Indice del forum

Il Forum Universale

Forum con tutte le soluzioni "reali" ricercate sulla: salute, benessere, filosofia, amore, Astronomia, occulto, magie, miracoli, Religioni, arte, scoperte, cucina; informatica, lavoro, scuola, giochi, TV, sport, motori, musica, umorismo, annunci, lotterie

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


BARZELLETTE GENERICHE (seconda parte) :
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Cartoni animati, fumetti, racconti, fiabe, proverbi, barzellette, film, telefilm (vecchi e nuovi) per bambini, ragazzi, adulti e anziani
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Caleb

Ospite















MessaggioInviato: Ven Dic 08, 2006 12:01 am    Oggetto:  BARZELLETTE GENERICHE (seconda parte) :
Descrizione:
Rispondi citando

INVENTORE GENIALE :

Un vecchio inventore geniale va all'ufficio brevetti per depositare la sua invenzione:

- Buongiorno, vorrei depositare la mia invenzione rivoluzionaria!
- Molto bene. Ha il progetto?
- Certo, eccolo qua
- E un prototipo?
- Err... veramente no
- Ah, senza prototipo non si può depositare nulla
- Come no?? E io come faccio? Non ho soldi per costruirne uno!
- Mi spiace, non è proprio possibile
- Nooo la prego! E se qualcuno mi ruba l'idea? Io devo essere tutelato!
- Sono davvero spiacente ma non la posso aiutare. Però se la sua idea è così geniale potrebbe trovare un finanziatore
- Eh, ma con questi tempi... dove lo trovo, sulle pagine gialle? Maledetta burocrazia! E poi si lamentano che non ci sono nuove idee!
- Ascolti, io sono sicuro che la sua sia davvero un'invenzione straordinaria, ma non posso fare nulla per lei. Si guardi un po' in giro, vedrà che qualcuno disposto a finanziarla lo trova
- Uff. E va bene, va bene! Ma ci rivedremo presto, glielo garantisco! Nessuno può ostacolare la scienza!
- Le faccio i miei migliori auguri... arrivederci a presto

Scornato, l'inventore esce dall'ufficio brevetti e inizia a bussare a tutte le porte in cerca di un finanziatore. Viene finalmente accolto da un ricco magnate con parecchi soldi da buttar via:

- Ah, buongiorno, si accomodi... mi dica, cos'è che vorrebbe realizzare lei?
- E' un'invenzione che cambierà la storia! Una cosa mai vista, stupirà il mondo!
- Sì, certo, certo... ma in concreto, di che si tratta? Cosa ha inventato?
- Ho inventato un MODO DI ESSERE!
- Eh? Tutto qui?
- Esatto! E' un'idea fantastica, talmente geniale che temo che me la rubino! Ma non posso brevettarla fino a che non ho un prototipo pronto!
- Mi scusi ma... è necessario spendere così tanto per questo prototipo da rivolgersi a un finanziatore? Inoltre, non capisco come possano essere legate le due cose... un prototipo e un modo di essere... insomma, mi dica di che si tratta!
- Guardi, non è per sfiducia, ma anche i muri hanno le orecchie e io devo mantenere il segreto più a lungo possibile... le posso rivelare solo il NOME di questo stile di vita e nulla più
- Mah, mi sembra un po' poco... comunque ok, sentiamo, come si chiama?
- Si chiama... TANGHISTA!
- Tanghista?? Che razza di nome è? E che farebbe un tanghista, mi scusi? Balla latino americano? Fabbrica perizoma??
- Non glielo posso rivelare, davvero. Non posso permettermi una fuga di notizie! Le chiedo solo un piccolo aiuto iniziale e insieme faremo miliardi!
- Beh, guardi, personalmente non ho problemi economici tali da desiderare di avere miliardi... comunque ammetto che mi sta incuriosendo. Sentiamo, di cosa avrebbe bisogno?
- Innanzitutto mi servirebbe una piattaforma di acciao di forma perfettamente quadrata con lato di cento metri
- CHE COSA?
- E' così. E andrebbe ancorata in mezzo all'oceano, in una zona con totale assenza di correnti
- Una piattaforma d'acciaio di un ettaro?? Ma si rende conto di quanto costerebbe? E a che diavolo le servirebbe, poi?
- Non mi ha appena detto di non avere problemi di soldi?
- Questo non è un buon motivo per buttarli via in un progetto di cui conosco solo il nome!
- Quindi non si fida di me, di uno scienziato affermato che ha passato la sua vita a studiare questo progetto, e preferisce non correre rischi... e se le dicessi che la mia idea la farebbe diventare l'uomo più famoso del pianeta? Colui che ha lanciato l'idea del tanghista??
- Senta... lei mi sembra una persona competente ma io sono un po' dubbioso, che garanzie posso avere che questo progetto vada in porto?
- Ci andrà! Deve solo darmi un piccolo aiuto... si fidi di me!
- Non è possibile riprodurre il tutto al computer in un ambiente simulato?
- Categoricamente no, è necessario l'ambiente reale
- Va beh. Mi lasci qualche tempo per riflettere, poi ci risentiremo
- D'accordo, grazie, molte grazie!

Passa qualche tempo e il magnate non si fa sentire. L'inventore richiede un nuovo colloquio ma senza successo. Una volta gli viene detto che il principale non c'è, l'altra che è in riunione e così via, fino a che realizza di non avere possibilità. Ma non si perde d'animo e continua la sua ricerca, fino a che, dieci anni più tardi, finalmente entra in contatto con un finanziatore abbastanza folle da impiegare alla cieca un mucchio di denaro per il progetto. La piattaforma viene costruita in cinque anni di duro lavoro e l'inventore, ormai sulla settantina, sta finalmente per coronare il suo sogno. Nel frattempo la stampa specializzata inizia a interessarsi del progetto, ne vengono aperti siti internet, tutti ne parlano ma nessuno sa nulla di preciso.

- Benissimo! La piattaforma è terminata, ora è tutto pronto per il gran giorno! Dovremo convocare la stampa, tutti i media, sarà un evento che scuoterà il pianeta! Dovrà essere trasmesso in mondovisione!
- Senta, io in questi anni ho speso un sacco di soldi ma risultati non ne ho visti... non mi ha nemmeno voluto rivelare i dettagli di questo progetto, non so nemmeno a che scopo è stata costruita questa piattaforma... non mi può dare qualche anticipazione?
- No, mi spiace. Io la ringrazio molto per la fiducia accordatami ma lo scopo del progetto del tanghista le sarà rivelato solo a tempo debito
- E va bene... tanto non manca molto. E' per il prossimo mese, vero?
- Sì! Ho calcolato tutto, ho tenuto conto di tutte le variabili, non c'è possibilità di errore! Forza dei venti, correnti contrarie, magnetismo terrestre, tutto è perfetto per questo evento sensazionale! Ma... un momento... la gru.. MANCA LA GRU!
- Eh? Cosa? Quale gru??
- Accidenti! Ero talmente preso dai miei calcoli che ho scordato un elemento essenziale! E' necessario costruire di fianco alla piattaforma una gru di esattamente cento metri di altezza!
- E a che diavolo le serve??
- Si fida di me?
- Uhm... ok, ok. Avrà la sua gru. Ma spero vivamente che sia la sua ultima richiesta!
- Sì sì, certo, non ci sarà bisogno di altro... l'importante è che venga costruita in tempo! Il gran giorno è vicino!

E finalmente il gran giorno arriva, in una suggestiva alba d'estate. La piattaforma è lì, in mezzo all'oceano indiano, lucente e bellissima nella sua perfezione geometrica. Nessuno sa ancora a cosa servirà (forse uno sbarco di alieni? Forse la dimostrazione dell'esistenza di Atlantide?) ma tutto il mondo è in trepidazione. Nei mesi passati i media hanno dimostrato molto interesse e, sebbene non abbiano colto nessuna indiscrezione, tutta la popolazione mondiale è affascinata e incuriosita da questo strano progetto.

Attorno alla piattaforma ci sono navi strabordanti di curiosi, è sorvolata da elicotteri della stampa, tutte le telecamere sono puntate su di essa e tutti i televisori sono accesi. Grazie all'effetto di una sproporzionata sarabanda pubblicitaria, la gente è incollata allo schermo. L'evento viene trasmesso in mondovisione a reti unificate, gli uffici chiudono, le fabbriche si fermano. Tutti sono col fiato sospeso.

L'inventore raggiunge in nave la piattaforma, vi si porta al centro e, con gesto emblematico, tira fuori di tasca un gessetto. Tutte le telecamere sono puntate su di lui, tutti i telecronisti commentano ogni suo singolo movimento.

L'inventore si china e traccia una grossa X sulla piattaforma. A cosa servirà? E' un punto d'incontro per gli alieni? E' un segno divino? Forse l'inventore sta per dimostrare l'esistenza di DIO? Chi sarà questo tanghista? Forse un messia? Tutti hanno la pelle d'oca, sono incuriositi e un po' intimoriti, ignari di cosa stia per accadere. L'inventore prende parola:

- Signori! Oggi è un giorno straordinario per la scienza e per l'umanità intera!

L'inventore viene applaudito dagli astanti. Dalle navi qualcuno lancia un fuoco d'artificio, altri fanno la ola. Un maestro d'orchestra su un piroscafo dà il via a una piacevole sinfonia, ottima colonna sonora per l'evento.

- Signori! Vi ringrazio per la pazienza avuta fino ad oggi, ma vi assicuro che ne è valsa la pena! Oggi assisterete alla nascita del primo tanghista della storia!

Altra ovazione. La gente è in delirio, in un febbrile stato d'eccitazione. L'inventore raccoglie gli applausi, abbozza un inchino, poi si rivolge serio al suo finanziatore in attesa su una nave poco distante:

- Bene. E' tutto pronto. Ora, se vuole avere la cortesia di far venire qui il macchinista, avrei bisogno di salire in cima alla gru.

Arriva il macchinista, e l'inventore viene fatto accomodare nel cestello di carico. Arrivato in cima tira fuori di tasca un binocolo e guarda in giù verso la grande X, scrutandola a lungo. La gente non perde un suo singolo movimento.

Con gesto solenne, l'inventore tira fuori di tasca un piccolo oggetto tenendolo chiuso nel pugno e sporge la mano oltre il cestello. Le telecamere zoomano il più possibile sulla sua mano chiusa, quasi a voler attraversarne le dita per vedere cosa c'è dentro. L'inventore si porta un fazzoletto alla fronte asciugandosi il sudore. E' visibilmente emozionato, il suo sogno di un'intera vita sta finalmente per coronarsi.

Le telecamere non mollano l'inquadratura. Trascorrono secondi interminabili e finalmente l'inventore ruota il pugno verso il suolo e apre la mano. Con lo stupore di tutti ne esce una piccola sfera di metallo lucente che immediatamente inizia a precipitare verso la piattaforma in direzione della X, rincorsa abilmente dai cameramen. La caduta viene seguita metro per metro.

Cento metri.

Novanta.

Ottanta.

Sempre più veloce: cinquanta.

Trenta.

Dieci...


...TANG!

* Utenti del forum di: html.it
__________________
Sotto la panza la mazza avanza.
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Ven Dic 08, 2006 12:01 am    Oggetto: Adv





Torna in cima
Panta1978

Ospite















MessaggioInviato: Ven Dic 08, 2006 9:38 am    Oggetto:  Ebreo preoccupato :
Descrizione:
Rispondi citando

Un ebreo in punto di morte è circondato dai suoi cari, e comincia a chiamarli.
"Sara, moglie mia dove sei?"
"Sono qui, stai tranquillo."
"Giuditta, figlia mia, dove sei?"
"Sono qui padre, non agitarti."
"David figlio mio dove sei?"
"Padre sono qui."
"Ma allora al negozio chi ci sta?"
Torna in cima
VaLvOnAuTa

Ospite















MessaggioInviato: Ven Feb 09, 2007 6:38 am    Oggetto:  Soluzione per farsi capire da un nero :
Descrizione:
Rispondi citando

Tre tizi devono comprare dei preservativi. L'unica farmacia nei paraggi ha un farmacista nero.
Entra il primo e chiede una confezione di "preservativi". Il farmacista: "sbiage, io no gabire"
Il secondo prova a chidere dei "profilattici". Il farmacista non capisce.
Il terzo chiede dei "condoms". Ma neanche stavolta il farmacista capisce.
Dopo una breve riunione i tre decidono che la soluzione migliore è cacciare il pisello, sbatterlo sul bancone e poggiare i soldi di fianco.
Così il primo si sbottona i pantaloni, sbatte il pisello sul bancone e poggia dieci euro affianco.
Il secondo fa lo stesso e pure il terzo.
Il farmacista, come illuminato, sorride e dice "Aaaaah adesso io gabire".
Si sbottona i pantaloni, poggia il pisello sul banco e prende i trenta euro poggiati dagli altri dicendo "Il bango vingeee".
Torna in cima
marco@linuxbox

Ospite















MessaggioInviato: Ven Feb 09, 2007 6:08 pm    Oggetto:  Punizione di Dio :
Descrizione:
Rispondi citando

Palestina...anno 29 D.C.
In piazza, una donna, colpevole di aver venduto il proprio corpo a modici prezzi, si appresta a subire la pena comminatale per il suo gravissimo e peccaminoso comportamento.
La folla si appresta a scagliare le pietre con violenza alla povera malcapitata...quando ecco arrivare un uomo! Barba, capelli lunghi ed un sorriso rassicurante ma severo.
Il suo nome e' Gesù!
Gesù alla folla:Fermiiii!Come osate!Siete forse voi migliori di questa donna?Dovete imparare a saper perdonare,guardate la trave che avete nel vostro occhio piuttosto che la pagliuzza nell'occhio del vostro prossimo!Forse voi non avete mai peccato?Chi di voi?Chi di voiiii? chi di voi e' senza peccato scagli la prima pietra!.
La folla, stordita dal toccante discorso,comincia a meditare e ad abbandonare l'idea di uccidere la poverina...
quando ecco una luce nel cielo...sempre più grande e sempre più vicina...un meteorite! Il meteorite arriva ad incredibile velocità e spiattella la prostituta come se fosse un moscerino!
E Gesù guardando in cielo...:
Papà...e fatti i cazzi tuoi!!!.
Torna in cima
Magnus

Ospite















MessaggioInviato: Dom Feb 11, 2007 5:32 am    Oggetto:  Tre topi esperti :
Descrizione:
Rispondi citando

Tre topi marsigliesi sono seduti a chiacchierare intorno a un tavolo nel solaio e sembra che la modestia non sia la loro piu' grande virtu'. Il primo afferma in maniera insolente: "Sapete le trappole in cui ci attirano con un pezzo di gruviera? Ebbene, io sono riuscito ha prendere il formaggio senza fare scattare la trappola...".
Il secondo, meravigliato, per non essere da meno: "Avete presente i chicchi di grano avvelenati che lasciano in giro? Bene, io li trangugio come salatini di un aperitivo".
Sentito cio' il terzo topo si alza e si congeda dagli altri due. "Dove vai?" gli chiedono i suoi amici. "Torno subito. E' ora di inculare il gatto!".
Torna in cima
Panta1978

Ospite















MessaggioInviato: Dom Feb 11, 2007 5:46 am    Oggetto:  BARZELLETTE GENERICHE (terza parte) :
Descrizione:
Rispondi citando

BAMBINI HANDICAPPATI DI NAPOLI :

Napoli. Scuola elementare per bambini handicappati. La maestra di inglese entra e dice: "sit down."
E i bambini in coro rispondono: "e tu sì 'na zoccola!"
Torna in cima
natashazero

Ospite















MessaggioInviato: Lun Feb 12, 2007 2:55 pm    Oggetto:  Dischi di Celentano :
Descrizione:
Rispondi citando

Un tizio va in un negozio di dischi e chiede Azzurro di Celentano.
La commessa gli risponde "non ce l'abbiamo, ma se vuole posso darle 24.000 baci"
- "guardi, non ho tempo, è meglio un pompino!"
Torna in cima
Panta1978

Ospite















MessaggioInviato: Mer Feb 14, 2007 5:22 am    Oggetto:  Le donne :
Descrizione:
Rispondi citando

Le donne sono come le bistecche. Quando sono al sangue, vanno girate.
Torna in cima
El rumbero

Ospite















MessaggioInviato: Gio Feb 15, 2007 5:33 am    Oggetto:  Risposte automatiche telefoniche :
Descrizione:
Rispondi citando

Risposta automatica telefonica di un famoso Istituto Psichiatrico:

"Grazie per aver chiamato l'Istituto Psichiatrico di Salute Mentale:
... Se è ossesso-convulsivo, prema ripetutamente fino allo spasmo il tasto 1.
... Se è affetto di personalità multipla, prema i tasti 2, 3, 4, 5 e 6.
... Se è paranoico, sappiamo già chi è lei, cosa fa nella vita e sappiamo cosa vuole, quindi rimanga in linea, finché non rintracciamo la sua chiamata.
... Se soffre di allucinazioni, prema il tasto 7 nel telefono rosa gigante che lei (e solo lei) vede alla sua destra.
... Se è schizofrenico, chieda al suo amico immaginario di premere il tasto 8 per lei.
... Se soffre di depressione, non importa quale numero prema, tanto non c'è niente da fare, il suo caso è disperato e non ha cura.
... Se soffre di amnesia, prema 9 e ripeta a voce alta il suo nome, cognome, numero di telefono di casa e del cellulare, indirizzo, e-mail, numero di conto corrente, codice bancomat, data di nascita, luogo di nascita, stato civile e cognome da nubile di sua madre.
... Se soffre di indecisione, lasci il messaggio dopo il bip ...oppure prima del bip ...o durante il bip, insomma scelga lei.
... Se soffre di amnesie temporanee di breve durata, prema 0.
... Se soffre di amnesie temporanee di breve durata, prema 0.
... Se soffre di amnesie temporanee di breve durata, prema 0.
... Se soffre di avarizia ossessiva, attenzione, riattacchi subito, questa telefonata è a pagamento a 500 Euro al secondo.
... Se soffre di autostima bassa, per favore riagganci, poichè tutti i nostri operatori sono impegnati a parlare con persone molto più importanti di lei.

__________________
Quando soffia il vento della banalità, restare in piedi diventa un'arte.

USA for Africa the legend

Usa i talenti che possiedi. Il bosco sarebbe molto silenzioso, se cantassero solo gli uccelli che sanno farlo meglio. HENRY VAN DYKE
Torna in cima
El Rumbero

Ospite















MessaggioInviato: Ven Feb 16, 2007 1:48 pm    Oggetto:  Il motociclista e il passerotto :
Descrizione:
Rispondi citando

Un motociclista sta sfrecciano a tutta birra quando nota un
passerottino che vola dritto dritto verso di lui.
Fa per evitarlo ma lo scontro e' inevitabile!!
Dallo specchietto retrovisore vede l'uccellino spiaccicato
contro l'asfalto e, sentendosi dispiaciuto per lui, si ferma,
lo raccoglie con un fazzolettino e lo porta a casa.
Lo mette in una gabbietta e gli da' un po' di pane e di acqua fresca, sperando che si riprenda.
Il giorno dopo, il passero si ridesta: vede le sbarre di metallo, l'acqua e il pane, china la testa sotto l'ala e singhiozza:"Ma porco cazzo! L'ho ucciso, quel motociclista!!!"
Torna in cima
Maucirano

Ospite















MessaggioInviato: Ven Feb 16, 2007 5:35 pm    Oggetto:  Barzelletta carina :
Descrizione:
Rispondi citando

STU-PE-NDA !!!
Cara, so una barzelletta cosi' carina che ti fara' cadere le tette... ah, scusa, ma vedo che la sai gia'...
Torna in cima
Mr_White

Ospite















MessaggioInviato: Sab Feb 17, 2007 4:49 am    Oggetto:  Nonnetto al panificio :
Descrizione:
Rispondi citando

Un nonnetto va al panificio.
- Mi dia quattro chili di pane.
- Quattro chili? Ma le diventa duro!
- Otto chili!
Torna in cima
XWolverineX

Ospite















MessaggioInviato: Dom Feb 18, 2007 5:41 am    Oggetto:  Il nero, la signora e il cane Billy :
Descrizione:
Rispondi citando

Una signora ha una relazione con un nero che si chiama Billy.
Costei ha anche un cane che, guarda caso, si chiama Billy.
In una mattinata il nero, in preda ad un attacco, entra in casa della donna prende e la sbatte su letto e comincia a sbattersela, e lei ovviamente acconsente.
Mentre sono nel meglio, la signora, attraverso la finestra della sua camera da letto, vede il suo cane allontanarsi dalla cuccia e sgusciare via sulla strada.
La donna, nonostante stesse godendo, comincia ad urlare
"BILLY! IN CASA!"
"BILLY! IN CASA!"
Poi raccoglie le forze, e con tutta la forza
"BIIIILLYYYY, AH, IN CASAAAAAAAAAAAAAAAA!"

Il nero si ferma e le dice

"Io ingasare, ma le balle non entrare!!"

__________________
"Se proprio devono piratare, almeno piratino il nostro." (Bill Gates)
"Non ho paura dei computer, ma della loro eventuale mancanza." (Isaac Asimov)

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Ap0nE

Ospite















MessaggioInviato: Mar Feb 20, 2007 5:19 pm    Oggetto:  Giocho tra marito e moglie :
Descrizione:
Rispondi citando

Moglie e marito comprano una scatola di preservativi ai vari gusti.
Il marito le dice -ora facciamo un giochino: spegnamo la luce e tu devi indovinare che gusto è- e la mogli accetta di buon grado.
Il marito spegne la luce e la moglie dopo un po' dice: GORGONZOLA!
E il marito:" No aspetta lo devo ancora mettere..."

___________
Quando siete felici guardate nella profondità del vostro cuore e scoprirete che ciò che ora vi sta dando gioia è soltanto ciò che prima vi ha dato dispiacere. Quando siete addolorati guardate nuovamente nel vostro cuore e vedrete che in verità voi state piangendo per ciò che prima era la vostra delizia.
Torna in cima
CallofCthulhu

Ospite















MessaggioInviato: Gio Feb 22, 2007 5:30 am    Oggetto:  Espulsione di gas :
Descrizione:
Rispondi citando

questa é vecchiotta ma carina:

una signora piuttosto anziana entra dal medico:
-"buongiorno signora, mi dica, come mai é qua?"
-"beh, vede dottore, é una questione un pó imbarazzante..."
-"ma si figuri signora, sono un medico, mi dica, non si faccia problemi..."
-"beh, ecco dottore, io ho un piccolo problema coi gas...continuo a buttarne fuori, senza tregua...fortunatamente non fanno nessun rumore, né puzzano, peró mi rendo conto che non puó esser una cosa normale...giá adesso, da quando sono entrata, é successo almeno una dozzina di volte...mi dica, dottore, cosa puó essere, é grave?"
-"ma no, ma no signora, non si preoccupi...prenda queste pastiglie due volte al giorno per dieci giorni e poi torni a dirmi come sta andando..."

dopo dieci giorni la signora torna:
-"allora, signora, come andiamo?"
-"dio mio dottore, ma cosa m'ha dato? Continuo a buttar fuori gas come prima, ma adesso fanno un rumore impressionante!!!"
-"aha...peró non puzza vero?"
-"no dottore, ma che vergogna....non posso piú andar a far la spesa, né salire in autobus, mi par di esser una mitraglia..."
-"ed é sicura che non fa odore, vero?"
-"si dottore, peró..."
-"bene, allora perlomeno l'otite é apposto, ora vediam di far qualcosa anche per il suo naso..."
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Cartoni animati, fumetti, racconti, fiabe, proverbi, barzellette, film, telefilm (vecchi e nuovi) per bambini, ragazzi, adulti e anziani Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Il Forum Universale topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008