Indice del forum

L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ...

Forum con tutte le soluzioni "reali" ricercate sulla: salute, benessere, filosofia, amore, Astronomia, occulto, magie, miracoli, Religioni, arte, scoperte, cucina; informatica, lavoro, scuola, giochi, TV, sport, motori, musica, umorismo, annunci, lotterie

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Aumento iva al 21% cosa ne pensate ?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> INGIUSTIZIE, AVVERTENZE, ATTENZIONI, DISDETTE, RISPARMI, RIMBORSI, RICHIESTE, CONSIGLI
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
suztzynera







Età: 46
Registrato: 04/01/11 16:11
Messaggi: 40
suztzynera is offline 

Località: San Sebastián
Interessi: Scannare



MessaggioInviato: Mer Gen 26, 2011 5:40 am    Oggetto: Question Aumento iva al 21% cosa ne pensate ?
Descrizione: Troppe tasse, contributi, IMU ed altre spese; costrizione all'andare via dall'Italia ...
Rispondi citando

Salve,
Si dovrebbero regolare e ridurre tutte le generiche tasse, contributi, IMU e simili.
A cominciare dagli assurdi contributi IMPS dovuti anche se NON SI PUÒ MAI FORMARE tutto l'incasso necessario a sostenere anche questi; a partire dal lavorare nelle attività "modeste (e chissà in quante altre)" ...
Per questa vera e propria "ASSURDITÀ DIVINA (solo Italiana)", tante varie attività SONO COSTRETTE PER FORZA A CHIUDERE BOTTEGA "proprio dopo un anno" quando arrivano queste impossibili spese, come purtroppo in passato avevo dovuto fare anch'io ...

Queste spese come l'IMU e le altre numerose tasse dovrebbero "per forza essere moderate con l'incasso" ed arrivare almeno dopo 5 anni come avviene all'estero; costringendo i lavoratori quindi, fino all'andare via dall'Italia.

* Considerando l'aumento di un punto iva, vorrei capire cosa ne pensate ?
Mi sembra di capire che le aliquote sono 3 ovvero 8% 4% e adesso 21% giusto ?
Quindi le altre due aliquote non vengono colpite giusto ?
Ditemi se sbaglio e datemi lumi non vorrei morire ignorante !
__________________
Fabio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Mer Gen 26, 2011 5:40 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> INGIUSTIZIE, AVVERTENZE, ATTENZIONI, DISDETTE, RISPARMI, RIMBORSI, RICHIESTE, CONSIGLI Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum




contatore di visite gratis
Besucherzähler
contatore di visite gratis



L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ... topic RSS feed 
Powered by