcuni suoi fans completamente sfinito: tanto che poi addirittura moriva.
Per questo motivo era stato messo in una bara e portato al vicino cimitero.
In questa bara egli mi dimostrava (però) "proprio" della promessa impossibilità di poter ancora fare effetto quella maledizione divina: tenendo gli occhi aperti, muovendosi un pò e riuscendo "poco" a salutare tutti quanti essi; dicendoci che ormai per egli (attualmente) rimaneva solo quel fatto !
- Continuando più o meno a muoversi egli sconfiggeva "quindi" regolarmente sempre più questa maledizione, ed accendeva proprio all'infinita potenza dell'immortalità ed immensità: annunciando egli in questo modo dunque, l'ingresso della loro fantastica Era ... *

SOGNI DI ANIMAZIONI DI OGGETTI: Ormai è sempre più tutto inevitabilmente in movimento come detto.
Probabilmente, prendendo anche spunto dal quel suddetto intervento chirurgico all'uretra (fino al prepuzio, nei suoi fianchi, ecc.) che io mi sono effettuato da me stesso in più volte: facendo funzionare "sempre meglio" il mio organo sessuale; verso la fine di maggio 2007, io sognavo quella mia insistenza sul fare funzionare al meglio "e senza sprechi" ad esempio anche una stampante "biricchina", riciclando in particolare l'inchiostro.
Ma alle più mie insistenze per farla funzionare, la cartuccia d'inchiostro "esplodeva", ancora un p'ò di insistenza e si bruciava un meccanismo, poi un altro e così via ...
...E ad ogni cosa che si bruciava, "per quella mia continua insistenza": questa stampante mi comunicava con normalissima voce, di ciò che allora ci si era bruciato !!!
(E tale sogno si è praticamente animato più o meno come altri: anche con le cartucce e stampanti effettivamente; in seguito ho avuto più problemi).

I SOGNI REALI "DIVENUTI PROPRIO COME DOVREBBE ESSERE LA REALTA'": Altri sogni ancora "dunque" sono vissuti da me talmente chiari da essere praticamente proprio come reali: e quando questi raggiungono proprio questo livello vuol dire che presto si devono "necessariamente" per forza regolarmente animare con la contenuta nostra sacra, da sempre esistente, immortalità; proprio come sta dimostrando di essere l'umanità, che adesso si ritrova "anche costretta" a cominciare a sbocciare.
Ed ancora sognavo più corpi di defunti non affatto danneggiati ma BEN LUCIDI (più o meno come noi) accumulati in una stessa bara aperta che mi dimostravano del loro imminente risveglio e la capacità di una vecchietta di inserirsi in un'altra di quelle bare "popolari" sistemate sotto quel muro del camposanto, di dare a noi la BUONA NOTTE e di dormire tranquillissimamente con questi; proprio senza alcunissimo problema.

Altri nuovi sogni riguardano il girare di generici posti e "più volte" di appartamenti ed altro con "letteralmente" la divenuta proprio necessaria conclusione "del loro apposito bagno" (due volte ho sognato il "medesimo" sogno di uno di questo appartamento, probabilmente questo ci anticipa "il nuovo giusto finale con il sesso" dopo ogni qualsiasi giro amichevole); per poter evidenziare al prossimo "proprio fino al completo" i propri valori sacri (e "dunque" successivamente di concentrarli "ben adeguatamente").

L'ERA DEI VALORI SACRI E MAGICI "INDISTRUTTIBILI", CHE SI ANIMANO D'APPERTUTTO: E anche altri sogni mi dimostravano proprio dellinizio dell'Era della conquista dei generici valori sacri e magici: con l'animazione di oggetti del tipo "Furby": quindi da fargli amicizia, da imboccare durante pasti (insieme a se stesso) e praticamente dell'effettuare anche con essi proprio qualunque altra cosa ...

Un sogno fatto verso le ore 13 del giorno 25 novembre 2004 mi faceva visionare ad amici questo mio sito al computer, dopo la mia "completa" scoperta ed ultimazione delle "magiche manutenzioni".
Venivano nel monitor bellissimi pulsanti a canali dove era perfettamente facilissimo e possibilissimo scegliere proprio tutti i tipi di giochi, da quelli delle carte in poi (che essi hanno scelto e giocato), una "giusta TV", con tutti i preferiti (volendo sempre esistenti) bellissimi, nostalgici programmi, varietà ed altro di "veramente storici", ecc; una "comletamente purissima" fotografia di una monumentale Chiesa dove chiunque si può "seriamente" purificare, ottenere tutti gli aiuti possibili, nel sposarsi e praticamente proprio in ogni altra cosa che "giustamente" preferiscono.
La possibilissima libertà di intimità dovunque, (soprattutto al momento ed al posto giusto), ed altri canali dove praticamente ogni cosa giusta è proprio estremamente possibile.
E quindi tutti questi ultimi sogni "dunque", da un p'ò di tempo questa parte, trattano soprattutto solo più dell'evidenza e concentrazione" dei propri valori sacri intimi ed immortali con tutte le generiche e particolari magie che si stanno sempre più sviluppando e sull'era dell'immortalità: dei "principali" spiriti, a partire soprattutto dei miei amici intimi (per la pelle).
Infatti ho poi sognato un luogo dove la gente era socevolissima e capiva benissimo dell'estrema importanza che c'è nel praticare reciprocamente con noi tutta l'intimità generica: in auto e subito li sul prato "mentre sorridevano".
E verso i primi di settembre 2005 ho sognato finalmente l'unione tra noi ed alcuni miei parenti defunti che festeggiavamo a tavola una festa del tipo al paradiso: in uno dei miei posti preferiti.
Eravamo tutti proprio tranquillssimi senza proprio più alcunissimi problemi ...

Poi ho sognato di volare proprio come un "cupido" a bordo di un "cappello a cilindro adeguatamente largo" nella mia città (verso i giardini di Corso Mazzini) immune da ogni generica negatività ed in grado di risolvere proprio ogni problema dell'umanità che si può presentare ...

- I questi sogni mi viene proprio sempre dimostrando da vario tempo che tutti i nostri valori sacri sono sempre più pronti, che stanno anche letteralmente "bollendo" e che si stanno inserendo quindi nelle normalissime mansioni quotidiane, come effettivamente sta sempre più avvenendo (con prove) e proprio come fossero "da sempre" stati così; con il fabbisogno di essere regolarmente trattati esattamente per quello che sono e che "dicono": e questi adesso, non possono proprio più continuare a rimanere in questo modo ancora per molto (probabilmente questi devono attendere il Salvatore con il "completo" sviluppo delle mie magiche manutenzioni).
Essi stanno proprio insistendo con ciò dimostrandomi "in più sogni" proprio l'ingresso dell'era della concentrazione delle loro e nostre giuste bellezze e degli altri propri valori sacri, intimi ed immortali, evidenziando quindi l'effettiva estrema importanza "totale" che hanno le suddette prestazioni dimostrate a me da medici, infermieri ed infermiere e di comportarsi dunque proprio tranquillamente "liberi" come viene figurato nelle figure degli Angeli; facendo quindi proprio "tutto il più possibile" con il Prossimo, a cominciare "e sempre di più" in tutti i posti; ad esempio nel fare la pipì accanto a me ...



Un altro sogno della citata bambina di 10 anni (non recente) Tania Marenco mi introduceva nella sua casa di "Valleggia, SV" e mi parlava del suo proprio semplice modo di essere e delle sue preferenze di preferire restare anche con la famiglia e non solo con le sue amiche.
Poi ella aggiungeva quindi in ogni caso senza problemi Il suo estremo rispetto per me e per la sconfitta di questa anche sua causa che sto eseguendo.
E in un secondo suo sogno ella mi faceva notare, mentre passeggiavamo nel lungo mare e nelle strade di Corso Vittorio Veneto - SAVONA - di essere praticamente estremamente pronta " per la salvezza totale" mettendo ben in evidenza tutti di tutti i suoi valori sacri; insistendo sull'estrema loro capacità di essere in grado di cominciare a muoversi "finalmente completamente bene ", camminando; in un altro ritaglio del suo corpo di una sua fotografia di carta.
Effettivamente, quando le cose, in questo caso anche i sogni, parlano così tanto chiaramente, vuol dire che proprio da un momento all'altro succederà garantitamente qualcosa (di buono).
Questi Spiriti "principali" segnalano quindi che presto basterà soprattutto l'onestà per poter ad esempio incontrare, accarezzare dov'unque, dappertutto, ed amare "bene" proprio la persona (ed altre) da sempre desiderata ed avere proprio tutto di tutto ciò che giustamente ognuno preferisce (e proprio senza alcuna proibizione, come già viene anche (tranquillamente) dimostrato in altri tipi di sogni); visto che ciò ha anche una logica di fabbisogni propri ed altrui, ben precisa.


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 10:19 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 5:57 pm    Oggetto: Important Dentro la fusione nel mondo
Descrizione: Nostalgie, cose sempre peggiori, che impazziscono, si riparano e similari...
Rispondi citando

DAL MISTERO INIZIALE DEL SEMPRE PIU' NO COMPLESSIVO, FINO ALLA SUA INEVITABILE FINE: Si comincio' quindi da tutti gli esseri viventi che avrebbero potuto da sempre professare quella propria immortalità integrale che si continua tranquillissimamente a vivere nei propri sogni quotidiani: ma che chissà perché vollero prima vivere (insieme all'aiuto anche automatico di questi, rassicurante per il tale futuro immenso) tutto di tutto il possibile gusto di questo male praticando questa vita assurda dove sono possibili solo gli inevitabili bei momenti e poi per forza di tutte le varie condanne e illusioni che questo causa fino al suo inevitabile termine; che nascerebbe dalla volontà del VOLER SOLO BENE e NON AMARE VERAMENTE se stessi e l'altrui.
Ciò sarebbe proprio "molto più negativo di quello che può sembrare": non dando quindi il senso completo che ci vuole al buon mantenimento di se stessi, all'amicizia e all'amore vero (globale) che dovrebbero essere per forza eterni"; rimanendo allora per forza il praticare di proprio tutto il possibilissimo male di conseguenza attuale.
E avrebbe scaturito questa struttura da una parte così tanto bella con le sacre meraviglie di essi, animali, natura e belle giornate climatiche. E dall'altra parte cosi assurda, brutta e piu' cattiva possibile "con le relative magie che diventano adeguatamente negative complessivamente", con tutti i possibili fastidi da consentire la vita attuale; dalle debolezze genetiche al concepimento dei corpi insieme ai sempre più peggioramenti complessivi fisici e morali sino alla loro morte prima o poi, e gli inquinamenti generici di conseguenze a catena che causano; sino a quanto possibili.


Quindi, GLI INEVITABILI SVILUPPI, FUSIONI E MARCIUMI COMPLESSIVI DI QUESTO MONDO E VITA: Le fusioni della natura iniziano sempre dal seme della nascita degli esseri umani, animali e piante: con gli spermatozoi maschili e gli ovuli femminili che devono per forza fondere insieme per formare un corpo umano; ma questo principio purtroppo vale anche per tutte le altre nascite causando tutti gli attuali rischi e pericoli se non vi si sta accuratamente attenti, come quella della vera e propria zizzania degli stessi propri residui di scarico suddetti che cresce sempre più dentro i corpi se non relativamente puliti periodicamente e all'occorrenza rimuovendo questi come citato (per non farne più crescere). E sempre insieme con il medesimo procedimento perciò, si sono inevitabilmente sviluppati in questa natura e vita anche tutte le relative fusioni e marciumi generici suddetti dall'inevitabile sempre più stufismo ed effetto serra; causando per forza tutte le attuali sempre più catastrofiche conseguenze "che in qualche modo sin ora si ci è riusciti ancora a tollerare", che non possono che portare a quell'apocalisse.


LA SCALA DALL'INIZIO IN POI DELLA FUSIONE E POI MARCIUME TOTALE DELLA NATURA: L'inizio della mia vita sembrò già dall'inizio che determinò l'ultima vita possile in questo tipo di mondo.
Si cominciò dalla mia nascita di "7 mesi" anzichè 9 (che danno relative energie che rendono anch'esse possibili i massaggi curativi suddetti), a 2 anni dopo uno spavento mi vennero "gli occhi storti" e fui operato. Scappai dall'ospedale, piovve, mi bagnai molto, mi trovarono ma l'infermiera "non mi asciugò"; e cominciai così ad avere problemi asmatici.
A 6 anni e mezzo ebbi il gravissimo incidente stradale citato, il quale mi salvarono anche gli allenamenti previsti all'organo sessuale soprattutto per fare sgonfiare il rene destro rimasto.
Dopo di che, i miei genitori mostravano sempre più i principali trattamenti popolari "epocali" con cafonagini e appropriamenti che si rivelavano proprio impossibili da risolvere.
E dalla metà degli anni 80 dunque, ci cominciava ad essere bisogno anche degli aiuti astratti; per riempirci completamente.
I primi veri e propri sintomi di questa fusione sono avvenuti nell'anno 1994, quando diventava letteralmente sempre più strana e clamorososa la chiusura di certi negozi commerciali anche "di passaggio", storici ed altri, sempre più facile l'apertura di negozi nuovi al posto dei tali locali vuoti e simili; ma che in seguito anche queste nuove attività rendevano sempre meno e presto perciò richiudevano nuovamente tali botteghe.
Ad agosto di questo medesimo anno vi fu poi l'incredibile stranissima storia della scomparsa di Lady Diana in quel tunnel di Parigi. E la scomparsa di due medici della mia città di 64 e 65 anni parenti a pochissima distanza l'uno dall'altro che conoscevo ampiamente, che operavano nello stesso studio: uno per un malore dopo un viaggio, l'altro in un incidente stradale in autostrada.
Dimostrando anche Agenti di importantissime Autorità, sempre più inspiegabili sintomi di debolezze e incapacità, raccontando strane scuse, portando grandi ritardi ed altre instabilità sulle generiche cose: senza più la giusta pazienza, innervosendosi facilmente e impazzendo via via sempre più veramente da questo stufismo ed effetto serra raggiunto.
In occulto, si avvertivano sempre più in modo ottimale come l'animazione degli adeguati demoni alle certe nuove inevitabili situazioni: che si infilano dentro ad ogni minimissimo dettaglio; pronti a far succedere proprio il relativo che si cercava di evitare e che si temeva !!!
E proprio come fanno i "virus" infatti, si cominciava letteralmente a distruggere più possibile, praticamente tutto di tutto: oltre alle nostre citate illusioni, anche la nostra intuizione, le promesse di successo che da sempre avvertivamo, i nostri sogni non si realizzano più come prima, ed altro di simile; con proprio sempre più astronomiche, pazze, malvagie ed assurde generiche nostre rimesse e cattiverie, "proprio come se non vi fosse più alcunissimo valore su tali cose" su fino proprio ad ogni cosa che si "tocca", che dipendeva dalla fortuna, ed altro.
- Le cose si mostravano relativamente sempre più col "non volersi più affatto risolvere": fino all'aprile del 1999 quando ci furono "avvertimenti" che cominciavano proprio ad essere stravaganti ed esagerati con ad esempio gravi roghi da più parti, proprio mai accaduti prima; seguiti da quella Sentita Della Madonna che mi Confermava il seguire dei valori sacri, anche magici e immortali (che ho da sempre appurato) degli esseri viventi che si praticheranno nel citato futuro immenso e di effettuare seriamente quell'intervento chirurgico "dopo il completo bloccaggio della mia circolazione naturale dell'urina". Praticamente proprio l'ultima cosa che rimaneva ancora da fare, prima di quella fine ...
(Altri relativi dettagli si trovano nel capitolo successivo e nel mio forum nella relativa SEZIONE).


QUINDI, LA DIVENUTA MANCANZA ANCHE DELL'ENERGIA VITALE: Come si sa, questo tipo di natura (senza volontà) fa anche pagare a chiunque in futuro le conseguenze di quegli inquinamenti generici, con le cattive costruzioni e manutenzioni ed altre conseguenze provocateci anche dall'uomo.
- Stufi complessivamente di questa vita e mondo e quindi sempre più senza forze ed energie, "sembra proprio" che noi formiano perciò a questa natura sempre gli adeguati generici impasti sempre più deboli, strani, pazzi, malati ed assurdi: E più mancano quelle citate forze perciò, più l'umanità e gli altri esseri viventi inevitabilmente si indeboliscono, impazziscono, si ammalano e la natura fonde adeguatamente.
- Tutto ciò si può notare, dalle ormai inevitabili "complessive perdite di forze e capacità dalle comunicazioni con altrui in poi e dagli sbagli sempre più banali che si commettono": ad ogni ingrippo infatti si tende a cedere, a comportarsi proprio nel peggior modo strano e pessimo, si fa sempre più fatica nel fare ed essere convinti di certe azioni, nei vari conteggi, nel formare e finire un discorso ben "integro", nel comportarci in modo stabile, nelle aspirazioni, addirittura dell'evitare il più possibile importanze nei lavori di avvocati e simili; perdendo presto la calma, la pazienza, inquetandosi e facendoli concludere al più presto, con frasi e gesti evasivi, rispondendo con "cantilene", "si rompe" in modo sempre più clamoroso ed assurdo. Si fanno facilmente stravaganze, errori, gaf, strafalcioni, cose rocambolesche e similari.
Si fa acqua da tutte le parti e nello stesso tempo si tende sempre più a reagire nel peggiore dei modi, ad avere strani: attaccamenti "anche come incollati", ostinati, esecutivi, rinunciatari, accaniti, allupati, si insiste e ricorre proprio a qualunque mezzo per essere accolti; e nello stesso tempo si è come fragili, svogliati, disinteressati, menefreghisti, "disattenti in certe cose e lavori", non si da più tutto il valore originale agli oggetti, si può diventare "falsi" anche se non lo si è, si prende in giro sempre più facilmente facendoo scherzi di pessimo gusto ...
Si risvegliano problemi da tempo superati, costruiscono rapporti con i familiari, il Prossimo e partner sempre più marci: non eseguono sempre più ciò che dicono; "raccontando assurde scuse" anche quando si potrebbe evitarle, non promettere neanche e simili ...

Si è "quindi" anche sempre più fuori spirito, irriconoscibili e si ci comporta fino a come delle cellule o come "zombi": con complessive debolezze ed incapaci di muoverci come prima; ad esempio, vari "ladri" rubano senza più preoccuparsi in nessun modo delle conseguenze (neanche se verrebbero "sparati") ...
...Si può rendere così "anche inevitabilmente" inutili i discorsi ed altre comunicazioni: rischiando maggiormente di scaturire facilmente liti ed altri pericoli di ogni tipo: se certe cose non ci vanno a genio, non c'è più verso che si riesca a stare fermi a differenza di tempi addietro; si cerca di rubare proprio anche i lavori altrui fregandosene di tutto e di tutti oltre all'essere in mezzo anche "alle principali persone disoneste" che possono ricorrere perciò sempre più facilmente alla forza, purtroppo anche fino agli omicidi, suicidi; ed adesso quindi, anche fino all'assurdità del fare i kamikaze.
Dopo certi fatti, divenuti relativi, che anche a me si sono verificati, soprattutto con Autorità Giudiziarie: impazzite, incallite, gravissime altre mancanze, manutenzioni, incurie ed altro similare; io garantisco di aver visto da li, proprio l'inizio certissimo dell'affondamento della nave di questo tipo di vita (fatti dettagliati nel capitolo successivo).
Accadono fatti veramente sempre più strani ed incredibili come ad esempio l'incredibilissimo desesso del bambino "Daniele" di 12 anni, per un "rigurgito" e di un uomo di 30 anni per un pezzo di carne "andataci di traverso"; pericoli che in genere capitano solo a bambini neonati o quasi, e ancora più di rado accade un suddetto pericolo agli adulti.
...Adesso infatti, non si sta capendo proprio più niente: e non si saprebbe letteralmente nemmeno più, se fosse possibile; chi siamo e dove stiamo andando.


DOPO QUEL TROPPO STROPPIA DEI FATTI DI NEW JORK infatti, ABBIAMO SEMPRE MENO FORZE: Dopo quel livello delle pazzie raggiunte dalla gente per quello stufismo, causando dunque il troppo stroppia dai fatti di New Jork" in poi (per forza via via sempre più fatale all'umanità e questo apposito mondo) con anche l'aggiunta di quel gravissimo sempre più effetto serra divenuto, degli altri inquinamenti generici di conseguenza, e l'altro di similare !!!
Dall'anno 2001 erano proprio "state previste e cominciate a succedere" gli sviluppi di quello stufismo: che causava in questa struttura veramente tutte le cose più gravi possibili finali; coinvolgendo ed inevitabilmente lacerando sempre più perciò tutta quella sua complessiva negatività attuale.
L'umanità perciò sta facendo letteralmente sempre più acqua da tutte le parti fisicamente e moralmente dallo stufismo di questo tipo di vita e soprattutto per la tangibilissima causa del non respirare più aria sufficientemente pulita e cibarsi tanto regolarmente. Non avendo quindi più le forze per agire sulle chissà quante cose dette "secondarie" ed anche alcune delle più ufficialmente importanti che in qualche modo è possilibile saltare, causando gravi mancanze di prese di posizioni, provvedimenti ed altro; con prove veramente allarmanti di incredibili sfaticagini e comportamenti controvoglia, che ci hanno letteralmente contribuito proprio al farmi vedere “quella vera e propria luna nera: sommando tutti quei cocci messi insieme fatti semplicemente di cose tangibili sempre meno funzionanti, mancanze, incurie sempre più coltivate nel tempo e simili; dando proprio quegli unici danni “peggiori” e finali di fiumi di deserti, al turismo, agli ascolti, alle vendite e gli altri possibili.
Di base si ci offende facilmente ad ogni ingrippo, si fa i più pessimi bastian contrario, si vuole curiosità solo più morbose, ingiustificate dimenticanze, ritardi, si compiono errori grossolani con sempre più incapacità di comunicare, capire le cose, conteggiare (formando ad esempio "bollette pazze"), "raccontando balle" e simili; proprio come mai effettuato prima. Quindi "non si ci è più", non si sa più cosa fare e si ha sempre più paura praticamente di tutto.
Tali debolezze causano anche preoccupanti danni tangibilissimi ai fisici e morali: generiche instabilità corporee, problemi di "potenza regolare dei sessi"; sbalzi anche elementari di pazzie, stravaganze, esagerazioni, tendendo quindi anche al rifare, ripetersi e girare più volte delle stesse cose; e l'altro citato in Home page. Riducendo luoghi ed altro inevitabilmente in sempre più deserti con relativi danni di economia, al turismo ed altri generici. (con prove ben appurate).
In America da sempre le cose si sentono e avvengono prima che dalle altre parti del mondo: dal sempre più grave effetto serra, stufismo e tutte le altre relative conseguenze suddette senz'altro perciò; si è alimentato fino a quell'11 settembre 2001 ...
Si spera nell'effettuare regolarmente almeno le cose strettamente necessarie; pensate se relative mansioni intaccassero anche in medicina, sui vari pazienti, sul preparare gli alimenti, ed altro; dove non si può assolutamente sbagliare.
...Pareggiando praticamente proprio le odierne sempre più catastrofi fisiche, morali ed ambientali odierne. Più apocalisse di cosi) !!!
- E in attesa di quell'apocalisse, sta rimanendo proprio l'effettuare solo delle strettissime cose necessarie e quelle del "quando parla il grillo": richiedendo necessariamente più amicizia con l'esempio nella costruzione di "FACEBOOK"; volendo effettivamente riparare fino alle cose "veniali" sbagliate commesse in passato ed alimentando anche inevitabilmente perciò quelle prime nostre origini immortali. Ed infatti si sta facendo "anche" sempre più caso all'invecchiamento complessivo dei corpi, si sta pensando sempre meglio alla salute, benessere e quindi a quelle meraviglie e proprio inevitabilmente anche alla mancanza dei defunti; dal praticare sempre più sentimentalmente quelle apposite proprie anime gemelle, i propri amici stretti e resto del giusto prossimo. Costruendo sempre più giuste sedi, nuovi relativi siti e simili.
La situazione dunque "NON E' PIU' AFFATTO BUONA": prima di quell'inevitabile apocalisse prevista: innocua, perchè poi si vivrà veramente come nei propri sogni l'immortalità che si contiene; realizzando tutti i desideri, preferenze e l'altro di lecito ...
* Non rimane altro che del cominciare ad occuparsi dell'amicizia, amore vero, felicità e della propria da sempre esistente immortalità: appurata attualmente nei nostri sogni: la prima nostra vita; dal cominciare al controllare accuratamente i propri fisici e morali, come descritto ...


- TUTTI GLI ALTRI DETTAGLI :
Al punto attuale di questa fusione si stanno dunque "anche inevitabilmente" sempre più bruciando tutte le qualsiasi illusioni e simili e si sono cominciate ad aprire ed animarsi praticamente un pasticcio di via via proprio tutte le generiche cose: sia (più possibile) di quelle positive che (più possibile) di quelle negative.
- "Sempre più nodi vengono al pettine" e scartiamo chiunque commetta anche solo minimissime negatività; chiudendo perciò con tale "fusione e marciume", "inevitabilmente anche bene", varie negatività.
- Facendole dunque funzionare in ogni caso queste per esattamente tutto ciò che sono, che significano e che sono state previste: si effettuano alcune delle stesse cose con molta più tranquillità, altre ci sembrano "come ringiovanite (per l'ingresso delle magiche manutenzioni anche nell'aria)" e si ricorre proprio a tutto per avere certi vantaggi; ma siccome che tutto ciò è comunque "ancora solo fusione e marciume complessivo"; non c'è affatto da fidarsi: perchè può accadere proprio di tutto.

...Proviamo le relative conseguenze sia negative che positive: causando così generici disastri e generiche riparazioni ...


CAMBI "PEGGIORI" DI USANZE "STORICHE" = INEVITABILE ALIMENTAZIONE A TALE FUSIONE: Ed ancora, in questa fusione totale si possono considerare ad esempio i subentrati posticipi delle partite di calcio che danneggiano la radio e tutto il resto della "domenica di calcio del passato", le schedine senza più quelle partite inserite; e quindi le emozioni e tutta la nostra "carica" che avevamo tempi addietro per la serie A).
- Le esagerazioni proprio preoccupanti del "super enalotto" con "addirittura" il dover centrare oltre un milione di combinazioni; proprio quasi un assurdità.
Quelle del fare soldi "a tutti i costi" fregandosene proprio di tutto e di tutti senza più rispetti e gli altri necessari sentimenti: con multe, video poker, SMS, televoti, processi e in chissà quanti altri modi; e praticamente da quì l'effettuare quindi, di tutte le altre sempre più esagerazioni e stravaganze generiche che fanno migliorare il fisco, polize, relativi operatori e simili anche inevitabilmente anzichè la vita con le normali pubblicità dei tempi addietro. Alimentando le sempre più pazzie con tutte le conseguenze altrettanto epocali, citate in home page ...


"L'INEVITABILE" INIZIO DELLA FUSIONE "COMPLETAMENTE INTOLLERABILE": E "proprio" dall'inizio dell'anno 2000 che quel nostro stufismo di vivere questo tipo di vita e le conseguenze dell'effetto serra sono diventati di una gravità allucinante sempre più fottutamente malata (con ad esempio le prove dei kamikaze e femminicidio): dall'effettuare "per forza la suddetta possibile cazzata anche proprio quella più grave, insistendo sempre più irregolarmente", con le relative gelosie, invidie, vendette ed altro ...
Non si riesce proprio più a svolgere regolarmente neanche fino alle sole mansioni di legge.
...Per finire, con gli incredibilissimi fatti "divenuti proprio anche estremamente malati": di New York, Waschington, gli altri sempre più kamikaze, l'incredibile storia della "Franzoni", di Gessica e Omar, di Tommaso Onofri, ed altre !!!


...E TUTTE LE NEGATIVITA' DI QUESTA VITA E NATURA, CI STANNO FACENDO SEMPRE PIU' EFFETTO: A cominciare dalla morte degli esseri umani e anche di animali ci tornano in mente, ci mancano sempre più e ci fa sempre più effetto quella prima maledizione che gli è capitata.
Ci stanno facendo sempre più il relativo effetto nauseante che significano anche: praticamente tutti gli odori sgradevoli, ed altro di similare; a differenza che in passato.
Ogni minimissimo generico difetto, forti rumori, le presenze indesiderate ed altre "irregolari differenze" ci stia dando sempre più il fastidio anche insopportabile "nel provocare il relativo effetto materiale esattamente per ciò che questi significano", come ad esempio gli escrementi dei cani sulle strade.
...Dimostrando proprio infatti che tutto adesso si comincia a spiegare esattamente per quello che è e significa nella realtà: senza più le illusioni e simili; facendoci chiedere del "come mai di tutto ciò" e cerchiamo di ripararli il più possibile.
"Non essendoci può altro a che pensare, per la non più loro resa", si nota e si combatte sempre più "anche inevitabilmente" sulla mancanza del funzionamento delle infinite magie dei valori sacri: colpendo (come si può notare) a partire proprio dall'invecchiamento dei corpi: perchè "con tale fusione" si ci vede adesso sempre più come "sprecati", con le rughe irregolari, il particolare fastidio dell'adeguato sempre peggiore comportamento e simili; ad esempio ci da sempre più fastidio il fatto del vedere che certa gente invecchiata e peggiorata, "non riesce" neanche più a salutarci o nel farlo benevolmente come prima a differenza di un tempo, ed altro ...


2012. RIDOTTE, TAGLIATE, DIMEZZATE E ALLEGGERITE VARIE COSE: Dopo quelle domeniche di calcio notevolmente perdute perché gravemente danneggiate dalla sempre più nuova "PAINT TV" e suoi diritti: che hanno rovinato quei relativi ascolti della radio, l'influsso di gente nei bar ed altri appositi locali. I gironi della Lega Pro di Seconda Divisione adesso ridotti a due, anziché tre ed in passato quattro; rendendo più difficile alle relative squadre la promozione in questa serie.
Le divenute facilissime penalizzazioni di punti alle squadre che commettono anche piccole irregolarità; "che hanno fatto perdere i "PLAY OFF", proprio alla squadra del Savona ...
L'estrema esagerazione grossolana del "SUPER ENALOTTO", la divenuta gravissima assenza dei video games e le altre suddette; vi sono altre incredibilissime tangibili mancanze e danni, che dapprima sarebbero stati proprio a dir poco, quasi proibiti ...
"Si presume" che per l'anche inevitabile crisi generica divenuta (oltre che senz'altro proprio per il sempre più grave effetto serra e l'11 settembre 2001) il fisco, la Borsa, l'economia ed altro stiano sempre più impazzendo: sono stati "TAGLIATI" insegnanti, medici, infermieri ed altri personaggi che in qualche modo; si possono evitare.
- A Sanremo 2011 i BIG sono diventati 14, anzichè fino al doppio anni addietro e le nuove proposte addirittura 8 anziché 18, su 700 aspiranti cantautori; e quindi, si lavori ancora di più "SOLO SE RACCOMANDATI" !!
- L'ultima edizione del programma "CIAK SI CANTA", dove era previsto ai protagonisti originali dare un video ai loro più belli brani storici; si è ridotto a fare video a qualsiasi attori ai loro brani preferiti; perdendo gravemente quel suo citato primo valore.
E sono state dimezzate le sue puntate: "5" anzichè "10", più altre due per rivedere "il meglio dell'edizione" ...
- Tagliate anche le "MISS ITALIA 2011", in tutto 60 anzichè le 200 dei tempi addietro.
...E "ci siano problemi" anche sul dover effettuare il programma storico "CANZONISSIMA"; abbinato alla lotteria Italia.
Vi sono REATI che vengono facilmente archiviati, tante cose che stanno "come sparendo" fino proprio al dimezzare le Sante Messe e chissà quante altre cose anche clamorose e gravi; più grave di così non può proprio essere.
* Sembra proprio che si stia montando quel qualcosa di sempre più enorme "non più gestibile" citato.
...Nel frattempo, non rimane altro che del cominciare ad appurare delle nostre prime meraviglie originali anche magiche ed immortali: sino proprio al fruttare inevitabilmente anche le particolarità del nostro organo sessuale, che evidenziò da sempre proprio che alla fine "TUTTO DIPENDESSE PIU' SOLO DA QUESTI"; come da sempre previsto dagli storici e citato nelle loro Opere (Quadri, Sculture, Affreschi, ecc.).
E successivamente nelle sempre più sviluppate gerarchiche ere prima di arrivare per forza a professare il bene: in relativi brani, Scritti, Poesie, favole, film, pubblicità; e praticamente in tutto il resto.


QUINDI, ANCHE IL NUOVO COMPORTAMENTO DEGLI ANIMALI E PIANTE: Ed ancora infatti, anche negli animali, come ad esempio i cani, i gatti (sempre più aggressivi, irrecueti, allupati ed indomabili, "con prove"; ad esempio "una gatta domestica è stata rifiutata oltre che per tali svantagi, anche perchè essa rovina subito gravemente gli abiti che indossiamo appena presa in braccio o solamente si avvicini a noi, ed anche perchè tiene sempre la coda completamente alzata anche davanti al prossimo", ma ha dimostrato in seguito comunque anch'essa lo sviluppo dell'estremo valore sacro di madre e cuccioli, restandole sempre ben sentimentalmente veramente "troppo" attaccata, pulendoli sempre scropolosamente, non volendo gran che che noi li toccavamo, giocandoci, allattandoli, ecc; proprio come una persona vera (anch'essa come noi proprio per annunciare la raggiunta dello stufismo totale, quindi il solo "sodo" valore dei suoi cuccioli e la prossima citata unione con l'amore eterno per tutte le persone e gli altri esseri viventi "che se lo meritano"); ed i suoi cuccioli mi saltavano "forte" in braccio senza preoccuparsi affatto di "graffiarmi gli abiti e le mie gambe "scoperte"; fatti mai avvenuti prima proprio in questo modo), i ragni, ecc, nelle piante, si notano e si sentono sempre più strani e preoccupanti debolezze e generici loro cambiamenti (senza senso e pazzi) che tendono subito a non tenere una certa costanza, con movimenti appunto dotati di certe aggressività assunte, "diversi" e comportamenti proprio sempre più "attaccati" (che sembrano proprio segnalare la sempre più mancanza di energia vitale della natura, proprio la fusione e quindi il fabbisogno fino ad assoluto anche della nostra amicizia e di "generca" buona intimità, per poter ancora continuare a procedere quì su questa Terra).
Le zanzare ad esempio, si notano stranamente calme e nello stesso tempo accanite in modo estremamente insistente, (pungono più che possono tutto l'anno, anche da sotto le coperte e sotto gli indumenti indossati) cattivo proprio come mai esistito prima; ma che, per tale accanimento (per mancanza di energia), è letteralmente proprio sempre più preoccupatamente facile "schiacciarle" con le mani.


...ANCHE IL SOLE, IL TEMPO E LA TERRA "QUINDI" SI STANNO SEMPRE PIU' AMMALANDO: E proprio guarda caso, anche nella "Terra" (scarseggiando questa "complessiva" alimentazione animalesca che noi dimostriamo alla natura "senza volto") si nota adesso sempre più lo sviluppo della divenuta capacità di voler per forza sbagliare e senza più mezze misure, con un clima sempre più strano ed irregolare, il sole sempre più impossibile per il nostro corpo come anche dimostrato dal vulcano "Etna", mai così cattivo, dell'esplosione proprio "apocalittica" del vulcano dell'isola di Stromboli, la caduta della montagna in Valtellina; i forse proprio "più catastrofici del solito" terremoti delle Indie, di Bam in Iran con l'incredibile distruzione "ulteriormente apocalittica" degli storicissimi suoi luoghi, dell'Asia e dal terremoto del Molise (che come anche in altri casi è sembrato proprio dire che era arrivata l'ora di violare anche i bambini) così proprio senza pietà (poteva in qualche modo avvertire, comportarsi in qualche modo meglio, ritardare solo di un giorno; come "anche" dimostrato in passato), il Sindaco (debolezza assunta) poteva forse benissimo non fare recare a scuola gli alunni appena saputo dell'inizio del sisma e dunque che in quel punto era rischioso; ed anche i genitori potevano benissimo ben collaborare con il paese per non farli rischiare in tale modo; è quei bambini, preoccupatamente, come non era proprio mai accaduto prima in questo modo, malvagiamente, proprio come se non ci fosse in loro maggiormente ancora più nulla di valore, non sono stati, anche quindi incredibilmente, risparmiati dalla natura.
(Ma ripeto che questi bambini "quindi", per tali sviluppati motivi, "spiegheranno" molto presto, tutto ciò che questo significa).
Tale terremoto (forse), come non mai, ha proprio esagerato nelle varie scosse susseguite anche in altre distanti località.
- Il bambino che era dentro l'aereo precipitato nell'aeroporto di Linate MI, quando a scuola aveva detto che ci voleva "qualcosa di grosso": si riferiva "naturalmente" non all'incidente che avrebbe avuto, ma proprio infatti al "c'è sempre più qualcosa che non va"; con quelle "varie mancanze", dovute proprio al subentrato nostro sempre più stufismo e pareggiato con la fusione e marciume complessivo della natura, come citato ...

...E' adesso perciò, ci dobbiamo preoccupare, avere paura praticamente di tutto e stare ulteriormente attenti a qualunque cosa: in attesa dell'inevitabile fine del mondo; anche da essi annunciata.


PROVE SULLA FUSIONE E MARCIUME "MATERIALI":



Si avverte e si vede adesso praticamente in tutte le "secondarie" secuenze che dobbiamo compiere: proprio più possibile "tutto sempre più malato, acido, marcio", gravemente "sciolto" e quindi anche veramente fino a letteralmente irriconoscibile e senza più alcun senso e valore.
Tanti brutti sogni ed incubi che abbiamo fatto ed avuto in passato, adesso perciò si stanno letteralmente facendo vedere proprio "IDENTICI" in questa Terra.
Ed anche le altre gerarchie storiche della natura e proprio anche del resto dell'universo "che sta sempre più accellerando, portandosi via stelle, galassie, pianeti ed altro": funzionano infatti sempre più vertiginosamente come "scatole vuote", proprio come "il Buco Nero" che provoca tutta l'illuminazione possibile con l'energia che gli è rimasta alle "stelle vecchie" e come le paure che in passato mi facevano alcuni incubi che sognavo ampliati nel sesto capitolo, che rivelavano proprio di quest'inevitabile futuro; proprio facendo estinguere come questi, "anche inevitabilmente" la razza umana, animale e vegetativa (che in tali condizioni, non potevano proprio che avere un limite) e facendogli praticare così "in ogni caso" quell'immortalità che da sempre contengono, vivendo nell'immensità.


L'EVOLUTA IMMUNITA' AGLI INQUINAMENTI E VERO SIMILI: Perciò, si sta pensando solo adesso al sconfiggere la cattiveria e la morte, nei citati modi.
E si sta montando solo più la Speranza "del provare a vivere" evolendosi, sviluppandosi e rinforzandosi scientificamente fin quanto possibile con le relative forze ed energie complessive e divenendo immuni a vari inquinamenti, danni solari e simili (che dovrebbero perciò arrivare a far cadere il mondo dall'altra parte, riportando all'immortalità grezza citata e quindi fare riapparire gli spiriti defunti "risolvendo del tutto comunque questa vita e mondo) "ma attualmente non a quelle sempre più pazzie e catastrofi della natura, non sfuggendo in tal modo mai una virgola ad essa": ad esempio come fecero le zanzare e i vermi che distruggono le radici di certe piante sopravvivendo ai vecchi DDT, pesticidi e simili, i colombi che non hanno più paura degli spaventa passeri" e il ritorno di specie di animali dati per estinti; oltre all'aiuto degli appositi ortaggi, erbe ed altro che contengono le apposite vitamine, proteine ed altro e che rendendo possibili anche la preparazione di relativi medicinali ("ma non proprio per tutte le patologie") e delle altre utilità.
* Tutte queste evoluzioni quindi potrebbero far comunque cambiare in qualunque modo il mondo e la vita in immortali, vivendo come nei sogni.


LA LACERAZIONE OCCULTA IRREVERSIBILE DI QUESTA STRUTTURA: E come detto, la fine del mondo dovrebbe accadere da un momento all'altro anche dopo essere stata colpita nel dicembre 2013 una nostra cara che in ogni caso "lavorando da sempre in questo campo e relative magie occulte": sta rendendo inevitabilmente impossibile l'essere e il continuare a girare di certe cose "come prima"; lacerando anche relativamente irreversibilmente questa struttura fino a causare "la completa apocalisse".
* Possibile che non si voglia ancora capire che stia accadendo qualcosa di forse "veramente troppo enorme" da riuscire ancora a gestire tentando ancora di ricucire tutti gli strappi sempre più gravi suddetti; e quindi quanto potrebbe ancora durare questa struttura in queste condizioni ?
L'apocalisse infatti è da sempre prevista anche sulla Bibbia, alla raggiunta del completo movimento del troppo stroppia ...


LA VITA CHE RIMANE POSSIBILE: L'INEVITABILE SVILUPPO DELL'AMORE VERO... Tolte quelle illusioni e condanne perciò, non vi è mai stato proprio nulla di veramente buono in questa struttura.
Sino agli anni 80 si condivisero insieme alla gente le belle giornate non ancora troppo inquinate e i tantissimi divertimenti citati; che aiuntarono al non guardare più di tanto la prima realtà delle cose. Adesso, non essendoci più tali buoni fattori invece non si può che vivere solo più del guardare gli esseri umani belli solo al momento, periodicamente, nei bei momenti, negli eventi, Ricorrenze, compleanni, promettenti per il citato futuro immortale, immenso e eterno: badando praticamente solo più al rispetto, alla salute, all'intimità, all'amicizia e all'amore vero con se stessi e l'altrui: col la fedeltà per l'ovile, i familiari, i parenti, l'amicizia con gli amici stretti e l'amore con i partner "soprattutto vere anime gemelle"; comparendo insistenze relative con sempre più "cuori e frasi d'amore dappertutto", come non mai !!
- Sembrando quindi, che non si potranno più girare tutte le mansioni quotidiane riguardanti la cattiveria e la morte che può avvenire in qualunque momento. Ma fuori da quei principali principi, sta rimanendo per forza ancora solo "il saluto di rispetto" ai conoscenti "senza gli altri sentimenti": praticando tutte le suddette fesserie popolari del mordere tutto più o meno negative del solo chiedere, criticare, prendere, fregare, rubare, gelosia, invidia e vendetta; sempre più aggravate da quegli inquinamenti e stufe, fino al causare inevitabilmente la relativa fine del male con la fine del mondo prevista ...
Nel frattempo come detto, non rendendo più gran che quest'attuale vivere infatti, si sta formando senz'altro l'ultima possibile vita guardando sempre più queste realtà attuali divenute; restando inevitabilmente ulteriolmente il più possibile attenti a tutti gli inquinamenti, frequentando il proprio ovile, gli amici stetti e i partner praticando più intimità possibile: formando le classiche coppie ed unioni, comunque del non peccare, correggere i possibili peccati e fare tutte le possibili opere di bene per l'esistenza del mondo che attualmente si vive nei propri sogni effettuati (come avvertiti nella fiaba di Pinocchio"); con l'obbiettivo "ormai sicuro" di aspettare ulteriormente quel domani migliore ("che si sperava già dai tempi di guerra"). Che sta cominciando a funzionare proprio anche con le mie prime scoperte universali citate, solo in quest'anno 2014; che non possono che alimentare l'immortalità, prima e/o dopo quell'apocalisse che alla fine la renderanno inevitabilmente INNOCUA ...


DENTRO LA FUSIONE DEL MONDO: La fusione totale della natura perciò ha cominciato a stroppiare proprio dall'estrema esagerazione "dell'incidente" del bambino Mauro Iavarone del novembre del 1998: cominciando letteralmente a far cadere "dall'altra parte" la parte negativa della natura; facendo scaturire proprio il fatto che, "nulla potrà più procedere come prima". Da egli sono cominciate a scaturirsi le vere e proprie apparizioni "finali" dei bimbi descritti che evidenziavano l'inizio del sempre più declino di questo tipo di vita e mondo. Rendendo molti fatti una volta combattuti: senza più gran che forze ed energie e quindi NON PIU' REGOLARMENTE FUNZIONANTI; ed altri che in tal modo sono costretti a crollare, ripararsi inevitabilmente ...
Gli strani sintomi di questa fusione, malattia e marciume della natura, si stanno notando nell'accadere proprio tutto ciò che in qualche modo è ancora possibile caratterizzati dalle più cose divenute incredibilmente MANCANTI e da altre cose divenute STRAVAGANTI.
Dall'inizio del nuovo secolo cominciavano a verificarsi perciò cose incredibili come la sempre più domesticità ad effettuare azioni anche irregolari, nel riuscire ad avere a tutti i costi il vantaggio: utilizzando proprio ogni mezzo, nell'andare incontro a pericoli anche gravi: "con o senza stati di ubriachezza"; senza più preoccuparsi delle relative conseguenze e della propria vita.
Nei primi giorni dell'anno 2000 anch'io ho avuto un grave strano incidente, esattamente il 19 gennaio. Sono svenuto cadendo sulla bicicletta appoggiata il giorno prima da me stesso al muro della veranda di casa mia e che era completamente "intera", e diventata inspiegabilmente con la forcella rotta e la gomma sgonfia il giorno dopo, appena l'avevo prelevata; cadendoci addosso e tagliandomi in modo grave soprattutto il mio naso. Questo incidente è in ogni caso proprio estremamente strano ed accaduto circa tre settimane dopo la prima Apparizione che la Madonna mi aveva dimostrato.

Si può benissimo continuare dai bambini e gli adulti di adesso che vorrebbero recarsi negli stessi locali che noi frequentavamo in passato "dimostrando lo stesso affetto di allora": per giocare, cercare compagnie, cenare insieme, ed altro; ma che senza più poter condividere le bellissime emozioni di allora; non si vede proprio più il come meglio poter riaccedere in questi. Ho chiesto spiegazioni e dicendo ad alcuni proprietari di quei locali che tutt'al più potevo benissimo provvedere anch'io nel fare rinserire almeno qualche videogame: ma essi non ne vogliono assolutamente mai più sapere di ciò; "chissà anche perchè di preciso (comportandosi proprio in modo epocale). E spero con tutto il cuore in ogni caso perciò, che si farà qualcosa per riserire in ogni caso questi importantissimi giochi intramontabili nei bar, altri locali, relative sale giochi e simili ...
E poi quindi dalle cose popolari quotidiane come la divenuta completa impossibilità di lasciare incustodito qualsiasi tipo di materiale sia piccolo che grosso, visto che ad esempio si ruba sempre più minuziosamente e senza più preoccuparsi affatto delle eventuali conseguenze: ad esempio pedinando continuamente, smontando accessori ed aspettando anche il bruttissimo tempo per poter colpire garantitamente !!

*** capitolo da finire di sistemare ed ampliare ***

LE NOSTALGIE "DIVENUTE OBBLIGATORIE" DA RIVIVERE: Da sempre noi vorremmo un giorno rivivere i nostri ed altri bei momenti del passato, non più solo nei nostri sogni ma anche nella realtà ...
- Tale stufismo, fusione e le nostre nuove necessità hanno raggiunto adesso un punto veramente culminante.
Ed allora inevitabilmente vengono sempre più spalancate e smascherate in tutti i possibili modi, per forza tutte le realtà di come diventano e sono diventati al giorno d'oggi quei bei momenti dapprima stupendi: "sempre più danneggiati ed altro", "un vero e proprio principale inferno"; vengono aperte ovvero fino a proprio tutte le porte dapprima proibite e più possibile chiuse da questa natura.
Infatti adesso sono ritornati "in ballo" vari di quei bei momenti.
Come avvenuto ad esempio nei programmi di successo "la notte vola" e "Music Farm" con il "rientro" più possibile uguale allo stato di più di vent'anni fa, con lo stesso "look", gli stessi vestiti, lo stesso stile, cantando gli stessi brani di allora e da noi preferiti; si rivede il "buon" successo con gli stessi ritrovati presentatori, gli stessi calciatori attivi in quel tempo, con le loro più valide possibili esibizioni.
- Essi in questo modo, ci hanno fatto proprio più possibile rivivere e ritrovare le stesse emozioni ed altro di allora, ma hanno anche scaturito in noi un vastissimo dispiacere e rabbia "combattiera" nel notare in quelle loro sequenze, i complessivi danni del tempo (sempre incredibili): nei loro cambiamenti, nelle loro forze, capacità, nei loro stili, ed in altro; rispetto a quei tempi, quando essi erano freschissimi da sembrare proprio fino ad "immortali".
Questi danni sono meno visibili invece ad esempio sul ritorno di "Claudio Cecchetto" che, può dispiacere della sua differenza rispetto a vent'anni fa quando cantava e conduceva programmi con la voce di ragazzo "forte", ma è rimasto ampiamente conservato quel suo stile e bellezza.
Su Raffaella Carrà che ci continua ad offrire bellissimi adeguati e sviluppati programmi.
Su Raimondo Vianello e Sandra Mondaini con tutti i loro vari "proprio intramontabili" successi anche particolari.
E ritengo per cui questi fatti, proprio estremamente esemplari e promettenti per il nostro annunciato immortale futuro.
Il nostro dispiacere per il cambiamento delle persone "amiche" sta dunque diventando talmente forte che vorremmo proprio aiutarle in tutti i modi a tornare come prima e SALVARLE a partire da questo tale PRINCIPALE MALE.
Queste nostalgie ci dimostrano di riavere bisogno "comunque" anche di inserire vecchi oggetti ed immagini, da tempo trascurate ed anche non più attive o quasi: in attesa di quell'anche inevitabile sorgimento dell'umanità.

Quindi, L'ATTUALE RIPRESENTAZIONE DI CERTE COSE CHE AVEVAMO: Nell'inevitabile apertura di quelle porte (quindi che in passato vedavamo negli incubi), noi adesso perciò ci "rientriamo in ogni caso e quindi aggiustiamo attualmente più possibile proprio tutto".
Rivivendo quindi dentro a queste porte dei bei momenti del passato, durante mie concentrazioni e in sogni, io noto uno schiarimento sempre maggiore e vedo la libertà di compiere proprio tutto il necessario che è possibile.



E per ciò, insieme alle infinite magie che scaturiscono quelle magiche manutenzioni che io pratico, si sta inevitabilmente sempre più muovendo complessivamente DA SOLA questa natura, in questo caso; nel fare ritornare "ben estive", quelle porte.
E con tale miscullio si stanno dunque anche spiegando certi nostri relativi sogni ed incubi del passato, che talvolta erano confusi; proprio per contenere essi queste soluzioni ...
- In questi incubi mi venivano figurati ad esempio dei posti bellissimi da sogno che io frequentavo nella mia infanzia: come alcune spiagge e campagne, che sarebbero state ridotte in futuro praticamente "all'astrico"; come effettivamente è avvenuto proprio "TALE QUALI".
...Ad esempio per motivi "proprio infami", di tali spiaggie adesso, sono rimaste solo le scale che portavano li: una volta scese queste scale; vi si trova "letteralmente" tutto deserto.
E i posti in campagna che frequentavo invece, adesso si sono ridotti incredibilmente vuoti, degradati e addirittura senza più i negozi alimentari vicini "con danni proprio astronomici": (due storie proprio da incubo) !!



LE PRIME STORIE TANGIBILI SULLA GENTE CHE E' "VERAMENTE TROPPO" IMPAZZITA (E MALATA): All'inizio di questo secolo, cominciavano anche a non venire facilmente eseguite mansioni anche importantissime, come ad esempio il dare per scontata la non riparazione di alcuni denti che invece erano per gli altri dentisti praticamente proprio perfettamente riparabili !
E quindi si cominciava ad avere a che fare con gente praticamente impossibile e quindi fino ad inaccessibile.
- Bisogna considerare ad esempio anche le leggi impazzite come quella sulla fecondazione assistita, che può danneggiare seriamente certe donne interessate, ed indurne altre nel recarsi a farsi effettuare ciò all'estero.
E a partire dalle storie popolari della gravissima suddetta divenuta mancanza dell'inserire come in passato i videogiochi, pinball ed altri ai bambini e dei chissà quanti Vigili Urbani, Poliziotti, Carabinieri, Finanza e Controllori che risultano proprio aver assunto "inevitabilmente" gravissime perdite di forze ed altre energie complessive: fanno acqua da tutte le parti e nello stesso tempo sono diventati chissà quanto impazziti e malati di brutto (senza dubbio solo per tali cause) con il: controllarci facilmente e letteralmente dappertutto da qualunque anche senza validi motivi (e danneggiando così facendo, soprattutto il turismo), verbalizzare a tutti di tutti i costi, sequestrare i mezzo, i locali, ed altro "proprio come fosse divenuto un gioco"; senza più dare il tempo alla gente di spiegarsi, ed altro.
...Con i suddetti gravissimi danni al turismo: "e da quì dunque, io ho visto letteralmente proprio l'inizio del certissimo affondamento della nave di questo tipo di vita, (e poi si continuerà a vivere come nei nostri sogni, nei modi citati) ...
Poco dopo tali "vere e proprie complete stronzate" (e successivamente la conferma da altri Agenti Guidiziari che si è impazziti effettivamente anche fino a quel punto: ho avuto la relativa Apparizione Di Gesù: descritta nel capitolo, Apparizioni Della Madonna, Di Dio e Di Gesù).
...Per non parlare poi di quando qualche infame fa qualsiasi tipo di "spia", che diventano proprio completamente perfidi e cercano proprio tutti gli aghi nei pagliai (e con quindi fior di denunce che si scrivono anche per essi).
Bisogna segnalare ancora ad esempio l'assunto fatto divenuto proprio malato di voler a tutti i costi incassare ancora qualcosa anche quando si HA AVUTO TORTO in precedenti vendite; e proprio sempre più altri relativi generici fatti ...
* Queste sono tra le più provate vere e proprie cattiverie, stronzagini, "pezzi di merda", le nuove proprio fradicie accanite malattie che stanno sempre più sviluppando certe persone e che quindi alimentano anche con tali impasti energie negative alla natura (senza volto).
...E il tutto, con anche "l'adeguato" effetto sempre più nauseante e il nostro corportamento evasivo che questi ingiusti fatti causano.
E perciò, queste prove "di gente proprio anche sempre più malata", è frutto dell'energia fusa, marcia e quindi ormai "vuota": dovuta al suddetto complesso animalesco che abbiamo voluto vivere e far scaturire sin ora che, non contenendo più niente di succoso; sta facendo sviluppare inevitabilmente proprio fino agli attuali Kamicaze !!!
...Che rendono questa natura come noi perciò sempre più debole sul poter tenere ancora tutto così fermo come è stato sin ora: ma sembra quindi che essa stia utilizzando le infinite magie scaturite da quelle mie manutenzioni "che non sono state previste da nessuno"; che, appena del tutto sviluppate, la faranno cambiare in ogni caso in immortale (se farà in tempo, oppure "tranquillissimamente" anche dopo quell'apocalisse "forse" invevitabile).

...E LE ALCUNE STORIE CHE SI SONO CLAMOROSAMENTE RIPARATE E RISOLTE: La sempre più fusione e marciume della natura, si può notare anche su fatti ed altro che stanno causando strani: sempre più accanimenti, allupamenti, crolli e simili che, se non vengono ben controllati e trattati; rischiano di diventare anche chissà quanto pericolosi.
- Adesso si è disposti a muovere proprio qualunque pedina, pur di ottenere ad esempio almeno qualche spicciolo.
...Come una ragazza di 15 anni circa che ha comunicato "in normale amicizia" con un quart'enne, facendogli una proposta di fidanzamento e poi con la scusa di aver perso soldi, del malore della sorella, di restituirglierli il giorno dopo, ed altre: chiedeva ad egli 10 euro, o almeno 5; e fino a quando che egli non glieli dava, lei continuava in tali modi: "proprio accanitissima" !!
Altre storie come questa invece, si sono proprio letteralmente riparate.
- Era nettamente una delle sue migliori amiche e l'aveva assunta per fare le pulizie nel suo locale.
Tantissimi SMS per parlare a lei del suo ragazzo (preferito) ...
Una cliente DOC nel suo locale, ed altro ...
...Quanto basta per avere da lei proprio la più giusta e stretta fiducia possibile.
Ma quella bella amicizia era solo apparente !!
Ed io lo sapevo praticamente già dall'inizio ciò che "soprattutto" lei poteva nascondere ...

- Qualche sospetto sulla sparizione di "spiccioli (ma sen'altro chissà quanti di più di questi: lei e suoi conoscenti)" e poi, "tutto sommato", quando al lavoro delle pulizie la ragazza "buona" ha licenziato lei e scelta un'altra sua amica; SOLO dopo il pochissimo tempo "necessario"; lei ha pensato allora "di concludere, lavoro e amicizia" aspettando IL MOMENTO GIUSTO e durante una sua assenza un pomeriggio "NELLA CONFUSIONE" dice a suo figlio di non averle dato il resto di 30 euro.
E suo figlio di 15 anni, che lei sa benissimo che si confonde facilmente nelle idee; gliel'ha date per la seconda volta !!!
Appena ricevuti quegli altri 30 euro lei è subito scappata via senza salutare i clienti come faceva SEMPRE normalmente, è andata in casa a cambiarsi i Jeans ed è poi tornata la sera; CONTINUANDO A NON PARLARE PIU' CON NESSUNO e restando seduta a guardarsi le unghie (per "andarci piano") ...
E poi, lei NON E' MAI PIU' VENUTA in quel locale !!!

...E LA SUA INCREDIBILISSIMA RISOLUZIONE: Questa sua amica avrebbe restituito quei 30 euro, è stata riammessa ad eseguire quelle pulizie; e "sembra proprio NON AVER MAI PIU' COMMESSO NULLA DI MALE !!! 2) Un ragazzo che era stato da sempre un carissimo mio amico, si era nettamente rovinato nell'assumese gravemente della "cocaina".
Cominucandogli era divenuto proprio IRRICONOSCIBILE, e infatti io NON L'AVEVO PIU' FREQUENTATO DA ANNI ... - Ma poi egli è venuto a trovarmi: PERFETTAMENTE LUCIDO ED AGIBILE, come nei tempi addietro; SENZA DARE PIU' PROPRIO ALCUNISSIMO SEGNO DI SQUILIBRIO !!!
E seguono incredibilissime mie buone amicizie anche con persone che mi erano proprio DEL TUTTO SCONOSCIUTE fino a quel momento ...

* Garantisco la purissima verità anche su queste altre storie !!

LE ULTIME STORIE SEMPRE PIU' STRANE, PESSIME E PAZZE: ...I ladri, i teppisti, i piromani, i demoni, gli altri cattivi ed assassini "che come citato nel capitolo "Filosofia" risulatno essere anch'essi solo relativi malati" e sembra anche proprio che non si rendino mai conto e se ne freghino troppo, di tutto ciò di sempre più catastrofico che sta avvenendo in questa natura.
E come rimane il fatto che la gente ha bisogno di effettuare "per forza" soprattutto qualunque fesseria e disposta proprio fino al morire pur di tenerla e non correggerla affatto, anche se queste sarebbero letteralmente facilissime da risolvere; anzichè il seguire i corpi per mantenere la buona salute propria ed altrui, continuando quindi sin ora al non professare la vera e propria felicità.
...Infatti, per non spendere la modica cifra di circa un euro di possibili fotocopie dopo un possibilissimo prestito effettivamente, un cliente ha rubato un importante e piuttosto costoso fascicolo. Per questo fatto egli non ha potuto quindi "ulteriormente" mai più avvicinarsi in alcuni locale ed ha dovuto così "gravemente" rinunciare a frequentare "quotidianamente" tutti gli amici che aveva dentro questi.
- Vedendo la vittima passare con la sua moto questo individuo sgranava "quindi" sempre gli occhi e superava anche il semaforo rosso. E in seguito egli si trovava fermo davanti ad una "farmacia": non riuscendo affatto a comunicare, il suo volto sembrava essere diventato notevolmente rugoso "più del solito" ...
- Proprio "senza dubbi, per aver perso quel suo abituale ritmo quotidiano di frequenza: proprio inevitabilmente necessario.
E forse, proprio anche per questi motivi, è appena arrivata da qualche giorno per lui la scivolata nella "buccia di banana".
Infatti egli in questo giorno "inevitabilmente", "non ha più potuto fare a meno" di recarsi in questo locale con un suo amico: e, proprio in questo giorno egli ha pescato li dentro questa sua vittima: facendo letteralmente una figura di merda alle relative citazioni di questa ...
Egli così ha giustificato "come ha potuto" quel suo gesto.
Rivisto più volte in un altri bar (forse di sua proprietà) egli è sparito anche da questi; ed è tuttora in corso la sua riconsegna di quel fascicolo !!

Proprio a Capodanno del 2000, mentre io mi accingevo a festeggiarlo eseguendo il Piano Bar in un locale, si è scaturito un incredibilissimo litigio tra due persone davanti a tutti i clienti, dopo di che, uno di questi è uscito fuori da questo locale e si è messo proprio volontariamente in mezzo alla strada: il conducente una prima macchina che è passata in quel punto è riuscito con fatica a scansarlo, ma una seconda macchina, visto anche che questa persona "era andata ancora più al centro della strada" non l'ho ha potuto evitare e l'ho ha investito, fortunatamente, anche per la nostra più possibile collaborazione, in modo non tanto grave (tre mesi di prognosi).
Poco tempo più tardi il citato mio stranissimo incidente.
Quindi generiche altre cose da quest'anno in poi mi dimostravano sempre più di non valere più affatto come prima, come ad esempio anche per il referendum del maggio del 2000.
Avendo fatto io lo scrutatore; ho potuto ben notare un "nuovo" comportamento di chissà quanta gente che ha dimostrato di non essere più interessata a cose "secondarie".
Infatti varie di queste persone, a differenza di 6 anni prima, di cui ciò era quasi inesistente; ritirava solo la scheda "6", non votando più quindi neanche per una causa che è stata da sempre importante sapere il parere del pubblico, contenuta nella scheda "2".
Non era senz'altro il caso, se non per tale stufismo, per tutte queste e tantissime altre persone di non ritirare almeno anche altre schede, come la "2", ed anche altre che contenevano comunque più meritate importanze.
Addirittura alcuni "sceglievano o si facevano consegnare a caso" solo due o tre schede per votarle ...
E bisogna anche segnalare il referendum 2003 con l'incredibile incitazione più possibili maleducata e priva di ogni forma di rispetto (mai accaduta prima in tali modi) di alcuni partiti che affermavano proprio in malissimo modo "preoccupante" di fare saltare il cuorum: essi potevano trovare benissimo per questa causa altre soluzioni più clementi "di termini" come effettuavano in passato.
E verso l'inizio dell'anno 2001 è stata "anche la volta" di un incredibilissima storia che rispecchia solo più praticamente l'intera fusione totale del mondo e vita.
Un ragazzo aveva acquistato una casa con ingresso, bagno, cucina, due stanze (di cui una bellissima e "ben" soleggiata) e veranda.
Il bagno però era stato inserito dal precedente inquilino in fondo al suo largo ingresso e li "stava male".
Allora lo ha rimosso egli stesso con il martello pneumatico e l'ha fatto ricostruire interamente "con tutte le relative piastrelle, i relativi tubi, i vari generici collegamenti sul muro e l'altro" addirittura in una delle sue due stanze "quella soleggiata"; abolendo questa proprio completamente". Anzichè per esempio adattarlo nei due possibilissimi posti laterali della veranda posta in fondo dopo la cucina, come normalmente avviene ...
- Il costo complessivo di questa costruzione "ovviamente" è stato di decine di milioni. Quella casa poi è stata chissà quanto disabitata e infine questo tizio la voleva affittare; senza riuscirvi !!!
* Tangibilissima prova sul livello di pazzie (relative) che stava raggiungendo la gente.
A fine agosto 2001, terminati quei lavori, io mi recavo a Gallipoli (Le) per le vacanze estive.
Il 10 settembre 2001 verso le ore 21, approfittando di una leggera pioggia: io mi sedevo nel bidet e finivo di rimuovermi il fastidioso frenulo dall'organo sessuale (per i motivi spiegati sotto i link nella mia firma); e circa 12 ore dopo sono successi i fatti di New Jork !!!

Quindi, LE INEVITABILI RIPARAZIONI COME SOLUZIONE:



Ogni cosa fusa rimane dunque senza supporto, ad esempio basta adesso la nostra spiegazione "di rispetto" o di legge per risolvere quindi ormai praticamente senza più problemi qualunque particolare situazione o causa e lasciando quindi perdere facilmente chissà quante situazioni a differenza di prima, chissà quante di queste vengono quindi risolte.
Inevitabilmente non funzionando fino a proprio più niente, continuano a tornare in ballo in noi anche quindi, tutte le nostalgie e desideri dei tempi passati, quindi si deve in ogni caso ripensare a questi fatti.
In tutti i divenuti quindi deboli fatti e secuenze "facendo attenzione visto che è anche fusione", si è aperta inevitabilmente per noi dunque, la possibilità di trarne vantaggi risolvendo così "bene" tutte le possibili negatività che ci capitano.
E riempendo quindi anche la nostra vita solo più con la rimasta introduzione alla confidenza reciproca con tutta quella suddetta generica amiciza ed intimità, e con le suddette tre fasi (citata nel capitolo 2 e nel prossimo), ricordandosi che tutto cò alimenta le nostre contenute infinite magie, dunque "inevitabilmente" anche l'immortalità ed immensità; e scaturisce perciò quella suddetta risoluzione di proprio tutto di tutto l'incompatibile male ...

E perciò, LA MORTALITA' sta diventando SEMPRE PIU' LEGGERA E POPOLARE FINO ALL'IMPOSSIBILE SOLUZIONE: In TV ad esempio, stanno facendo rivedere proprio "troppe volte" tutti i bellissimi vecchi varietà: è ciò è proprio per la divenuta scarsità di bei momenti; ed anche ciò accende dell'inevitabilissimo fatto che questi ci rivorranno "per forza".
E dall'anno 2003 in poi, la maledizione della mortalità è stata resa quindi più leggera possibile e popolare; come ad esempio nei programmi "Beautiful e Cento Vetrine": proprio perciò sicurissimi "anche automaticamente"; che arrivati a questi punti questa; non potrà affatto più esistere ...
Ma ribadisco che "forse" sembra però ancora insufficiente ed impossibile che si ci abitui "in tempo" a professare in modo decente questa nostra sola rimasta "necessaria" magica intimità e a farsi rimuovere quel fastidio di quelle protuberanze: per salvare essi e "dunque" anche il mondo.
E probabilmente quindi, ormai senza dubbi, questa natura (senza volto), dovra "in qualche modo, per forza" arrivare anche alla formula della "somma di volte" con tutti i suoi possibilissimi sbalzi di negatività possibili: proprio fino a diventare estremamente impossibili, fuse, marce, intollerabili, ecc. da continuare a vivere quì su questa Terra; ed infine dunque proprio "da estinguersi" per noi, "inevitabilmente" con questa innocua fine "di solo il lurido" del mondo.
E noi ci ritroveremo dunque disposti proprio come nel "nuovo mondo perfetto"; come dimostrato nei nostri sogni "veri" ovvero nell'attuale altra nostra vita e segnalato dai bimbi a me apparsi.

IL FABBISOGNO DELLA VITA IMMENSA DEI SOGNI DIVENUTO OBBLIGATORIA: Per il sempre più stufismo in questa fusione totale della natura e vita si dunque non si può anche che desiderare il riavere dai propri cari in poi, con i desideri, e le preferenze; dal rivivere ad esempio le emozioni delle estati lontane, i favolosi anni 80, tutti gli attori scomparsi, ed altro (che si trovano "SOLO" nell'immensità) ...

Effettivamente ormai, a questo punto, ci sono le prove "complete" che il citato fastidio delle nostre malefiche protuberanze con l'inevitable nostro sempre più stufismo che causa il voler vivere nel modo animalesco e quindi l'adeguata fusione e marciume della natura sono diventate così tanto negative proprio da far "muovere" e far "luce", con anche quindi la sua "permanenza"; pareggiando inevitabilmente proprio la luce delle apparizioni, che da un momento all'altro quindi anche queste, non potranno che riuscire a diventare in ogni caso ugualmente permanenti (a questi punti preceduti forse quindi da una guerra).


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 10:38 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 6:59 pm    Oggetto: Warning ! L'inevitabile divenuto fabbisogno di intimità e amore
Descrizione: Adesso si ha bisogno praticamente proprio di tutto (prima dell'apocalisse totale) ...
Rispondi citando

L'INEVITABILE TRATTAMENTO DEI SENTIMENTI: Tempi addietro perciò si riusciva a compiere tutte le cose possibili con l'aiuto degli ancora buoni fattori climatici che caricavano sempre fedelmente facendo godere tutti i relativi divertimenti "esattamente quelli che ci volevano": non riuscendo proprio a guardare la realtà dei sempre più peggioramenti fisici e morali col finale della morte prima o poi; se non gli individui "troppo sentimentali", come citato.
Ma poi sono divenute le inevitabili sempre più debolezze complessive dell'umanità, dovute al suddetto stufismo evoluto ed effetto serra: e quindi si rendeva necessario il cominciare a praticare quelle meraviglie originali, magiche ed immortali che si contengono; e quindi, per forza a sorgere in quella bella vita.
In attesa del suddetto raddrizzamento totale di questa struttura con quell'inevitabile nostra rinascita originale, allo stato attuale permangono perciò: le cose che complessivamente funzionano ancora ma rendono sempre meno e quelle costrette a "ripararsi, tenerle buone e simili".
Tutte le cose che "in qualche modo si possono chiamare ancora "secondarie stanno proprio sempre più naufragando, per quella divenuta mancanza delle nostre forze ed energie: e si sta pensando perciò sempre più alla salute, all'amore e alla nostalgia dei bei tempi; dalla suddetta apertura della gente che proprio comunque sia vuole anche maneggiare sempre più l'intero pianeta intimità; propriamente e reciprocamente. Compaiono infatti dai sempre più "cuori e frasi d'amore da ogni parte, proprio come non mai; impastando in ogni caso la nuova era dell'amore globale, sin ora vissuto nei sogni e dimostrato dagli spiriti immortali "che non necessitano di gelosie, invidie e vendette fino all'ammazzarsi a vicenda".
...E si sentono perciò anche le relative magie occulte sempre più MUOVERSI in questa direzione.
Lo sviluppo dei nuovi fabbisogni adesso dunque, si sta basando ormai solo più al seguire le realtà sulla salute, dei giusti rispetti che ci vogliono al tutto ciò che si ha a disposizione, all'amicizia e all'amore vero e puro: non riuscendo più a fingere, causando anche per ciò rappoerti positivi e negativi; che possono arrivare fino alle cose peggiori attuali se non si sta ulteriormente attenti alle persone che si frequentano.
Si comincia anche inevitabilmente quindi con lo sfruttare sempre meglio le particolarità di quel nostro fratello o sorella gemello: dimostrandogli gli integratori e le sempre più giuste e funzionali apparecchiature citate (al settimo capitolo); almeno per ottenere la sua buona prestazione della venuta. Oltre al completare per forza il rapporto d'amicizia: entrando nel buco vaginale e/o anale; anche senza alcuni problemi di omosessualità.

IL RIUSCIRE A CONQUISTARE I VALORI SACRI DEGLI ESSERI VIVENTI:

Dunque, con tali fatti divenuti ormai troppo fusi, marci e inutilizzabili ed evoluzione degli esseri viventi "forse anche positive": si riesce ad apprezzare sempre meglio quei primi valori che si contengono; sviluppando quelle magie dal ritrovare se stessi, la famiglia, i parenti, il rapporto con il proprio partner (in genere l'anima gemella) e degli amici stetti. E ad esempio anche il valore di un pranzo, di una scorpacciata, di una festa, di un bel posto, di un viaggio, di un'ottimo acquisto, ecc, ecc, ecc; senza più trascurare proprio nulla di tutto ciò che è veramente importante, bello e buono: con perciò l'inizio dell'era dell'immortalità e dell'immensità ...

E questi "insieme alle mie magiche manutenzioni, immagazzinate nell'atmosfera", alimentano in ogni caso "anche inevitabilmente" quell'immortalità che si contiene. Sembra effettivamente che ci stia pensando proprio anche all'ingresso dell'immortalità, alimentata quindi da quelle mie scoperte e quel declino complessivo di questa struttura: a tenere ancora ben in piedi questo ciclo; e che si perfezionerà sempre più fino a quegli originali modi solo "allo sviluppo completo di quelle infinite magie "e quindi globali" che erano imprigionate sin ora sotto l'uretra. Che sto ancora finendo di perfezionare per i suddetti più negativi possibili motivi".
...Si sta quindi anche pensando alla salute complessiva dal mantenere scrupolosamente il proprio benessere, la propria bellezza l'allungare della vita ed il tornare giovani.
Ho ben notato più volte infatti che persone anche anziane (di qualunque tipo) si comportano proprio anche da immortali, nel dimostrare "anche" buoni cambiamenti nei loro comportamenti causati dei danni del tempo: risvegliando doti e prestazioni che effettuavano anni prima e praticando anche "tardi" loro desidesi e sogni che avevano nel cassetto; aprendo tutto quello che rimane possibile, dal pianeta intimità in poi !
- Si sta cominciando a professare perciò per forza dall'importanza dei sentimenti, della buona volontà e resto che si ha dentro al cuore dell' amore generico. Dai decenti rispetti per la propria famiglia, i parenti, i nostri amici "veri" e della possibile unione con tutto il resto del prossimo fino a quelle pure realtà dei fatti; come citate, proprio come ci veniva evidenziato in tv, nelle pubblicità e già dagli Storici in quelle suddette loro Opere.
L'avvalorare la gente per ciò che dimostra di essere, di volere lecitamente, di come vorrebbero vivere, di ciò che vorrebbero fare, di dove vorrebbero arrivare, ecc.
...Abolendo inevitabilmente in questo modo così, proprio sempre più quell'incompatibile assurdità della vita animalesca che si è preferita sin ora e cominciando a far cambiare "inevitabilmente" perciò la natura in immortale.

E QUINDI, I NUOVI "NECESSARI" COMPORTAMENTI: A causa di quelle inevitabili debolezze assunte, per essere completamente colmati, si ci sta sempre più attaccando praticamente a qualsiasi trattamento che possa contenere anche un minimo di sentimento.
D'ora in avanti già dall'inizio della vita in poi, oltre alle previste andature quotidiane all'occorrenza perciò: è opportuno l'essere aiutati adeguatamente un pò in tutte le varie cose, per potersi comportare complessivamente in un modo decente; seguendo sempre più possibile le comunicazioni, spiegazioni e leciti fabbisogni di chi vi sta attorno e resto del prossimo.
Può essere necessario quindi recarsi periodicamente dai parenti, conoscenti ed amici: stringendo l'amicizia fino al "per la pelle" (eterna).
E quindi di non lasciarli mai da soli, parlargli "senza più con solo illusioni e consolazioni" ma col darle effettivamente più possibile di quello che necessitano e preferiscono. Incitarli nel condivivere le giuste abitudini, aiutarli nei loro eventuali problemi, portarli magari a cena fuori, e quindi di divertirsi complessivamente al meglio con essi.
* Chi è e vuole essere un amico vero e non un traditore, è giusto che avverta il coetaneo facendosi avanti dicendo ad egli ad esempio: "Confidati pure, di me ti puoi fidare !!

E NEL FRATTEMPO DUNQUE: Non rimane altro che praticare sempre più scrupolosamente quell'avvertenza evidenziata già dagli storiti dal come é possibile continuare a gestire questa vita mantenendo più bene possibile se stessi e l'altrui fisicamente, moralmente e intimamente: tenendo fedelmente l'ovile con i genitori, i nonni, i nipoti e i parenti", appurare dei propri interessi, cercare le esistenti proprie amicizie strette, i partner e quindi costruire con questi "le sacre famiglie ed unioni"; alimentando le relative infinite magie citate del trovare sempre le anime gemelle, i giusti studi, quindi il lavoro, la casa, il matrimonio, i figli e resto (di lecito) desiderato, ed arrivare quindi per forza a quella giusta prima propria vita spirituale globale ...
Col "sorgere sbocciando nel considerare la realtà delle cose" dal seguire e sfruttare come citato tutto l'apposito formato del proprio fisico e morale: praticandogli tutti i necessari massaggi, allenamenti, manutenzioni, terapie ed esplorare le sue infinite magie; per mantenere veramente la buona salute "nel tempo".
E di cominciare perciò veramente a considerare di tutte quelle infinite magie occulte: dimostrateci dalle suddette capacità del nostro cervello, delle particolarità del nostro organo sessuale, nelle bellezze e gli altri suddetti valori sacri dell'umanità e natura, nei nostri sogni e dagli spiriti che si fanno sempre sentire dappertutto.

*** Capitolo di finire di aggiornare, ampliare e correggere ***



LE COSE FACILITATE: Spesso le persone si fanno conoscere in un certo modo, ma poi possono essere fino a proprio l'esatto contrario.

Ecco tutti i perchè :
Innanzitutto, dovete sempre tenere conto che non tutte le persone sono uguali.
A volte le persone possono essere proprio come ti aspetti che siano.
Altre persone vengono limitate da altre circostanze.
Altre non hanno modo di dimostrare davvero la loro vera personalita'; ed altre ancora in realtà invece come si sa, possono NON ESSERE AFFATTO ONESTE !!! A volte si ci fanno idee distorte delle persone e quindi si ci rimane delusi; ed altre volte effettivamente si conoscono e frequentano proprio le persone sbagliate....

E devo in ogni caso segnalare infatti, che dopo i miei consigli ad un mio carissimo amico di 21 anni, su come poter fare d'ora in avanti con le ragazze, dopo che la sua ex ragazza lo aveva lasciato e che egli ci era rimasto notevolmente male, con depressione e similari; questo ragazzo è riuscito, anche con il mio aiuto e col mio forum (visionando i relativi ed altri fatti più possibile risolti): a NON IMPAZZIRE, calmarsi, trovare un'altra ragazza (che tra l'altro io conosco) e ad avere recuperato pienamente dunque tutta la sua voglia di vivere ...
All'occorrenza la Rete Internet, vi può proprio chissà quanto aiutare: ed avere la ragazza per cui risulta; NON ESSERE proprio più UN PROBLEMA.
E raccomando dunque ulteriormente di NON IMPAZZIRE "INUTILMENTE" per elle: con le eventuali "del tutto inutili" VENDETTE, INVIDIE E GELOSIE; ma di STARE adesso, proprio più possibile TRANQUILLI !!!

Si sta attribuendo più possibile il valore del ragazzo anche ai 40nt'enni: con il giusto successo.

Sta diventando sempre più difficile "non eccitarsi" e si sta cercando perciò ampiamente sulle amicizie intime.
Anche da ciò, comincia finalmente ad assumere importanza dal rapporto con quel nostro magico "fratello o sorella gemello, personale", in poi.
E' consigliabile per cui comunicare al prossimo del suo inserimento nella loro vita ed altrui: che cosa è per essi questo particolare organo sessuale, quel suo primo godimento, che cosa provano, se si eccitano o meno, ecc...
Con tutte le loro giuste voglie dal ciò che essi provano nel guardare dal buco di una serratura una donna nuda, di preciso, come si comportano nel colmare anche questo tipo di proprio eccitamento, quello della loro partner ecc. ...
E il praticare poi con essi gli altri previsti generici godimenti come l'amicizia, l'amore, l'intimità la giusta comunicazione, facendo buoni pranzi o cene, feste, viaggi ed il seguire più possibile dei propri desideri e preferenze ...

...Oltre che del "mangiare sano" e di quali sono i loro piatti preferiti e quali invece quelli che non gradiscono ed il perchè.
E parlare anche degli sport dei programmi, ed altro che essi preferiscono ...
Nella comunicazione con il Prossimo si dovrà cercare di risolvere perciò praticamente tutte le loro generiche difficoltà: effettuando con essi buoni discorsi diretti, più possibili aiuti ed altro.
...Ed essi risponderanno magari che cercheranno di abituarsi a tutto ciò, magari, pian piano ...

I PRINCIPI GIA' SVILUPPATI: Il fabbisogno d'intimità perciò, è divenuto ferreo anche all'occorrenza con le persone dello stesso sesso; come a me dimostrato anche da individui più impensabili.
...E noi sentiamo anche proprio "dentro" di doverli per forza aiutare e lo facciamo volentieri: nel fargli provare anche quei giusti piaceri, oltre alla normale amicizia.

... E OVVIAMENTE, ANCHE PER LAVORO: - Ed è enutile negare anche che se per i relativi aiuti ed anche giustamente per "lavoro", venisse utilizzata e concentrata "decentemente" con il prossimo la nostra intimità con la nostra buona amicizia, le nostre caratteristiche, stili, ecc: soddisfandolo bene quindi anche "in natura"; noi saremmo tutti proprio ben "felici e ricchi".
- Se ben compiute dunque, anche per quest'altra salvezza "sicura" dell'umanità, ciò andrebbe ben chiarito e quindi proprio legalizzato.

MANTENERE SE STESSI, L'OVILE, PARENTI E AMICI STETTI: Si deve per forza evitare il più possibile gli inquinamenti generici, aiutare nelle prevenzioni, cure e guarigioni come detto e combattere relativamente tutti i problemi che si presentano sin ora"; per aggiustare essa e questo apposito mondo fino ad arrivare per forza alla loro sconfitta con e senza religioni".
- Iniziando proprio a praticare il "se si amasse veramente", che comunica il sarebbe da sempre stato possibile amare fedelmente il proprio corpo, i propri cari, il proprio o la propria partner e anche tutti gli altri esseri viventi globalmente. Utilizzando e mantenendo i corpi proprio sul come dovrebbero essere strutturati complessivamente dalle suddette meraviglie dei bambini, delle donne, degli uomini e degli anziani come possibile da gestire: "dal tenere se stessi, l'ovile con i genitori, nonni, nipoti, parenti", formare amicizie "eterne" nell'unione globale e le famiglie trovando le apposite anime gemelle; con le suddette infinite magie, come dimostrato già dai citati Storici.
LA MAGIA DEL TROVARE LE PROPRIE ANIME GEMELLE:



La vera amicizia e il vero amore per i propri cari, per l'altrui e per le proprie anime gemelle: ognuno lo contiene interamente dentro di se.
Infatti, se si effettuano le cose per bene, chiunque: per le proprie infinite magie che contiene; ha sempre trovato i giusti amici e "volendo", la propria anima gemella.
...E meglio si tratteranno essi e viceversa e più si alimentano e scaturiscono le infinite magie dei propri valori sacri, intimi ed immortali; che "volendo" servono al guidarvi alla vera e propria bella vita oltre che alla buona salute e benessere nel tempo ...
Per appurare delle effettive infinite magie dei nostri valori sacri, intimi ed immortali, basta rendersi ben conto infatti, dalle magie che si montano ad esempio proprio al nostro incontro con la nostra "vera e propria" anima gemella; capace quindi di riempirci veramente al meglio possibile, secondo i nostri desideri e le nostre preferenze ...
- Insieme ad essa infatti, noi possiamo restare sempre tranquilli senza problemi di tradimenti e non vi possono neanche mai essere problemi di gelosie ed invidie; perchè quindi, lei è incompatibile con tutte le altre ...
E quindi, anche nella magia dei nostri veri amici intimi: troviamo qualità simili alla nostra anima gemella che essi contengono "dentro"; che confermano dell'esistenza dell'immensità (con l'immortalità che conteniamo, che attualmente viviamo nei nostri sogni).
Non si ci potrebbe mai credere ma infatti, ad esempio un mio vecchio amico (Luca), si è visto all'uscita dal supermercato in un ponte di fronte a questo, che veniva rimproverato dalla sua donna, per alcuni suoi comportamenti; proprio come avveniva soprattutto in passato in certi film "comici".
...E proprio come nei film, durante quei rimproveri lui la fissava con gli occhi e poil'ha baciata nel passaggio pedonale di quel ponte: dove da tempo vengono anche inseriti dei lucchetti dalle buone coppie di fidanzati (come avviene anche in altre città); per rinchiudere il loro amore "eterno" ...

L'IMPORTANZA DELL'UOMO E DELLA DONNA: E quindi ribadisco che, è opportuno adesso professare sempre meglio al momento giusto, anche il vero valore di quello che significa essere un "maschio o un uomo" e quello dell'essere una "femmina o una donna"; evidenziare quindi il proprio nudo e formato del corpo, evidenziando proprio tutti i suoi anche particolari e magici funzionamenti; per avvalorare proprio del tutto questi suddetti nostri "eterni" valori sacri, intimi ed immortali ...

E AL GIORNO D'OGGI SERVE SAPERE ANCHE DELLA RISOLUZIONE "MIRACOLOSA" DI STORIE COME QUESTE: Queste "verissime" storie stanno avendo proprio moltissimo successo, proprio perchè le belle notizie esistono e a quanto pare ("effettivamente divenuti in mancanza di attuale altro da pensare e da fare"): i sentimenti stanno sempre più venendo fuori; riparando perciò anche delle storie clamorose, ed altro".
- Un ragazzo che era stato da sempre un carissimo mio amico, si era nettamente rovinato nell'assumese gravemente della "cocaina".
Cominucandogli era divenuto proprio IRRICONOSCIBILE, e infatti io NON L'AVEVO PIU' FREQUENTATO DA ANNI ...
- Ma poco tempo fa egli è venuto a trovarmi: PERFETTAMENTE LUCIDO ED AGIBILE, come nei tempi addietro; SENZA DARE PIU' PROPRIO ALCUNISSIMO SEGNO DI SQUILIBRIO, ed è ritornato in questo modo anche giorni dopo !!!
- E dopo 7 anni, mi ha telefonato un'altro mio amico "molto particolare": invitandomi a trascorrere alcuni pomeriggi in spiaggia (che da 5 anni avevo mollato, a causa del sole che fa sempre più gravemente male) e in casa sua ...

ADESSO PERCIO', SI DEVE SCOPERCHIARE PROPRIO TUTTO (e si sta anche inevitabilmente, scoperchiando da solo): Per il giusto inserimento, è divenuto proprio utile scoperchiare proprio tutto di tutto.
Ad esempio nel nostro aiuto a terzi (onesti), può essere consigliabile adesso fino a farsi tranquillamente, bene anche "gli affari altrui", se possibile ed in buona fede.
Può essere necessario inoltre anche per il giusto obbligo di "rinforzare" il prossimo, ad esempio il dire a questi se od il perchè gli può dare fastidio se una persona in buona fede scherza a mandargli "massaggini telefonici" anche un pò pesanti, se li fotografa ed altro: ed esattamente per quale motivo; e praticamente occuparsi proprio fino a tutte le altre cose, giochi e curiosità simili della vita, delle cose astratte, ecc.

E' quindi anche opportuno cominciare a fare dei "referendum" ed altro di similare con tutte le estreme utilità prelevate da questo mio sito; per cominciare a conciliarsi con questi suoi "veri" estremi valori.

Bisogna ricordarsi sempre delle suddette leggi fisse: "che proprio "tutto di tutto serve", ed adesso abbiamo finalmente bisogno anche di questi valori, per completare "obbligatoriamente" la nostra felicita', con l'immensità.

Nell'immensità che subentrerà "inevitabilmente ormai" da un momento all'altro, si troverà quindi proprio ogni giusta cosa che avremmo voluto da sempre avere.

E da non dimenticare ad esempio che, anche l'una park come praticamente tutti gli altri divertimenti che esistono; sono sempre stati proprio annuncianti da questo logico arrivo del nostro futuro nell'immensità.

CORREGGERE PIU' POSSIBILE DAL: DOVE SONO FINITI I CERTI NOSTRI EX AMICI DELL'INFANZIA. Dunque, come detto, si cresce alla svelta e certi ragazzi, in genere dopo l'esperienza scolastica: si cominciano ad accorgere sempre più che la vita NON E' AFFATTO "ROSE E FIORI come sembrava.
...Si peggiora sempre di più nel tempo, si può sbalzare di chissà quanto, sviluppando il fare di sempre più fesserie e si può diventare anche le così dette "teste di cazzo": perdendo certe amicizie e frequenze che a quei tempi sembravano proprio anche "infallibili" (come anche a me dimostrato); e perciò possono diventare vani fino a tutti progetti ed altro che avevamo nella nostra infanzia, per la nostra vita futura.
E' proprio di rado che vecchi amici del passato ritornino, per vedere di mantenere più possibile quell'amicizia.
...Come fece un ragazzo "in un momento di sua debolezza", che tempo fa mi chiese: se io comunque ero rimasto sempre suo amico; io gli risposi che, "se si comporterà decentemente d'ora in avanti; era "ovvio" che quella nostra amicizia passata, si poteva ripristinare !!

* E si dovrà perciò fare tutto il possibile per recuperare tali anche persone: ed affinchè essi si rendano conto che questa vita "volendo" comunque; può anche non eseere così assurda (fino proprio a quell'inevitabile suddetto intervento chirurgico).

DAI NOSTRI MENO AMICI AGLI ACERRIMI NEMICI: E purtroppo esistono le persone che "ci stanno letteralmente sul culo", i meno amici e fino agli acerrimi nemici.
Quando una persona "vi sta sul culo" c'è un motivo: ed è proprio inutile che si cerchi di domarla; perchè anche se si ci riuscisse "talvolta inevitabilmente", essa piuttosto tende a colpirvi da qualche altra parte, facendovi fare figure spiacevoli e simili.
...Come ad esempio capitò a me quando entrai in una bellissima festa "ed invitato a ballare dai festeggiati insieme ad essi".
La persona che animava tale festa "che a me è sempre stata proprio in quel di dietro", vedendomi divertire ampiamente soprattutto insieme a tali ragazze, appena possibile; mi sputtanò, comunicando del suddetto incidente stradale che io avevo avuto con le sue varie complicazioni (fino al "trauma cranico") !!

E' inevitabile il fatto di dover diffidare rigogliosamente delle persone "che non si conoscono", di quelle che "si fingono amici" per in genere cercarvi di rubare; e soprattutto degli "sempre esistenti" vostri acerrimi nemici, che appena possibile vi colpiscono di più o di meno a seconda del loro livello di vera e propria cattiveria.

PRECAUZIONI: Nel frattempo, bisogna quindi innanzitutto stare più possibile attenti a tutti gli attuali e "nuovi pericoli" partendo proprio dall'evitare di frequentare gente che non si conosce perchè "urteriormente impazziti e proprio malati morali, per via del sempre più grave effetto serra.
Dal non guidare in stato di ebrezza, in poi.
- Bisogna perciò continuare a sorgere pian piano, come dimostrato.
Non bisogna affatto fregarsene di tutto ciò che anche catastroficamente si sta verificando, combattendo più possibile proprio tutto, come anche gli fino ad "assurdi comportamenti".
Non bisogna più "provocare troppo".
Ed è evidente quindi che bisogna estremamente riflettere e prepararsi a qualunque tipo di cambiamento dalla natura.
- Non c'è infatti quasi giorno ormai in cui non ci siano presenti anche gravi cambiamenti riguardanti il nostro stufismo: lasciando ad esempio sempre più perdere le cose anche importanti, nel diventare incapibili, nel "pasticciare" ed altro; con le relative adeguate conseguenze.
Non bisogna affatto sottovalutare tutti i misteri e le altre cose inspiegabili.
(Visionare i capitoli "6" e "7").

Bisogna fare sempre più attenzione a proprio ogni cosa che si compie, come nel leggere sempre le relative istruzioni, le giuste informazioni, ed altro; e stare più possibile dietro a chi vi sta accanto.
Non bisogna fare quindi più gran che caso a stranezze, tollerabili pazzie e a mancati funzionamenti, perchè questi si sono proprio "effettivamente" fusi e marci.
Quindi è praticamente divenuto più possibile inutile perdere la calma e la pazienza fino alle staffe.
Bisogna dunque ulteriormente fare figurare per iscritto con disegni, ecc, ogni cosa "strana" e considerare le cose anche sul piano spiritico, come ad esempio, analizzare e cercare di capire il perchè ci sono capitate certe concidenze, certi dispetti e cattiverie, certe cazzate, particolari incontri, ed altro.

E' divenuto quindi necessario anche non saltare, evitare o rovinare qualsiasi anche costruito bel momento, come ad esempio nel ciattare tranquillissimamente una sera sotto casa con amici.
Proiettarsi sul godersi più possibile un buon pasto, un buon momento, quindi nell'essere e professare bene tutto il patrimonio dell'essere se stessi, intesessarsi più possibile alle novità proposte, nell'incitare dunque le persone, premiare con pranzi, cene, feste, comicità, se possibile fare qualche scorpacciata, gite, ecc.
Evitate di dividere la dose del cibo con altrui (almeno che questa non sia troppa o doppia).
- Il vostro corpo potrebbe risentirne "ulteriormente".
Seguite tutti i "buoni eventi", le buone capacità altrui, gli aiuti fondamentali e quindi considerare complessivamente (e nelle cure) anche le contenute proprie ed altrui capacità morali e fisiche: le infinite magie del vostro spirito ed l'apposito formato del corpo, con le sue bellezze.
... Ed inserendo regolarmente al momento e posto giusto anche il proprio magico "fratello o sorella" gemello, personale: seguendolo e mantenendolo sempre bene insieme al corpo come da esso evidenziato.
Ed infine, praticando bene le "leggi fisse" descritte nell'anteprima sito.
- Tutto ciò perciò, in ogni caso, farà cambiare in bene proprio ogni cosa (da un momento all'altro).


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 10:34 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 7:07 pm    Oggetto: Important L'inferno in realtà è nell'uretra ...
Descrizione: Bisogna pulirlo PERMANENTEMENTE !!
Rispondi citando

L'apposito formato particolare degli organi sessuali "proprio giusti e anche magici” perciò, citano in ogni caso di NON POTRER AFFATTO FERMARE I CORPI prima o poi: se venissero seguiti, controllati e fatti funzionare in tutti i suoi punti previsti "fisici, morali e occulti" con i relativi trattamenti citati sia per l'obbligo dell'allenare i relativi circuiti circolatori interni che per scaturire le infinite magie dall'apposito primo piacere che si contiene.
...Proprio come mi ha da sempre dimostrato il mio corpo fino a quando cominciavo a perdere quella circolazione, che mi guidava sul come doverla per forza recuperare utilizzando questi: altrimenti "sembra proprio praticamente" che senza alimentare anche le infinite magie da questi organi (che risolverebbero perciò ogni tipo di cosa), sia proprio per ciò che dal subito dopo la nascita i corpi non possano che fare anche paura; sapendo di quelle inevitabili debolezze e malformazioni genetiche complessive che si potrebbero contenere al concepimento, subentrare e rivelarsi in seguito nella crescita, ed altro; come dimostrato in altri.
Perciò, praticamente tutti i malanni sono conseguenti proprio all'organo sessuale "soprattutto di scarico" e possono colpire in debolezze fisiche e morali "anche del tutto sconosciute con esso"; in qualunque momento della vita, sino a causare le cattiverie suddette e la morte "anche senza alcun preavviso".
- Se si voleva da sempre veramente mantenere la buona salute nel tempo, prevenire, curare, guarire e far guarire a tutti i costi" dalle piccole alle grosse patologie perciò: si doveva per forza "non vivere affatto la pianta come va va e fin che va col gusto delle qualsiasi illusioni e condanne citate ma dare proprio una spiegazione scientifica a tutti i mali odierni causati da quei sempre più peggioramenti fisici e morali con la morte finale; prevenendoli, curandoli e cercando di sconfiggerli a tutti i costi dal controllare innanzitutto i corpi e per forza anche per intero quel loro organo, fatto in quei particolari modi per motivi ben precici che servono ad ottenere proprio tutti i vantaggi fisici e morali per forza utili allo stare sempre in buona salute.
Si dovrebbero effettuare visite periodiche con macchinari che controllino anche a cosa potrebbero andare incontro i corpi in futuro, che le loro circolazioni girino sempre regolari senza alcuni sforzi (facendo quindi inevitabilmente urinare con quegli allenamenti e pulizie citate, proprio come si controlla la velocità del sangue), l'efficienza degli impulsi come si fa per i battiti del cuore e curando massaggiando la pianta dei piedi "appositamente eccitanti e magici" come previsto che sono un secondo cervello che fornisce giuste informazioni; costruendone di questi ad esempio proprio come quelli per le riparazioni dei vecchi televisori. Ed inoltre, anche operando per qualsiasi patologia sui corpi resi e mantenuti morbidi con quegli allenamenti e pulizie in esso: e praticamente proprio come lavorare sull'immortalità; riuscendo "senz'altro" a non fare continuare, fermare e sconfiggere le malattie !!
* E in ogni caso se si faceva in tali modi cercando di capire il perché sulle più malattie, dell'invecchiamento, delle pazzie con le più o meno cattiverie ed infine della morte degli esseri viventi: "non era affatto una cattiva idea e infatti non si trovavano di certo i corpi perfetti" ma si sarebbe notato che effettivamente tali fattori "non erano e non potevano mai essere solo naturali e venire per caso", ma c'era per forza qualcosa di "orribilmente sbagliato" in questi; trovando infine quelle gravissime irregolarità che bruciano sentendosi automaticamente. E quindi questa cosa si sarebbe corretta da sempre, "se sarebbe rimasto ugualmente questo primo problema".
...Come ho eseguito "solo io" già dall'inizio sul mio corpo, col detto: ma allora tu vuoi "veramente salvare te stesso e gli altri (e quindi il vero e proprio Salvatore scientifico degli esseri viventi adesso obbligatoriamente presente)"; facendo emergere "le sempre esistenti spiegazioni e soluzioni nei fatti.
- Appurando che se l'umanità fosse stata in grado di gestirsi da quelle prime realtà, l'unica cosa che funziona: avrebbe fatto come le piante che "non seccano se si ci parla"; ed il principio che verrebbe anche da ridere pensando al se per caso si fosse voluta la buona salute nel tempo, mantenendo quell'errore micidiale nei corpi !!


LA MICIDIALE PERDITA DELL'IMPORTANTISSIMA CIRCOLAZIONE NATURALE DELL'URINA: Chiamiamola circolazione naturale dell'urina, ma ovviamente questa "solo alla fine, scarica urina)".
Che cos'è dunque la circolazione naturale dell'urina ?
Innanzitutto, vi siete mai chiesti del come mai, eseguendo il solletico centrifugato sul prepuzio o clitoride e/o vicinanze, quando eravate bambini fino a ragazzini vi scappava la pipì ed invece da adulti in questo modo NON VI ESCE PIU'?
E chi pensasse che quella circolazione gli funzioni benissimo perchè urina regolarmente, continua a commette l'errore più madornale che possa mai essere esistito nella storia della propria vita !!!
...Perché l'inevitabile svuotamento "continuo" della vescica dall'urina, governata inevitabilmente dal cervello: NON PUO' PROPRIO MAI AVERE NULLA A CHE FARE con quest'altra importantissima circolazione dei corpi, che si occupa del far funzionare e mantenere sempre efficienti tutti gli organi vitali e morbida l'elasticità complessiva dei corpi (come protetta "sott'olio o sott'aceto"); e solo al suo finale scarica inevitabilmente urina.
E neanche il catetere e la relativa stimolazione del "pappagallo" messo sotto gli organi sessuali, può fare riattivare quella circolazione; quindi, da quando effettuando quel solletico non vi esce più urina, vuol dire che questa l'avete persa !!!
- Ciò sarebbe una cosa semplice come avviene per gli altri impianti: l'urina non esce più "non perchè si diventa adulti" ma in primo luogo perchè vi si forma ossido e infeltrimenti nell'impianto dei corpi se non viene periodicamente allenata quella circolazione come previsto da quei massaggi "favorendo sempre l'intero corpo"; e in secondo luogo proprio a causa di quell'impasto di sempre più residui di acido urico ed altre scorie che si accumulano nelle protuberanze del frenulo, prepuzio o clitoride che bruciano al caldo, si fermentano, pietrificano e inceneriscono. Facendo sforzare sempre più fino al non rendere più possibile quell'allenamento (dai 23 anni circa in poi) causando quegli atroci fastidi automatici che si ci abitua a tollerare: ma solamente durante quelle inevitabili relative voglie che come il fabbisogno spesso del cibarsi e dell'andare in bagno, mettono proprio tutto il resto si fa da parte"; cose possibili esercitando quelle chissà quante fesserie citate incompatibili con ciò".
"Accedendo perciò a proprio tutto l'odierno "unico e vero inferno" e riprendendosi in genere "salvo alcune delle debolezze" suddette: con l'aiuto degli "appositi" anti corpi, batteri, vitamine, proteine, l'altro presente in questa relativa natura (frutti, erbe, cibi, bevande), all'occorrenza con medicinali; e come citato rinforzandosi via via con le ere "arrivando sino alla propria immortalità con la prevista apocalisse". Come hanno fatto ad esempio le citate zanzare e colombi: "adesso innocui ai vecchi DDT e ai vecchi spaventa passeri" ...


Quindi, DALLA SOLA VERA E PROPRIA CAUSA DI TUTTI I MALI DELLA VITA: Sembra proprio praticamente perciò, che non si farebbero più alcune fatiche irregolari e non si avrebbero più alcune debolezze fisiche e morali se si continuasse a far girare come un ruscello quest'altra IMPORTANTISSIMA CIRCOLAZIONE: allenandola periodicamente con quel solletico centrifugato previsto e trattandola con le citate pulizie; scaturendo il primo piacere "anche magico" dagli appositi particolari eccitanti organi sessuali, che servirebbe rigogliosamente a fisico e morale.
Essa sarebbe fondamentale al dirigere l'intera elasticità dei corpi, mantenendo la pelle sempre ben elastica e morbida come protetta “sott'olio o sott’aceto": rendendo eccellente il regolare funzionamento della circolazione sanguigna, quindi di tutti gli organi vitali, del cuore, del cervello e badando inevitabilmente anche alla tenuta del buon morale; rendendo permanenti anche le infinite magie "immortali" che si contengono. Scaricando le energie e tensioni negative, migliorando quindi il buon umore, la calma, la serenità, l’onestà e l'altro ...
Altrimenti è veramente SOLO questa sempre più difficoltà e sua perdita finale a causare l'inizio della vera e propria tragedia della vita che prima o poi arriva invece fino ad ammazzare gli esseri viventi: con gli attuali sempre più peggioramenti fisici e morali e i malori generici a seconda delle debolezze genetiche al concepimento; “inevitabilmente e scientificamente” impossibili da risolvere se non per forza col far funzionare gli organi sessuali anche con quei trattamenti previsti ("alimentando le infinite magie immortali che si contengono") !!!
* Come Raffigurato anche Da Storici Nelle chissà quante Loro Opere e Sculture di Nudi: Comunicando "senz'altro già" che proprio tutti problemi nascono da quell'organo; "dalla clamorosità dello stesso errore che si trova dappertutto nell'Universo, misteriosamente MAI CORRETTO (pulendo anche dentro i corpi) come si effettua obbligatoriamente degli altri impianti e pulizie quotidiane. Che inizia dal citato NON AMARE VERAMENTE se stessi e l'altrui, che impedisce di seguire e controllare accuratamente innanzitutto i corpi: fino alla fine di tutto l'intero ciclo del male che si scaturisce da questa principale mancanza, con le inevitabili relative assurde malattie fisiche, morali e più Credo che ne derivano; e praticando poi per forza l'immortalità che si contiene con l'amore immenso, che attualmente si vive nei sogni ...


L'URETRA DIVENTA UN VERO E PROPRIO MOSAICO DELLA MORTE (l'inferno "peggio della Divina Commedia"): Gli organi sessuali oltre all'inevitabile fabbisogno di svuotare la vescica dall'urina e le ghiandole surrenali dal seme, come natura quindi contengono tutte le possibili papille stimolatorie utili soprattutto all'allenare quella loro importantissima circolazione e a stimolare particolarmente tutte le loro parti relativamente evidenti che scaturiscono quel primo piacere se gli vengono effettuati i trattamenti previsti che manterrebbero proprio la buona salute nel tempo fisica e morale sino all'immortalità, come detto; ma "evidentemente per chissà quali motivi di preciso quindi queste prime utilità fondamentali non furono mai considerate, studiate accuratamente, allenate e pulite periodicamente nei modi citati ("e regolari, da inventare dagli appositi scienziati") a differenza di come si effettua nel resto del corpo e nelle normali pulizie degli impianti e casalinghe. "Per guadagnarsi ciò, (facendo per forza cambiare mondo e vita relativamente in immortali)".
Anche dopo il suddetto incidente, il mio corpo ha sempre necessitato di tutti i possibili allenamenti sia esterni che interni proprio sia per le inevitabili necessità di mantenere tutti suoi funzionamenti regolari che per i fabbisogni morali: concentrando le particolarità anche magiche dell'organo sessuale scaturendo l'apposito primo piacere "immenso" dalla logicità del fare uscire qualche goccia di urina con quel solletico centrifugato nel prepuzio o clitoride e dintori, a volte con l'urinare nel "pappagallo" per stimolare ("che è anche una cosa magica") il circuito circolatorio costringendolo per forza a reagire facendo aprire la vescica, con il cercare di fare uscire il liquido seminale con i massaggi centrifugati spontanei all'organo sessuale; e quando il corpo è complessivamente affaticato e/o la voglia e scarsa effettuando la normale "sega (o gli strofinamenti femminili)".
- E ho ben notato che se il mio corpo non viene periodicamente allenato internamente nei previsti modi citati: lungo il glande si sentono le protuberanze inruvidirsi e indurirsi proprio infeltrendo e ossidando dal relativo circuito; difficoltando sempre più tutte le funzionalità urinarie e seminali con le relative catastrofiche conseguenze dette.
E' anche probabile che "la mia continua fedeltà ad effettuare sempre gli appositi allenamenti a questa sua circolazione naturale dell'urina (che veramente nessuno vuole effettuare regolarmente negli appositi modi citati" pulisca l'intero stomaco e gli altri organi relativi, tenendo tutte le normali regolari funzionalità "sane e anti invecchiamento descritte": ma scaraventando tutte le sue scorie nelle protuberanze dell'uretra; costringendomi per forza a rimuoverle se voglio mantenere la mia buona salute ...
- Io effettivamente insieme alle "più possibili avversità della vita", mi terrorizzavo proprio anche automaticamente dal credere quindi "che era troppo bello" se in questo caso il mio organo sessuale continuasse a funzionare sempre bene anche in quelle evidenti particolarità, con le regolari emissioni e scaturimento del primo piacere che dovrebbe; ("ma comunque non affatto sul fatto che queste possano arrivare senza validi motivi anche fino alla morte", e stando perciò sempre attento a tutto). Temendo perciò che quelle sue "apposite sporgenze" potessero non rimanere affatto "nello stesso modo morbido e sensibile" ma assumere per forza i relativi problemi della sempre più vecchiaia del corpo.
E infatti a quell'età di 23 anni circa, durante quel previsto obbligatorio tocco e solletico centrifugato sul prepuzio e frenulo, sentivo diventare il mio glande via via sempre più irregolarmente ruvido e duro con la formazione di fastidiosi duroni che davano le adeguate furiose difficoltà sulle fuoriuscite urinarie e seminali fino al "NON USCIRMI QUASI PIU' URINA e ritardava sempre più la venuta del liquido seminale: cominciava a venire fuori la mia ira e capivo infine definitivamente che c'era proprio qualcosa anche di malvagio che NON VA li sotto "scoprendo come i citati Storici la provenienza di veramente tutti di tutti i problemi, sulla prima cosa più bella e utile per i fisici, i morali e le magie dell'immortalità che si contiene" e quindi strutturalmente in questa natura; in ogni caso da combattere tranquillissimamente con tutti i mezzi ...
Sentivo quindi sempre più irregolarmente ruvida anche l'intera elasticità del mio organo sessuale e quei fastidi che divenivano nauseanti nel formare proprio come PLACCHE che si comportavano come il peggiore "bastione" coinvolgendo sulla morbidezza, sensibilità e mancanza di raffreddamento dei bruciori dell'ossigeno dell'intero mio corpo: facendo la parte come di essere due grossi "ragni": uno che si fermava sotto questo (o clitoride) e l'altro dal prepuzio fino ai fianchi del mio organo sessuale; con le loro zampe che me lo stavano letteralmente strangolando sempre più proprio come un pitone.
Per ciò e per quella mancanza, io avevo acquistato oltre ai relativi cosmetici contro le secchezze, per il miglioramento delle vie urinarie e buone prestazioni della prostata: varie lubrificazioni, stimolazioni, pomate, vibratori (anche con elettrodi), simili, montature ed apparecchi da me modificati; e insieme a questi aiuti "avevo già il bisogno anche di rimuovere periodicamente qualche fastidioso purino e durone" soprattutto dal mio prepuzio, con semplici pinze e lamette "sterili"; per riammorbidire, allenare e non perdere quella circolazione. Facendo pian piano con cautela (anche a causa della mancanza del mio rene sinistro; credendo all'epoca che ciò fosse come un gioco "indolore" che migliorava "inevitabilmente" il relativo primo piacere.
Di recente, a seconda delle difficoltà e ruvidità citate: "immergendo e strofinando" (come si fa per il bucato) "dall'inguine, l'intero glande e prepuzio sino alle ghiandole surrenali e protuberanze esterne della vescica e dell'ano", dentro circa un centimetro di acido borico, altre volte nell'acqua con aceto, bicarbonato e amido da bagno (regolando anche le funzioni intestinali), altre in qualsiasi collutorio anti placca (ad esempio quello per sciacquare i denti prima del lavarli) o lavando il tutto con relativi saponi discrostanti, altre in detersivo per stoviglie "prima del bare l'intero bagno al mio corpo per non infastidire la pelle successivamente" (meglio quello concentrato ad esempio lo "SVELTO Gel Attivo super concentrato all'aceto"), o di anticalcare per lavatrice con agenti sgrassanti, antincrostanti e disiscrostanti (che non facciano male alla pelle) in una tazzina da caffé (di plastica) per una quarantina di minuti "dopo aver urinato, fino a quando non viene nuovamente la voglia di urinare".
E a volte pomate per ustioni e l'itiolo: che fa salire, brucia rumenta e disinfetta sulle irregolarità formate: che sembrano proprio essere le pulizie ideali che ci vogliono per distruggere chissà quanti di quei residui e scorie e i trattamenti che possano bastare "(con l'aggiunta della parola dei relativi esperti per formare unici prodotti contenenti quei principi)"; oltre all'assumere fedelmente quei relativi integratori, spalmare sul mio organo sessuale gli attuali prodotti anti secchezze, sentendo proprio i vantaggi sopra citati, recuperando ultimamente la mia completa erezione e quindi, che rendono letteralmente inutile il *****.
Prima all'occorrenza di agire per forza su quest'organo rimuovendo tutto quell'impasto micidiale con quell'intervento chirurgico; come ho fatto io anche inevitabilmente prima di scoprire queste popolari pulizie, senza poter avere avuto alcun tipo di aiuto medico.
Ammorbidendo il giorno prima o prima con le citate creme in acqua non pura quindi, io mi eseguivo seriamente per forza quest'intervento chirurgico pulitorio "in più volte" talvolta con l'aiuto di sonde e dilatatori uretrali e anali (per lavorare meglio); continuando praticamente proprio come a "raddrizzarmi permanentemente le giuste emissioni del mio organo sessuale" ...
- La mia mano si dirigeva sempre "da sola" esattamente dove vi erano generici suoi fastidi relativi "proprio ad esempio come il dover pulire obbligatoriamente le candele ad un motore": provando sul mio corpo che forse proprio tutti i malori "anche quelli inspiegabili"; sono proprio dovuti a quel suo acido urico ed altre scorie che si stagnano, bruciano, fermentano e inceneriscono in quelle protuberanze dell'uretra. (In caso di ulteriori difficoltà nell'organo sessuale, potrebbe essere necessario per lo meno ridurre anche la linea che porta alla vescica ed il bozzo finale posto vicino all'ano: io l'ho fatto "sempre senza alcuni problemi e conseguenze". Per le donne: lisciare completamente nei suddetti modi sotto l'uretra", ridurre più possibile la venetta che porta ai tessuti spugnosi e rimuovere l'anello al centro della clitoride; quindi liberare completamente la parte superiore della vagina dai bozzi, nodi, duroni, bugne, nervature, collegamenti, ecc: allargando, allungando, scucendo, ecc; su tali protuberanze che non servono proprio a nulla di utile, come detto !!!
E successivamente allenavo, dilatavo e pulivo l'uretra con un migliore DILATATORE e con la migliore SONDA URETRALE (inevitabilmente sempre più richieste soprattutto per il fabbisogno di tutta la possibile goduria che fuoriesce dall'organo sessuale "prima della fine del mondo citata"): rimuovendo tutta la citata "come una guarnizione di rumenta" alloggiatasi intorno l'inizio del canale del mio uretra.

E il 29 novembre del 1999 arrivato ai miei quasi 31 anni, quell'impasto infernale di scorie aveva raggiunto livelli ormai proprio allarmanti: durante quei trattamenti e nonostante quegli aiuti mi venivano addirittura "come fuori gli occhi" nel cercare di far reagire il mio organo sessuale in quell'uscita prevista e "nel venire in tempo utile", mi si affaticava gravemente il cuore, il mio cervello impazziva relativamente sentendo sempre più quelle suddette come due grosse sbarre di ferro; comportandosi tali protuberanze chissà quanto peggio della milza durante le mie corse (visto che alla loro rimozione, non facevo più fatiche nel correre e nelle salite).
* Ed infatti mi "si è fatta sentire la Madonna, che di faceva proprio capire di continuare a seguire le evidenti infinite magie immortali dei valori sacri degli esseri viventi esattamente per quello che sono e significano, con quel medesimo errore micidiale di questo mondo che distrugge i loro corpi: effettuando quelle pulizie e ("attualmente") per forza quell'intervento chirurgico ...
Mentre si sbuccia, allarga e si scuce nel prepuzio (o clitoride), frenulo e dintorni quindi: vengono fuori le suddette pietrine giallastre, nerastre e biancastre "peggio del verderame", e sotto di queste si trova tutto relativamente BRUCIATO (proprio come un bosco incendiato); e si nota proprio il "come dovrebbero funzionare tutte quelle più specie di particolari papille stimolatorie adeguatamente spiritose del suo interno, "per forza altrettanto relativamente magiche che dovranno funzionare prima o poi" ...
Ovvero specie di lunette, ampolline, piccole vesciche, venette, dentini, bugne e similari adeguati "dal relativo formato anche magico della sua pipì: divenute gravemente ruvide, dure, bruciate da tutti quegli anni d'acido urico ed altre scorie stagnatesi, fermentatesi e pietrificatesi in esse; rese quindi non più affatto funzionali, abolite incredibilmente, inutili e altrettanto fastidiose. Che si rimuovono per forza anch'esse con quell'intervento.
Ed agendo sempre più in tali modi per rimuovere il tutto invece, si sente proprio "DAL CUORE in poi" la liberazione da quel "pitone" (inserito apposta nel Capitolo: L'esistente Paradiso): praticamente la vera e propria liberazione dalla morte; mettendosi a funzionare le loro infinite magie citate (che fanno proprio credere anche alla principale "Punizione Divina, da rimuovere per rimanere o divenire immortali"), facendo crollare le vecchie forze e subentrare nuove forze che all'occorrenza diventano euforiche incontrollabili mantenendo la mia calma, onestà, giovinezza e curando ogni disturbo del mio corpo effettuando i suddetti relativi massaggi; sentendo e provando con quella pulizia sulla mia pelle il crollo delle forze mortali e funzionamento di quelle immortali dei valori sacri. Insieme al beneficio del rinnovo del mio sangue.
- Comportandosi questa completa pulizia veramente come può capitare per la rimozione delle adenoidi, delle tonsille, dell'appendice ed altre parti del corpo: raddrizzando scientificamente il mio organo sessuale, quindi il resto del mio corpo e la mia vita; proprio come quella logica del "FARSI EVIRARE" che non può più fare commettere irregolarità sessuali e poter così uscire di prigione nei rispettivi reati. E senz'altro questa quindi, non farebbe commettere neanche gli altri realti generici ...
Rendendo finalmente "completamente libero" il passaggio dell'urina, quindi ripristinando proprio permanentemente quella sua importantissima circolazione urinaria e seminale "ripristinando definitivamente anche la mia buona erezione" dall'estate dell'anno 2017; senza assolutamente mai più quei gravi problemi di venuta.
* Godendo al meglio possibile con la ritrovata sensibilità del prepuzio, clitoride e resto del glande o vagina, riscoprendo le particolari funzionalità anche magiche dei valori maschili e femminili fisici, morali e sessuali; "sentendoli in tutta la loro forma completa" quando relativamente massaggiati e con gli appositi oggetti erotici ...
E sotto quell'inferno di tutte quelle numerosissime cuciture riaffioriva proprio l'intero MOSAICO IMMENSO dell'immortalità che si contiene con le sue infinite magie: l'affiorare degli "adeguati disegni, ricami come fiorati, come purini astratti e simili" del tutto lucidi, altrettanto magici concreti e astratti; "che ritornerebbe proprio senza problemi, cambiando relativamente questa struttura in immortale".
- Cambiando relativamente in bene veramente chissà quanti miei comportamenti, con tutti gli altri buoni vantaggi citati i home page, miglioramenti nei miei sogni "diventando praticamente reali", quindi "inevitabili miglioramenti anche nell'alimentare le apparizioni degli spiriti suddette" e l'altro dapprima irregolare.
* Dunque in ogni caso "solo" con moltissima fatica io sono riuscito a ripristinare quella mia circolazione e la giusta erezione: figuriamoci se questa non la si fa mai funzionare o quasi nei suddetti modi; "inevitabilmente già dall'inizio".
* E questo quindi è il vero motivo del perché vengono effettuati relativi film, telefilm, fumetti, riproduzioni in video game, ed altro che evidenzia simili immagini: in qualche modo si ispirano al ciò che anche automaticamente si sa benissimo di avere lì sotto, ovvero "il vero e proprio completo mosaico della morte" fatto di quei chissà quanti duroni, bozzi, nervature, bugne, nodi, dentini, cuciture e similari; che afferma anche dell'assurdo citato dalla principale FORMULA occulta e come natura. Ovvero che tutto quel maledetto frenulo "evidente", unica cosa "apposta sporgente e possibile da rimuovere": si doveva effettivamente farselo asportare completamente "e non solo il suo molto più fastidioso inizio"; proprio come visto nella già storica possibilità "del pisellino insanguinato di plastica" (e forse questa era in ogni caso una specie di "prova" che si sarebbe dovuta compiere) ...


E Dunque, DALLE INEVITABILI MANSIONI DA EFFETTUARE GIA' DALL'INIZIO DELLA PROPRIA VITA: Perciò bisognerebbe per forza aggiungere tali trattamenti e pulizie alle relative visite urologiche, ginecologiche, andrologiche, pediatriche (e praticamente in tutte le altre visite, trattamenti medici "e popolari") ...
E quindi, il fastidio diabolico di quella sempre più rumenta nelle protuberanze uretrali non permette di scaricare regolarmente le energie e tensioni negative durante gli inevitabili momenti di relax ed intimità: il tutto perciò, affatica sempre più gravemente il cervello, cuore e resto del fisico e morale già dall'inizio della vita; formando "SPECIE DI TOSSINE E SIMILI" che si aggravano via via nel tempo per i fisici e morali.
* Causando ad esempio le assurde convinzioni, osteinità, insopportabilità oltre a tutte le odierne malattie e sempre piu' conseguenze ambientali citate, a seconda delle debolezze dei corpi citate.
- Quest'altra faccia nascosta della vita infatti si comincia a notare gia nei comportamenti dei bambini: quando essi sono nervosi, con il "filo storto", durante i loro vari capricci, nelle strane impulsività di movimento, nei difficili e deboli modi di fare, nel modo di esprimersi, di ragionare, nelle distrazioni ed altro; come dimostrati ad esempio in certi disegni ed altro di essi.
Ad esempio già dal quanto ad essi si cambia il pannolino infatti, il loro organo sessuale già da subito dimostra che ciò lo si deve fare solo quando i bisogni fatti danno veramente fastidio "rinforzando essi complessivamente" e non ad orari specifici: altrimenti "eccitandosi inevitabilmente all'inutile apertura delle gambe", potrebbero rifare subito la pipì e/o la popò; sporcando anche subito dopo il pannolino successivo (come accaduto più volte).
E quando l'organo sessuale del bambino diventa "già duro o a seconda di come è particolarmente morbido": significa proprio che "appena possibile": esso avrebbe bisogno "del concentrare quell'apposito piacere" con quegli allenamenti (e pulizie), per "mantenersi calmo, col filo dritto e simile".
Ed è dunque "soprattutto quel fastidio" oltre all'eccitarsi perchè già da bambini "non si e' fatti di ferro": a far si che essi se lo maneggiano spesso, ci giocano, fanno la pipì con irregolarità in ogni strano posto, addosso, a letto (cosa che ad essi può capitare comunque, ad esempio quando essi mangino pesci od altro di pesante a cena); e non dovrebbero affatto per questo ricevere "schiaffi" dai genitori e parenti, ma solo le relative regolazioni)...

...Fino ad arrivare a quegli alcuni di essi, malati o particolarmente deboli che, nonostante tutti gli anticorpi, i batteri, le relative forze superiori, le cure e medicinali che si ci fanno assumere per disturbi e malattie, e l'altro "che in genere fa abituare più possibile i corpi anche a quell'inferno": non riescono affatto già da subito a tollerare quella formazione e viene come RIGETTATA dal loro corpo: (proprio anche come il fatto che non tutti i pesci si abituano ai nuovi acquari "anche se molto più lussuosi").
- Da questi casi alle età superiori, nei casi di PROGERIA e similari si dovrebbe IMMEDIATAMENTE pulire l'intero organo sessuale strofinando dall'inguine in poi come detto (a partire dai più candidati collutori per denti, saponi e detersivi grassanti per stoviglie, disiscrostanti e antincrostanti "che non fanno male alla pelle"), quindi riabilitare quella sua circolazione allenandola più volte nei modi banali citati, nelle altre possibili maniere, con le citate sonde uretrali e all'occorrenza ricorrere a quell'intervento chirurgico; altrimenti si ci può già RIMETTERE LA VITA con malori e gravissime malattie !!!
* "Non vi poteva proprio mai essere alcuna vergogna ed erotismo in quegli inevitabili allenamenti previsti, "soprattutto medici" !!
"NON VI E' ALTRA SOLUZIONE "SE SI VOLEVA VERAMENTE" PREVENIRE, CURARE E FARE GUARIRE DAI BAMBINI IN POI".
E in realtà perciò, si è veramente da sempre saputo (anche automaticamente) che quelle meraviglie e particolarità dell'organo sessuale "appositamente eccitante, erotico, vergognoso, magico e sacro": se fossero state trattate e mantenute proprio per ciò che evidenziano e significano", non potevano che risolvere pienamente le cure, guarigioni e salvezza ("se rimanevano tali problemi"). Formando così l'impedire per forza di provare quel primo piacere, l'unico primo vero e proprio SACRILEGIO e ASSASSINISMO: che comincia dall'aver voluto seguire sin ora tutto il più possibile male attuale (da consentire lo svolgersi di questa vita ed apposita struttura): lavorando in questo caso nel fare i medici con proprio fino al giocare con le vite umane che NON SONO AFFATTO GIOCATTOLI; saltando quelle evidenti prime soluzioni !!!

- L'allenamento a quella circolazione con quegli appositi massaggi, il seguire le proprie infinite magie di quell'apposito particolare primo piacere, quell'inevitabile pulizia esterna e interna degli organi sessuale e all'occorrenza "quell'intervento chirurgico" perciò: andrebbero adesso rigogliosamente aggiunti nell'informazione dall'educazione sessuale per bambini in poi, ad esempio nel corso "dell'Albero della vita"; come anche accennato nel settimanale " EPOCA" e da sempre avvertiteci da quegli Storici: nelle Loro suddette Opere.


TUTTE LE MIE PROVE DALL'INIZIO: Dopo un gravissimo incidente che avevo avuto all'età di 6 anni e mezzo, il quale mi ero rotto il femore, mi era stato asportato il rene sinistro, la milza, reso il fegato spappolato, ed avevo preso un forte colpo nella testa; "come regola" avevo addirittura solamente circa 2 ore di vita e dunque sono vivo proprio per miracolo.
- In quei momenti io sentivo "oltre al volermi bene dei relativi addetti, qualcosa che mi liberava e faceva capire che io mi sarei salvato anche perché un domani dovevo lanciare all'intera umanità proprio "l'esistenza e funzionamento di quelle infinite magie immortali che contengono gli esseri viventi e l'intero Universo. Col l'alcune infermiere, infermieri e medici che da quei momenti esclusivamente solo per rispetto ed amicizia e senza generici problemi di pedofilia, come la respirazione "bocca a bocca" e per gli esseri che vanno con altri esseri anche dello stesso sesso che NON E' AFFATTO DETTO CHE DEBBANO ESSERE PER FORZA OMOSESSUALI: mi avevano "anche inevitabilmente" effettuato più volte nel migliore dei modi eccellenti massaggi sull'intero corpo controllando oltre le cose attuali il mio impulso e la velocità della circolazione naturale dell'urina, solleticando sul mio prepuzio e dintorni come previsto: allenando in tal modo l'intero circuito relativo, spazzando letteralmente l'inevitabile "specie di ossido" che si era formato e consentendo perciò "sempre più di prepotenza" i normali passaggi dell'urina agli uritieri e nel solo rene destro rimasto; fino alla sua regolare uscita.
...E mi sentivo veramente molto meglio anche nello sfruttare di quel mio primo piacere scaturito "anche magico": e quindi, quelle mie due ore di vita che avevo "in ogni caso" si erano trasformate in 19 giorni di coma non profondo !!
* Il tutto insieme alle altre necessarie manutenzioni e pulizie periodiche perciò, "sarebbe proprio da effettuare e aggiungere nelle prevenzioni, cure e guarigioni per mantenere "veramente" la vera e propria buona salute nel tempo ...



E nell'ano la spia dello star bene viene evidenziata nell'ultima parte di feci: questa si deve staccare a pietra solida; senza sporcare ulteriormente i suoi dintorni.
Allo stato attuale per cercare di mantenersi in buona salute, almeno periodicamente si può controllare che l'intero impianto del proprio corpo funzioni di una certa regolarità assumendo gli aiuti delle apposite vitamine, delle proteine, con gli appositi integratori, tisane e eventuali giusti medicinali "adesso ben aggiornati dalla natura"; senza abusarne, altrimenti il loro buon effetto si riduce e si può anche annientare.
Allenando il corpo con tutte le attuali ginnastiche, eseguendo sport e tenendo più possibile il buon umore (che migliorano la respirazione, la digestione ed altro; (accertato dagli appositi medici).
Fare tanta pipì con l'aiuto delle acque minerali, ad esempio: la "Rocchetta", L'Uliveto, la birra (per gli adulti), quelle apposite tisane, il the per favorire anche il circuito seminale; oltre all'eliminazione delle relative scorie dai corpi, ecc.
E quindi, sarebbe scientificamente necessario controllare almeno periodicamente le emissioni e la velocità di quella importantissima circolazione naturale dell'urina proprio come si controlla quella del sangue": effettuando periodicamente dagli appositi massaggi e trattamenti previsti centrifugando sull'apposita sensibilità del prepuzio o clitoride (e dintorni): ovvero praticamente proprio quegli detti "masturbazioni" che con tutto il rispetto non sono affatto una cosa sporca ma in ogni caso "il principale dei trattamenti medici", e poi si può giocare con l'organo sessuale (propriamente e reciprocamente) fin che si vuole (al momento e posto giusto); che allenano innanzitutto i circuiti circolatori interni, evitando dai relativi infeltrimenti, quindi il formarsi di scorie e simili. Oltre alle inevitabili necessità della prima goduria immensa che si scaturisce da questi, che servono per mantenere l'elasticità e morbidezza dei fisici e il buon umore dei morali ovvero fino proprio alla "propria immortalità" suddetta ...
- Prima di alzarsi dal letto perciò, sarebbe opportuno "fare sempre aprire l'organo sessuale" facendo uscire qualche goccia di urina con quel solletico centrifugato nel prepuzio o clitoride e dintorni e/o utilizzando le apposite piccole sonde e catetere di acciaio o siliconati previsti che aprono appena l'uretra e quelle appunto che "lo sbloccano" (quelle non pericolose, preferibilmente ad organo sessuale morbido per una maggiore sicurezza di non restringere il canale).
- E altre volte sempre da sdraiati prima di alzarsi dal letto sarebbe opportuno "fare funzionare" l'organo sessuale nella sua stimolazione di base: inserendo sotto esso il "pappagallo o qualunque altro contenitore sicuro": costringendolo per forza" ad urinare da solo dentro questo senza aprire volontariamente la vescica; per allenare sia l'intero fisico che il morale. "Le gambe, gli uritieri, le vie urinarie, i reni, gli altri circuiti interni, prostata e perineo rimarranno stabili nella medesima posizione", facendo inevitabilmente reagire e crollare subito l'organo sessuale, detto proprio per questo "fratello o sorella gemello" ("che è una cosa sempre sia anche magica che curativa") ...
E qualche volta (non spesso, perche' il cuore ne risente) si dovrebbero utilizzare le altre apposite piccole sonde e tappi uretrali con e/o senza il foro; per allargare o fare circolare l'aria dentro l'organo sessuale: previste per migliorare le sequenze odierne e il riposo "per l'inevitabile uscita di godimento"; si raccomanda di "NON GUIDARE ed EFFETTUARE GROSSI LAVORI" durante l'utilizzo di queste.
- Altre volte utilizzando ad esempio anche piccoli motorini che girano con l'apposita batteria o alimentatori "sicuri" (da 6 a 24 volt), ad esempio quelli delle macchinine elettriche o dei piccoli apparecchi centrifuganti che servono per far venire la schiuma al caffé o quelli dei piccoli ventilatori a batteria: inserendogli "una piuma, piumino o simile" nella relativa punta; per solleticare e centrifugare "forte" sul prepuzio o clitoride.
- Appoggiando su esso "i poli negativi" delle batterie o dei comuni trasformatori, o di due dei suddetti trasformatori "uno con la polarità messa sul negativo e uno messo nel positivo all'occorrenza aumentando via via la corrente fino ai 24 volt" con gli appositi fili di rame saldati (o utilizzando anche la comune elettricità negativa; facendo la relativa attenzione e cautela nel controllare prima che la polarità sia proprio quella negativa, con l'apposito "tester" o con il giravite "cerca fase").
Tentare di fare uscire l'urina con un apposito raggio laser (che non faccia male al fisico) rivolto verso la fine del canale dell'organo sessuale per tutto il suo tempo necessario; un altro buon stimolatore.
E quindi come detto, per ammorbidire e assorbire il piu' possibile quei suoi residui: immergendo e strofinando il prepuzio, frenulo e dintorni sino all'inguine e protuberanze della vescica e ano, come detto nell'acido borico, o nell'acqua con aceto, bicarbonato e amido per bagno, o a seconda delle minori o maggiori difficoltà generiche nei collutori per una trentina/quarantina di minuti "dopo aver urinato, fino a quando non viene nuovamente la voglia di urinare"; per rimuovere almeno parte della placca urinaria e seminale che si ci forma dentro sempre più.
E a volte spalmare abbondantemente le pomate per ustioni come la "Locoidon" citata (per lenire il bruciato); dopo aver urinato fino a quando non viene nuovamente la voglia di urinare.
Oppure agire nella parte superiore della vagina dalla clitoride in poi (ovvero in tutte le parti dove vi passa l'urina): "bozzi, purini, venette, ecc."); per cercare il più possibile di ammorbidire togliendo l'ossido e di assorbire sul bruciato causato dai residui di quella rumenta; quindi allenare e pulire nei citati modi per fare perdere quella circolazione. Almeno periodicamente (ogni mese circa) per l'inevitabile influsso di questi e in caso di eventuali patologie).
Periodicamente si dovrebbe fare uscire l'urina anche premendo (o solleticando con uno spillo) a lungo sull'apposita grossa vena posta della pianta dei piedi sopra il tallone; "altrettanto particolari, eccitanti e magici" vicino al tallone (altra logica mansione di queste mie prime scoperte universali "mai effettuala").
In caso di sue difficoltà (di base e se "utilizzato spesso"), pungendo con un ago sterile sul prepuzio e in caso di ulteriori "inevitabili" difficoltà, arrivando per forza anche a scottare accuratamente "(con le relative medicine)" il prepuzio o la clitoride; "sempre fino a quando l'organo sessuale non riesce a reagire; per controllare la velocità di quella sua circolazione proprio come si controlla la circolazione del sangue.
Oltre all'utilizzare gli appositi prodotti anti secchezze, lubrificazioni, vibrazioni, poltrone e letti vibranti, idromassaggi frustini, relative pomate, integratori come il "Blue Pill" e simili; che migliorano sempre proprio tutte le prestazioni previste dell'organo sessuale; (dalle vie urinarie all'erezione dei testicoli, della prostrata od ovaie, ecc).

Lavare sempre ano, vagina o pene dopo i bisogni: per far fare meno fatiche possibili al corpo e sentirsi anche "freschi" come nei propri sogni (immortali).
Coprire il vater prima di tirare "lo schiacquone", proteggendo spazzolini e rasoi con gli appositi coperchi; evitando i passaggi dei relativi batteri "resistenti" a tali pulizie.


PREVENZIONI, CURE ED EMERGENZE" :
Quando nonostante tutti quei trattamenti "solleticando il prepuzio o agitandolo complessivamente" l'organo sessuale sforza ed infine impedisce l'uscita dell'urina e ritarda l'uscita del liquido seminale "se viene utilizzato spesso": vuole dire perciò che la sua circolazione si sta perdendo (arrivando fino al bloccaggio totale in genere dai 23 anni in poi: per l'inevitabile influsso raggiunto di quella rumenta; "proprio come la vera e propria zizzania che si studia"). Inceppando via via sempre più gravosamente anche tutto il resto del corpo facendolo affaticare, causando per forza proprio tutte le attuali inevitabili conseguenze disastrose suddette degli invecchiamenti complessivi dei fisici e morali, delle malattie, delle pazzie e della morte prima o poi degli esseri viventi in base alle altrettanto misteriose e inevitabili debolezze genetiche al concepimento degli esseri viventi e relativi sempre piu' inquinamenti ambientali delle conseguenze di tutto ciò (che porteranno comunque fino all'inevitabile apocalisse prevista"); bisognerebbe aggiungere ulteriormente i tali trattamenti citati ...

Parlato di tutto ciò con alcuni medici, mi hanno riferito della logica che questi trattamenti naturalmente fanno bene proprio come altre cose; come ad esempio il far fare il "ruttino" ai neonati ...
E solo questi "inevitabili" trattamenti (da me ben provati e praticati) oltre alle ginnastiche attuali ovviamente: potrebbero salvare chissà quante vite, proprio come aiutarono notevolmente a salvare la mia; e risolvere nettamente quindi sino a tutti i problemi generici fisici e morali. Questa in ogni caso, è proprio la pura realtà delle cose ...


LE ALTRE PROVE: Come detto, la rimozione di tantissimo di quell'impasto bruciato di acido urico ed altre relative scorie infatti mi ha dato letteralmente proprio come l'effetto "del battesimo", lasciandomi dentro veramente tutti i possibili vantaggi di quelle infinite magie col sentirmi elasticizzato l'intero corpo e funzionare al meglio gli organi vitali: migliorare la digestione, lo scaricate delle energie e tensioni negative, e proprio del non peggiorare nel tempo, non impazzire, evitare isterismi, fissazioni, ossessioni, assurde convinzioni e similari; rendendomi perciò più forte, più preciso, più capace, più attento, più concentrato, più giudizioso, più onesto, calmo, paziente, sereno, attento, con le giuste riflessioni e letteralmente rinascere.
Ogni volta che mi effettuo quei massaggi: l'urina a me esce nuovamente eccellentemente come da ragazzo "senza più affaticare il suo percorso, uritieri, rene, gambe e resto del mio corpo suddetto"; "anche se sono adulto". Senza più quei fastidi necessito di urinare di meno al di, il mio corpo si sente rinforzato per la vescica regolare e col fresco che mi tiene quel lavarmi sempre gli organi sessuali dopo i bisogni. E non facendo annoiare e stufare, questi primi trattamenti fanno rinunciare senz'altro anche alla droga, ***** e simili ...
- Si deve sapere che per patologie mediche e "ragioni religiose" si potrebbe vivere anche senza il pene o vagina, facendo venire fuori l'urina dall'intestino: ma ciò non può mantenere la buona salute nel tempo; perchè è comunque impossibile allenare quella circolazione, infeltrendo ugualmente i corpi. Dunque, non si perde assolutamente urina senza quelle protuberanze per il fastidio che l'uscita di questa da ai corpi ed anzi, la vescica "senza più il fastidio di quella rumenta", diventa precisissima nel governarla; se non fosse così "ovviamente", si perderebbe urina anche nel tagliare solo il primo pezzo del frenulo "effettivamente fastidioso già poco dopo la nostra nascita". Quell'intervento chirurgico pulitorio praticamente va "solo su tali residui e scorie" e quindi molto meno pericoloso del buco ai lobi delle orecchie e di un graffio accidentale": l'organo sessuale perciò, riacquista tutta la sua anche magica sensibilità, morbidezza ed elasticità; giovando sul cuore che non si affatica affatto nel battere fortissimo come avviene altrimenti anche nel massaggiare quest'organo "velocemente" (causando quelle suddette certe conseguenze attuali). Nel cervello e resto del corpo che NON SI AFFATICANO PROPRIO PIU', sentendomi dunque ringiovanire.
- Non esiste in nessun libro di scienze alcuna spiegazione ed utilità su quelle protuberanze (e quindi non possono che servire per forza a qualcosa: ad ammazzare gli esseri viventi) e non ci sono neanche libri che affermano "che in realtà non ci sia qualcosa di ben preciso e non affatto naturale che fa morire i corpi prima o poi; ma che "volendo in ogni caso", si possa combattere la mortalità" !!
* E perciò in ogni caso, quando praticando quegli appositi massaggi previsti nel prepuzio o clitoride e circostanze dell'organo sessuale": non si farà più alcuna fatica nel fare scappare la pipì: "fino al bagnarsi di più o di meno come avveniva da ragazzi", quando necessario; si risolverà praticamente ogni cosa, passando al praticare quella nostra prima vita immortale citata !!

* Non posso dunque che lanciare anche quest'altra utilità, propriamente e reciprocamente, che si assume in ogni caso dopo aver effettuato quell'intervento chirurgico ...
- Gli utenti interessati alla "certissima" buona salute nel tempo e a tali forze euforiche e magiche: non dovranno fare fesserie ma leggere attentamente le istruzioni, convocare "possibilmente" un relativo medico chirurgo e consegnandogli il riassunto di questo capitolo, dell'Home Page di questo sito e sul mio Forum Universale); per farsi eseguire questo "inevitabile" semplicissimo intervento chirurgico: NON C'E PROPRIO ALTRA SCELTA.

L'ESTREMA INCREDIBILITA' MISTERIOSA: Fino a quando l'organo sessuale funziona con una certa regolarità complessiva vabbé, ma quando esso continua ad avere sempre più difficoltà per quei fastidi: si perdono relativamente le "obbligatorie" voglie del piacere in questo contenute, in genere si ignora di tale importanza, ci si rassegna e si tiene "misteriosamente" quel complesso animalesco citato come se niente fosse più; accettando quelle conseguenze sempre più infernali e gravose. E ciò fa pensare quindi che, se si ci facesse rimuovere quella zizzania: anche in quel caso si farebbe "come le cicale"; eseguendo tranquillamente le mansioni "della bella vita", che diventerebbero disponibili ...

...E IN DEFINITIVA, comunque sia: Se almeno d'ora in poi si volesse vivere veramente in buona salute e benessere nel tempo bisognerebbe seguire questi miei consigli per mantenerla tale; altrimenti vuole dire anche che si vuole "ancora" il misterioso assurdo gusto di questa vita animalesca "finché NON CAPITA NULLA DI MALE ad egli, ai suoi familiari, parenti ed amici. Quando invece NON FOSSE PIU' COSI' allora è quanto essi SI VEDE CHIARA LA REALTA' DELLE COSE, ci danno ragione e talvolta può essere TROPPO TARDI (con le esperienze avute a miei parenti) ...


DEFINIZIONI E UTILITA' SCIENTIFICHE PER MANTENERE SALDI I FUNZIONAMENTI ALLE CIRCOLAZIONI DEL CORPO : Quindi, è ovvio che se una qualunque parte del corpo non funzioni più completamente o come prima: che coinvolga sempre più tutto il suo resto (come avviene in qualunque altro impianto); e che bisogni perciò agire in questa anche "SUBITO", per non rischiare alcune conseguenze generiche e a volte quelle immediate !!
Proprio in tutte le circolazioni, come ad esempio il funzionamento delle mammelle dovrebbe essere sempre ben appositamente allenato; e nel non farle mai rimanere latte fermo (ancora presente): questo dovrebbe essere sempre del tutto espulso: utilizzato tranquillamente fino all'ultima goccia dal bambino. E quindi, è anche utile far rinnovare il proprio sangue, donandone ad esempio all'Avis.
Come detto, gli allenamenti periodici previsti, pulendo e rimuovendo quella gramigna, l'importantissima circolazione "chiamiamola naturale dell'urina (ma che solo alla fine scarica urina)" continua a girare nel corpo proprio come un RUSCELLO, facendo "anche inevitabilmente" funzionare tutti gli organi vitali sempre efficientemente. Dalla nascita alla crescita soprattutto degli esseri umani "senza ancora i troppi danni del tempo" perciò, si dovrebbero effettuare quei logici trattamenti agli organi sessuali: così facendo la crescita come per magia si comporterebbe "senz'altro" come "i loro PELI, delle gambe e dintorni", ovvero; avverrebbe solo fino ad un certo punto ...
E dunque, tolte tutte le generiche illusioni il diventare vecchi, NON SIGNIFICA affatto solo avere i capelli bianchi e le rughe ma SIGNIFICA anche ROVINARSI COMPLESSIVAMENTE, peggiorando sempre più nel tempo i propri VALORI SACRI, perdendo la propria identità, i propri interessi, diventando spesso insopportabili, ed altro …
Il cuore è proprio il primo ad indebolirsi sempre più per questa causa. Infatti si deve considerare il rigoglioso obbligo" che c'è nell'elasticizzarlo immediatamente quando necessario, in genere dopo suoi infarti "curabili" e le difficoltà respiratorie sono causate dalle sue debolezze assunte.
E ciò insieme ala "combustione di quell'impasto diabolico" non può che affaticarlo e quindi affaticare il cervello e resto dei corpi: costringendo "già dall'inizio" il limitarli negli sforzi e fatiche quotidiane, nell'eseguire ginnastiche e riposi; causando gli attuali nervosi e relative conseguenze, che arrivano alla fine al fare rassegnazione sul prendere la vita come va va e l'indifferenza sul viverla o meno.
E solo con gli anticorpi, batteri, "le relative forze superiori che si assumono soprattutto dopo malattie e disturbi curati con vitamine, proteine, i relativi medicinali", l'effettuare gli allenamenti generici, il mangiare sano, l'affaticarsi poco, il riposare adeguatamente e l'essere più possibile anche sempre "lucidi, arzilli e allegri" in genere dunque: i fisici e morali "complessivamente forti e tra gli individui fortunati" degli anziani; si possono abituare più possibile a quell'inferno e vivere anche a lungo.
Altrimenti si può invecchiare anche precocemente assumendo relative come specie di cattiverie, scatti di nervi, pazzie, ossessioni ed altre debolezze che danneggiano i rapporti con i cari e terzi: causando fino a come specie di cattiverie talvolta impossibili o quasi da sopportare; che portano per forza solo a quel finale peggiore senza più rimedi. E "salvo miracoli", essi vengono anche abbandonati negli ospizi, case di cure e simili.
* Ma perciò se si volesse NON INVECCHIARE PIU' E VIVERE IN BUONA SALUTE, BONTA' E BENESSERE NEL TEMPO, bisognerebbe AGIRE NELL'ORGANO SESSUALE con quegli allenamenti, le citate pulizie esterne e uretrali e all'occorrenza quell'intervento chirurgico: avvertendo sia le persone che "usano troppo" il proprio organo sessuale, sia quelle che lo "usano meno", sia quelle che "lo usano poco" e sia quelle che non gli piace questa goduria; che sarebbe proprio necessario mantenere in quei modi la vera e buona salute. E che nei casi di malformazioni; sarebbe opportuno fare effettuare anche subito dopo la nascita, tali pulizie ed eventuale operazione.
Spiegando che rimovendo quel micidiale impasto SI RADDRIZZA scientificamente l'organo sessuale recuperando permanentemente la sua circolazione naturale dell'urina: che GIRANDO A RUSCELLO non può che fare funzionare sempre bene gli uritieri e resto degli organi vitali a catena, mantenendo l'intera elasticità e sensibilità anche magica dei corpi: raffreddando regolarmente i bruciori dell'ossigeno necessario ai corpi e proprio tutto l'altro; dando "proprio quella LOGICITA'" al non invecchiare, quindi al non ammalarsi, impazzire, incattivire e tutto il resto citato (come avvenuto con me)".
Che non si si può proprio incattivire senza quell'anche automatico fastidio, come avviene in quel principio del "farsi evirare" pur di uscire di prigione: non potendo quindi proprio più scattare le molle pazze, le voglie e tentazioni negative e non riuscendo più ad esercitare alcune cattiverie dalla meno alla più grave; ma si rendono permanenti anche le infinite magie del primo piacere inserite nell'organo sessuale, incompatibili con il male. Venendo tutte le relative voglie del godersi la vita proprio come nei sogni, ad esempio con: bei pranzi, cene, picnic, scampagnate, feste e similari; fino dunque, all'arrivare al non morire più.
* Con queste mie prime scoperte universali effettivamente, LA VECCHIAIA COMPLESSIVA DEI CORPI insieme alle MALATTIE, GLI AFFATICAMENTI, LE PAZZIE, LE CATTIVERIE e proprio fino alla MORTE; li sto vedendo sempre più incredibilmente " ANORMALI, ASSURDI e quindi NAUSEANTI".
Sembrando anche che NON SERVONO PIU' (con tutto il rispetto) neanche i vari trattamenti contro le rughe e resto dell'invecchiamento della pelle previsti, dimostrato sul mio corpo come detto: "48 anni, proprio senza nemmeno una ruga"; E' PROPRIO COSI' NON DESTANO PIU' DUBBI. E ADESSO TOCCA AGLI ESPERTI ANALIZZARE ...


LA COMPLETA ELASTICITA', MAGIE E TRANQUILLITA' CHE HO ASSUNTO: Il mio corpo dopo aver sempre allenato nei suddetti modi previsti quella circolazione, NON TOLLERAVA ASSOLUTAMENTE PEGGIORAMENTI soprattutto nelle forze che minacciavano di succedere proprio quando COMINCIAVANO ad esserci quelle SEMPRE PIU' DIFFICOLTA' citate nel continuare ad allenarla, nonostante tutti quegli aiuti possibili. Ed esso continuava a incitarmi nel cercare la possibilità di rimanere "sempre" snello, elastico e morbido: muovendosi in tutti i punti come un'anguilla, senza problemi: e questa l'ho trovata proprio con quel sempre migliore lisciamento; e (senz'altro quindi) io sono vivo grazie a quell'intervento chirurgico ...
Garantisco della mia divenuta elasticità: ad esempio colpendo con un "tollerabile" pugno il mio corpo, non sento non più un forte dolore "fisso" come nei tempi addietro: ma un leggero dolorino che si espande "nel morbido"; e subito dopo quindi, non mi nuoce più ...
- Non necessito più di recarmi in certi (possibili) posti eccitanti, per cercare di far sboccare "a tutti i costi" il mio organo sessuale dalle disastrose fatiche "di venuta" che aveva (soprattutto dall'inpiedi) e non ho proprio mai necessitato del "*****"; fatti che dapprima erano divenuti letteralmente inevitabili per NON IMPAZZIRE RELATIVAMENTE !!!
- Il mio corpo e vita dunque si sono ben impostati e stabilizzati dal mio impulso proprio imbrattato delle infinite magie citate liberatesi, il cervello e cuore perciò come rigenerati ed innocui ad ogni forma di fatica neanche quando compio ripide salite, corse o lunghe scalinate, mi sento ringiovanire, proprio immortale con quelle infinite magie, ed ho acquisito chissà quanti vantaggi di calma assoluta, serenità, precisione, giudizio, attenzione, ed altro; che mi hanno letteralmente fatto ritrovare me stesso, la voglia di vivere, le più "giuste" soluzioni ai problemi, il realizzare dei miei sogni, dei miei desideri delle mie aspirazioni, che tempi addietro credevo di aver perduto. E praticamente anche tutti gli altri certificati medici delle visite che mi hanno effettuato sin ora, affermano proprio che IO STO BENISSIMO da quell'intervento chirurgico in poi.
Mi ritrovo ben rinforzato, preciso e paziente in tutto, che mi fanno adeguatamente ragionare, aggiustare e ripristinare fatti senza per forza litigare, guidare con prudenza; impedendomi letteralmente di sbagliare. Quindi divenuto privo praticamente di ogni tipo di comportamento negativo: senza più scatti nervosi (inspiegabili) e "testa di cavolo", non vivo di illusioni e condanne, non ho alcuna ossessione, problemi "inesistenti" di gelosie ed invidie, non perdo mai più il controllo del mio comportamento, so sempre correggermi nelle mie generiche azioni, ed altro; necessitando perciò di evidenziare e concentrare il valore di me stesso, della cura nel mangiare sano alle proprio tutte altre utilità.
Quanto non posso tollerare le cose indemoniate, di nervosismo e simili; interviene letteralmente la forza dell'immortalità, che mi risveglia sempre magicamente e, anche come se niente fosse, mi fa proseguire regolarmente. E il "nessun limite" se si fa tutto per bene: con l'aria immortale che mi riporta alle stesse emozioni bei miei momenti più belli del passato e dei miei sogni: con le immagini che scorrono sempre più "paurosamente" chiare e reali; prima di quell'inevitabile nostra rinascita citata.
Mi sento perciò "il Dio vero" con quelle infinite magie "incompatibili" con il male (che altrimenti si provano "solamente" durante quel primo piacere dell'organo sessuale e nei sogni, che "non può mai bastare") e capaci proprio di non farmi capitare alcuna negatività e risolvermi qualunque problema che mi circonda anche a distanza.
* E da come io mi sento in primo luogo, posso anche dedurre che rimuovendo quella gramigna quando si hanno patologie anche gravi a partire da quelle che paralizzano i corpi, i corpi progeniti (ad esempio con la progeria, la malattia che ha il ragazzo dicittenne "Sammy Basso") e ad esempio anche come quella di "Annalisa Minetti" e vai via proprio fino a tutte le altre per ordine: queste "senz'altro" tendono a bloccarsi o si bloccano e quindi poi si possono curare benissimo "operando sul corpo che torna ad essere completamente morbido"; e quindi via via infine sconfiggerle, "cambiando tranquillissimamente i destini" ...


TUTTE LE NECESSITA' DEL MIO CORPO, PER MANTENERSI IN BUONA SALUTE: Le uniche malattie che ha avuto il mio corpo sono state proprio "solamente": il morbillo, la rosolia (durata pochissimo) e la varicella.
...Già da bambino, in soli 3 giorni avevo sconfitto definitivamente la scoliosi; facendo ginnastica ed inserendo una buona tavola di legno sotto il mio materasso.
In caso io assuma troppo freddo e umido, al mio corpo non viene più di una semplicissima bronchite, raffreddore, il mal di gola e il mal di testa (questi ultimi tre, divenuti da anni sconosciuti perché bruciati da quelle mie suddette forze d'impulso euforiche che mi si sono sviluppate dopo quell'intervento chirurgico).
* Dopo di che per il mio corpo è stata sempre buona salute nel tempo.
Ma tuttavia non sono ancora molte le mansioni d'immortalità che io esercito, anche perché il gravissimo incidente stradale che avevo avuto, non riesce ancora a darmi tutte le relative forze ...
- Per provare la sua immortalità che alimentavo con tutti i suddetti trattamenti, all'inizio il mio corpo necessitava di provare il gusto della "gomma e della plastica": masticando e gustando a fondo "senza generici problemi"; il gusto dei palloncini, dei guanti da cucina e di altre possibili gomme, plastiche e similari, "sterili" !!
- Cerco di recuperare ore di sole, anche se questo fa sempre meno bene.
- Non mi viene più un forte sonno strano quando bevo un po' più di vino"; non mi innervosisce più bere più tazze al giorno di caffé, il mio corpo non fa più particolari generiche distinzioni quando mi alimento più spesso con cibi in "scatola"; non ha più generici vizi e voglie ad esempio nel bere per forza alcolici e nel fumare se non necessari "anche naturalmente"; e a volte sembra addirittura anche che il mio corpo necessiti di cibarsi non tanto più per la propria sopravvivenza ma "proprio" per la necessità di godersi proprio "fino in fondo" il momento della buona colazione, del buon pranzo o cena, del buon caffé e tutti gli altri miei pasti e bevande preferite.
- Il mio corpo ha sempre necessitato di avere comunque tutti i possibili aiuti che io posso benissimo effettuare, a partire dal mantenere già dall'inizio della mia vita la sua buona salute (sino all'immortalità): controllando sempre il funzionamento di "proprio ogni parte" del suo impianto; ed allenandolo dunque sia esternamente che internamente.
E in ogni caso di: cibarsi regolarmente, riposarsi le giuste ore, ed evitare normalmente tutti i fattori climatici negativi. Risentendone particolarmente adeguatamente: anche per "l'inevitabile abituamento" ai giusti piaceri quotidiani.
- Ogni anno necessito del vaccino antinfluenzale (che evita anche chissà quante altre malattie, come ad esempio pure "gli orecchioni"); e che consiglio a tutti, per i pericoli (a volte anche fatali) che potrebbe causare ogni "vario tipo" di influenza.
- Tale buona salute nel tempo potrebbe semmai fare si che il mio corpo si sfoghi allora ulteriormente in piccole particolarità, come può avvenire ad esempio proprio con il vaccino antinfluenzale: che anziché l'influenza può far venire un raffreddore più forte. Come ad esempio nelle bollicine che periodicamente possono assumere le labbra (soprattutto se si venisse "accidentalmente" a contatto con capelli o con i propri guanciali non del tutto puliti e simili) che, fino a quando non ci spalmo "il Labello": possono continuare a sanguinare durante i morsi e toccando cibi caldi; ma appena spalmato questo prodotto, essa si sgonfia in un baleno .
La cosa più grave che patisce il mio corpo è l'allergia a vari tipi di lana e Peluke, un po' meno alla polvere e ancora meno all'erba graminacee. Girando a lungo abiti ed oggetti polverosi, al mio corpo viene un asma fortissima: ma anche in questo caso, basta che inalo la buonissima polvere "SYMBICORT" (gratuita con la "sempre fondamentale e obbligatoria" ricetta medica); per questa annientarsi completamente in pochi minuti.
Ed infine, potrebbe essere più facile (ma non è detto) che nella pelle soprattutto delle "dita, mano e gambe" del mio corpo entrino pietrine, pezzi di vetri e spine "anche sporche" che si trovano ingiro come quelle dei rami, ricci di castagna, di mare, ecc.: che mi costringono ulteriormente ad evitare eventuali infezioni; facendo uscire tutto il sangue possibile dai punti interessati, a volte con l'aiuto dell'acqua saponata.


DUNQUE (nonostante tutto), ECCO L'INIZIO DELL'IMMORTALITA' ED IMMENSITA': Quindi io posseggo le prove che, l'aiuto di quella rimozione è in ogni caso proprio la prima cosa che si sarebbe dovuta compiere già dall'inizio, che avrebbero impedito: la mortalità e quindi, l'invecchiamento, le malattie, le cattiverie, le pazzie e il sempre più inquinamento complessivo; con tutte le attuali relative conseguenze citate, sempre più catastrofiche. Che arrivano per forza all'apocalisse prevista (anche sulla Bibbia) ...
Per l'ancora persistenza della mortalità, per le malformazioni e le malattie sarebbe necessario effettuare quelle pulizie e all'occorrenza quell'intervento chirurgico: altrimenti "dovrebbe essere veramente solo questione di tempo" per arrivare comunque globalmente a quell'immortalità che si contiene; vivendo proprio come nei propri sogni nel mondo perfetto

* Infatti, queste prime magiche manutenzioni mi sono state confermate e complimentate anche dalle Apparizioni Della Madonna e Di Gesù: rivelandomi di "Alcune Verità e Misteri" sugli esseri viventi che hanno anche voluto questa vita assurda ("perfettamente aggiustabile effettuando le relative stesse pulizie che si effettuano dappertutto") per quella volontà del NON AMARE VERAMENTE se stessi e l'altrui "chissà quanto grave di preciso"; con proprio in ogni caso il solo dopo aver trascorso proprio tutte le possibili scientifiche gerarchie del male "con tutta la possibile cattiveria, la morte e le sempre più catastrofiche conseguenze" questo non può più fare effetto terminando il suo ciclo. Seguendo per forza il bene col praticare queste prime fondamentali utilità, giungendo alla Salvezza globale ...


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 11:28 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 7:14 pm    Oggetto: Important Le infinite magie cominciano dagli organi sessuali
Descrizione: E manterrebbero veramente l'immortalità immensa agli esseri viventi
Rispondi citando

E QUINDI NATURALMENTE, IL COME DOVREBBERO FUNZIONARE "PERMANENTEMENTE" I VALORI SACRI, MAGICI E IMMORTALI DEGLI ESSERI UMANI (CONCENTRANDOLI INFINE AUTONOMAMENTE E RECIPROCAMENTE NEGLI APPOSITI ORGANI SESSUALI RIASSUNTIVI")... Quindi, non sarebbe mai dovuto bastare il rispetto che poteva arrivare solo alle AZIONI ANIMALESCHE del svuotare i propri organi sessuali ed dell'entrare (o ricevere periodicamente) "scopando nei buchi altrui" non badando a quei peggioramenti, ma "logicamente" ci sarebbe voluta la tale unione globale: considerando tutte le capacità suddette anche magiche e immortali del cervello, degli occhi, degli stili, qualità e caratteristiche, del cuore, dei piedi e resto del corpo di ogni individuo "non così cattivo" (ma senz'altro si rimarrebbe proprio "onesti" se venissero curati tali principi); ed effettivamente infine concentrali proprio in quegli loro organi appositamente eccitanti e come magici riassuntivi di queste. In genere si dovrebbe fare funzionare il proprio "fratello o sorella gemello" da sdraiati, in un quaunque contenitore messo sotto esso e costringendolo per forza ad urinare dentro questo (contro voglia). Oltre ai giochetti del massaggiare giocando "spontaneamente" sulle sue parti calienti dell'apposito effetto sfirale del prepuzio, della cappella, della clitoride, del pube e dell'altro del pene e della vulva con tutti i relativi agganci "con le relative papille stimolatorie" e proprio tutto il resto suddetto di questi organi che variano sempre relativamente come per magia a seconda dei momenti in poi; propriamente e reciprocamente.
E perciò "conquistando al completo" lui o lei praticando ai partner (tranquillissimamente anche dello stesso sesso) tutti i possibili assaporamenti orali e sessuali previsti da quei primi massaggi arrivando alle così dette seghe e pompini (stando attenti ad eventuali malattie) "che vengono sempre spontanei secondo l'evidenzie"; e solo alla fine si dovrebbe completare l'opera con quel penetrare e ricevere accuratamente dentro questi formati naturali dei sessi.


CHE COSA SONO E A COSA SERVIREBBERO ANCHE I DUE ORGANI SESSUALI: I due organi sessuali (con quella loro urina) tengono sempre le particolari mansioni infantili degli individui e concentrando in definitiva quel valore sacro, particolare e magico del maschio e della femmina ("e che seguendoli e pulendoli come citato conserverebbero senza danni del tempo, come avviene con me"): consentendo di poterle tranquillissimamente riprovare tutte le volte necessarie "proprio come me"; (e quindi volendo proprio di mantenere la propria immortalità) ...
Infatti, si è da sempre saputo effettivamente che l'organo sessuale è anche chiamato il nostro "fratello o sorella gemello personale", proprio per quel suo effettuare in quegli appositi effetti sfirali dell'intero riassundo dei fisici e morali degli individui non così cattivi ("ingannando inevitabilmente se questi fossero cattivi" sino a quando non si viene a conoscenza di ciò, dopo di che quei funzionamenti citati diventano come relativamente inutili appurando "tutto sommato" solo del buono che rimane): provando anche magicamente nei necessari momenti quel fabbisogno d'intimità sempre i relativi valori e benefici di base propriamente e reciprocamente nel giocare in quei loro appositi sempre più crolli, che nascono dall'inevitabile mantenimento al quasi continuo particolare fabbisogno di fare pipì e dell'uscita del seme, costringendo all'abituarsi ad esso da quel suddetto principio anche magico.
Infatti, "fa sempre ridere" sia esso che quando si chiede "dove è il bagno?": facendo immediatamente assumere all'individuo specifico anche "il relativo spirito particolare di quella sua vergogna"; facendo per forza eccitare come citato e dando poi "l'inevitabile modo del calmarsi" proprio e reciproco, sino a quando sarà possibile accedergli ...
E quindi, tali formati, particolari funzionalità, i relativi possibili giochi e le altre prime cose di base spiritose ed esplosive suddette degli organi sessuali che si contengono: fa si che questi diventino "erotici" e siano detti "le vergogne"; dando veramente "le più complete e immense possibili" mansioni che sarebbero da tenere sempre a bada nel tempo e da provare propriamente e reciprocamente, perché non ci può proprio mai essere di meglio ...
Veramente troppo spesso da utilizzare e protagonista come le altre parti del corpo quando tocca ad esso "senza badare a tutto il resto", per non essere considerato ed accedere al suo "tocco" su tutte quelle evidenti particolarità effettuando quei possibili relativi previsti giochetti.


Quindi, LE ECCITAZIONI ANCHE MAGICHE DEI NUDI CON QUEST'APPOSITA VERGOGNA FINALE: I nudi con tutte quelle complete particolarità vergognose "anche magiche" dell'organo sessuale perciò sono le "prime cose necessarie che si contengono". Senza quella vergogna in questo caso gli esseri umani non potrebbero mai essere belli nell'attuale modo: e questa particolarità "in realtà" sarebbe proprio la cosa principale che si hanno "non facendo valere la vita zero con invece quelle sue conseguenze a catena"; che servirebbe per "concentrare sino in fondo tutte le nostre meraviglie, qualità, caratteristiche, stili e l'altro immortali propriamente e reciprocamente" con quelle spiritose ed esplosive magie evidenti da quella specie di sfirale suddetta in poi; che non potrebbero mai cambiare ("neanche nei corpi di tutti gli esseri viventi") per l'eternità ...
E questa dunque, non può che attirare tutti gli interessati ad accedervi per forza, appena possibile o "di nascosto" mentre gli individui capitati "dormono"; per provare il relativo eccitamento sempre nuovo e come magico; e visto che talvolta viene "apposta negato l'individuo non affatto per quella vergogna" ma proprio a causa della suddetta vera e propria "stronzagine" della gente misteriosamente sin ora incapace di praticare il bene come citato; che vuole solo "mordere tutto il possibile" e non affatto sulla dignità per le vittime che si vuole far credere.
Negli inevitabili momenti di fabbisogno di intimità è sempre come se l'individuo e quel suo fratello o sorella gemello personale: siano magicamente anche come due cose differenti tra loro, visto soprattutto "quei particolari capricci citati"; con a magia di quella loro vergogna che è sempre capace di richiedere del trattamento che necessita ...
E in questi momenti quindi bisognerebbe "obbligatoriamente" recarsi nei posti giusti e maneggiare relativamente autonomamente o reciprocamente anche quell'apposita vergogna fino al causare quel loro crollo finale; provando per forza il ciò di sempre anche magico che comunica in questo momento specifico quel primo piacere.
- Se ben effettuato infatti, in se stessi si ottiene sempre la giusta goduria che da il primo vero e proprio relax che ci vuole nei rispettivi momenti di fabbisogni di calma per risolvere al meglio tutte le avversità e ai partner che durante quelle calme, si potrebbero far conoscere proprio a fondo "non potendo quindi come norma creare grossi problemi in futuro": facendo capire che d'ora in avanti "non saranno mai più gli stessi, non potranno più essere visti e trattati come prima, non potrebbero più "sgarrare" nulla ed altro; e che non ci sarebe più alcuna soluzione di ripristino. Ma alla fine di quella particolare prestazione ecco spuntare la principale inevitabile magia che risolve in ogni caso tutto visto quelle più impossibilità degli organi sessuali, proprio come non può che fare quando si ci deve recare più volte al di in bagno: si riesce sempre a "non considerare più" quella vergogna che contiene anche se stesso e chiunque "tornano gli individui normali come prima"; sino a quando non tocca nuovamente a questa "sempre con l'uguale principio del mettere tutto il resto da parte".
Nelle voglie maggiori si possono eseguire quelle così dette "seghe e pompini reciproci" ancora più completi per quei relax fisici e morali. E quando invece "si vuole completare proprio del tutto l'opera venendo nel buco altrui" ovviamente bisogna cominciare o interrompere in tempo utile tali trattamenti (senza far fare fatiche ai corpi), inserire i preservativi per non rischiare malattie e il far rimanere incinte e spingere più volte il pene nella vagina sino a quelle loro reazioni.
Trattamento perciò che dopo le esplorazioni adoscenziali provando tutti quei trattamenti previsti, rimane l'unico possibile per il fabbisogno della principale intimità in genere con le proprie anime gemelle nei momenti e posti giusti e del fare i figli; oltre ai normali svuotamenti suddetti. E che si spera quindi che presto non sarà mai più così ma che in ogni caso gli organi sessuali vengano regolarmente seguiti, controllati e puliti periodicamente come detto, come eseguiamo in tutti gli altri impianti e con le pulizie quotidiane; se si vorrà proprio veramente vivere decentemente ...
Perché effettuando solo più le penetrazioni oltre al necessario svuotamento di base della vescica e delle ghiandole surrenali "senza più poter allenare facendo funzionare i circuiti circolatori urinari interni", gli organi sessuali diventano proprio anche "come se non ci fossero più", come si fece sin ora: col mistero perciò veramente dell'abolire questo fratello o sorella gemello anche magico e del voler per forza effettuare ad ogni costo le suddette fesserie incompatibili, condannandosi; facendosi da sempre chiedere del come si fa a vivere quei peggioramenti complessivi senza combattere la cattiveria suddetta e la morte prima o poi, anzichè effettuare queste prime cose fondamentali ...
E quindi anche perchè garantisco che sia la mia volontà che il mio corpo: non hanno mai voluto assumere peggioramenti di alcun tipo; tanto da non capire assolutamente del come facciano ad assumerli con così tanta facilità, tutti gli altri esseri viventi (dimostrando che "io sarei estraneo a questo mondo" e quindi l'incredibile vero Salvatore "scientifico" degli esseri viventi) ...


LE MIE PRIME PROVE OCCULTE e MAGICHE: Veramente troppo perciò l'organo sessuale andrebbe utilizzato obbligatoriamente in tutte quelle sue particolari funzioni "anche magiche e occulte" oltre alla necessità del scaricarlo dall'urina, dal seme, per fare i figli e quindi sarebbe veramente meglio abituarsi a seguire quella vergogna proprio come si fa "facilmente" quando inevitabile: eseguendo quelle pulizie inventate dai relativi Scientifici, per le sue inevitabili dannosissime funzioni di scarico "per cercare di salvare quelle sue papille stimolatorie" e all'occorrenza quell'eventuale intervento chirurgico citato da parte dei relativi medici; anzichè il morire prima o poi, con tutte le complicazioni che precedono ciò. Proprio come ho fatto io, "salvandomi letteralmente la vita più volte" !!!
- Infatti, è già dall'età di circa 18 mesi che io provando particolare godimento sul mio organo sessuale (come comunque fanno già vari bambini partendo da questo motivo): provavo a fare più volte la pipì sul pavimento e in certi momenti "particolarmente eccitanti" io lo tiravo tranquillamente "fuori" e me lo toccavo anche davanti ai miei genitori e altre qualsiasi persone; per appurare del ciò che succedeva e vedere come essi reagivano ...
- Ed erano davvero molte le volte in cui io cercavo di capire il perchè "effettivamente essi reagivano in determinati modi altrettanto particolari" e dunque "del perchè anche; possedevo questo particolare formato, adeguatamente spiritoso e quindi anche magico" ...
(Altri relativi dettagli si trovano nei capitoli 2 e 10).


E quindi, COME DOVREBBERO CONTINUARE A FUNZIONARE GLI ORGANI SESSUALI "ANCHE MAGICI", PER I PRIMI ALLENAMENTI E GIOCHI NECESSARI ALLA BUONA SALUTE NEL TEMPO E ALL'ALIMENTAZIONE DELL'IMMORTALITA': Perciò, sarebbe proprio garantito che si dovrebbero proprio ottenere tutti i divertimenti possibili "leciti" dagli organi sessuali; inevitabilmente innanzitutto proprio per mantenere la buona salute nel tempo fisica e morale.
Infatti, seguendo da sempre scrupolosamente il mio corpo compreso il mio organo sessuale in tutta la sua forma fisica e morale quindi, esso (ovviamente) ha rivelato proprio dell'obbligo che ci sarebbe del farlo funzionare regolarmente in tutti i suoi punti fisici e morali (provocati della sua goduria) innanzitutto per allenare i circuiti circolatori interni dei corpi e per provocare quel primo piacere (immortale e immenso) che si contiene; provocando e vivendo la vera felicità propria e reciproca.
Effettuando su esso tutti i possibili giochi previsti che vengono spontanei maneggiando sulle maggiori visioni erotiche, eccitanti e magiche che si montano al momento come fossero sempre nuove e sempre la prima volta: andando all'occorrenza contro la voglia e volontà dell'organo sessuale "del voler agire solo quando e come dice lui"; utilizzando le piu' sonde uretrali in gomma o in metallo, gli altri qualsiasi suoi articoli previsti (fino al pappagallo che "dal cervello" stimola la vescica rendendo sempre inevitabilmente sicura l'uscita dell'urina, comportandosi come l'andare per forza spesso in bagno mettendo "anche proprio magicamente" da parte tutte le vergogne, i tocchi e l'altro) e guardando magari l'eccitamento delle mie gambe e piedi, che ho provato e che consiglio "sempre praticamente per poter arrivare veramente all'immortalità e immensità" ...
- Attualmente visto che tutto l'intero Universo si sporca perciò, con in primo luogo a seconda delle difficoltà cominciando ad immergere il prepuzio o clitoride, frenulo e dintorni dell'organo sessuale nell'adido borico, o bicarbonato, o nei collutori o resto come detto: per rimuovere almeno un pò della rumenta e placca urinaria, seminale e di altre scorie che si ci forma sempre più; cercando rigogliosamente di "non fargli perdere la sua circolazione".
Coricarsi facendo tenere il pube aperto con le apposite piccole sonde uretrali forate per fare passare l'aria o a tappo per consentire il buon riposo al corpo: stimolando l'organo sessuale con la venuta di qualche goccia d'urina quindi la voglia di urinare e "di venire"; costringendo gli uritieri per forza ad allenare l'intero circuito urinario.
"Per mantenere obbligatoriamente sempre attivo l'organo sessuale", prima di alzarsi dal letto perciò, sarebbe opportuno fare uscire qualche goccia di urina con quel solletico centrifugato nel prepuzio o clitoride e dintori, a volte urinare nel "pappagallo" per stimolare ("che è una cosa anche magica") il circuito circolatorio urinario costringendolo per forza a reagire facendo aprire la vescica e cercare poi di fare uscire anche il liquido seminale con i qualsiasi massaggi che vengono spontanei su quest'organo; e solo quando il corpo è complessivamente affaticato e/o la voglia e scarsa si dovrebbe effettuare la normale "sega o gli strofinamenti femminili".
E almeno quando possibile quindi, esso dovrebbe essere massaggiato e solleticato giocando nella sua apposita sensibilità del prepuzio (o della clitoride), del pube e dintorni sino inevitabilmente al far fuoriuscire l'urina; all'occorrenza facendosi bagnare completamente da essa a seconda della voglia dei rispettivi momenti e poi concludere con la venuta del seme in tutti i modi previsti.
Così facendo "e dopo quelle pulizie esterne e interne", io provo sempre della realtà che questi sono veramente i primi trattamenti rigogliosamente utili all'allenamento di quell'importantissima sua circolazione, quindi agli altri circuiti, all'elasticità, alla prostata, al perineo e resto del mio corpo; fuzionando regolarmente tutti gli organi vitali. E che quel primo piacere che si scaturisce da questi é quindi proprio anche magico nel far rilassare scaricando tutte le energie, tensioni e l'altro di negativo suddetto: favorendomi nettamente il morale con il buon umore, la calma, il tirarmi su, i riposi "senza problemi di insonnia", migliora la mia onestà, tranquillità, serenità, mi tiene lontane le malattie, mi fa ringiovanire sentendomi "un cupido" con le infinite magie della mia immortalità che sborsano sempre ciò che è necessario; tenendo perciò sempre a bada la mia salute "proprio con l'avvertenza del naso bagnato dei cani e gatti" ...
Consigliando anche perciò che questi e gli altri trattamenti sotto riportati sarebbero proprio da aggiungere per le generiche prevenzioni, alle qualsiasi terapie mediche, nelle cure, guarigioni, ed altro dei pazienti; per mantenere permanenti, sempre efficienti quei primi funzionamenti fondamentali e quindi veramente la vera e propria buona salute e benessere nel tempo fisica, morale "e ambientale" (a catena). Ed evitando proprio sino alla cattiveria e morte che non guardano in faccia niente e nessuno, come detto.
* Questi trattamenti e pulizie popolari si dovrebbero effettuare "come possibili" almeno periodicamente per circa una ventina di minuti (seguendo il livello delle voglie): o utilizzare proprio qualunque altra lecita tattica per stimolare quei circuiti circolatori e ghiandole surrenali.
- Se "si viene troppo in fretta" è perchè l'organo sessuale lo si usa troppo poco: "talvolta è proprio per questa vita animalesca che si è anche voluta; e tali effetti durano e servono perciò adeguatamente meno.
In caso di non venuta del seme in tempo utile invece, sarebbe opportuno aiutare il circuito seminale bevendo del the (e/o se possibile vino bianco), sulle difficoltà popolari si dovrebbero svuotare gli organi sessuali con l'apposita selvaggina, ditalini, stropicciamenti, simili ed eventuale sega finale maschili e femminili" relativamente più forti ed in caso di ulteriori difficoltà e con l'avanzare dell'età si dovrebbe continuare ad effettuare questo allenamento ricorrendo all'aiuto delle apposite lubrificazioni, stimolazioni, eccitanti e simili in pomate, materiali con elettrodi e simili.
Si possono utilizzare oltre a quegli appositi lubrificanti, stimolanti, eccitanti quindi le apposite sonde uretrali per fare fuoriuscire tutta la goduria possibile, i nuovissimi vibratori e masturbatori (anche con la REALTA' VIRTUALE con possibilità di consigli su come godere meglio e di scegliere la propria o il proprio partner) ad esempio a forma di pene o di vagina in silicone con gli interni "appositamente bollati e/o rigati" a mano "per (recuperare), riscoprire, continuare ad appurare, concentrare, godere rilassandosi provando la suddetta sempre più relativa reazione sempre anche unica e magica di questi particolari valori intimi maschili e femminili propria e quella altrui "con lo scaturimento di come quegli astratti relativi purini magici" (che confermano sempre della sacrezza di quei valori e quindi che questi non andrebbero proprio mai non considerati, trascurati, saltati e dimenticati)": come gli ottimi nuovi "MTX1 Robotic Mouth" e Automatic Stroker (su e giù) a pile", bambole gonfiabili, frustini che in primo luogo servono al non far fare fatica al braccio nell'arrivare sino a quell'organo "rinforzando e migliorando quei massaggi in adeguati momenti oltre alla potenza del "super dotato", relativi motorini, laser, batterie e simili come descritti nel secondo capitolo; per allenare, rilassare per forza i corpi e godere al massimo ...
Ma si deve stare rigogliosamente attenti a non utilizzare mai certe varie cose, elettrodomestici ed altro; che possono essere o diventare proprio pericolose.
E se invece proprio gravemente non si riesce a venire in tempo utile "specie dopo l'età di 40 anni (a causa soprattutto dell'effetto serra subentrato, ma il mio organo sessuale comunque funziona regolarmente con quei trattamenti e pulizie): bisogna aiutare l'organo sessuale anche con le apposite pillole piuttosto economiche "Blue Pill", ad esempio con la pomata Taurix extra stong (ricavata dai testicoli dei tori) per recuperare la giusta potenza; appena inserite nelle erboristerie e farmacie (ma la colpevole rimane proprio la sempre più rumenta che si forma dentro l'organo sessuale "che bisognerebbe per forza rimuovere nei citati modi e all'occorrenza per forza con quell'intervento chirurgico" per riprestinare quella sua circolazione. Che fanno veramente rifunzionare permanentemente quest'organo proprio come funzionava fino da ragazzo "ogni giorno (tranne quando il corpo deve per forza riposare)"; e diventare le proprie forze "euforiche come detto" (muovibili anche a mani e corpo fermi, con tutti i vantaggi immortali citati"). Evitando il ***** e simili ...
Riconfermando prepotentemente che l'organo sessuale è fatto in quei modi per funzionare appositamente mantenendo saldi innanzitutto i fisici e i morali (altrimenti esso effettivamente sarebbe del formato di un "semplice tubo") ...
Anche la pulizia ogni volta dell'ano con acqua e sapone infatti, giova il corpo facendolo sentire più fresco e quindi rilassato ...


L'AUTOEROTISMO E L'EROTISMO DI COPPIA CHE CI VORREBBERO PER CONQUISTARE VERAMENTE I PARTNER "PER SEMPRE": DAI MASSAGGI E MASTURBAZIONI (SEGUENDO DAL COME EFFETTIVAMENTE RIFUNZIONA IL MIO ORGANO SESSUALE).



"Rimuovendo e non considerando quelle papille stimolatorie che si bruciano sempre più formando quella zizzania, considerando quel raddrizzamento insieme a quelle emissioni e l'inevitabile euforia suddetta altrettanto magica che si scaturisce per forza da quella rimozione: gli organi sessuali con quelle particolarità, la loro urina, il loro seme ed il fare figli con essi perciò, sarebbero da sempre stati le prime cose anche magiche necessarie al mantenere la salute fisica e morale propria, altrui e a conquistare veramente "per sempre" i partner: durante quel godimento "se ben effettuato senza affaticare i corpi" infatti funzionano sempre quelle infinite magie dell'immortalità, sparendo sempre anche proprio tutti i qualsiasi tipi di problemi che si hanno, tornano in mente i bei momenti, le altre qualunque cose belle, si rivedono le gerarchie delle vite precedenti; riaccendendosi sempre le relative soluzioni sulla salute, amore e felicità "prima o poi" e dimostrate nei nostri sogni ...
- Quindi se si dovesse accedere a questo vero e proprio immenso "prima di arrivare all'inevitabile unione globale immortale suddetta" si deve considerare proprio dal fatto che queste infinite magie si concentrano soprattutto in quel particolare organo e negli altrettanto eccitanti piedi degli individui, che perciò almeno periodicamente sarebbero da sfruttare esattamente per ciò che sono e significano. Le volte che è necessario provare il vero e proprio orgasmo propriamente e reciprocamente, questo dovrebbe essere effettuato veramente per intero con tutte le suddette possibili loro apposite funzionalità: dagli appositi nudi degli individui con il riassunto in quei loro particolari organi sessuali, seguendo quell'obbligo di doversi recare "spesso" in bagno in poi con quelle eccitazioni e voglie proprie ed altrui di provare sino a quegli organi. Quindi guardandosi e/o guardare i piedi o della partner: sia la loro pianta che il loro dorso, pensare in quei momenti ai propri sogni più belli e a tutto il relativo resto; per incrementare quel godimento in tutta la sua forma "immensa".
Quindi accarezzare e assaporare l'intero corpo come viene spontaneo: appurando dei relativi impulsi, dei calori, seguendo le diverse posizioni delle gambe ed esattamente tutte le altre evedenzie e voglie fisiche e morali che desiderano i corpi prima di quell'inevitabile massaggiare, solleticare centrifugando e giocare su quell'apposita sensibilità del prepuzio, clitoride e/o meato uretrale, pube e vicinanze effettuando spontaneamente adeguate "seghe e pompini" sugli "appositi" tessuti spugnosi, premere sul "punto G" delle donne sino alla sua relativa reazione, quindi nei piedi e le altre parti provocando i relativi orgasmi; seguedo sempre tutto l'altro che è necessario in ciascuno dei momenti "sempre particolarmente diversi ogni volta". Mentre il seme insieme all'urina scendono sempre più non facendo capire relativamente più niente ad esso: impastando ogni volta sempre quel qualcosa di diverso dando quel piacere immenso "della prima volta che non può mai stufare ed annoiare" propriamente e recipracamentene; sino all'apposita erezione e piacere che dice la voglia del momento che fa crollare del tutto quest'organo sessuale e quindi l'individuo più o meno tardi con tutta l'uscita finale del suo seme (e/o urina).
Dunque, l'urina preceduta dal seme in genere fa ritardare più possibile le venute: e insieme anche alla sempre più voglia di urinare, farà sempre con capire più niente ne all'organo sessuale che va nelle apposite erezioni e quindi ne a se stessi e ne all'individuo reciproco "che viene costretto da esso sempre più a cedere con "l'eventuale uscita della sua urina" e poi del seme (o viceversa) o di almeno uno dei due, a seconda di quelle voglie fisiche e morali dei corpi al momento con le relative velocità che si raggiungono centrifugando come detto sino a completare l'opera; e quindi se possibile, per forza a conquistare i partner con tale inevitabile crollo" ...
- E dopo quelle prime utilità mediche quindi, le masturbazioni vere e proprie non sono affatto la così detta "cosa sporca" ma alimentano quell'immortalità immensa rispondendo proprio all'evidenza di questi appositi particolari organi, all'"obbligo quasi continuo" del dovergli far fare la pipì, a quei loro far ridere, ridere e poi piangere e ai loro capricci suddetti (causati quindi anche dal fastidio dei suoi residui) che cominciano dal non "voler mai fare la pipì da soli e con quei massaggi (se non per certe patologie) ma solo aprendo la vescica governata dal cervello (per l'inevitabile causa del relativo fastidio dell'urina sui corpi, del non dover bagnare indumenti, lenzuoli e materassi sporcandoli "se non con le relative sicurezze (rinforzandosi automaticamente la grinta delle centrifughe)", quindi alcune "ancora da scoprire completamente", ed altre "ad intervento chirurgico completato". E che ciò sarà possibile appena vivremo la nostra immortalità insieme a tutto il resto attualmente non possibile) e nei casuali ritardi della loro venuta.
L'organo sessuale con quei massaggi centrifugati, gli eventuali altri trattamenti descritti nel secondo capitolo (e le suddette forze euforiche) infatti urina talmente velocemente da riuscire a bagnare solo intorno a se stesso anche magicamente senza arrivare ai materassi. Inducendo a mettere sicurezze sotto esso quando lo si vuole fare per forza urinare a filo d'olio e raggi del sole come teli di plastica con sopra stracci assorbenti per cambiare e rinforzare in assoluto la leva di quella centrifuga, ed anche come al punirli per farli arrivare a tutti i costi agli obbiettivi dell'urina e seme finale: col "giocarci anche pesantemente" per ore effettuandogli tutti i possibili forti massaggi sul prepuzio o clitoride (e dintorni), stimolanti, con le sue parole preferite (ad esempio con l'apposito eccitante "piss"), ed altro; sino al far mettere in moto l'inevitabile più forte possibile centrifuga che li faranno prima "il più possibile ridere, poi piangere ed infine venire regolarmente". (Dopo di che bisognerà far riposare relativamente i corpi anche per alcuni giorni). Ma ovviamente poi, senza mai poter ottenere questi risultati permanenti ...
Particolarità possibili e fequenti perciò solo fino all'infanzia con qualche inevitabile irregolarità sul toccarselo soprattutto per quei fastidi, dopo quelle pulizie esterne e interne ed eventuale intervento chirurgico. Altrimenti quei sempre più fastidiosi residui aggiunti alla relativa voglia "fanno irregolarmente sforzare l'organo sessuale", portando ad eseguire masturbazioni nel recarsi nei luoghi e posti più eccitanti possibili, talvolta non riuscendo a stare attento ai terzi che possono guardare; trovando per forza necessario il cercare di migliorare la sua venuta. Oltre alle normali masturbazioni alla comparsa di belle donne e l'altro che si desidererebbe; richiedendo esso sempre maggiori calme e anche sul svuotarlo non più "tutti i giorni" ma solo quando necessario. Rimanendo solo più possibile svuotarlo inevitabilmente dall'urina "aprendo la vescica governata dal cervello", dal sempre più seme "nelle ghiandole surrenali" con quelle così dette seghe e pompini "effettuate non più tutti i giorni, via via con l'età" e il praticare di quella rimasta possibile vita animalesca in questo caso del poter più o meno solo più "quell'attuale scopare entrando (o ricevendo) il sesso altrui; che non serviranno sempre più a nulla di utile come detto ...


LE ALTRE APPOSITE PARTI ECCITAMENTI (E MAGICHE) DEI VALORI SACRI DEL CORPO: - Nel principale effetto "sfirale" del vortice del prepuzio e della clitoride (proprio come in quella Sacra dell'universo suddetta) effettivamente si "legge proprio tutto il riassunto degli individui anche magico sino all'immortalità che si contiene; (attualmente quindi, se mantenuta come citato). Che continua anche nell'apposito formato dei piedi e della loro pianta dove vi sono altri valori simili che evidenziano sempre l'esistenza di quelle infinite magie; utili al far star bene i corpi, se appositamente sfruttati nelle cure e guarigioni odierne.
- Nelle dita dei piedi ad esempio si legge "l'effetto ventaglio" che è vero simile a quello sfirale continuo e inarrestabile più volte citato, che evidenzia sempre tutto il particolare eccitamento dei valori sacri dell'individuo. E sotto quella pianta altrettanto eccitante quindi, si trova come un secondo cervello con i "fili" del funzionamenti fisici e morali delle nostre caratteristiche, stili e l'altro. Massaggiando, solleticando e premendo sotto la pianta dei piedi nei punti giusti infatti, si può fare reagire il corpo; con l'inevitabile apertura della vescica e uscita di tutta l'urina (come accennato nel secondo capitolo).


L'ANO E IL PRIMO ANIMALESCO DESIDERATO: L'ano invece tiene sempre le mansioni adulte della forza complessiva: dando una forza particolarmente tonica col completo del suo posto peggiore all'essere; e raggiungendo da esso l'importante prostata e perineo (maschile e femminile). Esso il posto peggiore che completa gli individui di proprio ogni cosa ma non causa affatto tutti i probremi citati, non contenendo e non dovendo mantenere circolazioni, quindi non necessita di particolari trattamenti; richiedendo solo la relativa buona pulizia per non rischiare di entrare in contatto con le feci, che possono causare epatiti ed altre malattie vero simili. Esso è utile proprio per questo suo peggiore all'incredibile fabbisogno degli individui di compiere per forza proprio tutto ciò che è possibile con l'individuo che si ama o di un amico/a caro: entrando per forza anche li dentro per completare l'opera, o sfogando completamente il possibile desiderio animalesco citato di godere per forza anche al caldo; troppo utilizzato soprattutto dai vari maschi "non necessariamente omosessuali" per il fabbisogno di entrare con il loro organo sessuale dentro il "tutto sommato meno complicato" buco caldo di altri uomini. Godendo con lo sfogare il più forte relativo animalesco che si contiene, sino alla venuta finale del seme.
Tutti quei trattamenti agli organi sessuali oltre ai primi importantissimi allenamenti necessari ai corpi, all'occorrenza aiutano relativamente l'organismo, la digestione ed evitano i problemi di stitichezza (anzichè l'assumere di digestivi, purghe e simili). Ed oltre all'allenare regolarmente i circuiti circolatori interni con tutti i vantaggi "immortali" citati quindi; evita anche i problemi di stitichezza ...
- Il consiglio completo dunque é quello di cominciare a fare funzionare fisici e morali praticamente come un qualunque impianto godendosi il più possibile anche questi appositi "primi massaggi" e di effettuare periodicamente le possibili pulizie citate: per l'importanza del doversi rilassare, delle prevenzioni, cure e guarigioni, scaricando per forza le energie e tensioni negative, quindi migliorare i comportamenti non impazzendo "troppo", ridurre gli isterismi, le fissazioni, le assurde ossessioni, convinzioni e simili; giovando quel buon umore, onestà, calma, serenità e l'altro suddetto che alimenta le proprie infinite magie suddette prolungando la buona salute (sino all'immortalità, all'occorrenza con quell'intervento chirurgico) ...


L'OMOSESSUALITA' L'omosessualità in primo luogo nasce dal voler conoscere a fondo se stessi, il proprio corpo e il proprio sesso "non solo con l'unica cosa possibile della masturbazione", ma anche confrontandosi con altri indivudui dello stesso sesso: per confermare e incrementare i propri buoni funzionamenti, le proprie qualità, le forze fisiche, morali, sentimentali e l'altro suddetto.
In secondo luogo l'omosessualità serve per poter non cambiare e talvolta sbalzare troppo i propri comportamenti, forze e debolezze con quelle notevolmente diverse dell'individuo dell'altro sesso, di cui si ci potrebbe proprio non abituare affatto, neanche volendo. Ed infatti, può essere difficile trovare sempre l'esatta anima gemella dell'altro sesso, proprio per le tali diversità, quelle del previsto fabbisogno di godimento maggiore maschile che potrebbe non essere affatto potuto ridurre e magari anche evitare da una donna (come capita veramente varie volte) se non si trova la donna che può esaudire l'uomo in tal modo, e viceversa.
Perciò, non è affatto detto che si sia o si debba per forza essere omosessuali: perchè almeno periodicamente "si dovrebbe per forza necessitare il ricevere e dare quel primo godimento" soprattutto per mantenere la buona salute suddetta; e quindi non ci devono essere problemi al far godere un amico con i citati trattamenti propri e reciproci.
Poi vi è la logica amicizia anche sessuale con gli individui di entrambi i sessi, se e quando possibile. E probabilmente solo in terzo luogo per quei motivi quindi, si può provare relativa amicizia ed amore solo per gli individui dello stesso sesso: altrimenti ciò non sarebbe affatto plausibile, essendo gli idividui "tutti uguali"; aspettando "l'unione globale" ...


L'ATTUALE PRINCIPALE DIVENUTO FARE SESSO DELL'UOMO CON LA DONNA: Nei partner si dovrebbe appurare innanzitutto quindi di che cos'è e quello che significa di preciso l'essere un maschio o una femmina con le relative forze e debolezze, provandoli almeno periodicamente anche nella loro forma fisica sino a quella loro vergogna oltre che in quella morale e sentimentale. Praticando quegli appositi massaggi, giochi e assaporamenti previsti sull'intero corpo e in quel loro effetto sfirale riassuntivo anche magico del loro organo sessuale, seguendo esattamente tutto l'eccitamento che si vede e si prova con i difetti, i pregi e l'altro sino al far provocare i completi crolli suddetti: per "volendo" far fuoriuscire quelle loro infinite magie, concentrarle e farle funzionare nei rispettivi primi modi; che dovrebbero essere insostituibili e rivelatori suggerendo sempre proprio tutte le soluzioni richieste, senza assolutamente mai tradire; e seguendo solo alla fine la forma animalesca dell'uomo e della donna entrando e ricevendo il loro apposito sesso (completando sempre il primo immenso che ci vuole).
E' opportuno controllare accuratamente che i due corpi e gli organi sessuali non presentino relative debolezze e assicurarsi che non vi siano malattie. Se si sta bene, i liquidi urinari e seminali degli individui sono sempre puliti e si possono benissimo assaporare insieme durante i rapporti effettuando quegli accurati massaggi come descritto, sino all'entrare e ricevere il reciproco "buco" finale.
Ma senza l'aiuto dell'uomo, la donna con quelle misteriose complessive debolezze suddette perciò, può non essere gran che capace di esercitare regolarmente tutte le normali mansioni quotidiane dalle più importanti in poi e perciò anche quelle sessuali: che partono proprio da quel loro ciclo seminale solo di circa mensile e relativo chissà perchè necessitino di godere molto meno degli uomini "senza problemi". Che può fare anche si che le donne possano arrivare ad eseguire anche sino all'adulterio se inevitabilmente aiutate da altri uomini (talvolta infatti la paura é che all'occorrenza sia inevitabilmente facile a un altro uomo portare via la propria donna, causando per forza in genere le giuste proprie gelosie per elle: dando perciò "chissà quante condanne di tutti i tipi"; costringendo talvolta gli uomini a dover pensare veramente solo più a loro, casa e famiglia dopo il matrimonio. E non essendo proprio neanche detto che tutti gli uomini possano proseguire la vita "senza più poter avere molte soddisfazioni intime".
Per queste "gravi" condizioni e costrinzioni e per la possibilità di poter avere all'occorrenza "sempre tutte le ragazze disponibili", chissà quanti uomini talvolta hanno effettivamente anche paura di legarsi con una donna; tendendo perciò all'evitarle. Altri uomini vorrebbero comunque trovare la ragazza giusta, ma non riuscendoci per i tali svantaggi: sono costretti a soddisfarsi proprio con altri uomini come detto, donne "a pagamento" e all'occorrenza anche virtuali. Ed altri infine vedendo tali inconvenienze, fanno come "Vasco Rossi": che non si è sposato nonostante i figli, o come Alberto Sordi e me; pur di continuare a restare liberi da queste. Lasciando libero il fatto che quando comunque si incontrasse proprio l'anima gemella; allora la si accetta sempre volentieri, senza problemi !!
- Anche una buona parte di altri problemi sono proprio (più possibile) le donne che li causano: arrivando in questi ultimi tempi proprio fino alle peggiori reazioni di alcuni uomini gelosi, invidiosi e vendicativi; "che vivendo in tali condizioni, non si rendono conto di quelle inevitabili loro debolezze". (Avendo quindi all'occorrenza entrambi uomini e donne anche il bisogno di aiuti forse ancora tutto sommato non del tutto possibili da parte delle relative Sedi, ed alimentando anche ciò l'apocalisse prevista) ...
In elle, si deve perciò ancora studiare dall'inevitabile sverginamento che devono subire per partorire i figli. Anche perchè tale fatto innanzitutto rovina la loro vagina "non potendoci perciò più giocare come prima: quindi loro stesse e noi maschietti"; per le relative varie inevitabili fatiche che ciò comporta. E le tali naturali debolezze e misteri perciò "in realtà" le donne con quell'intimità e minori forze non possono mai riempire del tutto gli uomini; ed è perciò che talvolta, per soddisfarsi il più possibile; essi devono ricorrereo per forza all'accedere solo al loro "buco".
...In genere tutti gli uomini che accettano di stare seriamente con la donna: stanno da quel momento in poi proprio solo più con lei; pensando al futuro buon lavoro, casa e famiglia.
Dopo di che si dovrebbe considerare di quella realtà che sono soprattutto "i maschietti" a preferire quel primo godimento "in ogni modo, a tutti i costi, all'occorrenza dunque "per completare il rapporto mancante con la propria partner" e quando questa mancasse (come sta sempre più avvenendo, sperando anche a donne con uomini). Infatti per alcuni uomini effettivamente non basta affatto stare più soprattutto con la moglie, e per completare tale rapporto seppur fedelmente sposati e con figli: necessitano di professare quella magia dell'intimità ricorrendo al godere con altri uomini amici anche senza essere "omosessuali"; rapporti che perciò non si possono considerare "marci" perchè veramente non si riesce a riempirsi con le donne, come evidenziato ad esempio nelle saune dell'Olanda che pratica "la realtà delle cose" e sta sempre più avvenendo dappertutto !!


VIBRATORI, RAGAZZE E RAGAZZI VIRTUALI E "GONFIABILI": Purtroppo per chi non la volesse ancora capire abbastanza e continuare ad illudersi ad avere i partner preferiti in eterno vivendo questo tipo di vita, deve sapere che la realtà del peggiorare sempre più "fa schifo proprio in tutti i fronti": rendendo sempre più impossibili le suddette prestazioni sessuali previste: costringendo a ricorrere ai relativi oggetti "che rimangono sempre giovani e funzionali"; sia per autoerotismo magari con i suddetti apparecchi "sempre funzionanti" ed erotismo. Quando il corpo necessita di godere diversamente e non ci fosse proprio una ragazza o il un ragazzo disponibile per esaudirlo: anche in questo caso si possono utilizzare gli appositi vibratori, masturbatori di vari tipi, bambole gonfiabili e le apposite realtà virtuali citate con le relative creme e l'altro suddetto; fatti apposta per sostituire, aiutare i maneggi del partner, ad altro che provoca sino alla completa erezione suddetta degli organi sessuali. E urteriormente quindi, non si deve mai sottovalutare che "soprattutto gli uomini" abbino bisogno di avere da una ragazza o da una donna "non quasi solo la compagnia dell'altra metà con forse quelle condanne suddette" ma proprio anche il fabbisogno di GODERE il più possibile con elle quando possibile: provando i "regolari funzionamenti" del loro corpo e magari proprio di averle sempre disponibili e ugualmente fresche senza i danni del tempo; cosa sempre più non possibile. Oltre al suddetto fatto anche misterioso che le donne, non vogliono gran che professare l'intimità per quelle debolezze e riduzioni.
E a volte perciò, visto le difficoltà che si possono trovare nel cercare "la ragazza giusta, per i suddetti motivi: gli uomini sono costretti a cercare intimità con altri uomini, donne "a pagamento"; e all'occorrenza, virtuali. Come ad esempio quì in Rete, nei giornali hard e in vari videogame: che ci vengono dimostrate ragazze che si spogliano e che anche noi possiamo tranquillamente spogliarle ed altro; ed infine, gli uomini cercano "inevitabilmente" tutti i funzionamenti del loro corpo "sempre adeguatamente vibranti e calorici" anche nelle bambole gonfiabili; apposta costruite. E (se non ancora esistente), basterebbe che venisse data agli uomini (e alle donne con gli uomini) la possibilità di potergli accedere da vicino "toccando il monitor del PC": accarezzandole quì il loro volto, i capelli, toccandole bene i loro seni, la loro vagina, il loro ano, i loro piedi, aprire i loro occhi, la loro bocca, la loro vagina, il loro ano, ecc; col poter vedere "anche dentro elle" il funzionamento degli organi vitali con le giuste circolazioni, insieme a tutto il loro resto del loro corpo interno ed esterno "proprio come deve essere sempre ugualmente fresco e funzionale permanentemente". Quindi poterle anche benissimo masturbare, vedendo la giusta reazione urinaria e seminale della loro vagina "senza gli infeltrimenti attuali" ed infine "il scoparla come possibile"; prendendo tutto il tempo necessario, sempre disponibili e senza ricevere loro lamentele ...
* E questa frequenza virtuale con ragazze, donne, ragazzi e uomini di ogni età, sta rischiando di diventare "chissà quanto" necessaria: per i motivi assurdi, misteriosi e infernali suddetti, per il "non dover rompere per forza la vagina", per il fabbisogno del non necessitare preservativi, non provocare malattie, gravidanze; ed altro !!!
- Provando più possibile tali utilità, si sono rivelate effettivamente "non affatto faticose".


DA QUELLO CHE NON SI E' MAI VOLUTO FARE: I PRIMI "VERI E PROPRI" SACRILEGI. Invece si è fatto si che quei formati particolari, erotici e vergognosi vengano coperti e il più possibili non trattati affatto nei modi e giochi suddetti "evidentemente anche ad ogni costo" dopo quelle esplorazioni adolescenziali, in realtà proprio solo per nascondere tutto quel vero inferno che si è voluto vivere sin ora: che comincia dal "non si può più toccare tutti i giorni", con tutte quelle sempre incredibili conseguenze odierne dei sempre più peggioramenti che si assumono"; perché non ancora pronti al vivere decentemente quella prima vita immortale, per i citati motivi. E addirittura, sembra che certi individui soprattutto donne, evitino effettivamente pure le normali masturbazioni: infeltrendo e indebolendo ulteriormente complessivamente ed anche i relativi sistemi col provocare l'inevitabile uscita solitaria del seme e dell'urina in determinati momenti; che non possono che danneggiare le ovaie, la prostata, i testicoli, ed altro facendo inceppare via via complessivamente gli interi corpi, col rischio di causare relative malattie, carcri, tumori e similari !!!
Continuando con l'urinare solo aprendo la veschica governata dal cervello che non ha assolutamente proprio nulla a che vedere con l'urinare effettuando quei massaggi e la stessa cosa vale per le difficoltà sulla venuta del seme se lo si vuole fare uscire spesso: e quindi questi organi se non regolarmente allenati e puliti come citato, in realtà è proprio come se non funzionassero affatto regolarmente, rimanendo praticamente solo umidi "illudendo ogni volta in funzionamenti futuri migliori" funzionando più o meno perciò solo l'entrare (e/o ricevere) nel loro buco; rischiando il non bastare più via via ed accedendo inevitabilmente a proprio tutti i mali odierni fisici e morali e perciò solo in questo modo al vero e proprio inferno attuale ...
- Dal tenere quell'errore micidiale perciò, si parte dal fatto assurdo che se non si formassero quei residui, gli individui tramite quel loro apposito organo sessuale vorrebbero periodicamente per forza provare il piacere del primo godimento completo che si scaturisce dalla sua urina insieme al suo seme propriamente e reciprocamente, senza problemi utilizzando quel medesimo principio suddetto del dover recarsi spesso in bagno che quando viene mette sempre tutto il resto da parte. E rimanendo invece con la sola uguale logica periodica voglia d'intimità generica "animalesca del godere almeno col seme (ma evidentemente non anche per forza con l'altrettanto necessaria urina facendola uscire regolarmente)" del loro apposito organo sessuale; non badando affatto ne a quelle cose fondamentali per la salute e nanche a quei fastidi".
Con quindi la gente che non vuole essere "toccata" non proprio solo per quella volontà del voler "mordere tutto" ma soprattutto per quel sempre più fastidio del bruciore di quei residui che coinvolgono l'intero corpo e in realtà anche per il non più funzionamento dell'organo sessuale a causa della perdita di quella sua circolazione: che causano ai corpi i suddetti scatti, movimenti irregolari, nausee e stufismi "dapprima inspiegabili, incattivendosi rendendo pessimi i comportamenti sino proprio ad arrivare anche al chissà quale pazzo livello citato" e che diventano sempre più "ridotte" dopo i fabbisogni adolescenti delle (necessarie) esplorazioni complete dei propri corpi; quando non si hanno le inevitabili voglie periodiche del suo primo godimento. Solo sino all'adolescenza infatti, "per l'ancora morbidezza dei fisici e l'aiuto del cervello sull'apertura della veschica", si può esplorare nei tali modi completi i corpi sfruttando tutta l'apposita forma prevista dell'organo sessuale; dopo di che, non può essere più possibile se non si ci praticano per forza quelle pulizie.
* Attualmente salvo le citate certe debolezze di alcuni corpi perciò, in genere fino a quando l'organo sessuale funziona con una certa regolarità complessiva vabbè ma quando esso ha sempre più quelle difficoltà, per il suddetto criterio della stupidità, ignoranza e malattia complessiva morale degli esseri viventi: vengono ignorate quelle prime importanze e si ci rassegna anche misteriosamente al non avere più quei suoi completi funzionamenti; accettando tranquillamente come se nulla fosse più di seguire proprio solo quel complesso animalesco "dell'entrare o ricevere il suo buco"; con le sempre più gravose conseguenze citate. E solo quando inevitabile (ad esempio per i ricoverati che richiedono il "pappagallo" e la "padella" e quando si ha a che fare con animali): sparisce anche come per magia ogni forma e problema di quella vergogna, di erotismo, di emissioni dei liquidi ed escrementi; rinforzando il fatto del voler proprio "solo mordere qualunque cosa". Ed evidenziando definitivamente che si ci debba per forza abituare anche a quest'organo veramente per vivere decentemente ...
- Da quelle concentrazioni si è da sempre ulteriormente appurato di tutti quei primi valori sacri anche magici e immortali che contengono gli esseri umani e tutti gli altri esseri viventi: e quindi del fatto che questi sarebbero dovuti essere tranquillissimamente concentrati sino a quei modi nei momenti e posti giusti, per vivere come si dovrebbe; ma dunque si sapeva benissimo che se si sarebbero seguiti e mantenuti sempre saldi quei funzionamenti anche magici fonamentali di quest'organo, non sarebbe stato possibile vivere questa vita scientificamente sbagliata, anche voluta misteriosamente. Avvalorando largamente il fatto che altrimenti questa struttura non si sarebbe mai scaturita o sarebbe cambiata relativamente in immortale; evidentemente in attesa dell'inevitabile fine di tutto questo suo possibile relativo ciclo. Ciò fa ancora pensare quindi che, se si ci facesse rimuovere quella zizzania: anche in quel caso si farebbe proprio "come le cicale"; eseguendo tranquillissimamente allora le mansioni immortali "della bella vita", che diventerebbero disponibili !!
E in ogni caso quando l'umanità non vorrà più peggiorare sempre più nel tempo fino alla loro morte ma cominciare a vivere veramente: dovrà semplicemente seguire i corpi per forza fino ad inserire anche quell'organo in quei previsti modi nei momenti e posti giusti; evidenziati già da quelle antiche popolazioni e che si sarebbero dovuti tenere dall'inizio della storia ...


E perciò, I MISTERI CHE RIMANGONO: Il grosso mistero dannoso che rimane sin ora è perciò, che soprattutto gli esseri umani siano riusciti "in qualche modo" ad evitare di far funzionare il proprio organo sessuale in tutta quella sua forma "anche magica" da un certo punto della loro vita in poi, a causa del voler effettuare di quelle incompatibili sempre più fesserie suddette: "evitando il più possibile i suddetti allenamenti sino evidentemente al non accorgersi che via via esso non poteva comunque più funzionare, per la sempre più formazione di quei suoi "diabolici" residui"; perdendo l'interesse e perciò non facendo nulla per riprestinarlo. Accettando chissà come di "non girandoselo mai più con quel solletico centrifugato, facendo uscire l'urina e/o il seme" come facevano sino all'adolescenza: godendo solo più sull'inevitabile svuotamento delle ghiandole surrenali e sull'aprire la veschica; che non può mai dare le citate fondamentali utilità richieste dai corpi; continuando a fare peggiorare come piante i corpi e volendo praticamente il morire prima o poi con quelle fesserie in attesa che finisce il loro ciclo, pensando anche automaticamente all'immortalità che si contiene e alla futura immensità globale !!!
- Si preferì chissà quanto l'effettuare di quelle possibili fesserie, il badare ai sempre più peggioramenti complessivi dei corpi, alle malattie, alla loro morte prima o poi, alla più possibile cattiveria e a tutte le altre possibili conseguenze attuali, provocati da tali prime mancanze (che forse si necessita anche dei relativi aiuti, per poterle effettuare). Arrivate addirittura fino alle guerre e sempre più catastrofi suddetti come se niente fosse: eppure si predica sempre del valore del le vite umane e del "salvarle e salvarne più possibile" ...
- Io proverei eccitamento su qualunque organo sessuale degli individui "non così cattivi" e non capisco proprio come si possa fare al non farlo: cercando soprattutto di prevenire, curare e far guarire i pazienti; considerando dei loro sempre valori sacri. Non posso neanche immaginare gli organi sessuali che si infeltriscono e bruciano scientificamente sempre più gravemente come citato sino al morirci e far morire, quelli delle generiche persone defunte partendo ad esempio da quelli "dei nostri soldati e simili" che volendo funzionavano benissimo con le medesime particolarità, eccitazioni e l'altro di anche magico (e immortale): che potevano utilizzare per godersi la bella vita" e che invece sono rimasti "barbaramente fermi"; per l'incredibile rimetterci anche della vita sulle cose.
Gli organi sessuali degli individui che invece effettivamente li muovono nelle mansioni hard e in altre, ma che muovendoli troppo poco e male non serve comunque a nulla. E quelli degli individui che li fanno funzionare almeno periodicamente "allenandoli come descritto" fin quando possibile, che non può mai bastare. Sperando che si comincino a seguire queste mie prime manutenzioni anche magiche che ho tirato fuori, per salvarsi la vita per l'eternità ...


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 11:37 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 7:19 pm    Oggetto: Idea Storie vere di spiriti di bambini ...
Descrizione: Dopo l'imminente apocalisse, saremo tutti initi ad essi !
Rispondi citando

SPIEGAZIONI, DETTAGLI E CHIAVI SULLE APPARENZE E APPARIZIONI DI SPIRITI BIMBI:
* Le secuenze avverse delle apparenze e apparizioni dei tali bimbi insieme ai loro giochi e stranezze sin ora perciò, rimarrebbero ancora "piu' ridotte e anormalmente visibili possibili": trattando dal mistero complessivo del "non amare veramente" e di tutte le relative cause della cattiveria e la mortalità.


INIZIO DELLE SENTITE DEI COMUNI SPIRITI DI BIMBI * In ogni caso nonostante tutto perciò, proprio ogni cosa concreta, astratta e occolta sarebbe prevista e messa "inevitabilmente al punto giusto" dalle relative infinite magie occulte (anche negative).
- Dopo un gravissimo incidente che avevo avuto nel maggio 1973, nei momenti di particolari morali, concentrazioni e durante la febbre, si cominciavano tranquillamente a fare vedere e conoscere spiriti di bambine e bambini modello mostrandosi gerarchicamente del colore tipo marrone "che faceva capire il non essere ancora pronti al vivere l'immortalità"; che si disponevano in una squadra forte e birichina; facendo le relative bizze e simili.
Altri di loro mi facevano capire di non essere Santi e Angeli; mostrando proprio gli incredibili incubi che contenevano le secuenze passate, odierne e future: dalla vita malvagia di sempre, fino ai giorni nostri.
In alcuni di quei momenti si facevano sentire e vedere tranquillissimamente anche spiriti dei bambini e bambine vivi "relativamente neri, perchè destinati al non continuare a vivere su questa Terra"; dimostrando dalle "prime vere e proprie cose da cominciare a combattere.
E quindi infine si facevano sentire gli spiriti dei bambini calmi che tenevano regolarmente tutti i sentimenti sull'amicizia in quel caso con me: che mi facevano capire che io mi sarei salvato per comunicare delle prime utilità sul rimanere in buona salute nel tempo, misteriosamente mai eseguite; e "appena pronto", dell'inevitabile futuro che ci sarà del vivere la citata immortalità che si contiene ...
- Dall'autunno 1979 infatti provavo sempre maggiore dispiacere nel sapere che bambini validi come noi di allora non vivevano; e io mi promettevo dell'occuparmi di tale causa appena possibile.
- Nell'estate del 1985 quindi da una mia amica, appuravo della possibilità del poter comunicare con gli spiriti con il citato metodo antico del bicchierino o moneta al centro, le letterine attorno al tavolo o un apposito foglio "tavoletta (chiamata Williams): invocando essi, appoggiando un dito su questo/a; lo/a fanno muovere scrivendo verso queste rispondendo tranquillamente alle qualsiasi domande poste.
Prendendo seriamente queste sedute da questo metodo, praticamente ho alimentato e sviluppato le citate nuove apparenze e apparizioni anche degli spiriti comuni; che rimangono tuttora sempre fedelmente disponibili facendosi riconoscere normalmente e comunicando tramite il mio corpo, nelle bambole ad altezza naturale come detto e tranquillissimamente al meglio possibile nei miei sogni; senza problemi Essi prima o poi in qualunque tattica, mi rispondono praticamente ad ogni tipo di cosa, riuscendo a farsi capire regolarmente e a farmi effettuare tutto ciò che dicono; sapendo da sempre tutto di me, non dimenticandosi mai di nulla ...
Venendo essi da me subito dopo l'appurare in tv, alla radio e nei giornali dei loro "incidenti": giocando normalmente e inserendo periodicamente nelle sequenze di questi quindi specie di pianti e similari che riguardano da quel qualcosa di misterioso, inevitabilmente sempre più pazzo, orribile e assurdo che non va in questa struttura concreta, astratta ed occulta: che comincia dal NON SEGUIRE, CONTROLLARE e PULIRE I CORPI come detto, che altrimenti l'avrebbe resa relativamente immortale a tutti gli esseri viventi; dimostrandomi sempre del NON NECESSITARE PIU' gli spiriti dell'effettuare torti e le altre negatività agli esseri viventi. E quindi essi dimostrano proprio della "completa imperfezione degli esseri viventi corporei" con comunque l'assurdità e l'inutilità della cattiveria e della morte (tenendo conto che talvolta ad esempio si risolve la gelosia o vendetta con un omicidio e/o suicidio; non ottenendo veramente nulla) ...
Ed infine perciò, le loro apparenze e apparizioni si sviluppavano sempre più strane e realistiche, formando praticamente tutto il possibilissimo mosaico del male, proprio come gli incubi che si avevano e si sognavano in passato (contenendo certe patologie, debolezze, "destini suddetti" o effettuando certe irregolarità): anticipando l'attuale pasticcio completo concreto, astratto e occulto che diventava questa natura e vita assurda "tutto tranne la gente": con visioni mentali occulte che contenevano praticamente tutti i momenti brutti causati dalle sempre piu' gravi conseguenze complessive delle sue catastrofi generiche, il sempre più marciume complessivo, i fatti sempre piu' deboli, fusi, marci, luridi e relativo stufismo degli esseri viventi; fin quanto queste possono reggere.
E che si sarebbe stato l'inevitabile bisogno "di tutto" e di tutta la mia Ira fino alle piu' possibili cattiverie divine che hanno portato alla scomparsa dei miei genitori: oltre all'inserimento delle mie prime scoperte universali sulla salute "anche magiche" tirate fuori (che solo adesso sto finendo di terminare); che dovrebbero proprio "chiudere il conto sulla imminente sconfitta del male" da un momento all'altro!
Infatti, si sta arrivando finalmente proprio al controllare e seguire i corpi compresi gli organi sessuali.
* "Effettivamente" solo adesso sono giunti i relativi esperti che si stanno avvicinando agli obbligatori allenamenti, pulizie ed eventuale intervento chirurgico su questi; mettendo a disposizione le lelative sonde uretrali; che fanno per forza anche fuoriuscire la anche magica e immensa immortalità che si contiene; che renderà il mondo proprio come vissuto quotidianamente nei propri sogni, noi tranquillissimamente insieme ad essi (dopo l'apocalisse prevista) ...

* Le ultime apparizioni dei bimbi quindi sono state sempre più strane e deboli: precedendo i fatti di New Jork dell'11 settembre 2001 e dopo di che queste "non sono state piu' necessarie"; lasciando spazio alle sempre migliori montature che partirono dalle meraviglie degli esseri umani, degli animali e delle piante inserite in oggetti e manichini fino alle bambole reborn, robotiche e virtuali ...
"Aiutati soprattutto da queste bambole realistiche" sia gli esseri umani che le apparenze (continue) degli spiriti stanno migliorando radicalmente: essi si fanno sentire e vedere sul mio corpo e mentalmente molto piu' forti (quasi come ben luminosi) comunicazioni sempre particolarmente minuziosi, precisi e decisi praticamente in ogni cosa; comportandosi letteralmente come da un loro parto da un momento all'altro dal mio corpo ...

Pareggiando il mondo perfetto "senza più cattiveria e morte" che attualmente si vive nei propri sogni (che citano anche la logica assenza di gelosie, invidie e vendette); ultimamente preannunciato anche in TV in un film con l'Apparizione finale Di Gesu' e da attori come Leonardo Pieraccioni in "Finalmente la felicità" ...


ED ECCO COME ERANO COMINCIATE LE APPARIZIONI DEI COMUNI SPIRITI DI BIMBI: Ad un certo punto di quella mia intolleranza: in novembre del 1989 avevo fatto un sogno di un bambino defunto "di nome Luca", che mi si mostrava con il suo corpo ricostruito di gomma che si muoveva normalmente in tutto e comunicava come i bambini della Terra; rinserito in casa dai suoi genitori che lo rivolevano a tutti i costi con essi (visionare il capitolo successivo).
Immediatamente dopo tale sogno, io ho acquistato una bambola ad altezza naturale ai tali spiriti di bambini, per sentirli dentro essa e provare al meglio possibile quei loro metodi di movimento e comunicazioni con gli esseri della Terra.
* Al sentire più bene possibile dentro il corpo di questa bambola l'anima di questi spiriti con le giuste vibrazioni, stili, caratteristiche e l'altro, insieme alla collaborazione di quell'intervento chirurgico, la suddetta ira, ecc: a circa vent'anni dopo io posso garantire perciò di frequentare al meglio possibile tutti gli spiriti; con più o meno gli stessi valori dimostrati nella "prima favola più importante" di Geppetto che costruisce Pinocchio.
Continuando i comuni spiriti nel farsi sentire regolarmente dappertutto come possibile e relativamente nelle cose strane, confusioni e tutto il resto; e scaturendo rumori, movimenti anche a distanza sempre più forti, ed altre particolari magie.
...A cominciare ad esempio con la magia: di un filo del filtro della camomilla "marca COOP", che io avevo lasciato dentro ad un tegamino posto nella scrivania della mia camera da letto, che dopo due ore di giacenza, preceduto da un rumore tipo "dopo un lancio"; all'improvviso si è messo ad oscillare per circa un minuto.
- Gli scherzi telefonici del demonio, che una sera mi telefonava norlmalmente annunciandomi falsamente di aver messo una bomba nell'atrio della mia casa di Via: Garibaldi in Savona, e che pochissimi minuti dopo egli mi ritelefonava con la voce di una ragazza, dicendomi di passargli il mio amico cartomante Marcello che era assente.
Un sedile nero di una sedia posto come coperchio sulla pattumiera della mia cucina che si è mosso fortemente con un altrettanto forte rumore.
Un accendino BIC "viola" invece, si è acceso da solo, rischiando di bruciare la plastica raccogli posate, posta in cucina", dopo che io avevo più volte scelto di accendere i fornelli del gas di casa nostra con un'altro tipo di accendino, di nome TINO; un nome che a me, non è mai piaciuto, che avevo dato ad uno gnomo acquistato in passato in un mercato e che in seguito, avevo perduto ...
Ho perciò acquistato di recente un altro gnomo con il nome imposto "Fragolino", per via di quelle mie scoperte che somigliano e riguardano "proprio" un certo tipo di frutto; che sembra invece, portarmi bene !!
E via via altri vari sempre più particolari e anche tangibili rumori, movimenti, spostature, cadute di oggetti, ed altro di similare (in seguito riportati).
...Che, proprio come detto ad esempio nell'analizzare le mummie e le statue, con relative vibrazioni e sensazioni, ci avvertono in più modi sempre delle stesse cose: dall'umanità che misteriosamente sin ora veramente troppo non ha voluto assolutamente sorgere praticando quelle realtà che portano a quella prima bella vita dei sogni, che "volendo" abbiamo a disposizione come detto; ma vivere prima questo più possibile zero in questa adeguata struttura.
(Gli altri dettagli si trovano nel capitolo precedente e nel capitolo: Apparizioni Della Madonna, Di Gesù e Di Dio).


LA SCALA GERARCHICA SUI MOVIMENTI, APPARENZE E APPARIZIONII DEGLI SPIRITI: I primi movimenti di oggetti mi erano stati dimostrati già nel 1985 e 1986 da due bambine della mia città: Anna Guerci, di 14 anni e Tania Marenco di 10.
Che mi dimostravano degli infiniti poteri dell'occulto, che attualmente possono funzionare proprio solo quando inevitabile sui fatti che non si sanno: alimentandole ad esempio in quella suddetta "tavoletta" di cartone con le letterine e numeri per comunicare nei suddetti; su questa Anna "dentro il bicchierino" riusciva letteralmente a bere assorbendo immediatamente alcune gocce di "cocacola" caduteci sopra, appena io e mio fratello gli avevamo detto di farlo.
Tania invece facendo muovere la sua testa in un ritaglio di una sua foto che avevo preparato; che io tenevo in un solo punto con il pollice e l'indice.
E poi apparendomi in sogno, comportandosi da vera e propria amica: mi comunicava nella sua casa seduta accanto a me del suo carattere, della sua vita preferita più o meno come le altre bambine della sua età e di quella "non sempre" tanto bella che viveva con i loro familiari, parenti ed amici. Ed infine giocava adeguatamente con me.
In altri sogni e mie maggiori mie concentrazioni Anna faceva il bello e cattivo tempo delle ragazze della sua età "di allora": facendo relative bizze "col bicchierino e nelle apparenze citate" con pessime sue vibrazioni e movimenti; ed infine il buon riappacificamento con me.
Tania e Sara Pomeri 8 anni di Genova in sogno e durante mie maggiori concentrazioni, mi mostravano poi perciò anche dell'altra loro faccia "facendomi navigare e sbattere nel loro inferno di cavolate, similitudini, resto dei misteri sulle debolezze femminili e l'altro "della Seconda Causa", citata nel capitolo "Filosofia".

- Spiriti di comuni bambini birichini mi hanno dimostrato in sogni (anche ad occhi aperti) e in relative apparizioni la vera e propria funzionalità delle generiche "botte sode morali" che all'occorrenza se proprio meritate danno anche gli spiriti, con le relative conseguenze: che FANNO VERAMENTE LO STESSO DOLORE proprio nello stesso modo di come fanno male sui corpi; e infine per forza quindi, il dover per forza correggere dove sbagliato ...
Altri comuni spiriti di maschietti birichini invece mi hanno dimostrato del rimanere "i più duri, i più forti, i più non sentimentali possibili e dell'aver voluto effettuare sulla Terra generiche cavolate descritte con le relative conseguenze che li hanno portati li: durante i miei riposini, i sogni, entrando dentro di me, calpestandomi con specie di soffocamenti, stringendomi più volte la gola, il mio cervello, pressando forte in altre parti del mio corpo e simili; mostrandomi di avermi fatto svenire ed anche addirittura ammazzato. Ma che dopo ciò io anche proprio per magia riuscivo sempre a liberarmi e riprendermi regolarmente: dimostrando "probabilmente" anche proprio dell'immortalità che io sto praticando da sempre, fino alle mie suddette scoperte universali.
- In altre apparizioni di bimbi io vengo proprio ipnotizzato e paralizzato in tutti i punti tranne quelli del rispondere alle loro domande e necessarie relative reazioni: facendomi vedere bene la loro anima luminosa sempre perfettamente identica al loro ex corpo, nella mia stanza mischiata ad alcuni miei e loro sogni preferiti; facendomi domande anche come "Giucas Casella", ed io sono costretto a rispondergli "sempre e solo" in quei determinati modi. In quei momenti essi mi fanno diventare anche come di pietra: se mi pungessero la pelle od altro, non si formerebbe ne il relativo foro, ne uscirebbe sangue; e poi, il tutto finisce proprio come una favola vivente ...
E dopo di queste perciò, io devo accettare quel loro comportamento e capire "anche via via nel tempo" della sempre estrema importanza di quelle loro apparizione ...
Nelle apparenze/apparizioni, talvolta basta solo un mio riposino per essi scuotermi, non facendomi proprio addormentare; quando mi devono avvertire di qualcosa che avverrà e/o che io devo compiere e sull'altro di ben preciso.
- E infine perciò, spiriti dei bambini più possibili peggiori, a volte mi appaiono soprattutto in sogni/incubi, mostrandomi l'altra loro faccia che avevano in questa Terra: "facendomi letteralmente navigare e sbattere su quello che era il loro vero e proprio inferno reale: fatto di cavolate e similitudini"; nel farmi capire di "non essere affatto dei Santi" ed Angeli (proprio come noi).

Dopo i fatti dell'11 settembre 2001, "tutte le apparizioni dei comuni spiriti sono terminate": permangono le loro inevitabili apparenze, vedute e comunicazioni nei miei sogni e Comunicazioni Degli Esseri Sovrannaturali su cosa si può fare ancora ; prima della citata fine del mondo ...
- E queste apparenze ed apparizioni in ogni caso perciò, "non sono affatto uno scherzo" e non servono affatto a dare la felicità: anzi per chi non lo avesse ancora capito abbastanza, il suddetto mistero comprende anche questi fatti concreti, astratti ed occulti; quindi comunque sia queste, peggio di così proprio NON POTREBBERO ESSERE !!
...Per il comunque, nonostante "il professare sempre fedelmente i loro infiniti poteri immortali" in ogni caso anche i comuni spiriti "agendo sempre senza alcuna volontà" come tutti gli altri esseri con o senza anima, Quelli Sovrannaturali che si Credono e studiano, Simboli e qualsiasi dei normali oggetti se necessario): non intervengono affatto per abolire tutte le avversita e gli altri inferni che affliggono da sempre, si temono, si volevano per forza evitare e quindi in tutto ciò che sta sempre più accadendo; trasformandosi "all'occorrenza" anch'essi nei veri e propri demoni che "non possono che seguire sempre fino agli inevitabili destini suddetti degli esseri terreni"; ipnotizzando, facendo incantesimi e similitudini in base alle proprie capacità, forze, debolezze complessive, in quello che si vuole ottenere e nell'altro. Ma "anche essi con queste", prima o poi dovrebbero servire !!!


DALLE PRIME STORIE DI APPARIZIONI DEGLI SPIRITI DI BIMBI: Quindi, immediatamente dopo aver appreso del loro incidente, gli spiriti dei nuovi bimbi, si fanno subito conoscere e frequentare nei citati modi; smascherando sempre proprio tutta la cruda realtà della morte, dapprima più possibile saltata e coperta.
Quelli dei ragazzi e adulti invece: mi appaiono soprattutto per comunicare dei loro valori sacri che contenevano già alcuni relativi danni del tempo: ma che si potevano perfezionare "abbellendoli normalmente" regolando dall'impulso (che si stabilizza da quelle pulizie ed eventuale intervento chirurgico suddetto) e avvertendomi di fare attenzione alla gente ad esempio della loro età "sempre più pazza complessivamente". E anche gli anziani mi appaiono, facendomi rivedere le loro meraviglie giovanili, che ormai presto a questi punti, non possono che tornare a splendere ...
Gli angeli proprio come il Dio, Gesù e La Madonna che si studiano sono perciò Anch'Essi "senza anima e alcuna volontà", mi appaiono "tramite le infinite magie occulte" perciò col rispettivo Ruolo di Comunicare le cose Superiori: in genere dandomi relativi Segnali riguardanti sempre "dalla prima realtà misteriosamente mai raddrizzata e sull'inevitabile "molto vario tempo che ci vuole" prima di praticare per forza la rimasta bontà, immortalità che si contiene ed immensità desiderata che attualmente si vive nei propri sogni". Essi Si Presentano come oggetti adeguatamente vuoti e sempre freddi.
- E quindi Sovrannaturali e comuni spiriti, se non inevitabilmente quando le cose non si possono mai sapere e sui suddetti miracoli quando per forza necessari: non possono aiutare "perché tutto ciò si é scaturito in questi relativi modi proprio dall'assurdità del non controllare i corpi; che li renderebbe inutili".

AVVERTENZE :
Innanzitutto, ribadisco che tutte le apparizioni degli spiriti di bimbi che citerò: "sono assolutamente autentiche e non sono affatto un gioco", sebbene in queste si parla per forza anche di giochi.
Essi necessitano del far conoscere per forza a chiunque le loro importantissime apparenze ed apparizioni: che insieme alla sempre possibile amicizia passata, presente e futura e ai "generici giochi" che rimangono per l'eternità, anticipavano letteralmente proprio di tutti gli inevitabili fatti catastrofini odierni sempre piu' gravi ed impossibili che sarebbero sovraggiunti con le sempre meno cose complessive che si possono continuare ad effettuare; prima di quella fine citata. Ed entrata all'unione globale con tutti essi
* I loro nomi e immagini sono stati "già regolarmente inserite nei giornali e campisanti" dopo l'incidente; senza alcuni problemi e divieti ...


ED ECCO I PRINCIPALI BIMBI CHE MI SONO APPARSI: Al sempre più fabbisogno di quell'evento finale perciò, ecco le bellissime nuove apparizioni degli spiriti di bimbi che lo anticipano.
Queste apparizioni sono cominciate proprio il giorno del mio compleanno, il 22 dicembre 1998, con il regalo di un bambino di 15 mesi scomparso: Andrea Castronovi, di Varazze SV; che si faceva sentire quella stessa notte in modo ottimale dentro il mio corpo facendomi sbattere più volte da solo il mio braccio sul petto, tentando di comunicarmi regolarmente.
...Dopo di che quelle apparenze e apparizioni degli spiriti soprattutto dei "maschietti", sono state sempre più complete di sviluppi, dettagli, ed altro. Sempre senza alcuna volontà essi vengono fedelmente dentro me e praticamente mi gestiscono con la loro forza ottenendo qualsiasi cosa a loro (e noi) necessaria per quel futuro; muovendosi sempre meglio dentro il mio corpo con addirittura il non farmi addormentare, svegliarmi la notte o in miei riposini (rimanendo quasi sveglio); dandomi veri e propri colpi ed entrandomi come dentro il "cervello" quando toccava al comunicare per forza dell'assurda e misteriosa realtà infernale citata, a differenza di prima.
In particolari importanze dei fatti essi mi fanno sentire le loro "adeguate vibrazioni" e notare utilizzando oggetti anche ad altezza naturale apparendo materialmente luminosi ad esempio dentro quella suddetta bambola più precisa possibile oppure ben visibili vicinissimi a me nella stanza durante relative concentrazioni: guardandomi, ipnotizzandomi, parlandomi normalmente e "permettendomi" tranquillamente di rispondere alle loro domande (come citato nel precedente capitolo); ed io devo per forza accettare quel loro comportamento ...
Alcune apparizioni invece essi me li dimostrano proprio nei miei migliori sogni con vere e proprie "favole viventi": facendosi vedere proprio come bambini normali, conoscere da veri e promi amici e portandomi in volo in dimensioni mentali dove sono sempre presenti i loro e i miei luoghi preferiti con i nostri momenti più belli soprattutto della nostra infanzia; tenendomi compagnia, giocando regolarmente ed esercitano quegli infiniti poteri, come ad esempio proprio il volare nelle città al più presto completamente pulite, tranquille, scivando i nemici, i mostri, ecc ...
* Altri di essi comunque siano nella realtà di carattere, volontà ed onestà (e se non lo si può mai sapere) in queste tengono sempre fedelmente il rispetto, l'amore vero e gli altri sentimenti per il prossimo: nascondendo più possibile il loro stato d'animo reale e comportandosi senza problemi come gli spiriti onesti; facendomi capire quindi che almeno io che sono "veramente sentimentale", nessuna divinità con un anima mi terrebbe mai su questa Terra a patire come tutti gli altri esseri viventi questa struttura, il prendermela per i defunti e non avrei neppure paura proprio di tutto. Dal fatto del non costruirmi una famiglia "solo per colpa della morte" !!!


LE APPARIZIONI DI MAURO E SIMEONE: Due bambini, Simeone Nardacci di 8 di Roma e Mauro Iavarone di 11 anni di Frosinone, durante un mio trattamento spiritico con essi mi hanno letteralmente dimostrato di quello che significa "coltivare al meglio qualcosa": dall'inevitabile rispetto che si dovrebbe avere su tutte le cose, secuenze e l'altro di storico, antico e moderno; al rivelarmi praticamente del mio futuro, "proprio più possibile burrascoso". Prima dell'unione globale con essi.
...Ipnotizzandomi come indicato: essi mi hanno fatto letteralmente animare quella bambola citata, parlandomi con la loro regolarissima voce dentro questa.

- Simeone, nel continuare a farmi capire in più modi dalla principale cosa del non essere affatto giusto il fare del male alle persone: ma si dovrebbe fare proprio solo avviene nelle favole, Cartoni animati e simili; ovvero "con sempre una via di uscita".
mi appariva ancora la sera del 16 novembre 2000 durante un mio riposino (rimanendo anche sveglio), in modo sia mentale che piuttosto visuale, toccandomi tutte le parti del mio cervello; volendo essere trattato proprio come un bambino normale "e semza "finalmente" mai più pericoli", tornando poi alle prime sue apparizioni originali "del si può fare del male solo se se ne esce fuori", mi diceva con la sua voce: Mi compri la favola di Cappuccetto Rosso ??
...Confermando del suddetto "può accadere di tutto, tranne la morte" ed agganciando perciò anche dal Paese dei Balocchi dove si faceva tutto tranne la cosa principale del "non controllare innanzitutto i fisici e morali, come descritto"), dell'estrema esagerazione della fine di Lucignolo !!!
E quindi di tutte le altre favole, Cartoni Animati, film, telefilm, scene, scenette, brani, pubblicità, varietà e simili; che al più presto si animeranno esattamente per tutto ciò che volevano anche dire e significano, come suddetto.
* Io "dunque", proprio come fosse un figlio, mi ero recato a cercargli la migliore edizione di questa: e sdraiato sul letto insieme a lui (dentro la bambola); gliel'avevo accuratamente letta..
(Ma successivamente, per acquistare ad egli qualche altro film "per bambini", anche senz'altro fatto apposta per quel prossimo futuro: un ladruncolo "distraendomi" riusciva "in qualche modo" a sfilare dalle mie mani un buono "COOP" di £.20000 !!!).
In seguito egli sempre nel migliore look che preferisco, mi dimostrava infatti ancora di guardare i Cartoni Animati del "Gatto Silvestro" proprio stranamente in bianco e nero: "per il medesimo motivo".
E nel frattempo, di voler egli effettuare ancora generiche spiritosagini e giochi: concludendo quella sua venuta con un particolare rumore verso la finestra; per annunciarmi che ci voleva ancora tempo per sviluppare quelle forze magiche con quelle mie scoperte e praticare perciò quella prima bella vita.
Egli poi si è fatto sentire fortemente una domenica nella sua incitazione insieme a me, proprio qualche secondo prima che il giocatore "Simeone" della Lazio, segnasse il goal che ha praticamente avviato alla vincita dello scudetto di questa squadra anche sua !!
In seguito, anche un altro bambino sconosciuto, appena una sera si è fatto sentire sul mio braccio, muovendomelo "proprio da fine del mondo"; il Milan, la mia squadra preferita, ha segnato il goal del 3-1 al PSV passando il turno.
(Ma nella sua partita successiva, l'inevitabile prevista fine del mondo si è vista eccome !!!)
- Simeone successivamente, mi ha anche preavvisato più volte in altre mie concentrazioni, con lucine (su quella stessa bambola), giusti movimenti continui da "larvetta" dentro il mio corpo e visioni fino proprio da "parto" che usciva da dentro me ed appariva decentemente.
In sogno egli mi dimostrava anche della sua scuola nella sua città, le sensazioni di essere stato un alunno "uguale agli altri suoi compagni": del normale suo inserimento di scolaro, con un suo libro posato sulla cattedra che visionava regolarmente con me; ma anche un p'ò biricchino, ed io che potevo benissimo "parlare con le maestre" ...

...E POI, LE SUE APPARIZIONI APOCALITTICHE: Simeone il 12 novembre 2000; mi ha dimostrato un apparizione proprio "più pazza possibile" che mi preannunciava di "proprio tutte le peggiori infamità possibili" che avrei subito in questa struttura che diventava proprio sempre più fusa e marcia: facendomi "animare" certi miei primi cattivi pensieri e dalle peggiori "gerarchie e reazioni antiche in poi" che avrebbero avuto in questo caso i suoi genitori e parenti se fossero stati avvertiti di alcuni trattamenti, con le stesse sequenze e facendo esattamente quelle ultime voci di quegli agenti infami ed impossibili che hanno causato la suddetta Apparizione di Cristo; avvertendomi perciò anche in altre sue apparizioni successive "toccando su se stesso", esattamente proprio di tutta la falsità, "faccia di merda", "balle raccontate", ecc. della gente che sarebbe inevitabilmente sempre più impazzita e proprio di quelle particolarmente pessime della mia città e Liguria, ed altro per il suddetto stufismo ed effetto serra; prima del poter compiersi al completo delle mie teorie e pratiche.
...Facendomi più volte letteralmente tornare indietro nel tempo fino da bambino, dimostrandomi delle peggiori secuenze antiche "del vicinato" e dei miei familiari che subivo, non più esistenti al giorno d'oggi in tale modo: facendomi rivivere i rimproveri più severi possibili e i peggiori "shiaffi" e "sboccaggi"; dimostrandomi poi le altrettante "fortissime reazioni antiche" di sua madre; sul quel mio stile, carattere ed altro ...
...In altre di queste apparizioni egli faceva perciò "del mancato raddrizzamento del corpo e quindi della vita attuale, per regolarlo in seguito come descritto": facendo il "bambino più capriccioso possibile": mi ipnotizzava dimostrando proprio dei suoi, degli Esseri Superiori (tramite l'occulto) "e degli esseri umani" qualunque poteri; che attualmente funzionano "di più o di meno, solo a volte" a seconda dell'importanza dei fatti, dei momenti e delle sempre diverse energie disponibili. Toccandomi "nel mio cervello" praticamente tutte le mie capacità, i miei desideri, le mie aspirazioni ed altro: Simeone mi dimostrava proprio poi che doveva essere utilizzato "nei giusti modi"; tutto di tutto di ciò che si ha a disposizione.
Egli mi evidenziava poi, prima di tutte le mie "incopatibilità" con la sua persona: e poi proprio del suo "clamoroso" ed inevitabile abituamento futuro a me (per i suddetti motivi e come sta avvenendo per "facebook"); nel fare la giusta amicizia !
- Infatti solo quattro giorni più tardi egli mi riappariva parlandomi con la sua verissima vocina comportandosi proprio come un vero e proprio figlioletto e "pretendendo" da me un giusto inserimento ed adeguato rispetto ...
Ed altre sue fortissime apparenze manuali, facendomi capire di non effettuare cose che si dovevano obblgatoriamente effettuare (come era scritto): ad esempio di non giocare alcuni sistemi del lotto "sapendo che io invece li giocavo, seguendo ciò che era riportato".
Ma poi "sempre per quella prossima apocalisse" quindi egli mi continuava a fare proprio le bizze peggiori soprattutto nel gioco dell'lotto proprio come gli Angeli, i Sovrannaturali ed altri spiriti: per i suddetti relativi motivi che ci vogliono aggiunti alla prevista prossima apocalisse; nel dimostrarmi di aver ragione "proprio solo quando i fatti erano negativi".
...Ma se io, non giocavo quei sistemi come altre volte: sicuramente anche "dall'Alto" avrebbero cambiato "le carte" e questi sarebbero invece usciti; proprio come avvenuto dal giugno 2001, come descritto !!!
Ed ancora, egli mi dimostrava in un altra sua apparizione, dell'estrema importanza dell'uomo con il bambino: in braccio a me egli mi faceva vedere di essere come il vero "Gesù Bambino" ed io il vero "Dio" (che lo può Salvare, "proprio con lo sviluppo completo di quelle mie scoperte e quelle reazioni del tipo IRA DI DIO")!
In altri sgni/apparizioni egli mi annunciava proprio della fine degli incantesimi da quel loro "bruttissimo" sistema spiritico di procedere: facendosi vedere più o meno "completamente acceso", scherzoso e quasi pronto per staccarsi "soprattutto" dal mio braccio e dalla bambola; per apparire permanentemente ...
E quindi, Simeone in seguito mi aggiornava anche in sogno, facendosi vedere in modo ottimale che si gonfiava sempre più dal basso in poi "pesando come una chioccia": mostrandomi proprio su come diveniva in seguito questo stesso mondo, vita e natura; per tutto ciò che non poteva che accadere inevitabilmente con quello stufismo ed effetto serra; sempre più pazzie, schifo, mancanze grossonane, violenza complessiva, cibi avariati. E quindi sul quando perciò esso può ancora resistere ...
Ed infine, "ancora in attesa di quell'evento finale, fino a quando che c'è ancora qualcosa che funziona "compresi anche tutti i vari effetti delle loro apparizioni e di tutta quella mia Ira e che NON SI ARRIVA AL NON POTERNE PROPRIO PIU'" egli si faceva ben notare da me in un altro sgno/apparizione: e poi correva via !!

L'apparizione di Mauro Iavarone si è basata invece veramente dal momento dell'eccessivo "più del solito" scatto della molla pazza raggiunta dalla gente: prevedendo praticamente proprio dalla lacerazione della struttura visionata da quel Sangue Della Madonna Di Civitavecchia, in poi; come detto nel relativo capitolo.
Verso le 6 del mattino del 9 febbraio "proprio dell'anno 2001", dopo aver effettuato io una comunicazione con egli inserito in una "grossa" bambola e che mi ero poi appena sdraiato sul letto; mi ha parlato con l'autentica voce romana "spiritosa" ma piuttosto strana e confusa (proprio come quelle suddette Frasi della Bibbia "Della Seconda Porta") dicendomi: "Eh che cosa devo chiedere più a questa vita" !
Lui mi dimostrava anche in seguito che non tutto si può dire subito chiaramente, perchè certe cose si devono notare, appurare e provarle via via nel tempo.
...E probabilmente egli ha voluto dire effettivamente perciò che presto "non ci potrà più essere niente da fare in questo mondo e vita: dai più possibili assurdi e grossolani fatti di New Jork in poi che danno quel "troppo stroppia" dell'occulto; diventando la natura inevitabilmente perciò sempre più fusa e marcia con la gente che si ritrova le illusioni che ha voluto sin ora bruciate, le condanne che ci stufano vertiginosamente sempre più e le altre suddette mancanze.
Che fanno relativamente impazzire in bene o in male, a seconda delle debolezze.
...Facendomi appurare egli poi dal poter passeggiare in amicizia anche con me, ma dei fastidi che non poteva che ricevere in ciò: per la mia incompatibilità con i suoi amici "di base".
- E anch'egli, dopo di ciò mi ha dimostrato e confermato praticamente tutte le giuste secuenze finali ma "grossolane (perchè ci vuole ancora tempo per poterle vivere)" di tutto su di egli e proprio sulle generiche secuenze drastiche che stiamo vivendo: e dell'arrivare quindi benissimo l'era del concentrare di quella giusta nostra intimità e le altre apposite meraviglie della natura; con le nostre preferenze, i nostri desideri e l'altro in poi, senza assolutamente proprio più problemi di omossessualità e simili, di quella nostra immortalità immensa che conteniamo.
Vivendo finalmente decentemente uniti noi ad essi.

In seguito mentre io mi trovavo seduto in cucina, Mauro mi dimostrava alcuni altri dei poteri (che in realtà chiunque contiene), facendomi cadere in mano "mezza goccia d'acqua dall'alto".
E periodicamente egli mi fa ricordare, ripensare alle cose importanti e non, mi aggiorna ed implica sulle cose che io devo fare per essi e per l'umanità, per costruire quella suddetta unione; facendosi all'improvviso sentire in tutti i modi ed anche in modo "luminoso".
Dopo il suo malvagio e proprio esagerato "incidente" sono scattate letteralmente "infatti" per me e per l'intera umanità, tutte le sempre più infami e luride generiche cattiverie.
Per me queste sono cominciate proprio dalla vicinanza del cartello "Camping Mauro > 400 metri" di Albenga - SV, dove avevo parcheggiato "anche apposta" il mio autoveicolo; ed era poi avvenuto il citato furto: il 30 giugno del 2004 ! ...
- Dimostrandomi egli con questa cattiveria proprio che, questo tipo di vita animalesca dovrà finire anche con tutte le mie reazioni del tipo Ira di Dio; scaturiti a partire da questa causa !!!
E 42 giorni dopo questo furto anche un Apparizione della Madonna mi confermava anche di questo "inevitabile" fabbisogno della natura, dopo essersi complimentata con me per aver fatto "SOLO IO" quelle suddette giuste scoperte universali che Salveranno al più presto l'intera umanità (visionare il capitolo: Apparizioni Della Madonna, Di Gesù e Di Dio; e il mio forum) ...

- E proprio da Mauro e Simeone sono cominciate così le apparizioni sempre più sviluppate e precise degli spiriti ...
Egli, seguito in seguito da altri spiriti di bambini.
In maggio 1999, in un momento che io ero proprio desiso ad andarmene via dall'Italia a causa di gravissime delusioni, "assurdi problemi fiscali ed altre vere e proprie purissime cattiverie; Mauro, insieme ad Andrea Castronovi, mi svegliavano letteralmente di notte con colpi e spinte del mio braccio verso il mio petto: facendomi capire che comunque non ci sarebbero state per me alcune conseguenze per tali fatti, che ci vogliono anche questi "e tutto il possibile resto" per scaturire inevitabilmente la loro completa apparizione; e che io dovevo quindi ancora continuare a rimanere quì in Italia per finire di svolgere gli attuali compiti: come ad esempio quello di continuare ad accudire come richiesto, una vecchietta di 85 anni.
E di recarmi in Olanda appena sarà possibile; per poter praticare giustamente il mio estremo fabbisogno di socievolezza ed alcune giustizie che, con tutto il rispetto; non si trovano quì in Italia.
Questa partenza è avvenuta nel maggio del 2003, ed è "in fase di sviluppo", il mio trasferimento definitivo in questo paese.
In seguito, Mauro, in altri miei sogni/apparizione con egli, mi riportava indietro nel tempo nella mia infanzia quando io ero tantissimo appassionato nella registrazione di praticamente tutte le esistenti canzoni sulle audio cassette, facendomi prima "in qualche modo" notare alcuni suoi comportamenti "biricchini", e poi egli, guardandomi con i tali suoi "difetti" contenuti, mi indicava "quindi" con l'indice una canzone che egli preferiva presente in una di queste cassette "proprio identica" a quella che io avevo registrato in quel tempo.
Io gli rispondevo "quindi" girando dall'altra parte quella cassetta ed inserirla in questo modo nel registratore !
Egli reagiva con una specie di pernacchia con le labbra (senza tirare fuori la lingua); dimostrandomi anche, in questo "leggero" modo, la sua piena "normalità" di bambino come tutti quelli di questa Terra e quindi proprio, un buon segnale dell'inizio del giusto sviluppo "pratico" della sua apparizione permanente; per la sua riunione tra noi.
Entrati successivamente in altre "vere" dimensioni "sogno/apparizione", Mauro e questi altri bambini si comportavano in tutto quindi, anche da veri e propri amici.
Ancora Mauro infatti, dopo alcune sue generiche "inevitabili" biricchinate, mi dimostrava la sua amicizia nell'aiutarmi a "coprirmi bene" con la coperta nei giorni di maggiore mia tale necessità.
E successivamente egli mi inseriva regolarmente in un campo di "basket", facendomi effettuare una vera e propria partita; facendomi quindi letteralmente vivere un mio desiderio che avrei proprio voluto compiere.

Ed egli mi faceva capire in definitiva quindi dello stufismo quasi totale di questo tipo di vita che ha cominciato a far scattare quella molla pazza che ha causato l'esagerazione del suo "incidente"; di essere quindi ("o comunque di fare") proprio io il "Dio vero", combattendo perciò insieme ad essi, con le loro sempre aggiornate apparenze, apparizioni e comunicazioni; in qualsiasi lecito modo oltre che con quelle mie magiche manutenzioni; per sconfiggere tutto il male.
- E quindi egli mi aggiorna sul fatto che il male si sta sconfiggendo "in ogni caso" anche con la fusione e marciume complessivo della natura, per le suddette "inevitabili cause".
Ed egli ultimamente mi ha aggiornato in modo preoccupante (che "in realtà" si avvicina solo ai misteri e a quell'apocalisse finale) postando anche nel mio forum, questo fatto: Ciao io sono la voce di un bambino apparso (con lo smile del demonio); facendomelo capire successivamente, con le sue vibrazioni in quello smile.

Altri spiriti di bambini, apparendomi in questo ed altri vari modi, mi dimostrano le loro capacità di possedere sempre qualsiasi potere, ma con il "mistero" di non poter ancora "fare di più"; proprio per "l'aspettare della natura: l'ingresso nell'aria delle infinite magie delle mie magiche manutenzioni e della mia suddetta Ira di Dio.
Altri, mi dimostrano sempre più della suddetta fusione e marciume complessivo della natura e quindi che anch'essi non possono che fare apparizioni "relative a ciò": sempre anche più particolarmente deboli e preoccupanti; a seconda dei momenti, dei fatti, ed altro.
Ed altri invece mi dimostrano della comunque sempre estrema importanza della purezza dell'esistente occulto e quindi: del comportarsi in ogni caso sempre onestamente, proprio senza commettere "peccati".
- In proposito anch'essi infatti, mi hanno sempre fedelmente dimostrato che non sfugge proprio mai una virgola: con esattamente tutti i relativi specchi delle adeguate brutte conseguenze garantite per i peccati "volontari (e quindi senza perdono)", via via in futuro anche in questa stessa vita "e senza alcun intervento religioso".

Alessandro Conti, 9 anni di Roma; subito dopo il suo "incidente" si è fatto sentire "in modo forte" il 24 agosto 1999 proprio mentre io mi accingevo a marciare nella mia autovettura, dandomi filo da torcere, facendomi fermare dai Vigili urbani per ben due volte in pochissimi giorni, facendomi da essi ingrossare più possibile le mie presunte infrazioni, ma senza nessuna particolare conseguenza rimasta, dopo aver a lungo discusso io con tali Agenti (e prevedendo egli perciò anche delle certe pazzie subentrate in questo caso nelle Autorità e di relativi che mi accadevano in futuro, "tuttora in corso di giustizia") ...
Nei giorni successivi egli estremamente deciso in tutte le cose: si faceva conoscere in sogno ed in apparizione "girando il mio cervello" facendomi capire di essere comunque anch'egli più possibile "un bravo bambino".
...In braccio a me sopra il tetto di un palazzo di una città tipo "Genova": mi faceva guardare dall'alto insieme ad egli "come tutti i dinosauri e rettili generici" che siamo riusciti a combattere via via e quindi schivare; e poi a volarci sopra !!
In un altra sua apparizione egli invece mi faceva vedere la realtà dell'aver dovuto diventare adulto e vivere come gli altri: dal suo desiderio del voler frequentare la palestra ed essere "anche lui come me" il più forte di tutti. Il pomeriggio del 22 ottobre 1999 verso le ore 15, egli mi faceva muovere un sacchetto bianco del pane posto sul divano e qualche giorno più tardi mi evidenziava tutti i miei difetti, addirittura "bloccandomi proprio da sveglio" facendo animare totalmente la bambola con dentro il suo spirito di ragazzo adulto forte: facendomi capire con sguardi "fissi", particolari espressioni ed anche scherzosamente (proprio come alcune delle suddette bizze che a volte fanno generiche Sculture e gli Angeli); di essere sempre più dentro di me e dipendere proprio solo da me in futuro, con quelle mie scoperte e di dispiacergli !!
...Facendomi proprio sbattere più volte da sola, la bambola addosso !
- Insieme a Simeone e Mauro, Alessandro in particolari loro apparizioni, mi ipnotizzavano facendomi dire particolari parole e frasi per "accedere", con la loro risposta, ad altrettanti divertimenti.
Ed essi in seguito, insieme ad altri bambini con simili loro comportamenti, mi guardavano mentre mi facevano letteralmente rivivere alcuni episodi della mia infanzia al punto soprattutto uguale alla loro età, dove ad esempio io mi difendevo da certi "tipi" scappando; evidenziando praticamente ogni mio difetto "soprattutto completamente da ridere (in tutto)", immaturità e praticamente tutto il resto che la mia persona, presentava allora.
Durante ed al finale di questi episodi "vivibili" essi ridevano allo stesso modo di proprio come avviene al cinema durante i film ed i cartoni animati.

(Tali movimenti sono stati ampiamente ripetuti per ben una ventina di volte consecutive da Simeone e Mauro il giorno 16 gennaio del 2000 verso le ore 22: con due parti di un sacchetto "marrone" del pane, posto per caso sul lavandino e ripetuta "con gli appositi rumori" da spiriti di bambini sconosciuti. Alle ore 4:30 della mattina del ferragosto 2004: facendo muovere essi un'albanella piena di zucchero, la sera del 3 settembre 04 nella mia sala con i computer, una protezione in sacchetto di nyolon "a bolle" per oggetti di certe fragilità, il 7 e 10 marzo 2005 un diverso sacchetto di carta per pane; "la mattina del giorno della vincita dei Mondiali di Germania 2006 della squadra dell'Italia", facendo aprire le fessure della taparella che io NON RIUSCIVO ad aprire due giorni prima. E successivamente altri simili movimenti in generici oggetti: fino proprio al bussare Degli Angeli" che affermano "del non ancora tutto pronto"; verso la meta' del dicembre 2009).

Un altro bambino, Stefano Pompeo, 11 anni di Agrigento forse; si è dimostrato sentimentale apparendomi "toccandomi dentro il mio cervello" e mostrandomi il colore del vano e di quella cena, divenuti "grigi"; dopo il suo "incidente"; ed aiutandomi in seguito in suoi sogni con me per vincere all'lotto; facendomi vedere i cartelloni dell'estrazione del n.63 su Torino e successivamente su Venezia.

Federico Freno, 5 anni, di Genova, mi è apparso "toccandomi dentro il mio cervello" la stessa notte dopo il suo incidente, con le più assolute sue buone vibrazioni di amicizia, dimostrandomi sempre integri e rinnovabili, gli estremi valori di tutti i bei momenti felici, quelli animati, dei famigliari e di qualsiasi altri; facendo subito quindi amicizia con me nel ripetermi più volte il suo nome "Federico" che io mi stavo dimenticando e dando anche estreme importanze ai desideri che ognuno ha ad esempio nel voler proprio svolgere determinati lavori.
- Con questa sua apparizione egli mi ha portato in una dimensione di un luogo dove "vi era bisogno" del suo lavoro preferito: egli mi faceva rotolare, senza ferirmi; su strade scassate ed appuntite con le proprie particolari pietre e mi faceva poi vedere e sentire il forte rumore del martello pleumatico che agiva in queste.
Da successivamente in poi egli con la madre, mi fanno sempre sentire, vedere e provare varie vibrazioni che dimostrano letteralmente la fine di tutta questa struttura "animalesca" e "dunque" il promesso inizio "inevitabile" dell'era dell'immortalità.

Anche Davide, 9 anni (il bambino bastonato dal fratello), la stessa notte del suo incidente, mi appariva "toccandomi dentro il cervello" rammentandomi del suo valore esattamente come gli altri e della cattiveria di quell'incidente: era molto piangente, dimostrando proprio di ciò che significano quei sempre fedelissimi valori sacri, perdere familiari e amicizie; precisandomi dell'amore eterno che tornerà con essi, combattendo anche nei miei modi citati.

Genny Del Gaudio, una bambina non recente di 8 anni di Salerno (forse); mi appariva delicatamente una notte di novembre 2001 "toccandomi dentro il cervello" mostrandomi il (suo) mistero della certa incapacità, durezza e cattiveria che elle hanno nel svolgere importanti mansioni nel modo "femminile"; che veramente non riesce proprio mai regolarmente a quadrare.
In una sua dimensione mentale con "i giardini", ella mi raccontava poi della giudiziosa sua capacità (senza naturalmente alcunissimo generico problema) di diventare comunque in futuro proprio la mia anima gemella e quindi di voler assolutamente migliorare sin da adesso, sempre di più il suo comportamento, sconfiggendo totalmente così (anche per la divenuta fusione totale della natura) il loro mistero.
Anche un gruppo di altre bambine e ragazze, mi sono apparse "toccandomi nel cervello" facendomi ben notare in una dimensione mentale di una grossa stanza del loro comportamento generico che prima era proprio da "galline" da non riuscire letteralmente a svolgere una qualsiasi cosa sensata: e quindi anch'elle proprio come La Madonna, mi dicevano di doverle comunque aiutare "per forza" utilizzando oltre che quelle mie scoperte anche tutta la mia suddetta ira: effettuando proprio le cose che non volevo assolutamente effettuare ed altro, per sconfiggere definitivamente il male; suggerendomi di giocare due numeri all'lotto il N. 9 e 21 sulla Ruota di Cagliari e "non facendomi assolutamente accorgere che uno di questi "il N. 21" era già uscito proprio su quella Ruota per ben due volte le precedenti estrazioni ...
E mostrandomi elle poi anche dello stufismo dell'umanità di sopportarte ancora tutte le loro vere e proprie "condanne e simili" e di dover migliorare perciò "anche inevitabilmente" ...

Altri bambini, recenti e non; come Alfredo Rampi; si vogliono perciò fare sempre più conoscere, giocare, volare insieme e a me dappertutto; soprattutto nei miei luogli ed oggetti preferiti del passato, dimostrandomi la loro sempre effettiva e fresca esistenza (che come essi non possono mai perdere alcunissimo valore) e che questi ritorneranno appena possibile; nella mia vecchia casa con le stesse antiche stanze, con gli stessi oggetti della mia infanzia come il nostro vecchio lampadario, i nostri vecchi mobili, la nostra vecchia caldaia e fuori sulle vecchie gabine telefoniche con i relativi telefoni di allora, ecc; facendomi addirittura rivivere nello stessissimo modo anche alcuni rimproveri familiari.
Alfredo inoltre, in questo suo sogno/apparizione "con me anche sveglio" mi mostrava (infatti) il suo "sempre fresco" valore sacro del bambino di 6 anni di allora e mi permetteva di rispondergli con sorriso e proprio estremamente in modo regolare, tipo: Ahh, anche questo . ; Anche qua . ; ecc; durante questo volo insieme ad egli, sui miei oggetti ed altri.
Essi mi aggiornano poi sempre sugli sviluppi per la loro totale apparizione che ci continuano ad avvertire essere adesso proprio vicinissima.

Infatti un bambino non recente, Davide Mutignani, 11 anni di Pescara (precipitato in un fiume); mi appariva "toccandomi dentro il cervello" evidenziandomi l'aggiornamento delle misteriose gerarchie della natura con esattamente il punto raggiunto al tempo del suo incidente nel 1997 ("ma con quell'intervento chirurgico citato perciò, sarebbe cambiato tutto") sullo sviluppo dell'apparizione; portandomi nella dimensione mentale dei miei posti preferiti; allora sviluppati solo con ancora immagini e luoghi di colore "marrone più chiaro" e che quindi, visto che tale sviluppo era ancora un pò opaco; egli allora non poteva ancora proprio riuscire ad apparirmi in questo modo.


L'INIZIO DELLE APPARIZIONI PREOCCUPANTI (E FINALI): Ed un altro bambino non recente "Andrea Fresia", 8 anni di Savona invece, apparendomi "toccandomi il cervello" verso la fine di Gennaio 2002: mi ha evidenziato proprio del suddetto futuro, come in seguito tutti gli altri spiriti; dell'uscire via via fuori della pura realtà dei fatti. Che la vita vera e propria "non è mai esistita" non volendo praticare quelle prime realtà suddette e non arrivando perciò mai a nulla di proprio buono e proprio giusto: comportandosi la gente veramente in modo sempre più relativamente debole, strano e pazzo; portando le relative sempre più conseguenze catastrofiche attuali di fusione e marciume complessivo di questa struttura.
Partendo ulteriormente dal continuare al non occuparsi del far guarire veramente dai bambini ricoverati in gravi condizioni in poi ...
Proprio come quell'Apparizione di Cristo, egli mi faceva capire infatti che "a questi punti "probabilmente in ogni caso", non si riuscirà più a fare in tempo neanche ad intervenire su questi bambini nel praticargli quelle mie scoperte e prove"; prima della suddetta fine del mondo.
...Ed egli mi mostrava poi immagini "storiche", varie sequenze, capacità personali ed altro più o meno importanti dei tempi addietro e non: divenute sempre fuse, marce e quindi gravemente secondarie; che quindi non possono mai più funzionare come prima.
Ed anche Andrea parla infine perciò del valore sacro ed eterno dell'amore globale per il prossimo; che appena pronto come detto, non può che essere adeguatamente violato.

Umberto Visconti, 9 anni (un bambino vittima del terremoto in una scuola della Puglia) mi dimostrava (come la Madonna) l'uguale valore delle apparenze con le apparizioni facendomi sentire subito dopo il suo "incidente" i primi di dicembre 2002 completamente bene la sua presenza nel mio corpo: tirandomi su il braccio durante una mia maggiore concentrazione notturna e col come di "non riuscire" a comunicarmi meglio, con le adeguate vibrazioni gravemente "confuse e pasticciate" divenute impossibili da colmare sempre a causa di quella fusione e marciume.
E durante un mio riposino nei primi giorni di marzo 2004 dentro la mia mano sinistra appoggiata alla mia guancia", un altro di questi bambini mi faceva ritornare indietro nel tempo quando io giocavo con "le figurine" e le scambiavo con i miei compagni di scuola; e scherzando "con il mio carattere" egli me le aveva buttate sul pavimento facendomi reagire proprio come facevo allora "in modo onesto e giudizioso". Ma poi anch'egli mi faceva "letteralmente" provare su questa mia mano l'effettivo indebolimento "proprio vertiginoso" anche di quel loro sistema; nel comportarsi nelle relative sequenze "anche paurosamente" in modo debole, pallido e faticoso.


E quindi, IL DIVENUTO FABBISOGNO DI CONCENTRARE I VALORI SACRI: Un bambino sconosciuto mi evidenziava e confermava proprio di quelle anche magiche meraviglie dei suoi valori sacri dimostrandomi che effettivamente queste sarebbero proprio dovute essere considerate e sfruttate adeguatamente per mantenere la buona salute nel tempo (proprio come ho fatto io) e quindi, vivere veramente felici ...

E un altro bambino "sconosciuto la notte tra il 2 e 3 aprile 2003 mi appariva "ben dentro il cervello" per confermarmi invece proprio di tutte le relative difficoltà divenute da tali mancanze con le suddette conseguenze, facendomi "balbettare": annunciando in ogni caso del finire di "solo il lurido di questo mondo anche voluto" prima della loro apparizione costante e rinascita globale; e mostrandomi poi proprio tutti i suoi "bellissimi" valori sacri (come evidenziati negli Angeli), per accederci tranquillissimamente appena pronti.

Anche l'apparizione di Samantha Cresti, una bambina di 7 anni non recente, si è concentrata soprattutto nei suoi valori sacri: si sentivano in modo ottimale le sue adeguate vibrazioni, movimenti delle sue circolazioni e l'altro da bambina vera; sul e dentro il corpo della bambola.
Lei mi faceva notare l'utilità del considerare accuratamente tutti gli indizi, le particolarità e l'altro resto che emerge: dimostrandomi le sequenze di se stessa prima e dopo il suo "incidente"; perché sono e saranno delle importantissime chiavi ed altro, che apriranno nella suddetta prossima unione globale.
In un sogno Samantha mi dimostrava dell'inevitabile miglioramento femminile futuro, dall'accettare noi proprio sempre meno "i loro inferni" e mollarli sempre più facilmente: facendomi capire poi quindi, che nonostante tutte le "anche pesanti fesserie" che poteva effettuare lei, altre femminucce ed altri esseri umani (in questo caso), del dover essere inserite nei posti giusti e vivere per forza insieme a tutti gli altri (Spiegati nel capitolo Filosofia); concentrando quelle infinite magie dei loro valori sacri. Facendomi capire dell'obbligo del suddetto ciò che devo compiere "solo adesso, per raddrizzare inevitabilmente l'umanità" ed arrivare a quell'unione; acquisendo quindi poi con ella una relativa amicizia con me dal volare insieme a lei sopra alcune città, in poi ...
Infatti, dopo questo chiarimento di Samantha, un altro bambino sconosciuto ed adeguato al mio stile, mi "entrava dentro il cervello": dimostrandomi di provare sempre i relativi benefici sui suoi valori sacri; nel rimanere dentro il mio corpo, nel giocare, nel scherzare e nel farsi tranquillissimamente accarezzare la sua testa posta in genere nella mia mano sinistra !

Sara Jay, 9 anni, mi mostrava in TV in alcuni suoi filmati e via via il relativo sviluppo della vera e propria "previsione della natura in tutto": facendomi leggere nel suo volto ed occhi le mie vibrazioni (che si dovevano "ben scaldare"); che mi annunciavano proprio il continuo dell'attuale vita, da quell'inevitabile intervento chirurgico che ho scoperto, in poi ...
...Più si rimuove di quella zizzania "che è peggio della Divina Commedia", più la mortalità si fa "anche inevitabilmente" complessivamente più dolce fino a sparire del tutto; e fuoruscendo le infinite magie dell'immortalità che conteniamo da sotto questa perciò, in questo caso lei; non può che riapparire regolarmente (anche Sara quindi incita l'umanità a farsi effettuare quell'intervento chirurgico) !!
...La mattina verso le ore 4 del giorno 20 giugno 2002 lei mi appariva "toccando il mio cervello" dimostrandomi innanzitutto, le giudiziose "luci chiare" che mi facevano capire il rispetto per quelle persone che, nonostante tutto, non fanno niente di male: proprio l'effettivo sbaglio che c'è nelle cattive "chiarite"; che è giusto chiamare "Milan" (come altri uguali a lui) soprattutto un assassino e non solamente un pedofilo, la giusta distinzione di chi è solamente un pedofilo ma non è cattivo e quindi non fa affatto del male ai bambini e quella di chi, come a me, piacciono (anche) i bambini (come gli adulti) e che quindi non siamo affatto pedofili.
Intanto ella mi aggiornava e mostrava con una certa regolarità del "sistema maledetto degli spiriti" divenuto ormai piuttosto spento e quindi che sta per finire: con un notevolmente schiarimento nell'uscita finale del tunnel della mortalità.
- Ella mi faceva passare tranquillamente in questo tunnel che è stato ampiamente da noi combattuto facendomi ben visionare tutte le generiche cose e sviluppi di gerarchie della natura (senza volto) divenute "anche ovviamente" stufe, gravemente fuse e marce e quindi sempre più non funzionanti e di quello che rimane di quelle, che stanno ancora un minimo funzionando: dimostrando del loro sempre più barcollamento; e tranquillizzandomi quindi sulla prossima futura felicità citata che noi avremo, dopo le ultimissime avversità che noi dovremmo ancora subire ...
Ed ella mi avvertiva quindi delle "infinite capacità dell'occulto" per aver montato: una delle sue due sorelle che si chiama proprio Genny come la bambina non recente "Genny Del Gaudio" che mi era apparsa "visto che io mi trovo meglio con quel tipo di stile, provando a diventare la mia anima gemella appena sarà possibile"; che ha trattato "forse ulteriormente più bene possibile" il suo figlio avuto dal quell'assassino "Milan".
In occulto non va "assolutamente bene" neanche il fatto che quel nome "Milan" sia anche la squadra più forte del mondo non ché la mia squadra da sempre preferita: perchè gioca in modo piacevole, prevedendo un po' tutto ciò che ci circonda di concreto ed astratto.
Ed infine, il suo nome "Sara" è lo stesso della mia assicurazione auto: la più economica d'Italia, che qualche tempo fa mi ha dato tanto "filo da torcere" da averci visto letteralmente l'apocalisse nel comportamento "più infame e impazzito possibile" di due carabinieri e di una "vera e propria stronza" che prima aveva fatto la spia.
Tale cattiveria "arrivata proprio fino a toccare il fondo" 18 mesi dopo aveva fatto "perciò" intervenire l'occulto: con quell'Apparizione Di Cristo; proprio nello stesso punto dove si era verificato quel fattaccio.
* La somma di tali elementi "previsti" ha mosso totalmente l'occulto "per ben la terza volta (la seconda volta, per un troppo pazzo e malato furto e per la gravità raggiunta dall'effetto serra che mi tolsero "totalmente" la possibilità di trascorrere le vacanze estive che avevo sempre trascorso: 42 giorni dopo "perciò", mi Apparve la Madonna)" proprio con il fatto che su Sara Jay non potessero che esserci presenti "effettivamente" le mie vibrazioni: che non possono che dirmi di "continuare io" con tutto quello che so fare, che si sviluppa sempre più e che ho scoperto; per la sua e tutte le altre riapparizioni complete degli spiriti.
Ed infine ella mi faceva anche avvertire della loro da sempre misteriosa specie di cattiveria ed incapacità di agire nelle cose "anche inevitabilmente bonificata"; e quindi della sua buona amicizia anche con me !

Ed ancora, un gruppo di bambini e bambine mi apparivano "toccandomi dentro il cervello" la notte del 19 luglio del 2002 dimostrandomi su di essi la parte negativa della natura proprio divenuta "gravemente malata", con gerarchie e sequenze praticamente finalmente completamente fuse e terminate con tipo "il buco nero che diventano le vecchie stelle".
Questi ed in seguito anche altri bambini volevano praticamente addirittura farmi giocare con loro, avendo il "pessimo" carattere di "vera testa di cavolo" ed altro di simile esistente tempo fa; dimostrandomi in questi giochi l'ormai fusione quasi totale, che può dare anche il "burattinaggio".

In un sogno/apparizione, Tommaso Onofri, 18 mesi: la mattina del 15 novembre 2007 si faceva rivedere inserito a pranzo insieme ai suoi genitori, parenti ed amici "in una sua luce ancora indipendente dagli altri" da bambino vero ritornato da noi.
Per averlo visto e chiamato da tutti "Angelo", egli successivamente si faceva vedere allora perciò "bianco candito e più possibile proprio della relativa onestà", facendomi proprio capire "del tale effettivo fabbisogno", di poterlo benissimo "prendere tranquillamente" basta che lo "trattavo bene": più volte egli mi rimaneva in tal modo fermo nella mente, dimostrandomi del fabbisogno adesso della vera e propria realtà che affermava proprio "San Tommaso" che "effettivamente" credeva solo a quello che vedeva; con le sempre più gravi mancanze complessive che vi sono nel mondo (come ad esempio i suddetti giochi ai bambini descritti nel capitolo: Analizzando dai bambini), quindi degli "anche inevitabili" buoni miglioramenti sull'arrivo al più presto dei miei giusti desideri e preferenze e quindi sulla realtà dell'umanità che; tutto sommato "non può che cominciare a sorgere", perché "non vi è più altra scelta" ...
In seguito egli mi faceva notare dell'inevitabile sua preoccupazione "che si può dire" per ciò che è accaduto al suo papà e in questo caso del suo sempre più squagliamento in questa maledetta struttura anche spiritica (proprio come mi ha dimostrato la Madonna a fine agosto 2007, descritta nel Suo capitolo) una mattina egli mi chiamava da vero amico due volte con l'esclamazione: "Jey, Jey" e mi si fa vedere spesso mentalmente aggiornandomi, "proprio anche sulla verità dell'Angelo che sembra", sul suo normale ripristino, sempre meno pallido: ad esempio che egli non si riesce a prendere ancora in braccio; proprio perchè il bene non è ancora del tutto pronto per frequentarsi regolarmente ...

Anche i due fratelli di Gravina di Puglia: Ciccio e Salvatore "solo dopo ritrovati (prima di ciò si facevano sentire "adeguatamente strani", dimostrando quindi che alcune cose e misteri dell'occulto: "non si possono ancora dire perché finché c'è vita c'è Speranza", proprio come Tommy li avevano chiamati "Angeli" e "allora"; mi chiamavano con la tale stessa sua esclamazione, altri ed altre, mi dimostrano una notevole amicizia che diventa "anche inevitabilmente" sempre più profonda.

Nella festa patronale Della Madonna nella nostra città, sono stati lanciati vari palloncini da tutti i bambini: chiedendo ad Ella in appositi bigliettini, aiuti di tutti i generi.
Il giorno dopo: 19/03/2009, alle ore 10-40: uno di questi palloncini è tornato giù "in un momento di crisi del lavoro che io stavo effettuando, e poi continuata ...", facendosi prendere facilmente da me; è "guarda caso" era proprio quello del fratellino Giacomo del bambino "Lorenzo Astengo" di 12 anni, scomparso il 26 febbraio 2009 per un improvvisa artimia (e subito venuto da me come gli altri soprattutto bambini, con quel metodo delle suddette apparenze e facendosi vedere nella mia mente "che si comincia a muovere complessivamente" e dell'occuparmi perciò io proprio di sana pianta del farlo ritornare regolarmente tra noi).
In questo bigliettino Giacomo pregava per suo fratello Lorenzo e chiedeva Alla Madonna aiuti soprattutto nel far guarire la madre dal diabete.
E scrivendo infine egli che, se lei non poteva aiutarli, non fa niente !!
Questo messaggio perciò si sarebbe animato "anche proprio a causa di quel detto dato ufficiale dell'occulto "il troppo stroppia, e dunque fa muovere": andando a finire proprio nelle mani giuste: ovvero in colui che sta facendo il tutto per tutto: per la salvezza Totale dell'umanità ed unione globale.
Io ho conservato questo palloncino, mentre quel bigliettino di Giacomo, attualmente non lo trovo più: dopo la crisi di quel mio lavoro infatti, sono continuate varie "bizze e simili" di Lorenzo; non per sua colpa ma annunciando che sta cambiando qualcosa di grosso e ben preciso, prima di arrivare anche inevitabilmente a quella unione...


continua


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 11:56 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 7:26 pm    Oggetto: Idea Dall'inizio storia con apparizioni di bimbi
Descrizione: dal 1973 fino alle apparizioni PESANTI EPOCALI
Rispondi citando

E QUINDI, LE ULTIME APPARIZIONI "PESANTI" DELLE RAGAZZE, RAGAZZI ED ADULTI: E dall'inizio dell'anno 2008, finalmente anche le ragazze e ragazzi si fanno sentire apparendo in tali modi.
Verso San Valentino, una ragazza defunta di Savona di 17 anni, mi voleva dimostrare del possibile rapporto che poteva avere con me: imnotizzandomi, comunicandomi e facendomi ripetere di non essere poi così cattiva; facendomi muovere a scatti forti il mio braccio; facendosi sentire in seguito proprio "con pochi difetti" e facendomi capire di volere i miei assoluti generici miglioramenti.

...E un'altra ragazza defunta di 20 anni, Valeria: mi faceva capire dell'effettiva sempre più inevitabile pesantezza che c'è dopo l'infanzia: nell'avere a che fare anche con i relativi spiriti; visto l'aver assunto proprio di varie fesserie con anche le loro relative conseguenze dei danni del tempo, che le rovinano proprio complessivamente sempre più.
Facendosi ben vedere in più modi "reali, che si svilupperanno da un momento all'altro" anche nella mente, con colpi durante mie concentrazioni (con riposini), più volte Valeria mi dimostrava più possibile dei misteri femminili ("che in ogni caso finiranno proprio insieme a quella prevista apocalisse") e della sua normale amicizia con me: insistendo nell'avvertirmi più volte di mettermi bene a posto, nel farmi la barba e nell'indossare buoni abiti; prima di presentarmi in pubblico (un problema che io ho "solo quì in Liguria", visto il cattivo trattamento che ho ricevuto sin ora praticamente da fino a tutti i liguri "tranne i miei amici intimi").
Anche gli spiriti di mamme adesso vengono disponibili da me, nella stessa maniera: facendomi capire di continuare fedelmente proprio come sto facendo e di far proprio del tutto bene ad utilizzare tutta questa mia Ira Di Dio finale; per salvare umanità ed essi, riunendoli come citato.
Ragazzi defunti mi comunicavano che la vita "da Angelo" esiste ed anche da adulti, ma che questa non è proprio ancora del tutto pronta.
Di frequenza diretta (come le ragazze, donne e quei bambini) invece essi non me ne hanno mai dimostrata quanto basta: per la vera e propria assoluta fedeltà reciproca, del non differenziarsi dai miei veri e propri amici "intimi" (e quasi unici) che frequento ...
Ed altri adulti, donne, anziani e miei parenti defunti mi segnalano "degli errori che hanno commesso con tutte le relative generiche conseguenze", delle novità che si sono inevitabilmente sviluppate e quindi di ciò che sta sempre più accadendo, senza che "il suddetto relativo occulto" possa intervenire: lasciando perciò poi lo spazio a rimanermi sempre disponibili ed apparirmi soprattutto i bambini ed adolescenti; per i suddetti motivi.
...Proprio ad esempio come anche miei amici "clamorosi" della Terra, mi stanno dimostrando che "solo più" il buon uso e fabbisogno delle infinite magie dell'intimità; che NON POSSONO CHE ALIMENTARE L'IMMORTALITA' che conteniamo e quindi L'IMMENSITA' ...

Il 15 febbraio 2007 verso le ore 20, un uomo di 47 anni scomparso il giorno prima: Felice Celano di Savona, mentre io passavo per una via principale della mia città (corso Ricci) mi accingevo a visionare il manifesco che citava di questa sua "in ogni caso ingiusta" mancanza: "riportando in questo della sua movimentata storia con la moglie, i saluti della figlia Sara avuti con ella, e poi della sua storia con la nuova compagna"; mi escamava chiamando il mio nome Massimo con la sua regolare voce.
Io credevo che mi chiamasse un passante delle più macchine che erano ferme al semaforo rosso, ma voltandomi, nessuno di questi mi confermava ciò.
Qualche ora dopo (di notte), mentre non passava nessuno da questa via, io scrivevo in questo suo manifesto quindi dell'apparizione certa di questo individuo, raccontando di questa sua voce normale.
Cinque giorni dopo, verso le ore 18 in un altra via, come non era mai successo, trovavo per strada staccato un'altro di questo proprio suo manifesto (limitati a solo 4 copie "che ho visto in totale"), l'ho quindi recuperato e conservato.
- Mentre tenevo in mano questo manifesto, sentivo le bruttissime sue vibrazioni che mi confermavano sempre dei complessivi errori da egli commessi, che nel suo caso hanno coinvolto soprattutto sulla salute; ma della comunque "e quindi ulteriormente", sempre misteriosa ed estrema malvagità che significa il rimetterci la vita !!!
Due giorni dopo, leggendo di questa mia avvertenza descritta su quel manifesto, mi telefonava un parente di Felice, dicendomi che egli era "comunque" veramente un bravo uomo e ringraziandomi ...
Nonostante tutto ciò che sta sempre più capitando quindi, tutto l'occulto CONTINUA !!!

- E anche Lucio Battisti, il mio cantante da sempre preferito; si è fatto sentire facendomi avvertire (come altri spiriti di persone adulte) di errori commessi da egli nella sua vita, "montando energie e tensioni negative, con conseguenze": per anche il fatto di essere stato così tanto in disparte; e che sarebbe dovuto stare più attento a più cose; e facendomi capire infine, dell'estrema importanza ad esempio anche proprio dell'intimità che conteniamo e quindi, di proprio tutto questo mio lavoro "universale".



* Io ho scritto e sto tuttora perfezionando anche il testo di un film che parla di questi argomenti.
E giustamente vorrei perciò avere le giuste domande, informazioni e consigli dalle relative Case di produzione, dagli interessati, medici ed altri; su come meglio lanciare queste "utilità" (in quest'attesa ...
Grazie.


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 12:02 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 7:32 pm    Oggetto: Oooh ! INIZIO DEL MIO MATERIALE
Descrizione: Con tutte le analisi possibili ...
Rispondi citando

L'INIZIO DI QUESTO MATERIALE: Da quando io mi accorgevo che non funzionasse qualcosa di tangibilmente ben preciso infatti, cominciavo a combattere tutto il male dal fare caso ai per forza valori sacri immortali degli esseri viventi soprattutto di quelli umani: nell'intero formato dei fisici, nei comportamenti morali e su quello che significava tutto ciò anche occultamente; provando praticamente tutte le cose possibili e vedendo le relative reazioni, sino alle particolarità del pianeta intimità. Sapendo già dentro di me che questi non possono che essere anche magici e le prime cose da seguire: per fare funzionare le infinite magie universali, risolvendo inevitabilmente ogni cosa; evidentemente "se venissero accuratamente seguite, trattate e mantenute" ...
Appurando e capendo da quei principi sempre di quello che è giusto e di quello che è sbagliato proprio apparentemente già da subito e del saperlo automaticamente dentro: dagli appositi sguardi, espressioni, intuizioni, sentite telepatiche, prove delle relative vibrazioni e l'altro di concreto e astratto "che fa capire al volo"; rendendo in realtà sempre inutili i qualsiasi inganni, le fregature e simili. Infatti, solo negli inevitabili casi di problemi dell'individuo si riesce a trovare (ancora) "lo scemo": nascondendo quelle realtà, costringendo al far seguire il ciò che si vuole, l'ottenere quello che si chiede, ecc; avvenendo il tutto per forza sempre più gravemente a causa di quegli inquinamenti, sino a quando possibile vivere questa vita in questo apposito mondo.
- Ho cominciato a trattare questi argomenti dall'estremo dispiacere che io avevo già da bambino quando sentivo di miei coetanei "anche con le mie simili qualità", che misteriosamente scomparivano. E dal timore che avevo, controllando "sempre scrupolosamente" il mio dopo, che via via esso; POTESSE NON PIU'FUNZIONARE così regolarmente.
...Come in seguito "effettivamente", stava cominciando ad accadere: ma "intervenendoci accuratamente" proprio nei suddetti modi; sono riuscito a ripristinarlo e far funzionare "PERMANENTEMENTE" !!!
Appurando questi due fattori, mi occupavo notevolmente di quelle evidenti meraviglie fisiche, morali, sacre e magiche soprattutto degli esseri umani: e perciò sul fatto che queste non potevano proprio che funzionare su quello che evidenziano e significano.
Quindi ho sempre cercato di capire il mistero dal perché di quella misteriosa volontà degli esseri viventi del voler consumare tutto quest'attuale gusto della più possibile vita peggiore in questo apposito mondo. Proprio dalla stupidità, ignoranza e l'altro suddetto in Home Page che gli esseri viventi dimostrano di avere nel "bere sempre tutto" senza considerare e dare spiegazioni scientifiche e logiche alle cose sia terrene che occulte: partendo dai più banali fatti quotidiani delle obbligatorie pulizie quotidiane come il dover lavare i piatti, pentole e posate che se non lavati immediatamente dopo l'uso diventano incredibilmente unti: uno "sporco quasi impossibile" se non vengono utilizzati "sofisticati detersivi" (e talvolta queste si buttano via), il rimuovere con l'acido muriatico la perversa "riga gialla" che si forma in breve tempo nei water e quelle periodiche obbligatorie per mantenere ben attivo il funzionamento degli generici impianti, e simili; ovvero dalle prime cose molto più negative di quello che sembrano che facevano notare di quello che è questa vita.
Ad un certo punto di quel dispiacere infine, cominciava la possibile sconfitta del male nello scoprire che esso proviene proprio "dallo sporco complessivo di questo mondo lasciato dai raggi del sole, e vita con un apposito errore micidiale nei corpi che assorbe relativo sporco". Sopraggiungendo l'era delle apparizioni anche dei comuni spiriti, dai più bisognosi bambini: che mi instradavano letteralmente su come risolvere esso; arrivando essi proprio solo a "questi momenti giusti" che qualcuno si occupasse di questa prima causa. Scoprendo quella zizzania, farla semplicemente pulire e all'occorrenza rimuovere con quell'intervento chirurgico suddetto. Prima di arrivare a quell'immensità ...
"Non servendo in ogni caso più quindi gli inevitabili incantesimi dei relativi demoni, i miracoli e simili degli Esseri Sovrannaturali che si studiano e i destini degli esseri viventi"; altrettanto misteriosi. Combattendo in questo unico logico modo come ho fatto "il primo demonio dello sporco" infatti, non serve nettamente fare altro ed IO sarei perciò proprio: IL VERO SALVATORE "scientifico" degli esseri viventi, ispirandomi semplicemente nel vivere nel migliore dei modi "dalla logica di controllare innanzitutto il mio corpo", trattare al meglio il prossimo, i luoghi ed oggetti preferiti, "evitando il più possibile gli inquinamenti"; e tutto l'altro di lecito ...

Io vanto in questo campo "principale" perciò, ben 40 anni di esperienza.

INTRODUZIONI: Esplorando e seguendo da sempre accuratamente il mio corpo e proprio ogni generica di quelle meraviglie degli esseri viventi e resto della natura a partire dalle caratteristiche, stili, intimità, capacità fisiche e morali e l'altro di sempre particolarmente diverso e magico dei ciascuno dei corpi soprattutto quelli umani io appuravo perciò anche delle prime infinite magie immortali che si contengono: constatando in primo luogo innanzitutto che "in ogni caso" queste andrebbero appositamente proprio ben esplorate seguite e sfruttate esattamente per tutto quello che evidenziano e significano senza tralasciare nulla, già dall'inizio della vita con l'aiuto dei propri genitori; perché "vi sono motivi validi" se queste sono fatte in quei determinati modi ...
Ed appurando in seguito perciò anche della misteriosa esistenza dello "SPORCO GENERICO" che si forma sempre più nel mondo nei suddetti modi: con le varie cose come "i tubi, le guarnizioni e simili" che infeltriscono, rugginiscono, marciscono, fermentano ed altro se si lasciano sempre fermi o quasi e se non vengono regolarmente trattati; costringendo all'effettuare obbligatori controlli e manutenzioni sui qualunque tipo di impianti. E quindi che questi li necessitava per forza anche "l'impianto dei corpi"; liberandoli dalle "inevitabili sempre più scorie" dell'acido urico fermentato. Con il reale fatto finale che, la mancanza di questi trattamenti è di una negatività talmente grave dal valore inestimabile da passare letteralmente tutte le immaginazioni ed incubi, che effettivamente non si sa sin dove può arrivare. Senz'altro proprio la prima mancanza della realtà che figuravano già Gli Storici nelle Loro varie suddette Opere ...
(Visionare gli altri dettagli nel capitolo: I valori sacri e magici !!!
- E quindi del fatto che se si volesse veramente aggiustare la vita attuale, bisognerebbe per forza massaggiare anche l'organo sessuale fino scientificamente a far sempre venire fuori la sua urina oltre al suo seme: per allenare scientificamente la sua importantissima circolazione che tiene la buona elasticità e quindi gli efficienti funzionamenti di tutti gli organi vitali ai fisici, e scarica tutte le energie e tensioni negative ai morali con l'apposito primo godimento "anche magico ed immortale" che si scaturisce da questi; migliorando l'umore, l'onestà, la serenità, "evitando l'insonnia, aiuta nelle digestioni", eventuali cure, guarigioni, a tenere lontane eventuali malattie e nell'altro necessario al mantenere la nostra buona salute nel tempo e salvezza (come a me avvenuto). E col gravissimo fatto che tutto ciò non sarà sempre più possibile da adulti "dopo i 23 anni circa", se non si effettua quella pulizia".
E così facendo, si sarebbe arrivati a scoprire anche di quella comune zizzania che cresce nei corpi come da tutte le altre parti del mondo, proprio come ho effettuato io e non capisco proprio come mai sono l'unico che l'ho fatto seguendo da questo importantissimo principio ...

DALLE VECCHIE STORIE DI GERARCHIE, IN POI: Le gerarchie sempre più sviluppate di questo tipo di vita ed apposita natura io le avevo cominciate a notare proprio durante quel mio primo ricovero all'ospedale San Paolo di Savona e poi al "Gaslini" di Genova dal maggio del 1973; a causa di quel gravissimo incidente stradale che avevo avuto all'età di 6 anni e mezzo.
In questi ospedali durante i miei momenti di maggiore concentrazione cominciavano già a farsi sentire e vedere mettendosi ben in mostra nelle lampade soprattutto di colore "giallo" e di notte nelle tende: alcuni spiriti di bambini di "colore marrone scuro" e bambine, che dimostravano innanzitutto di essere miei amici puri e reali tenendomi più possibile compagnia e rinforzandomi sulla mia guarigione: ma presentandosi anche con una certa durezza, facendomi capire di quei misteri attuali anche voluti; che nascono proprio dal "non essere Angeli come essi, col voler solo bene il prossimo". Con quella volontà anche voluta dell'aver voluto vivere sin ora prima tutto quel gusto "assurdo" di questa vita ed apposita struttura "animalesca": con la morte finale "ma non di quella fine direttamente"; non sorgendo nella bella vita e ignorando la realtà e quell'occulto, dal non controllare i corpi e correggergli quell'errore micidiale con via via tutte le sempre più catastrofiche conseguenze suddette.
E quindi, di dover per forza "maturare" con il tutto di tutto il sommato suddetto e quindi anche "col contributo delle magie che si liberano da quelle mie manutenzioni, messo a questo punto giusto da quell'occulto": diventando del normale "colore bianco"; stando in ogni caso sino a quel momento anche con tali motivi, ferma questa struttura fino tutto sommato, al raggiungere il completo stufismo di questa vita, quindi la fusione e marciume di questa struttura sino alla nausea e vomito "NON FUNZIONANDO E RENDENDO PROPRIO PIU' NULLA". Prima di riuscire gli esseri viventi a praticare il bene unendosi ad essi nel vivere quella prima vita come nei sogni; dopo la prevista "come tutto quel gusto", apocalisse.
Ed essi successivamente mi facevano notare quindi, di quel comunque malvagio finale anche a descapito degli innocenti come loro" che, veramente per nessunissimo motivo si possono meritare: con le prove della gente onesta come me che deve ugualmente sopportare questa, degli individui "in genere più sentimentali" che effettivamente la fanno finita per tale motivo e le altre relative assurdità suddette; non facendo perciò mai sapere mai di preciso e permanere sempre un mistero il perchè dell'attuale esistenza del male !!!
...Ovvero, proprio di questo fatto "sodo" che io volevo da sempre occuparmi dopo l'aver appurato di quell'assurdità e comunque estrema crudeltà e ingiustizia di quella fine: proprio dal solo pensiero che alcuni bambini della mia età dell'epoca fossero morti; mi dispiaceva e faceva stare veramente male. Avviandomi tali spiriti dunque già da allora a percorrere quella strada che coltivavo dentro: di combattere appena possibile per questa fatale causa, sempre meglio e in tutti i possibilissimi modi; proprio anche per la mia salvezza, riuscendoci eccellentemente sebbene proprio "sempre negli inevitabili modi più faticosi possibile".
Dall'apprendere da una mia amica e in appositi libri (ad esempio di "Allan Kardec") di quelle possibilità del poter benissimo comunicare con gli spiriti: effettuando apposite sedute spiritiche con l'antico metodo del bicchierino o monetina e letterine poste attorno al tavolo, in poi; arrivando quindi al sentire e vedere sempre meglio essi in quelle apparenze, sogni ed apparizioni suddette. Che mi aggiornano fedelmente sugli sviluppi di quei misteri, di questa struttura, sul come combattere e l'altro necessario prima di quella rinascita globale !!
E in ogni caso proprio ad esempio come il vino che appena preparato ha bisogno di anni prima di essere pronto all'assaggio e come si studiava da sempre nelle religioni e chiese: nel 1997 arrivava l'apparizione in sogno del bambino Davide Mutignani che mi rivelava gli aggiornati su quegli schiarimenti complessivi delle gerarchie di questa natura; con le immagini delle persone e cose divenute del colore "marrone molto più chiaro", anziché scuro (come in quell'anno 1973). Dimostrando al meglio possibile del dover provare proprio tutto quest'attuale male, prima di riuscire a professare il bene: successivamente smentito da quel fatto che comunque non sarebbe mai potuto affatto essere così, se l'umanità "avrebbe combattuto" nei suddetti modi; perchè sarebbero letteralmente crollate le forze negative e liberate le "incompatibili" forze positive con quelle infinite magie immortali che si contengono.
Già da quando all'età di circa 18 mesi io provavo la fuoruscita delle mie infinite magie nell'effettuare sempre quelle prime anche magiche terapie. E l'importanza delle qualunque giuste manutenzioni mi erano state dimostrate sia da medici che infermieri/e anche durante le prestazioni che mi prestavano: non saltando proprio nulla ma controllando e sfruttando (senza violenza) proprio tutto il corpo, anche l'apposito godimento "anche magico" che fuoriesce da quelle eccitanti particolarità; nelle precauzioni, cure, guarigioni e che perciò potrebbero aver contribuito anche queste alla mia guarigione e salvezza.
...Trovando anche considerando queste in seguito quindi, proprio quell'errore micidiale che assorbe i relativi residui di scarico: causati dallo sporco generico che si forma e marcisce sempre più in questo "apposito" mondo, come detto; e rimuovendomelo facendomi inevitabilmente da solo quell'intervento chirurgico. (Ma gli interessati devono chiedere dell'effettuare questo intervento agli appositi medici "anche a pagamento").

PRINCIPALI PROVE SULLE STORICHE GERARCHIE DELLA NATURA: Le immagini di questa pagina sono inspirate "dunque" proprio alle gerarchie della natura.
- Durante sempre quei miei ricoveri, soprattutto all'inizio quando io "inevitabilmente" avevo la febbre alta, anche gli spiriti (di tutti i tipi) di bambini e bambine, si facevano sentire intorno a me con vibrazioni che prevedevano il fatto che io mi sarei salvato la vita e il futuro: facendomi capire "esattamente" di tutto ciò che io avrei praticato nella mia vita, di quello che sarebbe sempre più successo nel mondo ed infine di questo mio importantissimo ed inevitabile contributo che in ogni caso ci sarebbe voluto per Salvarsi essi e noi, praticamente proprio da tutto il male ...
- E sempre da bambino, circa 30 anni fa; io guardando "nel proiettore" facendo già distinzione tra i vecchi, i nuovi cartoni animati, i film, nelle numerosissime riprese e foto "guarda caso fatti in modo eccellenti ed eccezionali" di miei parenti: invitati a nostri compleanni, battesimi, comunioni, matrimoni e in altre varie feste; sembravano "sempre di una certa onestà ed eternità", visto le loro continue "forze di spirito, entusiasmi ed altro" ...
Da Essi dunque, ho potuto analizzare già dall'inizio tutte le gerarchie della natura, che mi hanno fatto ancora meglio notare soprattutto quella sempre più differenza tra le persone primitive, della storia antica, dei nostri soldati; fino alle persone del giorno d'oggi.
Ed anche nelle numerose, particolari generiche mansioni che io ed altri bambini eseguivamo, adesso vi sono proprio chissà quante sviluppate differenze "catastrofiche, in senso positivo" rispetto ai tempi addietro: come in quelle sessuali, che stanno diventando vertiginosamente "sempre meno forti", "giustamente" inserite e trattate benevolmente con le giuste risate e simili; soprattutto proprio perchè ci stiamo "inevitabilmente" sempre più stufando di questo tipo di vita.
...Viaggiando nel passato, troviamo l'umanità che era proprio come sempre più cattiva sul rifiutare il più possibile gli obbligatori trattamenti e i certi adeguati sentimenti: proprio perchè a differenza di oggi, c'era davvero troppo altro a cui pensare, erano davvero troppe le cose che si volevano compiere anche a tutti i costi per le sempre adeguate forze che si contenevano; e perciò non vi era ancora gran che spazio per occuparsi di quelle nostre prime utilità.
Ed è veramente incredibile rivedere le nostre immagini e sequenze del passato con quelle incredibili differenze che c'erano fino a circa 20 anni fa, quando si respirava anche nell'aria quei bei momenti e quando la voglia di vivere questa vita riusciva ad essere (in ogni caso) talmente forte da impedire o quasi di combattere quella parte negativa della natura, partendo dalla mortalità !!
Anche la nonna di quei tempi era come tradizionale, senza che veniva in essa considerato l'effetto della vecchiaia come danni del tempo: ella accudendoci si comportava più possibile come una seconda mamma senza alcun problema.
E gli spiriti infatti (erano anch'egli "adeguatamente diversi"), proprio come ci segnalavano ad esempio i "proprio giusti e sempre messi al punto giusto" brani da discoteca, le relative giornate estive, le adeguate feste, i giochi, ed altro; mi facevano avvertire che non era ancora il tempo giusto di pensare gran che ad essi, ma che si ci doveva prima, più possibile "scaldare e divertire" ...

Quindi, DAI SEMPRE PIU' CATASTROFICI CAMBIAMENTI RISPETTO AI TEMPI ADDIETRO: Questa struttura anche scaturita da quella volontà quindi, è stata sempre più inquinata complessivamente da quella vita "animalesca": alimentandosi di proprio tutti i relativi impasti degli attuali suddetti vizi dell'umanità dati dall'imperfezione di quel loro errore micidiale; causando l'accadere di tutto il male attuale (ampliati nel sesto capitolo).
Riuscendo a tenere "tutto così fermo proprio fino a quando non si ci cominciava a stufare dopo aver provato tutti quei fantastici divertimenti, gli altri relativi bei momenti, gli entusiasmi, la voglia di vivere, di giocare, l'adeguata musica, i varietà e tutto il resto che si preferiva fino a circa l'estate del 1985.
...Da quella estate in poi infatti: proprio quando iniziavo ad effettuare quelle sedute spiritiche; questa vita cominciava a fare sentire dell'esistenza dei giusti sentimenti e la mancanza del praticarli regolarmente; dei valori sacri, l'amicizia, l'amore vero, le suddette manutenzioni per mantenerli saldi e quindi dell'impossibilità del gestire quei sempre più peggioramenti corporei ed ambientali sino a quella fine. Subentrando perciò i primi sintomi di quel nostro stufismo di viverla.
...Riempendo sempre più la nostra vita perciò, non solo di quelle illusioni e condanne ma anche con le relative pratiche.

INIZIO DI QUESTE STORIE E SVILUPPI: E dopo aver seguito e mantenuto scrupolosamente già da bambino sempre in buona salute il mio corpo, cominciavo perciò a combattere seriamente questa principale causa come detto ed effettuando le apposite sedute spiritiche comunicando soprattutto con quegli spiriti dei più bisognosi bambini recenti e non. E studiando sulla freschezza dei valori sacri, spensieratezza e bontà dei bambini "che sembrano permanentemente magici" e quindi relativamente promettenti sull'inevitabile futuro globale nell'immensità, proprio come evidenziarono vari Storici in Loro più Opere; cercando di capire di preciso dal tutto ciò passato agganciato a queste mie prime scoperte ...
- Nasce perciò questo mio sito per notificare subito di queste proprio assolute "SACRE SCRITTURE" ed avvertire il pubblico che "almeno da adesso" comunque è stata scoperta la vera e propria nostra prima vita reale che attualmente viviamo quotidianamente nei nostri sogni: e che "volendo" se ne può cominciare ad usufruirne praticando l'immortalità che qualunque essere vivente contiene in quegli evidenti sempre particolari valori sacri delle loro caratteristiche, stili ed altro; cominciando proprio dall'esercitare più possibile il "vero" rispetto, la "vera" amicizia, la "vera" intimità e il "vero" amore per essi; nei "sempre verdi" luoghi e l'altro preferito, con i nostri desideri, i nostri oggetti, evidenziare le proprie capacità e tutto il giusto resto che volevamo ottenere da sempre, che non può mai annoiare e stufare ...

MA TUTTO CIO', AVVENIVA SOLO DOPO LA PREVISTA APOCALISSE: Frequentando praticamente tutte le persone adesso invece, a causa di questa fusione, marciume e resto del complessivo effetto serra della natura; si notano immediatamente nelle fasce di età, tutti i danni del tempo, le relative "differenze complessive", i sempre più peggiori comportamenti, le stanchezze, tutti i relativi fastidi, ed altro ...
E nelle persone "non tanto oneste", si nota nel loro comportamento (a differenza di tempi addietro, che riuscivano più o meno a nasconderlo) i relativi svantaggi ed indifferenze da essi contenuti ed assunti; facendoci capire subito se rischiare o meno nel prendere determinate decisioni.
... Ed altri ci dimostrano di essere divenuti anche proprio da sparare" non eseguendo affatto più ciò che avevano preventivato e pattuito in precedenza, trovando calunnie, scuse villane ed assurde; facendo perdere proprio tutti i loro obbligatori valori e comportandosi praticamente proprio del tipo "il Crocifisso" previsto !!!
E in definitiva quindi, a differenza di quei tempi, si è divenuti stufi delle solite cose e delle solite "balle", si è in ogni caso maturati, non si vuole "anche inevitabilmente" più vivere solo di illusioni; e si sta cominciando a seguire le cose come stanno nella realtà (dal voler sapere subito le giuste verità e perfezionare anche sino in fondo.
Il tutto ciò ci sta facendo sempre più perdere la voglia di divertirci se non col cominciare ad aprire seriamente quelle magie dei valori sacri; per riuscire ancora a proseguire.
Il nostro stufismo riguarda perciò la mortalità, quei peggioramenti, gli inquinamenti, le suddette pazzie raggiunte e tutto il resto conseguente suddetto: provocando (anche per la mancanza di quei divertimenti e belle giornate passate) sempre più effetti su proprio tutte le cose concrete ed astratte che girano e che hanno girato in passato; facendoci occupare anche per forza all'estetica, morale ed amicizie, come detto.
E perciò anche quelle immagini degli spiriti di oggi infatti sono diventate relativamente "chissà quanto adeguate e paurosamente chiare".
...Facendo aumentare tale fusione e marciume di questa struttura; fino ad arrivare a quell'infondo innocua sua fine prevista "nel 2012".

Seconda Parte: I DETTAGLI DELLE MIE ANALISI.
SIAMO infatti DENTRO ALLE COSE CHE INFELTRISCONO, FONDONO E MARCISCONO: Per arrivare a capire ulteriormente il pericolo che ha l'inevitabile stagnamento e fermentazione dell'acido urico perciò, bisogna tenere sempre conto il come mai "di preciso" questa natura (senza volto) si sporchi con quel suo sole che la scaturita, diventando sempre più fusa, marcia e malata complessivamente "senza validi motivi": danneggiando sempre incredibilmente se stessa, umanità e tutti gli altri esseri viventi !!!
Osservando accuratamente in modo concreto e che cosa più significare occultamente i vari prodotti ed altro che e come marciscono, si ossidano, rugginiscono ed altro: da quel lavare i piatti, il togliere la ruggine con gli appositi diluenti, lo smacchiare ed l'altro sporco generico: proprio senza problemi se si eliminano "subito" ma sempre più faticosamente se in questi si agisce "dopo".
E popolarmente, si può ben capire della suddetta "micidiale" pericolosità dell'acido urico, analizzando ad esempio dal fatto dell'assorbimento dell'acqua nei nostri capelli bagnati dopo una nuotata in piscina; nonostante l'aver indossato della cuffia.
E anche dal quando viene riempito d'acqua un normale lavandino libero: una volta che lo si svuota, l'acqua va via tutta, esso rimane libero e pulito come prima; con in genere tubi in plastica, che non lasciano stagnare liquidi. Ma se in relativi lavelli vi sono installati invece tubi assorbenti, irregolarmente chiusi, rotti, di ferro od altro di similare": ogni volta che questi vengono riempiti e poi svuotati, in quei tubi "ovviamente" rimarrebbe stagnata dell'acqua che se tenuta o dovesse per forza rimanere ferma; diventerebbe sempre più malsana, con calcare o ruggine, con le relative conseguenze del rendere questo tubo sempre più "adeguatamente sporco" e alla lunga magari anche marcio. Costringendo alle sue relative pulizie e sostituzioni.
Come gli appositi filtri ed altro degli impianti che si riempono sempre più di scorie, si rugginiscono od altro !!
La medesima cosa accade in quelle "apposite" protuberanze dell'uretra: il passaggio dell'urina partendo da quella "peggiore" del mattino, gli lascia stagnate tracce di quel suo pericolosissimo acido urico; e non potendo più venire fuori, questo si fermenta formando sempre più un relativo impasto bruciato e pietrificato. Intralciando adeguatamente sempre più la sua stessa circolazione naturale fino a perdersi completamente: danneggiando solo con quella mancanza e fastidio "abituale" di quella sua combustione, sempre più i fisici e morali con gli attuali affaticamenti, invecchiamenti complessivi, quindi tutte le relative malattie, pazzie, cattiverie, morte prima o poi in base alle debolezze dei corpi "altrettanto misteriose"; e causando tutti gli inquinamenti sempre più catastrofici, fino al causare l'inevitabile fine di questa vita ed apposita struttura "anche volute", come detto...
Posto sul tavolo, quell'impasto fresco poco dopo diventa attaccaticcio e ruvido ed occorre tempo per rimuoverlo (toccato con le mie mani). Dopo circa 24 ore questo diventa secco, rimanendo come oleato e se stato rimosso in certi punti dell'uretra; presenta pietrine anche giallastre (come calcoli) "eterne".
- Basta infatti urinare solo qualche volta nel water: per fare si che l'urina formi già qualche crosta sotto esso, a lungo formare in esso quella famosa "riga gialla" e se TENUTA FERMA ad esempio nel "pappagallo e in bottiglie di plastica"; sappiamo benissimo come che questa diventa chissà quanto pessima già dal giorno dopo "rendendo sempre più proprio da buttare via quelle bottiglie". Figuriamoci dunque di quello che combina quel sempre più stagnamento e fermentazione dell'acido urico (come tutti gli altri acidi) nelle protuberanze dell'uretra !!!
E quindi, dopo la scoperta degli appositi lubrificanti, stimolanti e vibratori dunque "misteriosamente", su 65000000000 di persone nel mondo e milioni e milioni di anni trascorsi, proprio nessun altro oltre me si e mai degnato di approfondire il fatto del perché di preciso si perda quell' "importantissima" circolazione e il visionare di quella rumenta !!!
...E LA SUA "COMUNQUE FACILE" CORREZIONE: E perciò, se il nostro glande o clitoride venissero puliti con appositi solventi, creme e pomate ed all'occorrenza si facessero diventare del tutto lisci "con quel semplice intervento chirurgico: l'urina passerebbe libera senza lasciare alcune tracce; NON CAUSANDO PROPRIO PIU' AFFATTO QUEL GRAVISSIMO PROBLEMA ai corpi ...

...ANALIZZANDO DALLA SEMPRE PIU'CRESITA ALLA VECCHIAIA. DA "DOMENICO MODUGNO" AL PAPA "KAROL WOJTILA": Nel suddetto fascino e spensieratezza dei bambini, i successivi loro comportamenti che peggiorano particolarmente, i sempre peggiori vizi che si sviluppano ed assumono diventando adulti che se non con i familiari, parenti, anime gemelle ed amici intimi e lontani in genere effettivamente "fanno perdere le amicizie dell'infanzia e adolescenza". Fino al peggiorare con l'incredibile sempre più bruttezza complessiva corporea e morale degli anziani "che soprattutto in tv effettivamente viene coperta dal trucco" e le incredibilissime fasi che assumono i volti delle della gente ricoverata con relative malattie "anch'esse deliranti" perciò, "C'E' QUEL QUALCOSA CHE NON VA" di anche misterioso che ha impedito sin ora il vivere della prima vita spirituale che contiene chiunque essere vivente. Nascendo questo dal fatto che chissà perchè non si è saputo far altro che voler solo bene anziché amare sia se stesso, che il prossimo che la natura; Non professando praticamente perciò, il primo bene spirituale che si contiene, partendo dal non controllare accuratamente i corpi.
Mostrando di necessitare "tutti (tranne me: quindi in ogni caso il vero Salvatore degli esseri viventi)" invece proprio l'attuale vita sbagliata "con quell'apposito errore micidiale nei corpi" del vivere quando peggio non si può, quindi tutto il possibile gusto di quei sempre adeguati vizi, illusioni e condanne del non eseguire e non volere mai arrivare perciò a quelle uniche cose "succose" che funzionano, di quelle sempre diverse fasi da quelle belle alle sempre più brutte suddette con i relativi indebolimenti, malattie fisiche e morali, e resto di quella "troppa malattia complessiva" suddetta ...
Non facendo perciò assolutamente nulla per evitare quei peggioramenti, ed arrivando essi "prima o poi, a volte anche presto e quindi anche tranquillissimamente" infine, alla morte; "con tutte le attuali generiche ed anche catastrofiche conseguenze, che chissà tutto quello che significavano di preciso e fin dove arrivavano già dall'inizio" ...

Una persona che ha parlato "anche in proposito" più chiaro possibile, nelle più fasi della sua carnagione e stato Domenico Modugno: emergendo che ad esempio persone come lui "avrebbero potuto benissimo" continuare ad essere giovani e vivere la migliore vita che preferivano; ma che c'era "proprio quel qualcosa di anche misterioso suddetto, che lo impediva sin ora. Preferendo il vivere prima l'attuale vita più brutta possibile.

*** CAPITOLO DA FINIRE DI SISTEMARE E CORREGGERE ***

E in seguito, proprio l'elasticità del volto di Karol Wojtila: dai tempi addietro sino proprio all'ultimo; come era divenuta quella del suo volto negli ultimi tempi.
- Nel suo volto infatti si nota sempre più complessiva perdita di elasticità con quindi un sempre più grave "assodamento della pelle" che, la prima cosa che mi ha fatto da sempre riflettere e ragionare, è stata quella che questo fatto "effettivamente" non è senz'altro il suo "normale" invecchiamento ma proprio anche senz'altro qualcos'altro di terribile, malvagio, misterioso, ed altro; ed in ogni caso "perciò" da combattere in tutti i modi, appena possibile ...
Nelle fasi del sempre più cambiamento nel suo volto (in questo caso) si nota benissimo che tale sempre più asciugamento "tirato" della sua pelle è veramente TROPPO MALVAGIO per essere "in qualche modo" una cosa naturale.
E a partire da ciò dunque, mi ha lasciato sempre presagire che NON SI POSSA CHE COMBATTERE, da questo principale fatto in poi; e perciò anche praticamente fino a tutto il resto del male esistente ...
In questo modo sono cominciate tutte le mie analisi confrontandole con il mio corpo e dando "effettivamente, proprio in definitiva" quei miei citati risultati effettivamente NON AFFATTO NATURALI ...
Altre mie analisi, come ad esempio la perdita di fascino di Lory Del Santo rispetto ai tempi del "Drive In" e di Moira Orfei, che aveva fino a qualche anno fa.
Moira, come altri divi; ha ricorso adesso nell'inserire nei suoi biglietti da visita; la sua più bella immagine che aveva da giovane ...
- E sembra che abbino ulteriormente accelerato le ricerche: facendo proprio di tutto "anche in modo accanito" per sconfiggere la vecchiaia: con apposite creme, cosmetici e simili; e anche in studi sulla longevità, ad esempio nella vongola Ming, che è la creatura più vecchia del mondo: ha ben circa 400 anni !!

* PAPA WOJTYLA voleva "proprio" FARSI ANALIZZARE: per completare I SUOI MIRACOLI, con queste mie collaborazioni !!
...Che dovranno essere proprio complete: "approfondendo ad esempio anche l'epilogo del precedente Papa: Giovanni Paolo I; avvenuto "prima del suo attentato", che sembra in realtà non essere morto naturalmente, ma forse fu "avvelenato".
- Egli infatti, mi ha fatto pervenire in tempo utile proprio queste alcune sue foto che cercavo ...
...E non dimenticatevi mai che "guarda caso", gli ultimi suoi dolori fatali erano proprio stati alle "vie urinarie" e sembrano proprio volermi dire: "adesso ci devi pensare tu" !!!
E perciò innanzitutto che, mi è stato sempre ben dimostrato anche a me che si vuole credere ai Sovrannaturali "proprio soprattutto" per paura ma anche per cattiverie, quelle misteriose debolezze (e malattia) del conoscere di preciso e praticare quella che è l'effettiva realtà delle cose e della vita ...
...Quindi si ci attacca anche a tutto quello che NON SI VEDE: trascurando "vertiginosamente" le verità dei fatti; con tutte le suddette conseguenze !!!
E tutto ciò deve assolutamente finire ...

L'ARMA DEL FAR FIGURARE TUTTO IL POSSIBILE FA EMERGERE LA REALTA' DEI FATTI, PERCIO' FA PAURA E PUO' ANCHE CAMBIARE LE COSE: Dalle infinite magie dei suddetti valori sacri degli esseri viventi, da quelle meraviglie regolarmente funzionanti dell'apposito formato del fisico "proprio giusto in tutto" e nelle loro caratteristiche, stili, particolarità ed altro morali: si nota subito perciò che si doveva in ogni caso cercare già dall'inizio quella soluzione; per mantenere costante quella loro immortalità che contengono.
In oltre 25 anni (ma sarebbe meglio dire proprio dall'inizio della mia vita) di serio occulto che io pratico: con verità e soluzioni "quindi per forza, inevitabilmente deliranti", faccio sempre ben figurare le cose con una vera e propria "prima arma" del "scrivere disegnare ed analizzare" proprio tutto ciò che vedo, sento, provo, che ho scoperto e che dicono altrui.
Proprio come avveniva all'età scolastica infatti, quando si voleva avere dei bei voti ma si consegnavano compiti con errori "anche gravi": e quindi non si poteva mai ottenerli; la stessa cosa vale "in ogni caso" per il nostro corpo.
...Se si vuole stare innanzitutto in buona salute nel tempo, ma "in ogni caso non si combatte" controllando in corpo: cancellando e correggendo gli errori che contiene, badando accuratamente alle sue debolezze, allenandolo in tutti i suoi punti, mangiano sano, dormendo le giuste ore, nel suo buon umore, nelle attenzioni, ed altro (che alimenterebbero anche le infinite magie dell'immortalità che contiene da sempre "salvandolo perciò dal male"); è proprio ovvio che in questo tipo di vita che viene compiuta, gli possa accadere di tutto ...
E se ciò fosse un gioco, farebbe anche ridere trovare nel corpo tali errori che "non possono che causare inevitabilmente, in ogni caso": proprio tutte le attuali conseguenze degli; affaticamenti, invecchiamento, malattie, generiche pazzie, cattiverie e la morte o prima o poi (a seconda delle sue altrettanto misteriose debolezze) ...
* E quindi, volete per caso ottenere la bella vita proprio solo "pregando", ma ancora senza cancellare e correggere gli errori al vostro corpo che anzi: diventano sempre più fatali; causati da quella zizzania ??
- A quanto pare, oltre al mistero che studiando "Medicina", veramente nessuno si sia mai occupato di quell'importantissima "prima" circolazione e di capire di preciso il perchè si perda: neanche gli Scrittori si sono mai messi a citare facendo figurare seriamente proprio dalla prima realtà delle cose, dall'esistente occulto, in poi; sembrerebbe veramente che l'umanità sapesse in realtà già il tutto dall'inizio ma ha preferito sempre ignorarlo e saltarlo gravemente.
Accadendo in essa proprio anche quel qualcosa di misterioso che chissà perchè l'abbia spinta per forza fino al morire o prima o poi; ottenendo prima e dopo, tutte le suddette conseguenze ed assurdità del tutto l'attuale male possibile.
Scrivendo e disegnando la figurazione in questo tipo di vita e natura, mondo e resto dell'Universo: oltre a quella suddetta "assoluta fedeltà" dell'occulto, emergono cose veramente incredibili e strane, che altrimenti erano del tutto sconosciute.
...Dalla presenza anche il male dovuta da una parte alla presenza di quella zizzania, quindi alla mancanza di quei primi fondamentali sentimenti suddetti del seguire la pura realtà ed occulto delle cose a cominciare dai propri fisici e morali, e dall'altra parte perciò veramente misteriosa: "proprio troppo muore chi non deve assolutamente morire e non chi (attualmente) dovrebbe"; che ciò induce in ogni caso effettivamente al "si può comunque combattere tutto, fare qualcosa e si deve aiutare" (proprio come sto facendo io).

- A seconda della sua più o meno importanza noi perciò, ignoriamo sempre la realtà delle cose oltre al vizio di evitare proprio tutte le cose belle; con le fino a catastrofiche conseguenze, quando essa alla fine, "non può in ogni caso" che essere l'unica cosa che funziona sempre seriamente.
- Ma se noi citiamo e facessimo figurare tutti i problemi, tutto quello che notiamo, che è in evidenza tutto ciò che dimostrano e significano fatti, epiloghi e proprio tutto il resto possibile: ed analizziamo accuratamente bene il tutto (ad esempio scrivendoli e/o con disegni su carta, facendo come i giudici e proprio come me); vedremmo anche di ciò che emerge e perciò di come fa paura la "vera e propria realtà delle cose" (specie se è montata con questa assurda vita animalesca).
...Ci lavoreremmo poi inevitabilmente sopra, ed essa potrebbe perciò in ogni caso, cambiare in bene o in male.

FIGURATE NEI DISEGNI, CARTONI ANIMATI, FAVOLE, PINBALL E VIDEOGIOCHI, REALTA DELLA VITA E SOLUZIONI: E già da bambino io vedevo chiari ed analizzavo via via, anche gli appositi disegni e coreografie raffigurate dappertutto.
In molte di queste infatti si cita sempre dell'esistenza di quelle meraviglie sacre e della loro fedele immortalità: con attualmente la morte da combattere. In altre effettivamente, si visiona la prima cosa importante; "tutto di tutto, tranne la morte".
In altre ancora viene evidenziato invece proprio del fatto che "si fa di tutto, tranne la cosa principale".
Ed in altre ancora si evidenzia invece proprio delle cose davvero inspiegabilmente fino a gravissime: come ad esempio il finale della vita di Lucignolo; a differenza di come avviene a individui fino ad assassini.
Ed adesso perciò cominciando a toccare proprio anche a questa realtà, tornando in ballo e facendosi rivedere tutti i titoli più belli: praticamente proprio per il correggersi di tutti tali errori, perfezionare l'amore e resto dei rapporti suddetti con le donne e realizzare quindi quello che prima faceva sognare; "ma non si ci aspettava mai che ciò avvenisse quando proprio non vi fosse più nulla di altro", tutto sommato ...
Comparendo e ricomparendo titoli finali ad esempio come "Io, loro e Lara" ed altri simili: che affermano in qualche modo che stiamo rimanendo veramente sempre più solo noi, le nostre cose e i fatti strettissimi necessari; prima di quella apocalisse.
("Come devono essere i fatti nella realtà") !!!
- Nei giochi di ogni tipo e nei video games successivi, visionavo accuratamente anche i relativi funzionamenti: a cominciare dai pinball; dove soprattutto negli anni 60, 70 e 80, veniva dimostrato soprattutto sempre del come sarebbe bellissimo lo "stare attenti a tutto, perchè al primo ingrippo viene fuori sempre il relativo demonio; comparendo poi anche in questi quell'inevitabile nostro futuro immenso, suddetto.
E garantisco perciò che anche qui in Rete si sta mettendo anche inevitabilmente le mani sulle gerarchie della natura e dell'occulto.
Rivedendo e scaricando flipper di vecchie date, "anche se io in queste io non ero ancora nato" infatti: li riconosco perfettamente perchè ben visti e provati ampiamente nel giocarci allora e rigiocarci adesso qui; ed alcuni mi sono rimasti notevolmente impressi a causa di certe emozioni e loro irregolarità. Ed ancora, un conto è solo rivedere tutte le cose storiche e sapere del fatto che queste per gli esseri viventi non sono di certo sconosciute e un altro conto è oltre al ciò, poterle anche riprovare benissimo tutte le volte "in questa Rete, divenuta perciò anche relativamente pericolosissima. Accessibile proprio prima della prevista apocalisse (anche sulla Bibbia) ...
Io confermo per cui che questi, chissà quante altre cose storiche ed altri bei momenti: li abbia veramente già visti, provati e vissuti nelle mie vite precedenti: ma probabilmente come detto, a quei tempi "anch'io ero costretto a pensare a tutto l'altro possibile, prima di arrivare a quelle scoperte di questa vita ...
(visionare il terzo capitolo: Spiriti e occulto).
In vari di questi flipper soprattutto, "immaginati anche da chissà quali motivi", sono state disegnate sempre esattamente le giuste figure, rumori, luci "i più possibili aggiornati" relativi funzionamenti dei giochi (e con il giusto impulso): alcuni facili e generosi (proprio come era stato da sempre facile il controllare dei corpi, come facciamo con qualunque altro impianto), altri erano più difficili (che raffiguravano una minima abilità da superare), altri erano difficili "e non tanto spiegabili (come la vita)" rispetto ai precedenti; ed alcuni erano proprio "pessimi, con relative sensazioni" e fino a quasi impossibile giocarci (come la natura).
E in alcuni di questi, vi era figurato anche in effige con immagini somiglianti proprio "alla Madonna": proprio il livello raggiunto del nostro combattimento; prima di arrivare alla conquista dell'obbiettivo finale !!
Anche in questi ed altri giochi, come nella sempre corrente musica, varietà, scritti ed altro di allora: si leggeva dunque di come è la vita, proprio dell'orribile salto della realtà delle cose, dei misteri ed altro; ma in ogni caso perciò, che il prossimo aveva bisogno anche di aiuto e "volendo" comunque, si poteva proprio fare qualcosa ...
Provando a giocare adesso con alcuni pinball riproposti qui in Rete: addirittura sento anche "lo stesso impulso" che provavo durante le emozioni di allora; che non provavo proprio mai neanche quando giocavo in giorni diversi in più pinball od altri giochi uguali "identici" (e quando parla anche l'impulso significa praticamente solo più "inevitabile apocalisse totale", da un momento all'altro).
E provando pinball ed altri giochi "anche materiali" su alcuni locali adesso, io provo praticamente sensazioni proprio di "marciume totale" del mondo: questi non vanno più facilmente in "tilt" come facevano allora (dimostrando di voler rimanere sempre in piedi, per o prima o poi ritornare regolarmente a farci prendere da noi, come in quei tempi); ma tendono a non riuscire più a farmi vincere !!
...E NON DITE CHE "UN ESPERTO, che ha sempre scrupolosamente controllato il suo corpo, combattuto la mortalità e fatto perciò queste scoperte"; che NON VI ABBIA AVVERTITO "ABBASTANZA" di ciò che affligge prima o poi gli esseri viventi !!


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 12:04 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 7:36 pm    Oggetto: Note Tutto riassunto in home page
Descrizione: Dagli Storici alle mie scoperte...
Rispondi citando

Quello che non si volle mai fare: controllare i corpi ...
LE INFINITE MAGIE SUPERIORI MENTALI, DA ALLENARE E ALIMENTARE: Perciò esistono le infinite magie occulte, che si comportano sempre esattamente proprio a seconda di "tutto di tutto ciò di generico che viene alimentato e praticato nel bene e nel male"; oltre al saper colmare tutte le necessità degli esseri viventi tramite l'intera natura odierna.
E assieme a queste popolari evidenti magie concrete, astratte e occulte, agli esseri viventi immortali rimangono le infinite magie "superiori", che attualmente si possono fare funzionare "allenando" dalla ghiandola pineale del cervello, che fa mettere in moto il movimento degli spiriti, degli oggetti e di proprio tutto il resto con e senza anima delle infinite magie occulte; seguendo la relativa volontà mentale.
E a seconda dell'importanza dei fatti divenuti quindi, queste magie inevitabilmente possono provocare anche delle vere e proprie Apparizioni oltre che Degli Esseri Sovrannaturali che si studiano, anche dei comuni spiriti "che si sentono nei propri cuori"; per comunicare per forza sulla realtà delle cose adesso "epocale", prima della fine del mondo, prevista da sempre anche sulla Bibbia ...

IL MISTERO GLOBALE: Quindi sebbene comunque "non così cattivi, sin ora non si ancora fatto nulla per arrivare al capire la volontà degli esseri viventi sul come mai NON SI E' AMATO VERAMENTE, quindi sulla stupidità e perciò sul combattere veramente la cattiveria e la troppa mortalità continua sulla Terra con tutte le conseguenze complessive sempre peggiori sul ciclo del male che la precedono, citate.
Col fatto che chissà perche, pur di provare tutto il possibile gusto del male, si sia voluta l'assurdità della cattiveria fino proprio al morire prima o poi": a descapito di se stessi e addirittura facendo a meno e causando sofferenze a familiari, parenti ed amici"; tollerando e trattando "in genere" proprio come normale in ogni caso "veramente la cosa più brutta e malvagia che c'é, senza ritorno".
Ignorando il sapere benissimo anche automaticamente di contenere l'immortalità e di doverla mantenere facendo funzionare per forza dalle particolarità anche magiche dei propri valori sacri.
- E da qui inizia anche il mistero del non accorgersi e sentire il fastidio di quell'errore e del rimanere "effettivamente" tutto cosi tanto terribilmente fermo fino all'inevitabile fine del tale ciclo del male attuale (vivi, defunti, concreto, astratto e occulto); con la fede all'obbiettivo del domani migliore sicuro vissuto quotidianamente nei propri sogni ...

GLI STORICI EVIDENZIARONO I VALORI SACRI, MAGICI E IMMORTALI DEGLI ESSERI VIVENTI: Storici, Studiosi universitari e di ogni altro genere infatti, "ci andarono da sempre vicino ma non sfondarono mai il suo muro" per quella anche misteriosa mancanza d'amore citata: dimostrando sin ora di essere proprio incapaci di seguire il fondamentale primo bene e certi individui effettivamente di necessitare dei relativi aiuti non ancora ben presenti, educazioni e reciproci amici per superare quella chissà quanto grave stupidità e ignoranza ed arrivare a quell'amore vero proprio e col prossimo che fa praticare quell'immortalità senza più problemi; costringendo la gente come me al darli in tutti i possibili modi "sempre più sviluppati".
- Infatti, per cercare di arrivare a capire al meglio questo mistero della cattiveria e della morte da sempre Vari Pittori, Scultori, Poeti, Scrittori, Musicisti, Cantanti, Occultisti, Astrologi e Altri interessati a questi principi, oltre all'inevitabile fabbisogno del lavoro ed esibizioni delle proprie capacità: in realtà fecero Opere innanzitutto praticamente proprio per comunicare questo "TROPPO QUALCOSA CHE NON VA" inevitabilmente sempre più grave complessivamente di questa vita e mondo attuale, aiutando visibilmente sul cercare per forza di regolare, curare e combattere fino a tutti i problemi; per arrivare alla sconfitta del male con e senza religioni" ...
Mostrando e Comunicando inevitabilmente Essi proprio dal "se si amasse veramente", sarebbe da sempre stato possibile amare fedelmente il proprio corpo, i propri cari, il proprio o la propria partner e tutti gli altri esseri viventi globalmente; praticando quell'ovvia esistenza dell'immortalità degli esseri viventi.
- Dalla sacra struttura corporea dell'"uomo perfetto, fisicamente, moralmente e occultamente" che non può che mantenersi tale in ogni caso per forza col: seguire e sfruttare regolarmente quei primi valori sacri che evidenziano ciascuno degli individui; praticamente proprio "dalle sue apposite particolarità intime", facendole funzionare permanentemente" in tutto quello che sono e significano in tutta la sua forma "fisica, morale, particolare, anche magica, immortale e occulta" (evidenziando fino ai gabinetti presenti in alcuni Loro Affreschi); e alimentando la vita in tale modo originale, la natura diventerebbe relativa.
Altrimenti alla fine sono questi organi a dare "proprio tutti gli attuali problemi fisici, morali e ambientali di sempre più conseguenze complessive a catena"; che fanno invece accadere di tutto fino all'inevitabile fine del mondo ...
Avvertendo Essi perciò che, volendo si potrebbe benissimo praticare fino all'immortalità che si contiene seguiendo questi appositi organi, oppure no; con tutte le incredibili catastrofiche sempre più conseguenze generiche della cattiveria e della morte attuali ...
In Altre Opere, disegnando Essi soprattutto "i maschi" per citare delle debolezze femminili "il secondo mistero tangibile conseguente da quell'errore", che necessitano talvolta per forza dell'aiuto delle forze maschili; "anche per non causare altre debolezze sempre peggiori agli uomini che potrebbero proprio ulteriormente non capire ciò" e incrementare quelle delle donne. Con quelle inevitabili sempre più conseguenze negative ed anche proprio malate suddette, che adesso stanno portando al femnminicidio e qualche volta viceversa ...
In Altre ancora Essi Raffigurarono proprio la prima propria vita immortale immensa che attualmente si vive nei sogni: con le meraviglie delle fasce di età migliori che evidenziano i bambini, le donne, gli uomini, gli anziani ("senza i danni del tempo"), i cari e gli amici stretti nei migliori stati d'età per forza sempre periodicamente necessari "ai propri cervelli nei rispettivi momenti" che si frequentano tranquillissimamente nei luoghi e inevitabili posti effettuando tranquillissimamente tutto quello di veramente preferito.
Avvertendo in genere infine sempre che senza quei fondamentali trattamenti come le altre ginnastiche: quelle meraviglie vengono sempre più gravemente perdute sino al causare inevitabilmente la morte prima o poi come detto, rendendo la vita proprio "come la birra senza il luppolo"; con l'assurdità del saper benissimo di doverlo fare" ma che così facendo la vita sarebbe troppo bella; e quella vita sin ora non si volle proprio affatto ...
E in altre Opere Essi quindi Disegnarono la paura che si trascorre in mezzo alla cattiveria, alla morte e tutte quelle relative conseguenze a catena sempre più catastrofiche che si montano da ciò citate: insieme al fabbisogno di tutti i possibili aiuti popolari concreti, astratti e di quelli "Sovrannaturali" del Credere a un Divino Primo Essere che in qualche modo volesse e tenesse il Tutto; "con il relativo arrivo alle Croci finali". Seguiti dagli inevitabili Risvegli immortali futuri del bene che rimarranno, visti con e insieme alle Figure Degli Angeli ...
E infine Comunicando Essi dal come é possibile cominciare a gestire questa vita mantenendo più bene possibile se stessi e l'altrui fisicamente, moralmente e intimamente: tenendo fedelmente l'ovile con i genitori, i nonni, i nipoti e i parenti", appurare dei propri interessi, cercare le esistenti proprie amicizie strette, i partner e quindi costruire con questi "le sacre famiglie ed unioni"; alimentando le relative e quindi tutte le altre infinite magie citate del trovare sempre le anime gemelle, i giusti studi, quindi il lavoro, la casa, il matrimonio, i figli e resto (di lecito) desiderato. Ed arrivare quindi per forza a quella giusta prima propria vita spirituale globale ...
* Mostrando in Tutte Queste, in Frasi ed Altro invece sempre la realtà dell'aver dovuto sempre considerare tutti gli elementi fisici, morali e occulti non sfuggendo una virgola di tutto ciò che è presente, che è accaduto e che accade sulle cose, altrimenti "é per forza che "le storie cambiano proprio anche radicalmente": "con le relative montature che contengono le Chiavi ben precise e i sensi diversi da quelli che si sono voluti Credere e studiare con quella anche misteriosa volontà" dette appositamente SACRE; che sarebbero state visionate proprio inevitabilmente quando Questi tutto sommato servivano per forza ovvero "SOLO ADESSO che stanno gravemente scarseggiando tutti i funzionamenti del male" come detto. Con quelle inevitabili prime soluzioni immortali; che veramente sino a quei fattori suddetti di quei bei tempi addietro "non si riusciva a farci caso, interpretare, seguire e quindi a far funzionare regolarmente" ...
- Seguiti successivamente da film, telefilm, Cartoni animati, fiabe, pubblicità e praticamente tutto il resto attuale: con tutti i possibilissimi aiuti; che infondo mostrano sempre il lieto fine di quei principi che ci vogliono, annunciando infine il relativo inevitabile futuro immortale citato.
* E infatti, solo in questi tempi si sta arrivando proprio al voler sconfiggere la cattiveria e la morte: parlando sempre più della sicurezza di quell'immortalità che si contiene, della reincarnazione e ripensando a quelle proprie vite precedenti (visionando esempio le prove storiche presenti qui in Rete "come il rivedere e rigiocare ai vecchi flipper, presenti in:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
, di cui io giuro di riconoscere perfettamente). E quindi al voler compiere comunque questa prima rinascita: alimentandola sempre più iniziando a volere proprio "qualcosa che funziona veramente" (sino ad esempio sul voler assumere relativi medicinali per potersi arrampicare sulle montagne anche gli anziani e sino alla possibile "ibernazione" che dovrà poi pensare per forza al come poter non invecchiare; e quindi per forza seguire anche queste mie prime scoperte con la completa soluzione (sotto ampliate). Che tutto sommato stanno funzionando fisicamente, moralmente e magicamente solo dallo scorso anno 2014") ...

Quindi, QUELL'ERRORE MICIDIALE IGNORATO NEI CORPI DEGLI ESSERI VIVENTI: E Quegli Storici anche chissà quanto antenati in Quelle Opere Disegnarono molti esseri "Nudi" in realtà senz'altro anche per Comunicare dal fatto che quei particolari organi sessuali sono anche l'altro motore oltre al cuore, al cervello principale e alla pianta dei piedi che dirige l'intera elasticità dei fisici con una loro ben precisa "importantissima circolazione" che andrebbe rigogliosamente allenata come si fa nelle normali ginnastiche, sfruttando per forza quelle apposite loro particolarità, sensibilità e stimolazioni previste: per fare girare permanentemente tutti i circuiti interni dei corpi (evitando infeltrimenti e simili) facendo funzionare eccellentamente quindi tutti gli organi vitali e "rendere onesti i morali" tramite l'apposito primo piacere intimo anche magico che scaturiscono e poi giocandoci propriamente e reciprocamente; alimentando l'amicizia, l'amore vero e quindi mantenendo e vivendo quell'immortalità che si contiene. Anzichè agire in questi solo nel modo animalesco "dentro il loro buco" ...
E in qualche modo Essi comunicarono anche che questi organi "soprattutto di scarico" sforzano, funzionando sempre peggio e in seguito non potranno mai più funzionare in quei primi modi fondamentali perché dentro si ci forma inevitabilmente proprio "la stessa cosa che diventa orribile se non adeguatamente pulita e/o rimossa che troviamo in tutti gli altri impianti e dappertutto". Ovvero il suddetto sporco complessivo di questo mondo, che dentro questi fa crescere la vera e propria zizzania dei loro stessi sempre più residui ed altre relative scorie (regolarmente Certificate e analizzate)" che intralciano e fanno sempre più perdere quell'importantissima circolazione e bruciano le loro papille stimolatorie che servirebbero a far rilassare particolarmente l'intimità del fisico e morale anche magica e immortale; ammazzando l'umanità e gli altri esseri viventi prima o poi (per quelle diverse debolezze genetiche al concepimento)".
"Rendendo effettivamente fastidioso il tocco dei corpi fuori dalle inevitabili voglie, quindi illudendo mostrando le meraviglie degli individui "belle e attive solo nei momenti citati", impossibile la manutenzione della giovinezza, l'accrescere inevitabilmente della voglia di effettuare intimità sempre particolarmente diverse e/o per forza anche fresche "fin quanto possibili; prima del perdersi per sempre con i tali peggioramenti", irregolari e tutti gli altri comportamenti sempre più pazzi, malati ed inquinamenti suddetti.
Con sempre la formula che in ogni caso per mantenere la buona salute nel tempo, sarebbe tranquillissimamente da sempre bastato "raddrizzare le emissioni degli organi sessuali (e quindi le vite)" eseguendogli periodicamente quegli appositi allenamenti e le stesse pulizie che si effettuano periodicamente in tutti gli altri impianti e quotidianamente; ma come detto, se si praticava innanzitutto tale buona salute nel tempo, la vita, la natura e il mondo si sarebbero cambiati relativamente in immortali dalle dimensioni Spaziali; e quindi, non si sarebbe mai vissuto in questo modo ...
Altri dettagli si trovano nel primo, Secondo e Settimo capitolo

LO SCATURIMENTO DEGLI ESSERI SOVRANNATURALI E CREDO DA QUELL'ERRORE: Infatti, facendo funzionare regolarmente fisici e morali con tutti i relativi allenamenti previsti e pulendolo da quell'errore: ogni essere vivente non poteva in ogni caso che prevenire, migliorare le cure, le guarigioni, rinforzarsi e correggersi complessivamente; facendo fuoriuscire quelle infinite magie immortali (come sta avvenendo su di me). E la natura sarebbe stata da sempre come quella prima vita, senza quegli attuali destini, suddetti demoni, fabbisogni di inevitabili miracoli terreni e sovrannaturali, rinforzi e di altri generici aiuti.
Altrimenti appunto, si poteva e può anche pregare veramente fin che si vuole con qualunque religione ma proprio nessun Essere Sovrannaturale ed Angelo (che si studiano) può mai veramente aiutare e/o continuare a farlo per sempre.
E perciò la mancanza di quelle prime utilità fondamentali alla salute dei corpi forma la vera e propria zizzania dei sempre piu' residui di scorie e simili. Tale misterioso errore con i relativi fastidi "automatici" ed inevitabili scientifiche sempre più conseguenze complessive corporee, morali e ambientali di questi le infinite magie occulte praticamente, le relative magie occulte avrebbero per forza scaturito i Credo e Visioni Degli adeguati assurdi Esseri Sovrannatuali che si studiano per cercare di vivere al meglio possibile; "Sentendo, Vedendo e Comunicando QUESTI proprio "solo sul dolore automatico di quei fastidi" che si ci abitua al sopportare; cercando per forza gli ipotetici aiuti esterni in questa vita e struttura terrena talvolta per forza placebi insieme alle normali forze di volontà, collaborazioni e Fedi anche automatiche a quelle infinite magie occulte, all'immortalità e vite precedenti che si visionano e vivono quotidianamente nei propri sogni e quindi sul domani migliore sicuro ...
Il primo Comandamento ovviamente, sarebbe dovuto essere proprio quello del "CONTROLLATE IL VOSTRO CORPO (dalle prime cose fondamentali suddette) e il tal modo non sarebbero mai serviti tutti gli altri Comandamenti tra cui il mancante forse "non tanto previsto in quei tempi addietro NON INQUINARE".
E praticamente solo dal sempre piu' inquinamento complessivo perciò, nascerebbe l'ingiustizia della cattiveria e della morte a casaccio "senza alcun rispetto e sentimento"; con tutte le relative conseguenze attuali inevitabilmente sempre peggiori.
Rendendo la vita e questo mondo proprio talmente assurdi, non funzionali, "troppo malate" e senza rimedio: da necessitare per forza gli aiuti dei Credo alle Relative Figure Degli Esseri Sovrannaturali che si studiano, con le attuali "diverse religioni mondiali che li rispecchiano"; effettivamente "sino a quando non si viene colpiti dal male"). Fino alla inevitabile fine del mondo citata e perciò anche di Queste ...
Queste infatti stanno subendo sempre piu' gravose variazioni solo adesso che vita e mondo stanno diventando completamente insopportabile: dal Difficile Credere, "dimezzando le Sante Messe e similari (divenute addirittura sino a solo 3 Messe la settimana)"; ed anche i bambini di oggi stanno iniziando a dire che "La Madonna ci ha stufato". Sembrando finalmente che si ci stia "anche" rendendo conto di quello che significa esattamente la cattiveria e la morte degli esseri viventi !!
Che arrivati a tutti questi punti inevitabilmente; non si possa che muovere per forza anche Quel Dio che si studia tramite quelle magie occulte relative.
E che insieme alle mie collaborazioni e "allo sviluppo" di quelle prime scoperte universali anche magiche: si sta per forza collaborando alla fine del ciclo del male con quell'apocalisse, non differenziando di molto dal 2012; (presubilmente il mondo sta ancora persistendo per le grandi soluzioni applicate sul ridurre gli inquinamenti atmosferici, "non potendo mai essere previsto dai Maya") ...


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 12:08 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 7:41 pm    Oggetto: Idea Nel frattempo ...
Descrizione: Quello che comunicano gli spiriti di bimbi
Rispondi citando

E dunque, gli spiriti soprattutto di bimbi da ben oltre 32 anni si fanno sentire addosso a me, e vedere continuamente il più bene possibile in quelle suddette apparenze formando la loro anima proprio com'era il loro ex corpo "soprattutto nelle mie mani e braccia", facendosi ben vedere e frequentare nei miei sogni e nelle citate apparizioni: facendo capire innanzitutto sempre dalla misteriosa mancanza che ci fu fin ora dell'AMARE VERAMENTE SE STESSI E L'ALTRUI, che negò dal seguire e controllare i corpi per mantenere la buona salute nel tempo fisica e morale; che in ogni caso li ha portati li.
...Nell'attesa che "anch'io insieme a tutte le altre cose" finisca di collaborare nella sconfitta del male: "correggendo completamente l'errore micidiale che si forma dentro i corpi che ho scoperto, con le suddette pulizie ed intervento chirurgico; che avrebbe scaturito di questo mondo imperfetto che si sporca e i corpi mortali agli esseri viventi"; con questo mio materiale.
"Immagazzinando sempre più nell'aria" le infinite magie immortali scaturite da quelle magiche manutenzioni che sto in tal modo praticando (complimentatemi anche dalla citata Apparizione Luminosa della Madonna; classificandomi IL VERO SALVATORE "scientifico" DEGLI ESSERI VIVENTI) ....
Dal suddetto 1973, Nelle sentite, visioni e nelle continue apparenze ed apparizioni dal 1985 in poi, quei più Spiriti di bambini mi assicuravano già dall'inizio "dell'inevitabile fine del male e del vivere l'immortalità immensa che si contiene attualmente vissuta nei propri sogni, appena trascorsa questa in qualche modo vita"; proprio collaborando complessivamente ed avendo tutti i possibilissimi aiuti concreti, astratti ed occulti ...
E quindi della per forza sicura prossima nostra unione con essi in quell' nell'immensità. Essi dimostrano il rimanere i bambini sempre freschi e giovani che conoscono i cari (senza i danni del tempo) e quindi anche, di voler tranquillissimamente continuare a giocare, scherzare e svolgere il resto della regolare andatura vitale sia infantile che adulta; e all'occorrenza del poter anche essere o diventare grandi ovvero "i ragazzi, gli uomini, le ragazze e le donne" che sarebbero dovuti crescere in ogni caso) ...
Tranquillizzando perciò anche sulle inevitabili novità che stanno sempre più mettendo in commercio, come le sonde uretrali, la robotica e le bambole reborn, che tirano fuori la realtà, facendo soddisfare a tutti i costi; che tutto sommato non possono che migliorare notevolmente questa vita; alimentando il praticare per forza dell'immortalità che si contiene, nella suddetta attesa ...

QUELLO CHE SCATURI' LE ULTIME RELATIVE APPARIZIONI DI SPIRITI DI BIMBI: Dopo l'ennesima strage in Spagna, questi bambini mi mostrano proprio anche della perdita della loro pazienza "soprattutto con l'inevitabile somma di volte": mostrandomi le bruttissime vibrazioni adeguate, gli sbalzi "finali" estremamente orribili di questa natura (senza volto) e l'ingresso dell'immortalità nell'aria, scaturita "anche" dalle suddette mie magiche manutenzioni che sto praticando; che insieme stanno sempre più facendo inevitabilmente muovere e illuminare essa, proprio da pareggiare le luci delle loro apparizioni; che non possono che far cambiare il mondo in immortale (in qualsiasi modo, anche dopo quell'apocalisse prevista anche nella Bibbia).

- Per cui i loro relativi genitori, parenti ed amici (in questo caso) e tutti gli altri genitori parenti ed amici che si trovano nelle medesime situazioni attualmente, d'ora in avanti dovranno ulteriormente concentrarsi sui sogni che fanno dei loro bimbi oltre che sulle citate loro nuove apparizioni; aspettando quindi "solo più poco tempo" la loro riunione ad essi.
In queste apparizioni, essi ribadiscono da quella misteriosa volontà degli esseri viventi che sin ora hanno voluto solo bene e non amato veramente se stessi e il prossimo: non volendo mai seguire la realtà delle cose e quindi sorgere praticando la loro prima vera e propria bella vita che si vive nei sogni anche insieme ad essi "tranquillizzando in genere" come citato e come "avrebbero fatto anch'essi che non sono affatto Angeli"; causando in ogni caso proprio tutte le catastrofiche conseguenze suddette dei peggioramenti corporei, morali ed ambientali sino alla loro morte prima o poi, che arrivano inevitabilmente al colpire anche già da bambini ...
Trovandosi essi perciò attualmente in questo modo: "volendo" facendosi in genere frequentare comunicandogli col metodo suddetto muovendo il bicchierino o la monetina con appoggiato il dito di uno o più individui che si dirige verso letterine circondanti esso o in un apposita tavoletta (William) in quelle possibili previste Sedute Spiritiche. O facendo relativamente sentire le loro giuste vibrazioni perfettamente riconoscibili e vedere in sogni, apparenze manuali dentro i nostri corpi e in vere e proprie loro complete apparizioni, sviluppati sempre più forti e chiari: sempre esattamente sul ciò che si vuole effettuare, ottenere e all'importanza dei fatti; nel mio caso, da sempre l'unione globale in futuro professando il vero amore ed amicizia.
Attualmente gli spiriti sempre soprattutto dei più bisognosi bambini perciò, mi avvertono ed aggiornano su quest'inevitabile stufismo citato raggiunto dall'umanità, fusione e marciume complessivi della natura con le relative novità "sempre più deboli" che si formano da questi; e di quello che rimane ancora da compiere.
- Essi vogliono rigogliosamente fare conoscere al mondo intero sia le storie delle loro apparizioni suddette (che "non sono affatto un gioco"), che giustamente anche le loro immagini.
E i bambini a me apparsi (in questo caso) salutano con quelle loro bellissime apparizioni e prossimo futuro globale con essi: "le loro mamme più belle del mondo"; i papà, i parenti ed amici dicendogli che attualmente essi si faranno frequentare (sempre meglio) in questi modi, vivendo e rivivendo insieme ad essi i loro bei momenti trascorsi nei luoghi con gli oggetti e storie preferite; in relative dimensioni reali dei loro sogni, ed altro; in attesa di quell'evento ormai chissà quanto prossimo comunque esso sia.
In particolare i bambini Alessandro e Mauro chiedono soprattutto ai genitori di visionare anche "spesso" questo mio sito perché viene da me aggiornato "sul continuo" della loro vita immortale e di considerare quelle loro apparizioni anche il regalo quotidiano che vorrebbero e quello di Natale: con gli abbracci e baci di essi; per sentire al meglio possibile sempre la loro compagnia.
Mauro e Simeone salutano i loro genitori, parenti e amici dunque: con l'evidenziarsi come i principali "bambini modello" che hanno anche parlato con me con le loro giuste vocine; facendomi provare praticamente di tutto, giocando con gli oggetti che io trattavo da bambino e "spesso" con il mio carattere ipnotizzandomi ed al momento giusto per farmi capire del ciò che devo compiere ed aggiornarmi proprio in ogni tipo di novità suddetta su quell'inevitabile prossimo futuro degli esseri viventi.
Stefano, può dedicare ai loro genitori e parenti il dimostrarmi in alcune mie concentrazioni mentre guardavo la tv, di contenere la possibilità di diventare un mio giusto amico in futuro, giocando con me, ecc: ma nel frattempo un giorno seguente mentre passeggiavo invece, egli mi faceva praticamente tutte le possibili birichinate popolari "tollerabili" dei ragazzi della sua età; annunciando in tali modi sempre dell'essere tutti dentro quella suddetta fusione e marciume con quella fine del mondo alle porte, "alla fine innocua" da quella prova della sua immortalità ...
Almeno due volte in due giorni diversi Stefano è addirittura sembrato vivo inserito a Savona in via: Montenotte dentro un bambino chissà quanto uguale ad egli e vestito in modo "compatibile" per le sue apparizioni che, fermo in un angolo "nello stesso posto"; mi guardava a lungo col medesimo sguardo (pervenuto all'inizio). Salutando egli perciò anche in questi modi famiglia, parenti ed amici ...
Davide e Federico, durante una mia concentrazione mattutina mi facevano notare in modo offuscato la fusione di alcuni oggetti e mansioni quindi "non più identificabili" che si praticano nelle campagne e che essi probabilmente preferivano eseguire; salutando famiglia, parenti ed amici con tale impossibilità di continuare l'attuale vita ...
Sara, Davide, Andrea, Samantha, Tommaso ed altri spiriti di bambini infine: insistono proprio sempre più sui gravosi dettagli di tutte le generiche cose popolari che stanno accadendo, che alla fine saranno impossibili da risolvere nonostante queste mie collaborazioni salvo i relativi miracoli; sempre possibili. Salutando con ciò essi, familiari, parenti ed amici.
Sembra che la bambina di 10 anni "Tania Marenco" abbia messo le mani sulla Bibbia la domenica del 19/10/2014: nel punto che Questa narra di una donna trasformata in una Statua di sale, dopo aver disubidito a Dio; pochi giorni prima trasmessa in TV.
Recatomi in una sacra delle castagne nel suo paese "Valleggia (SV)" dove vado ogni hanno (sentendo sempre forte la presenza dello spirito di Tania), quest'anno io trovano clamorosamente le focaccette "senza il sale" nei rispettivi contenitori. Neanche dentro la cucina di quella sagra avevano il sale e nessun'altro locale nei paraggi aperto quella domenica: io andavo via da li e consumavo in casa quelle focaccette; e non mi recherò più li, per vedere ciò che succederà ...
Gli spiriti dei bambini terremotati del Molise, come quelli della suddetta strage di Beslam, della Siria, della scuola degli Stati Uniti, gli altri che hanno subito trattamenti vero simili ecc. invece, annunciano in primo luogo ai familiari, parenti ed amici "la sempre più stranezza, come se niente fosse" di tali fatti e che questi possino "in qualche modo" aver coinvolto soprattutto essi; facendosi sempre di più sentire proprio col loro relativo "effetto offensivo del non finisce così", che avverrà appena non se ne potrà completamente più di questo mondo e vita e quindi non si vorrà più effettuare tutto l'attuale male suddetto. Confermando proprio del fatto che anche tutto ciò sarebbe stato "inevitabile" al completare l'intero mosaico del male come suddetto, prima di quella fine ...
Mostrandomi le rassicuranti prove materiali del relativo sempre più naufragio, con le loro sempre più forti vibrazioni da parto e prossimo nuovo risveglio suddetto; con rigogliosamente sempre i loro genitori e parenti attaccati ad essi come prima.
Anche l'apparenza dimostratami dal loro compagno Umberto salutava familiari, parenti ed amici confermando questa divenuta "debolezza complessiva" ed "inevitabile" sconfitta del male e tutti i suoi misteri.
E dopo di essi, praticamente anche tutti gli altri bambini defunti, stanno facendo sempre più di quei sensi ed effetti generici e perdita di pazienza assunte anche con la somma di volte, ad esempio dopo l'ennesima strage di Madrid: veramente sempre più impossibili e intollerabili; salutando con questi più finali catastrofici dell'attuale struttura, i loro genitori, parenti ed amici.

Fondendo e marcendo vertiginosamente addirittura infine, anche quei loro suddetti sistemi di apparire, non più necessari ...
- Mia madre mi dimostra degli sviluppi degli spiriti che trattano sempre più della realtà, considerando tutti di tutti i pregi e difetti che ci sono stati in questo caso nella sua vita terrena: comunicandomi più volte soprattutto particolarità e saluti infantili trasformata in una "boccia giocattolo" che parte dalla testa di bambola con cui giocava da bambina.
* Dimostrando il tutto anche "il qualcosa di grosso che ci poteva volere" detto dal bambino qualche giorno prima di rimanere vittima nell'incidente aereo di Linate: si sta praticamente spiegando ed animando proprio: col doversi distruggere "inevitabilmente" più cose possibili genericamente prima di venire fuori "per forza" il "sottostante" bene; come ad esempio tutte le cose che sono accadute a me anche veramente con la più possibile ferocia e cattiveria "sempre più particolarmente gravi" che ho citato. Il suddetto incidente, il peggior padre, il furto delle più importanti cose che avevo, ed altro che non volevo proprio che accadesse e che temevo.
I neri "divenuti completi" del male, che in ogni caso solo quell'era dell'immortalità che sta fuoriuscendo nei suddetti modi; possono più sbiancare (cambiando relativamente il mondo) ...


Ultima modifica di zmassimo il Dom Feb 03, 2019 12:12 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2213
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 7:45 pm    Oggetto: Idea Commenti sul mio materiale
Descrizione: Preparazione al gestire l'immortalità che si contiene...
Rispondi citando

Io già da bambino non ho proprio mai tollerato i sempre più invecchiamenti, pazzie, malattie e morte prima o poi degli esseri viventi: facendo quindi veramente tutto il possibile per cercare di capire, combattere, ed aggiustare a tutti i costi questa vita, natura e mondo; sconfiggendo in tutti i modi possibili la cattiveria e mortalità "dalle persone più giovani in poi", con tutte di tutte le relative conseguenze attuali. Accedendo accuratamente a tutto quello che ci è voluto prima di arrivare a questa sconfitta "quindi, da sempre previsto": dal godersi prima quei divertimenti e belle gionate passate, poi all'effettuare quell'intervento chirurgico anche magico per me e tutti gli altri esseri viventi; e con quella speranza promettente del vivere inevitabilmente la nostra prima vita immortale dei sogni con l'unione globale agli attuali defunti, alla conclusione di questo ciclo.
Costruendo appena stato possibile infine questo materiale con tutte le mie prime prove e scoperte mancate suddette. E ribadisco ulteriormente quindi che questo sito è del tutto vero.
Nel suo contenuto vi sono vere e proprie scritture come sacre: ovvero l'ARMA FINALE che contribuisce a cambiare infine questo mondo inevitabilmente in bene; "qualunque sia la sua procedura" ...
Inserendo in questo sito proprio dalla formula secca di questo mondo staccatosi dal sole miliardi di anni fa con tutto questo sempre più male: che si sarebbe scaturito dall'inquinamento complessivo dello sporco che diventa la polvere lasciata dai raggi del suo sole; sempre più fatale prima o poi negli attuali catastrofici modi, a se stesso e ai corpi degli immortali esseri viventi. "Che nascono proprio dall'apposito errore micidiale che assorbe relativo sporco: indebolendoli fino ad ammazzarli prima o poi senza validi motivi e sentimenti; ma che questo si poteva benissimo correggere (cambiando vita e mondo) e misteriosamente non fu mai corretto". Sino al suo completo consumo e gestione dell'immortalità ...
E comunicando dal principio che si sarebbe dovuto per forza dare una spiegazione logica e seguire regolarmente proprio a tutto ciò che abbiamo apposta a disposizione e capire il come mai delle negatività. Partendo da sempre dalle banali pulizie quotidiane come il lavare i piatti, pentole e posate che se non lavati immediatamente dopo l'uso diventano incredibilmente unti: uno "sporco quasi impossibile" se non vengono utilizzati "sofisticati detersivi" (e talvolta queste si buttano via), il rimuovere con l'acido muriatico la perversa "riga gialla" che si forma in breve tempo nei water e quelle periodiche obbligatorie per mantenere ben attivo il funzionamento degli generici impianti; ovvero dalle prime cose molto più negative di quello che sembrano che facevano notare di quello che è questa vita, mai considerate regolarmente ed ignorate su ciò che queste sono e significano sia nel popolare di questa Terra che in occulto. E mantenendo sempre efficace il funzionamento del mio corpo, degli elettrodomestici "dal leggere accuratamente le istruzioni in poi", tutto ben pulito ed ordinato nella mia casa ed effettuando sempre tutto il resto che vedo necessario: sembrano diventare questi come i primi veri amici che aiutano, "sperando con ciò di migliorare i rapporti anche con l'altrui trovando al meglio gli amici concreti (cosa in genere piuttosto precaria)"; alimentando sino a quell'immortalità che si contiene.
A causa di quella misteriosa volontà degli esseri viventi del voler sin ora "solo bene e non amare veramente se stessi ed altrui" con proprio tutte le relative conseguenze attuali suddette: che non ha mai potuto far guardare la realtà delle cose facendo veramente sorgere; lasciando "in ogni caso" perciò, crescere quella sempre più zizzania ...
Proprio senz'altro come avvertiti già dai citati Storici in quelle Loro Opere di quadri, sculture ed Angeli "che dipingevano più possibile i Soggetti troppo nudi": "in qualche modo" Essi mostravano proprio da quel terribile errore micidiale dello sporco presente dappertutto nel mondo e quindi anche "dentro l'organo sessuale degli esseri viventi soprattutto di scarico, e la cosa più bella che posseggono"; lasciando sempre più fatali relative scorie ai corpi come tutti gli altri impianti. Senza più rimedi (se non si ci interviene come citato); ammazzando prima o poi in base alle loro debolezze, altrettanto misteriose.
...Rendendo imperfette vita e natura: trascorrendo tutte le possibili ere (in più vite) e il sempre più stufismo degli esseri viventi, inquinamenti, fusioni e marciumi generici che tale sporco causa; sino all'inevitabile completa loro fine.
E dopo chissà quanti di questi Storici perciò, anch'io sto facendo tutto il possibile nel mettere regolarmente qualunque cosa in tavola con questo materiale: per riuscire a capire il più possibile, scoperchiare questo mistero e combattere la sua parte comunque veramente troppo negativa per quella morte inspiegabile malvagia e senza senso; a tutte le età, cattivi e buoni. Che non si può affatto coprire vivendo delle illusioni "che non la sconfiggono affatto", credendo ai Sovrannaturali che si studiano pregandoli "in più religioni e Chiese" che effettivamente non hanno mai dato e portato a nulla di buono; ma si doveva volerla sconfiggere "veramente" semplicemente controllando i corpi pulendoli come detto, praticando quella prima vita immortale che si contiene ...

In questo sito dunque si evidenzia l'incredibile mancanza dell'alimentazione delle infinite magie immortali, universali e occulte "superiori" a causa di quella misteriosa volontà degli esseri viventi di voler gustare proprio tutto il possibilissimo assurdo male sino all'inevitabile fine di questo relativo mondo e vita; prima di arrivare per forza al bene dell'amare se stessi, il prossimo, i partner e tutti gli altri esseri viventi. Cosa che avrebbe proprio fatto scaturire gli appositi loro corpi con quell'errore e mondo staccato e sporcato dalla polvere che lascia il sole, danneggiandoli gerarchicamente nei modi odierni: incattivendoli con i loro sempre più peggioramenti e relative stupidità, ignoranze, pazzie e l'altro "che può benissimo come esplodere arrivando veramente al chissà dove di negativo", sino alla cattiveria più assoluta e la morte prima o poi, la cosa più grave ed impossibile che c'è "che solo quando vengono colpiti i cari si ci rende veramente conto di ciò che e e significa ma che quindi chissà comunque il perché di preciso non si e mai fatto nulla per combatterli e sconfiggerli nei modi citati"; e necessitando anche degli aiuti non ancora disponibili per i medesimi motivi. Insieme a tutti "i proprio giusti possibili generici fastidi" dalla sua inevitabile evoluzione e inquinamenti.
Vivendo quei soli bei momenti sul lavoro, casa, famiglia, ed amici stretti ma poi inevitabilmente anche tutte le possibili fesserie che si montano da ciò: il "mordere qualsiasi cosa, condanne, illusioni, sempre più inquinamenti complessivi; e la speranza del domani migliore.
E quindi con l'assurdità che questo errore si poteva correggere come si fa dappertutto; ma che chissà perché di preciso non fu mai corretto, semplicemente dalla logica del dover innanzitutto controllare i propri corpi. ...

Nel frattempo quindi, questo sito serve proprio per far appurare agli esseri viventi di quest'immortalità che contengono: con i tali fatti e notandola fedelmente nelle capacità del cervello, occhi, organo sessuale, sogni quotidiani e momenti della vita precedente (con le prove assolute citate); e "riuscire a praticarla", semplicemente seguendo e sfruttando al meglio i propri fisici, morali e resto della natura. Apposta disponibili.
Sconfiggendo in questo modo tutto il male attuale con quella mortalità (che dovrebbe essere alla fine del previsto anno 2012 o comunque chissà quanto vicina a questi punti citati) ...

Leggendo tutto questo "volendo", non si può che cambiare inevitabilmente in bene almeno alcuni nostri comportamenti e sequenze, cominciare a seguire i propri corpi e quindi via via sbocciare in quella prima vita (riconoscendo dello sbaglio anche voluto del vivere questa vita non considerando quell'errore): alimentando sempre più quelle infinite magie dell'immortalità che conteniamo, che attualmente viviamo nei nostri sogni.

- L'occulto è sempre esistito e sin ora perciò sarebbero state possibili anche tutte le attuali negatività e conseguenze di questo sporco, sino ad arrivare alle soluzioni con i funzionamenti delle prime manutenzioni da effettuare da sempre che io ho tirato fuori: tutto "messo sempre al punto giusto"; finendo con l'inevitabile "Salvatore scientifico dell'Umanità" ...
L'ingresso nell'aria del funzionamento di queste mie scoperte infatti, sembra proprio inevitabile e che stia facendo veramente muovere quelle infinite magie dell'immortalità: dimostrando dei prossimi fabbisogni della "vera" amicizia, del "vero" amore, della "vera" intimità e quindi proprio dell'unione globale immensa (che non può mai stufare ed annoiare); quei nostri valori anche magici da sempre relativamente ben evidenziati del resto prima o poi, non potevano che farsi sfruttare veramente in tutto ciò che sono e significano, con la giusta onestà.
...Proprio quel futuro previsto ed annunciato in modo ottimale anche dalle così tanto precise apparizioni di quei bimbi e successivamente dai Primi Sovrannaturali che si studiano suddette; per me stesso, altrui e sulla prossima unione globale con essi nell'immensità.

L'APOCALISSE CHE DIMOSTRA LA GENTE: Scientificamente sino alla fine degli anni 80 perciò, riempivano completamente le bellissime giornate ancora senza troppo effetto serra con tutti i relativi chissà quanti divertimenti, i giochi soprattutto quelli dove si ci poteva esibire anche con coetanei migliorando se stessi ed altrui, ascoltando le ultime canzoni uscite nei juke box, i programmi televisivi con i bei varietà, i sempre adeguati attori, presentatori, ballerini, coreografie, quiz, e l'altro; fodamentali per la giusta crescita degli individui. E il tutto ciò era sempre ben corrisposto con i possibili acquisti "a catena" (l'una cosa tira l'altra), similitudini ed altri vantaggi; a differenza dei giorni odierni ...
Non guardando più di tanto in genere (se non colpiti direttamente sui cari "specialmente troppo presto") la realtà dell'invecchiamento, delle malattie e della morte dei corpi. Ma dopo di quegli anni purtroppo c'è stato il sempre più declino di tutto ciò sparendo gravemente le tali giornate e divertimenti, che sarebbe causato proprio dal sempre più effetto serra che toglierebbe sempre più forze ed energie complessive facendo urteriormente impazzire e idebolire le capacità, e dall'inevitabile sviluppo dello stufismo complessivo della gente; cominciati proprio dopo l'11/09/2001 (la parola adesso spetta agli esperti). Senza più queste altre cose è divenuto il tutto veramente troppo vuoto, sta rimanendo solo più l'inevitabile unione con i familiari, con le anime gemelle e l'amicizia con i propri amici stretti. Trattando meglio i pasti, il giusto alcol e il fumo come aiuti generici, gli elettrodomestici ben funzionali, ed altre efficienze casalinghe: per sentirsi più carichi e quindi meglio, in mancanza di sufficienti utilità; rinforzando anche inevitabilmente gravemente, le gelosie, le invidie e le vendette dei relativi individui ...
E nonostante quelle "anche" altrettanto inevitabili sempre più aperture al vero amore generico, tutti gli interpellati e praticamente resto della gente dimostra anche proprio il sapere da sempre di sbagliare a vivere nell'attuale modo, di darmi la piena ragione in proprio tutto ciò che ho riferito, di poter benissimo agire su quell'errore, ma di preferire sin ora ancora "misteriosamente" piuttosto il morire anziche praticare la realtà dell'effettuare le cose proprio buone e proprio giuste. Mordendo anche questo materiale col voler prendere solo la critica di quei primi importantissimi fatti. Pur di mordere tutto, professare le possibili "stronzate" e cercare di guadagnare sopra ad ogni qualunque cosa e talvolta "rubare" anche se non affatto necessario: si ci giocherebbe proprio tutto fino alla vita.
- Trattandomi malissimo e buttandomi fuori più medici ed anche certi preti "più disonesti di altri" sebbene le prove che io ho fornito: come proprio per non farmi affatto tirare fuori il come stanno esattamente le cose; volendo tenere veramente "sino all'ultimo" il loro aver voluto vivere solo delle condanne ed illusioni citato. Ed altri individui invece hanno dimostrato di essere interessarsi a tutto ciò ma sempre senza agire ...
Ma comunque nonostante la suddetta stupidità, ignoranza e certa sempre più cattiveria, come può essere mai possibile che non si ci rendi assolutamente conto e non si faccia proprio nulla (appurando anche di queste mie scoperte, arrivati a questi orribilissimi punti) su tutto quello che sta suddedendo ("non si possono letteralmente più sentire i telegionali"): fregandosi ancora di qualunque cosa e che come se niente fosse si continui ad esercitare anche sempre più incredibili guerre, quelle gelosie, invidie e vendette; sino ad ammazzare ex partner (ultimamente soprattutto donne), genitori, figli, vicini di casa, ed altri ??
E in tali modi fusi e marci, tutto sta facendo anche sempre più effetto dando gravosi effetti nauseanti: non si può proprio più vedere la gente che si indebolisce complessivamente nel peggiorare via via i fisici e i morali; comportandosi sempre più acidamente. Ci mancano sempre più i cari, i divi scomparsi e stanno scarseggiando i tanti generici veterani "che ci hanno aiutato a crescere". Quanto comunque potrebbe ancora durare il mondo in questi modi ??
E non rimane letteralmente altro che tentare il tutto per tutto (evitando altre catastrofi e simili), visionando questo mio materiale ed appurando di queste prime scoperte mai previste prima nonostante quegli Storici; che alimentando le infinite magie occulte, potrebbero in ogni momento sempre cambiare vita e mondo in immortali !!

PRECAUZIONI: Nel frattempo perciò, bisogna fare il più possibile attenzione a tutti gli attuali "vecchi e nuovi pericoli sovraggiunti": cominciando dai quelli popolari come ad esempio, dal non guidare in stato d'ebrezza e toccicodipendenza in poi; e gli altri descritti nel capitolo 10.


<CENTER>
<embed src='http://us.i1.yimg.com/cosmos.bcst.yahoo.com/player/media/swf/FLVVideoSolo.swf'
flashvars='id=3830835&emailUrl=http%3A%2F%2Fit.video.search.yahoo.com%2Futil%2Fmail%3Fei%3DUTF-8%26vid%3D1018294%26fr%3Dyfp-t-501&imUrl=http%25253A%25252F%25252Fit.video.yahoo.com%25252Fvideo%25252Fplay%25253Fei%25253DUTF-8%252526vid%25253D1018294&imTitle=SCOPERTE%252BUNIVERSALI%252BSULLA%252BSALUTE%252BE%252BBENESSERE%252B%25253A&searchUrl=http://it.video.search.yahoo.com/search/video?p=&profileUrl=http://it.video.yahoo.com/video/profile?yid=&creatorValue=bWFzc2ltby56YXBwYTI%3D&vid=1018294'
type='application/x-shockwave-flash' width='425' height='350'></embed></CENTER>


Ultima modifica di zmassimo il Ven Mar 01, 2019 3:33 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> POST da sistemare, potenzialmente pericolosi, OT, CRITICHE, ARCHIVIO GENERICO e Trash Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum




contatore di visite gratis
Besucherzähler
contatore di visite gratis



L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ... topic RSS feed 
Powered by