Indice del forum

Il Forum Universale

Forum con tutte le soluzioni "reali" ricercate sulla: salute, benessere, filosofia, amore, Astronomia, occulto, magie, miracoli, Religioni, arte, scoperte, cucina; informatica, lavoro, scuola, giochi, TV, sport, motori, musica, umorismo, annunci, lotterie

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


L'ECOGRAFIA, non sempre vede tutto ...
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Salute, medicina, cure, guarigioni, SALVEZZA ed altro generico star bene
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2206
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: http://www.apparenzebi...


NULL
MessaggioInviato: Gio Mar 29, 2007 1:20 am    Oggetto:  L'ECOGRAFIA, non sempre vede tutto ...
Descrizione:
Rispondi citando

Shocked Un ecografia, eseguita per stabilire se un vasto LIPOMA poteva dare problemi, essere pericoloso o meno; non è stato in grado di vedere che sotto questa sua vastità vi era un ERNIA !!!

Wink Tutto comunque è andato a buon fine, grazie anche alla volontà del paziente di fare per sicurezza ogni visita di relativo controllo ...

Idea Visto il tale pericolo che era nascosto, Lo Staff del Forum Universale raccomanda perciò a tutti gli utenti di stare rigogliosamente attenti nel fare adeguatamente visitare e controllare anche proprio ogni irregolarità che si possa ritenere "banale" presente nel proprio corpo.


Buona Salute
Grazie.

_________________
LE PRIME MANSIONI SCIENTIFICHE CHE MANTENGONO LA BUONA SALUTE NEL TEMPO (quello che non si volle mai fare: controllare i corpi) …

LA FORMULA UNICA SINTETIZZATA: che scientificamente non fa più affaticare, invecchiare, ammalare, impazzire, incattivire: con cibi avariati, teppismi, gelosie, invidie, vendette, femminicidio e l'altro attuale inevitabilmente sempre più grave; facendo proprio come per il già possibile FARSI EVIRARE, che non fa più venire voglie "irregolari" e quindi poter tranquillamente uscire di prigione.
Aiutando le prevenzioni, le cure, le guarigioni, non ammazzando i corpi prima o poi a seconda delle loro debolezze genetiche al concepimento "altrettanto misteriose" e non inquinando sempre più complessivamente (di conseguenze a catena, catastrofi, ecc.) ...
- Dalla Spazzatura Spaziale "misteriosa" si deve sapere quindi che si sporca anche dentro i corpi (come gli altri impianti).
La circoncisione riduce del 70% le anche gravi malattie anche perché vengono rimosse varie protuberanze dell'uretra che non servono proprio a nulla di utile "accertato anche dagli urologi" ma si riempono inevitabilmente sempre più di residui di acido urico ed altre relative scorie che si ci stagnano nei solchi uretrali, fermentano, bruciano e pietrificano; intralciando e facendo sempre più perdere l'importantissima circolazione naturale dell'urina all'organo sessuale; la sola e unica causa di proprio tutto di tutto ciò ...
Anche con questa prova, occorrerebbe allenare gli organi sessuali come previsto, ammorbidirli e pulirli periodicamente cominciando dal spalmarglì i già esistenti prodotti antisecchezze (come l'ottimo prodotto "Chilly idratante neutro extra emolliente pH5 clinicamente testato".
Inserire durante il bagno i relativi amidi e sali e, a seconda delle sue minori o maggiori difficoltà, immergere questi in un bicchiere o tazzina di plastica con acqua e bicarbonato, o in circa un centimetro di acido borico, o di aceto, o di collutori anti placche (ad esempio per denti): e strofinare l'inguine, l'intero glande o clitoride e dintorni del circuito urinario sino all'esterno dell'ano proprio come si fa per il bucato", o lavare il tutto con glicerine, qualsiasi saponi, solventi, acidi, olii e simili contenenti agenti sgrassanti, antincrostanti e disincrostanti che assorbono e distruggono completamente quei residui "non facendo male alla pelle" (prelevandoli ad esempio dai detersivi per stoviglie, dagli anticalcari per lavatrici e pulizie WC).
Periodicamente, spalmargli relative pomate come l'itiolo e a volte quelle per ustioni: per lenire il bruciato interno "formando un solo prodotto che contiene tali più prodotti in uno, da inventare di preciso dagli appositi scienziati"; oltre all'assumergli gli appositi cosmetici, integratori ricchi di aminoacidi come arginina e simili. Per migliorare "veramente" le prestazioni delle vie urinarie, della prostata, quindi l'erezione e le altre attività sessuali (evitando proprio sino al via-gra).
Allenare, dilatare e pulire periodicamente l'uretra "che non è diritto" con le apposite sonde per rimuovere tutta la "come una guarnizione di rumenta" che si forma intorno al suo canale.
E all'occorrenza infine, facendosi effettuare un inevitabile semplice intervento chirurgico di rimozione totale in quelle inutili protuberanze uretrali; per mantenere "veramente" la buona salute nel tempo fisica e morale ...

* Gli altri dettagli sulla Formula Provata, Accertata e Depositata alla SIAE, al MINISTERO DELLA SALUTE e all'UFFICIO BREVETTI di Roma
Si trovano in:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
e
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Zappa Massimo.
E-MAIL:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

CELL: 3498801301

Nikname: zmassimo
INSTAGRAM, TWITTER:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
@zmassimo10).
FACEBOOK, SKYPE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Translation:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di zmassimo il Mer Lug 09, 2008 3:58 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Yahoo Messenger
Adv



MessaggioInviato: Gio Mar 29, 2007 1:20 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2206
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: http://www.apparenzebi...


NULL
MessaggioInviato: Dom Lug 06, 2008 2:42 pm    Oggetto:  La novità dello strumento Fibroscan :
Descrizione:
Rispondi citando

Non credo sia solo un problema di efficacia dell'ecografia..
Certo non è un esame dalla visuale più chiara in assoluto, ma devi considerare anche altri fattori..come ad esempio..una possibile incompetenza dell'operatore sanitario..
Ultimamente è stato inserito nei presidi ospedalieri, non so se già in tutta Italia, uno strumento chiamato Fibroscan.. non so se va bene per tutto..comunque so per certo che è una via di mezzo tra ecografia e biopsia..permette un'immagine più chiara e allo stesso tempo offre importanti informazioni sul tessuto esaminato..non so se andranno a sostituire gli apparecchi per le eco, ma sicuramente è un'ottima alternativa!
Lo conosco come ultima scoperta per la diagnostica epatica..
Per tornare al discorso, ritengo che non abbia senso infierire contro la macchina ecografica..d'altronde è stata progettata per uno scopo e va bene per un determinato tipo di esami..piuttosto credo che sia molto più sensato cercare di capire se questo esame è adatto al nostro problema..la macchina ha i suoi limiti e le sue peculiarità, ma non è lei a decidere come gestirsi..oltre a fatto che non parla per dirci cosa c'è che non va! Principalmente sono questi i motivi che mi spingono a parlare di "incapacità dell'operatore"..

DA: Ciussy - forum di canaglia.it


Ultima modifica di zmassimo il Dom Lug 06, 2008 2:48 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Yahoo Messenger
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2206
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: http://www.apparenzebi...


NULL
MessaggioInviato: Dom Lug 06, 2008 2:45 pm    Oggetto:  Non so se potrà sostituire le sonde ecografiche tradizionali
Descrizione:
Rispondi citando

Terribilmente vero... soprattutto in tutti quegli esami dove il risultato dipende dall'interpretazione umana.

Un esame del sangue, un dosaggio o la misurazione di qualcosa si legge in base ai livelli standard e ai risultati ottenuti.

Il Fibroscan è solo un esame ecografico eseguito con una sonda che utilizza frequenze deiverse da quelle delle normali sonde ecografiche.
Vede la densità del tessuto esaminato e la compattezza... serve (almeno per come lo usano negli ambulatori di ecografia del mio reparto) principalmente per studiare la struttura epatica e per vedere che stadio di compromissione è stato raggiunto o che tipo di lesione è presente.

Potrà, se prenderà piede, sostituire in parte la biopsia (ma non se si deve stadiare il tipo di lesione, per questo il tessuto serve).
Non so se potrà andare a sostituire le sonde ecografiche tradizionali.

Senza contare che, l'incapacità dell'operatore potrebbe rendere nulla anche una analisi fatta con il fibroscan...
Dove è l'esperto che deve valutare quello che vede (e vale per un'eco, così come per un esame radiologico complesso o una consulenza qualsiasi) si rischia sempre.

DA: Sadako - forum di canaglia.it -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Yahoo Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Salute, medicina, cure, guarigioni, SALVEZZA ed altro generico star bene Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum




contatore di visite gratis
Besucherzähler
contatore di visite gratis



Il Forum Universale topic RSS feed 
Powered by