Indice del forum

L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ...

Forum con tutte le soluzioni "reali" ricercate sulla: salute, benessere, filosofia, amore, Astronomia, occulto, magie, miracoli, Religioni, arte, scoperte, cucina; informatica, lavoro, scuola, giochi, TV, sport, motori, musica, umorismo, annunci, lotterie

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Il salvavita si guasta spesso; soprattutto dopo temporali :
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Energia, Chimica, Minerali, Fisica, Scientifico, Elettronica, Meccanica, Idraulica, Riciclaggi, Fai da te, Riparazioni. Rischi e pericoli relativi
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2210
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2008 5:57 pm    Oggetto:  Il salvavita si guasta spesso; soprattutto dopo temporali :
Descrizione:
Rispondi citando

Mad Non è detto che non sia pericoloso fare sempre "saltare" il salvavita, per cercare di riparare i guasti.
Shocked - A noi in 21 anni di permanenza nella nostra casa di Savona, il salvavita si ci è guastato per circa una diecina di volte: soprattutto dopo forti temporali e grandi sbalzi di corrente; e attualmente così, siamo "addirittura" senza il salvavita.
Idea ...Chi sapesse qualcos'altro di probabile sul come mai questo si guasta sempre quindi; "volendo" può comunicarcelo !!

grazie

_________________
LE PRIME MANSIONI CHE MANTENGONO LA BUONA SALUTE E BENESSERE NEL TEMPO.
(Quello che non si volle mai fare: seguire e controllare i corpi) …


LA FORMULA UNICA SINTETIZZATA: che scientificamente comincia dal fare vivere più a lungo, mantenendo la buona salute nel tempo fino alla propria immortalità: non facendo più affaticare, invecchiare, ammalare, impazzire, incattivire ed inquinare sempre più (di conseguenze a catena, con catastrofi e similari); pulendo permanentemente l'uretra "che in realtà si riempie di sempre più detriti, scorie e similari"; consentendo il girare A RUSCELLO alla sua importantissima circolazione e con gli appositi allenamenti esterni e interni.
...Inserendo per forza tali trattamenti nelle prevenzioni, cure e guarigioni proprio per non provocare fino all'AMMAZZARE I CORPI PRIMA O POI a seconda delle loro debolezze genetiche al concepimento "altrettanto misteriose".
* Oltre al "non fare rendere" per forza i cibi avariati; che non possono che aumentare i peggiori teppismi, le gravi gelosie, le vendette, il femminicidio, i kamikaze e l'altro attuale di inevitabilmente sempre più grave.

- Dalla Spazzatura Spaziale "misteriosa" si deve sapere quindi che si sporca anche dentro i corpi (come gli altri impianti).
- La
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
infatti riduce del 70% le anche gravi malattie proprio perché vengono rimosse varie protuberanze prepuziali (che non servono proprio a nulla di utile "accertato anche dagli urologi") dove vi permangono inevitabili detriti.
Ma purtroppo questi si continuano a stagnare anche nel frenulo e nelle altre protuberanze uretrali: si bruciano, fermentano e pietrificano intralciando e facendo sempre più perdere quell'importantissima circolazione (chiamata "circolazione naturale urinaria" ma che solo alla fine scarica urina): facendo sforzare l'organo sessuale impedendo "le sue normali emissioni e prestazioni ("dalla sua goduria immensa anche magica", che gestirebbe e alimenterebbe per forza fino proprio all'immortalità che contengono i sempre diversi particolari valori sacri di tutti gli esseri viventi); rovinando invece sempre più fisici e morali nei citati modi odierni.
Ovvero la sola e unica causa di proprio tutti di tutti i mali; misteriosamente mai approfondita come quei detriti ...
* Girando "sempre a ruscello" da sola e con gli appositi allenamenti quella circolazione infatti, impedirebbe per forza alla pelle ed ossa dei corpi tutti gli infeltrimenti ed ossidi mantenendo l'intera loro elasticità e morbidezza (altrettanto anche magiche) consentendo il funzionamento eccellente di tutti gli organi vitali "favorendo cuore e cervello", il "lavaggio dal bruciore che causa l'ossigeno e ad esempio il bruciore del fegato" causato dall'eventuale eccessivo uso di ALCOL e SIMILI che venissero assunti; riducendo notevolmente e "fino proprio ad evitare" infarti, cancri, tumori, trombosi, "la CIRROSI" e praticamente perciò, tutte le altre patologie ...

- Ed inoltre, si può anche considerare dal possibile FARSI EVIRARE; per non fare più venire le voglie "irregolari" e quindi il poter tranquillamente uscire di prigione.

Con tutte queste prove almeno periodicamente perciò, occorrerebbe: allenare i corpi sia esternamente che internamente come previsto, ammorbidire e pulire gli organi sessuali: dal cominciare al spalmare su essi i già esistenti prodotti anti secchezze; ad esempio (come l'ottimo prodotto "Chilly idratante neutro extra emolliente pH5 clinicamente testato").
- Inserire durante il bagno i relativi amidi e sali e, a seconda delle sue minori o maggiori difficoltà raggiunte via via: immergere questi organi in un bicchiere o tazzina di plastica, strofinando dall'inguine all'intero glande o clitoride, dintorni e circuito urinario sino all'esterno dell'ano; con acqua e bicarbonato, o in circa un centimetro di acido borico, o di aceto, o di collutori anti placche (ad esempio quelli per denti), o con glicerine, qualsiasi saponi, giusti solventi (da inventare dagli appositi scienziati), acidi, olii e simili contenenti agenti sgrassanti, antincrostanti e disincrostanti che assorbono e distruggono completamente quei detriti "non facendo male alla pelle" (prelevandoli ad esempio dai detersivi per stoviglie, dagli anticalcari per lavatrici e pulizie WC).
Proprio come si fa per lavare il bucato".
E periodicamente si dovrebbe anche spalmare su questi quindi, anche le relative pomate come l'itiolo e a volte quelle per ustioni: per lenire e scrostare tutto quel bruciato interno, "formando magari un solo prodotto che contiene i tali più prodotti in uno; "da inventare di preciso dagli appositi scienziati".
...Oltre agli appositi cosmetici, lo stesso acido borico e all'assumere i relativi integratori ricchi di aminoacidi come l'arginina e simili; per migliorare "veramente" le prestazioni delle vie urinarie, della prostata, la squadratura del perineo, quindi l'erezione e le altre attività sessuali (evitando proprio sino al via-gra e simili).
Se tutto il ciò non bastasse, si dovrebbe allenare, dilatare e pulire periodicamente l'uretra "che non è diritto" con le apposite sonde uretrali per rimuovere tutta "come una guarnizione di quella rumenta" che si forma dall'intorno al suo canale in poi.
E all'occorrenza infine: si dovrebbe farsi effettuare per forza dagli appositi medici un semplice intervento chirurgico di inevitabile lisciamento totale dell'uretra, rimuovendo tutte quelle sue inutili protuberanze o se possibile far pulire permanentemente queste con le tecniche del LASER; per poter mantenere "veramente" dalla buona salute nel tempo fisica, morale ed occulta; fino a quell'immortalità immensa che si contiene (attualmente fedelmente vissuta quotidianamente nei propri sogni) ...

Tutti i dettagli :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



* PRESENTAZIONI VIDEO (Canale YouTube):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Zappa Massimo
E-MAIL:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

CELL: 3498801301
INSTAGRAM, TWITTER:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
@zmassimo10).
FACEBOOK, SKYPE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2008 5:57 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2210
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Gen 20, 2008 8:29 am    Oggetto:  ...Escludiamo gli eventi atmosferici :
Descrizione:
Rispondi citando

escludiamo gli eventi atmosferici perchè non hanno una causa diretta ma indiretta..
- Chiedi se questo succede anche ai vicini di casa
se salta dopo una piovuta puo' essere dell'acqua che tocca due fili scoperti e manda a massa il sistema facendo intervenire il salvavita.. (prese esterne della luce del giardino, luci esterne, canaline estere umide che bagnano i fili scoperti, magari rosicchiati dai topi ecc ecc)
se la tensione elettrica nella vostra zona è non costante questo puo' far saltare il salvavita..
abitate vicino a centrali elettriche o cabine di derivazione? se ci sfossero sbalzi di tensione il salvavita interviene..

senza il salvavita oltre al rischio personale rischiate che vi saltino gli elettrodomestici..
magari vi conviene verificare se in commercio ce ne sia uno tarato piu' in alto..non troppo però altrimenti non serve a nulla.

DA, Micio - forum dei fai da te:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
- _________________
attenti alla scossa..togliete sempre la corrente prima di metterci le mani
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2210
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Gen 20, 2008 8:36 am    Oggetto:  ...C'è sempre un guasto a terra
Descrizione:
Rispondi citando

...Per esperienza c'è sempre un guasto a terra. resistenza lavatrice, portalampade, prese in esterno, lampioni da giardino etc.
Hai fatto il test del salvavita? se non risponde devi cambiarlo. e abbinalo all'impianto di terra.

Per i fulmini c'è solo il rimedio parafulmine. Impianto con scaricatore a terra e sei sicuro. ciao

DA: Flavio - forum del fai da te -


Ultima modifica di zmassimo il Ven Gen 25, 2008 1:47 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2210
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Dom Gen 20, 2008 8:38 am    Oggetto:  Si ci guastano anche i salvavita più potenti :
Descrizione:
Rispondi citando

Surprised Anche i salvavita più potenti che abbiamo fatto sostituire, si rompono in breve tempo, sempre definitivamente: e perciò non si può più neppure fare quel test ...
Noi abitiamo in salita e le gabine elettriche le abbiamo nella via sottostante.

Wink Proverò a dire i tali (ed eventuali alltri) vostri consigli ad un tecnico.
Vi ringrazio.

_________________
LE PRIME MANSIONI CHE MANTENGONO LA BUONA SALUTE E BENESSERE NEL TEMPO.
(Quello che non si volle mai fare: seguire e controllare i corpi) …


LA FORMULA UNICA SINTETIZZATA: che scientificamente comincia dal fare vivere più a lungo, mantenendo la buona salute nel tempo fino alla propria immortalità: non facendo più affaticare, invecchiare, ammalare, impazzire, incattivire ed inquinare sempre più (di conseguenze a catena, con catastrofi e similari); pulendo permanentemente l'uretra "che in realtà si riempie di sempre più detriti, scorie e similari"; consentendo il girare A RUSCELLO alla sua importantissima circolazione e con gli appositi allenamenti esterni e interni.
...Inserendo per forza tali trattamenti nelle prevenzioni, cure e guarigioni proprio per non provocare fino all'AMMAZZARE I CORPI PRIMA O POI a seconda delle loro debolezze genetiche al concepimento "altrettanto misteriose".
* Oltre al "non fare rendere" per forza i cibi avariati; che non possono che aumentare i peggiori teppismi, le gravi gelosie, le vendette, il femminicidio, i kamikaze e l'altro attuale di inevitabilmente sempre più grave.

- Dalla Spazzatura Spaziale "misteriosa" si deve sapere quindi che si sporca anche dentro i corpi (come gli altri impianti).
- La
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
infatti riduce del 70% le anche gravi malattie proprio perché vengono rimosse varie protuberanze prepuziali (che non servono proprio a nulla di utile "accertato anche dagli urologi") dove vi permangono inevitabili detriti.
Ma purtroppo questi si continuano a stagnare anche nel frenulo e nelle altre protuberanze uretrali: si bruciano, fermentano e pietrificano intralciando e facendo sempre più perdere quell'importantissima circolazione (chiamata "circolazione naturale urinaria" ma che solo alla fine scarica urina): facendo sforzare l'organo sessuale impedendo "le sue normali emissioni e prestazioni ("dalla sua goduria immensa anche magica", che gestirebbe e alimenterebbe per forza fino proprio all'immortalità che contengono i sempre diversi particolari valori sacri di tutti gli esseri viventi); rovinando invece sempre più fisici e morali nei citati modi odierni.
Ovvero la sola e unica causa di proprio tutti di tutti i mali; misteriosamente mai approfondita come quei detriti ...
* Girando "sempre a ruscello" da sola e con gli appositi allenamenti quella circolazione infatti, impedirebbe per forza alla pelle ed ossa dei corpi tutti gli infeltrimenti ed ossidi mantenendo l'intera loro elasticità e morbidezza (altrettanto anche magiche) consentendo il funzionamento eccellente di tutti gli organi vitali "favorendo cuore e cervello", il "lavaggio dal bruciore che causa l'ossigeno e ad esempio il bruciore del fegato" causato dall'eventuale eccessivo uso di ALCOL e SIMILI che venissero assunti; riducendo notevolmente e "fino proprio ad evitare" infarti, cancri, tumori, trombosi, "la CIRROSI" e praticamente perciò, tutte le altre patologie ...

- Ed inoltre, si può anche considerare dal possibile FARSI EVIRARE; per non fare più venire le voglie "irregolari" e quindi il poter tranquillamente uscire di prigione.

Con tutte queste prove almeno periodicamente perciò, occorrerebbe: allenare i corpi sia esternamente che internamente come previsto, ammorbidire e pulire gli organi sessuali: dal cominciare al spalmare su essi i già esistenti prodotti anti secchezze; ad esempio (come l'ottimo prodotto "Chilly idratante neutro extra emolliente pH5 clinicamente testato").
- Inserire durante il bagno i relativi amidi e sali e, a seconda delle sue minori o maggiori difficoltà raggiunte via via: immergere questi organi in un bicchiere o tazzina di plastica, strofinando dall'inguine all'intero glande o clitoride, dintorni e circuito urinario sino all'esterno dell'ano; con acqua e bicarbonato, o in circa un centimetro di acido borico, o di aceto, o di collutori anti placche (ad esempio quelli per denti), o con glicerine, qualsiasi saponi, giusti solventi (da inventare dagli appositi scienziati), acidi, olii e simili contenenti agenti sgrassanti, antincrostanti e disincrostanti che assorbono e distruggono completamente quei detriti "non facendo male alla pelle" (prelevandoli ad esempio dai detersivi per stoviglie, dagli anticalcari per lavatrici e pulizie WC).
Proprio come si fa per lavare il bucato".
E periodicamente si dovrebbe anche spalmare su questi quindi, anche le relative pomate come l'itiolo e a volte quelle per ustioni: per lenire e scrostare tutto quel bruciato interno, "formando magari un solo prodotto che contiene i tali più prodotti in uno; "da inventare di preciso dagli appositi scienziati".
...Oltre agli appositi cosmetici, lo stesso acido borico e all'assumere i relativi integratori ricchi di aminoacidi come l'arginina e simili; per migliorare "veramente" le prestazioni delle vie urinarie, della prostata, la squadratura del perineo, quindi l'erezione e le altre attività sessuali (evitando proprio sino al via-gra e simili).
Se tutto il ciò non bastasse, si dovrebbe allenare, dilatare e pulire periodicamente l'uretra "che non è diritto" con le apposite sonde uretrali per rimuovere tutta "come una guarnizione di quella rumenta" che si forma dall'intorno al suo canale in poi.
E all'occorrenza infine: si dovrebbe farsi effettuare per forza dagli appositi medici un semplice intervento chirurgico di inevitabile lisciamento totale dell'uretra, rimuovendo tutte quelle sue inutili protuberanze o se possibile far pulire permanentemente queste con le tecniche del LASER; per poter mantenere "veramente" dalla buona salute nel tempo fisica, morale ed occulta; fino a quell'immortalità immensa che si contiene (attualmente fedelmente vissuta quotidianamente nei propri sogni) ...

Tutti i dettagli :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



* PRESENTAZIONI VIDEO (Canale YouTube):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Zappa Massimo
E-MAIL:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

CELL: 3498801301
INSTAGRAM, TWITTER:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
@zmassimo10).
FACEBOOK, SKYPE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2210
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2008 12:30 pm    Oggetto:  ...Tutte le probabili cause di questo guasto :
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao "zmassimo".
Ho letto attentamente il tuo post;....
Proviamo a riassumere e capire, con terminologia semplice, alcune delle possibili cause degli interventi occasionali del differenziale “salvavita”;…. e suggerire qualche possibile soluzione.
Fondamentalmente la protezione differenziale viene installata per:
■ assicurare una protezione contro il rischio di un contatto indiretto!
■ assicurare una protezione contro le correnti di guasto verso terra che possono essere causa di rischi d' incendio;
■ assicurare una protezione, addizionale, contro il rischio di un contatto diretto.
Ma a volte succede che il differenziale interviene anche se, apparentemente, non sembrano esserci guasti evidenti.
Cosa vuol dire?
Che un dispositivo differenziale deve essere in grado di assicurare, in qualunque momento, la protezione differenziale;…. senza intervenire sotto l’ azione di una corrente di dispersione in assenza di un vero guasto d’ isolamento.
A volte questi interventi possono pregiudicare il comfort dell’ambiente, la continuità di servizio e possono spingere l’ utente ad eliminare l’inconveniente disattivando il dispositivo di protezione.
Non va dimenticato che: se interviene, il “salvavita” fa ciò per cui è stato progettato!
…. e prima di dichiarare difettoso o guasto il differenziale;…. vanno ricercate le possibili cause.
Quali possono essere le cause?
I differenziali sono sensibili a numerose alterazioni quindi possono provocare dei malfunzionamenti;…. negli impianti di bassa tensione le alterazioni possono provenire dall’ esterno;…. es: fenomeni atmosferici, reti di media tensione.
…. oppure avere origine all’ interno dell’ impianto stesso!
Il disturbo proviene dall’esterno!
sovratensioni dovute a scariche atmosferiche:
sono in grado di generare, nella rete, un’ onda di sovratensione, temporanea, che provoca correnti di dispersione attraverso le capacità costituite dalla rete e dalla terra.
sovratensioni di manovra:
si verificano in corrispondenza dell’ apertura e della chiusura di circuiti capacitivi, induttivi e all'interruzione di correnti di cortocircuito.
Le sovratensioni di manovra provocano correnti di dispersione di forma paragonabile a quella originata da fenomeni atmosferici, sono generalmente le più frequenti.
Per questi casi i provvedimenti da prendere sono diversi e consistono nello scegliere differenziali di tipo adeguato.
Il disturbo proviene dall’interno!
Le correnti di dispersione:
Ogni isolante ha una resistenza finita, e la corrente di dispersione è quella che passa attraverso l'isolamento!
Ogni apparecchio ha correnti di dispersione;…. se la somma delle dispersioni supera il 50% della corrente nominale, del differenziale;…. Lui interviene!
Sostanzialmente le alternative possono essere:
■ si aumenta il valore della corrente differenziale nominale.
■ si suddividono gli apparecchi in più circuiti ciascuno protetto da differenziale in modo che la condizione sia soddisfatta.
■ si diminuisce il valore delle correnti di dispersione alimentando gli apparecchi che presentano le maggiori correnti di dispersione tramite un trasformatore.
■ si scegliere un differenziale che abbia caratteristiche in grado di sopportare tutti i fenomeni temporanei, restando, per quanto riguarda i tempi d’intervento, nei limiti di sicurezza.
Ricerche e scelte da valutare con la collaborazione di personale abilitato!

* Queste informazioni le ho inviate all'amministratore che spero le possa mettere a disposizione di tutti nell'area "elettricità".
Ixa
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2210
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: https://apocalisse2012...


NULL
MessaggioInviato: Gio Gen 24, 2008 4:03 pm    Oggetto:  Dipendente ENEL: vi posso assicurare che ne ho viste troppe
Descrizione:
Rispondi citando

Lo scopo del salvavita è di vitale importanza, mettetevi in testa una cosa che senza si rischia la vita.
Sono stato dipendente enel per 32 anni e vi posso assicurare che ne ho viste troppe, specie prima che entrasse in vigore la 46\90.
Case private e non che succhiavano corrente a monte dei nostri contatori senza disporre nessun fusibile (adesso non più ci sono gli automatici). Pensando adesso a queste persone irresponsabili mi sento quasi di giustificarle, in quanto non si parlava del pericolo corrente, ma ai giorni nostri sentire certe cose mi mettono paura. Senti un addetto e fai sistemare la protezione.
Venendo al tuo problema, quella del temporale è una causa frequente specie in certe zone del nostro paese che sono soggette di frequente a questi fenomeni.
Potresti mettere un salvavita con particolarità diverse dai soliti che si istallano, adesso non saprei quale indicarti, ma se senti un addetto o un rivenditore te lo saperebbe dire.
E come ha già detto micio ci potrebbero essere sbalzi dovuti a manovre che normalmente vengono effettuate sulle linee dagli addetti ai lavori.
Ti invito a non perdere altro tempo e a ripristinare il salvavita
Arrivederci

_________________
LE PRIME MANSIONI CHE MANTENGONO LA BUONA SALUTE E BENESSERE NEL TEMPO.
(Quello che non si volle mai fare: seguire e controllare i corpi) …


LA FORMULA UNICA SINTETIZZATA: che scientificamente comincia dal fare vivere più a lungo, mantenendo la buona salute nel tempo fino alla propria immortalità: non facendo più affaticare, invecchiare, ammalare, impazzire, incattivire ed inquinare sempre più (di conseguenze a catena, con catastrofi e similari); pulendo permanentemente l'uretra "che in realtà si riempie di sempre più detriti, scorie e similari"; consentendo il girare A RUSCELLO alla sua importantissima circolazione e con gli appositi allenamenti esterni e interni.
...Inserendo per forza tali trattamenti nelle prevenzioni, cure e guarigioni proprio per non provocare fino all'AMMAZZARE I CORPI PRIMA O POI a seconda delle loro debolezze genetiche al concepimento "altrettanto misteriose".
* Oltre al "non fare rendere" per forza i cibi avariati; che non possono che aumentare i peggiori teppismi, le gravi gelosie, le vendette, il femminicidio, i kamikaze e l'altro attuale di inevitabilmente sempre più grave.

- Dalla Spazzatura Spaziale "misteriosa" si deve sapere quindi che si sporca anche dentro i corpi (come gli altri impianti).
- La
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
infatti riduce del 70% le anche gravi malattie proprio perché vengono rimosse varie protuberanze prepuziali (che non servono proprio a nulla di utile "accertato anche dagli urologi") dove vi permangono inevitabili detriti.
Ma purtroppo questi si continuano a stagnare anche nel frenulo e nelle altre protuberanze uretrali: si bruciano, fermentano e pietrificano intralciando e facendo sempre più perdere quell'importantissima circolazione (chiamata "circolazione naturale urinaria" ma che solo alla fine scarica urina): facendo sforzare l'organo sessuale impedendo "le sue normali emissioni e prestazioni ("dalla sua goduria immensa anche magica", che gestirebbe e alimenterebbe per forza fino proprio all'immortalità che contengono i sempre diversi particolari valori sacri di tutti gli esseri viventi); rovinando invece sempre più fisici e morali nei citati modi odierni.
Ovvero la sola e unica causa di proprio tutti di tutti i mali; misteriosamente mai approfondita come quei detriti ...
* Girando "sempre a ruscello" da sola e con gli appositi allenamenti quella circolazione infatti, impedirebbe per forza alla pelle ed ossa dei corpi tutti gli infeltrimenti ed ossidi mantenendo l'intera loro elasticità e morbidezza (altrettanto anche magiche) consentendo il funzionamento eccellente di tutti gli organi vitali "favorendo cuore e cervello", il "lavaggio dal bruciore che causa l'ossigeno e ad esempio il bruciore del fegato" causato dall'eventuale eccessivo uso di ALCOL e SIMILI che venissero assunti; riducendo notevolmente e "fino proprio ad evitare" infarti, cancri, tumori, trombosi, "la CIRROSI" e praticamente perciò, tutte le altre patologie ...

- Ed inoltre, si può anche considerare dal possibile FARSI EVIRARE; per non fare più venire le voglie "irregolari" e quindi il poter tranquillamente uscire di prigione.

Con tutte queste prove almeno periodicamente perciò, occorrerebbe: allenare i corpi sia esternamente che internamente come previsto, ammorbidire e pulire gli organi sessuali: dal cominciare al spalmare su essi i già esistenti prodotti anti secchezze; ad esempio (come l'ottimo prodotto "Chilly idratante neutro extra emolliente pH5 clinicamente testato").
- Inserire durante il bagno i relativi amidi e sali e, a seconda delle sue minori o maggiori difficoltà raggiunte via via: immergere questi organi in un bicchiere o tazzina di plastica, strofinando dall'inguine all'intero glande o clitoride, dintorni e circuito urinario sino all'esterno dell'ano; con acqua e bicarbonato, o in circa un centimetro di acido borico, o di aceto, o di collutori anti placche (ad esempio quelli per denti), o con glicerine, qualsiasi saponi, giusti solventi (da inventare dagli appositi scienziati), acidi, olii e simili contenenti agenti sgrassanti, antincrostanti e disincrostanti che assorbono e distruggono completamente quei detriti "non facendo male alla pelle" (prelevandoli ad esempio dai detersivi per stoviglie, dagli anticalcari per lavatrici e pulizie WC).
Proprio come si fa per lavare il bucato".
E periodicamente si dovrebbe anche spalmare su questi quindi, anche le relative pomate come l'itiolo e a volte quelle per ustioni: per lenire e scrostare tutto quel bruciato interno, "formando magari un solo prodotto che contiene i tali più prodotti in uno; "da inventare di preciso dagli appositi scienziati".
...Oltre agli appositi cosmetici, lo stesso acido borico e all'assumere i relativi integratori ricchi di aminoacidi come l'arginina e simili; per migliorare "veramente" le prestazioni delle vie urinarie, della prostata, la squadratura del perineo, quindi l'erezione e le altre attività sessuali (evitando proprio sino al via-gra e simili).
Se tutto il ciò non bastasse, si dovrebbe allenare, dilatare e pulire periodicamente l'uretra "che non è diritto" con le apposite sonde uretrali per rimuovere tutta "come una guarnizione di quella rumenta" che si forma dall'intorno al suo canale in poi.
E all'occorrenza infine: si dovrebbe farsi effettuare per forza dagli appositi medici un semplice intervento chirurgico di inevitabile lisciamento totale dell'uretra, rimuovendo tutte quelle sue inutili protuberanze o se possibile far pulire permanentemente queste con le tecniche del LASER; per poter mantenere "veramente" dalla buona salute nel tempo fisica, morale ed occulta; fino a quell'immortalità immensa che si contiene (attualmente fedelmente vissuta quotidianamente nei propri sogni) ...

Tutti i dettagli :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



* PRESENTAZIONI VIDEO (Canale YouTube):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Zappa Massimo
E-MAIL:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

CELL: 3498801301
INSTAGRAM, TWITTER:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
@zmassimo10).
FACEBOOK, SKYPE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Energia, Chimica, Minerali, Fisica, Scientifico, Elettronica, Meccanica, Idraulica, Riciclaggi, Fai da te, Riparazioni. Rischi e pericoli relativi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum




contatore di visite gratis
Besucherzähler
contatore di visite gratis



L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ... topic RSS feed 
Powered by