Indice del forum

L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ...

Forum con tutte le soluzioni "reali" ricercate sulla: salute, benessere, filosofia, amore, Astronomia, occulto, magie, miracoli, Religioni, arte, scoperte, cucina; informatica, lavoro, scuola, giochi, TV, sport, motori, musica, umorismo, annunci, lotterie

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


GP FRANCIA, SUPER G; e dopo: il vincitore è Valentino Rossi
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Sport, arti marziali e motori di ogni genere
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2209
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: http://www.apparenzebi...


NULL
MessaggioInviato: Dom Mag 15, 2005 7:47 pm    Oggetto:  GP FRANCIA, SUPER G; e dopo: il vincitore è Valentino Rossi
Descrizione:
Rispondi citando

Le Mans MotoGP: il pilota Yamaha, sempre più leader iridato, batte di soli 382 millesimi Gibernau (Honda) con il compagno Edwards 3°. Poi Melandri e Biaggi

Very Happy LE MANS (Francia), 15 maggio 2005 - Il solito duello, il solito vincitore. Valentino Rossi (Yamaha) si è portato a casa anche il successo nel GP di Francia MotoGP, battendo sul traguardo di soli 382 millesimi l'eterno rivale Sete Gibernau (Honda). Lo ha fatto al termine di un bel GP, disputato su pista asciutta, che l'iridato in carica ha chiuso con il giro più veloce della gara proprio nella tornata conclusive. Questo a dimostrazione della fatica che gli è servita per tenersi dietro un arrembante e ritrovato Gibernau. Terzo si è piazzato Colin Edwards, compagno di Rossi, a dimostrazione dello stato di forma della Yamaha su questo tracciato.
Quarto, dopo una gara non facile, è arrivato Marco Melandri con l'altra Honda Gresini. E quinto un generoso Max Biaggi (Honda HRC), che ha corso con i dolori alla schiena e a un gluteo causati da una caduta nel warm-up. Sesto il suo compagnio Nicky hayden e settimo un bravo Loris Capirossi con la Ducati. Il suo compagno Carlos Checa è caduto al primo giro, dopo un contatto con Biaggi. Ed è caduto anche Alex Barros. Ora, nel Mondiale, il pesarese guida con ben 95 punti contro i 58 di Melandri e i 53 di Gibernau. Con Biaggi quarto a quota 47.
La gara ha vissuto sulla fuga iniziale di Edwards, partito come una freccia e in testa per metà corsa. Rossi lo ha raggiunto avvicinandosi giro dopo giro e i due poco dopo la metà hanno accolto in vetta Gibernau. Lo spagnolo, partito male, ha rimontato a colpi di giri veloci nonostante un lungo alla prima curva che gli è costato tempo prezioso. Un po' alla volta lo spagnolo ha saltato Melandri, Capirossi e Hayden per mettersi alle spalle del duo Yamaha.
Qui - a 10 tornate dal termine - Rossi ha provato a forzare i tempi, ha passato il compagno ma è arrivato lungo ed è stato scavalcato anche dal pilota del teaa Gresini. I due giri seguenti sono stati davvero intensi, con i tre vicinissimi. Vale dopo un po' restituiva il favore e sorpassava Sete, e un giro più tardi entrambi saltavano Edwards. Da lì se ne andavano, per giocarsi il successo tra loro.
Dietro intanto risaliva benissimo l'acciaccato Biaggi (caduto nel warm-up mattutino) che a 6 giri dalla bandiera a scacchi era quarto, seguito da un regolare Marco Melandri. Ma il ravennate, che aveva montato una gomma posteriore dura, trovava un po' di ritmo nel finale e riusciva a passare il romano a quattro tornate dalla fine. Gli ultimi due giri erano, al solito, da batticuore. Ma Rossi controllava e vinceva. Portandosi via il terzo trionfo in questo 2005 che sembra aver già ipotecato.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Ed il 28 giugno 2005 Valentino Rossi vince anche in Super-G, poi vince in Germania proprio poco dopo i Mondiali di calcio (scavalcando ad uno ad uno i corridori) e adesso ha vinto a BRNO !!!!

PROGRAMMA :

26/3/2006 JEREZ
8/4/2006 LOSAIL INTERNATIONAL
30/4/2006 ISTANBUL
14/5/2006 SHANGHAI CIRCUIT
21/5/2006 LE MANS
4/6/2006 MUGELLO
18/6/2006 CATALUNYA
24/6/2006 ASSEN
2/7/2006 DONINGTON PARK
16/7/2006 SACHSENRING
23/7/2006 LAGUNA SECA
20/8/2006 BRNO
10/9/2006 SEPANG CIRCUIT
17/9/2006 PHILLIP ISLAND
24/9/2006 MOTEGI
15/10/2006 ESTORIL
29/10/2006 COMUNITAT VALENCIANA



MOTOMONDIALE: ROSSI DOMINA A BRNO, SODDISFATTO E LA MOTO VA BENE

Brno, 22 ago. (Adnkronos) - ''Ieri ero molto felice per i risultati e oggi sono ancora piu' soddisfatto per i progressi che abbiamo fatto''. Cosi' Valentino Rossi al termine della seconda ed ultima giornata di test sul tracciato di Brno, nella Repubblica Ceca. Il centauro della Yamaha, primo anche ieri, ha parlato di una giornata utile: ''Abbiamo provato alcune delle nuove gomme portate qui dalla Michelin e abbiamo anche lavorato sulla stabilita' della mia moto'', ha spiegato il 7 volte campione del mondo.

''Ci siamo concentrati molto sull'assetto'', ha aggiunto, ''e senza dubbio la sensazione e' che la moto ora possa andare meglio in curva con il gas aperto. Avevamo molte cose da provare durante questi due giorni, quindi non abbiamo avuto il tempo di effettuare un long run, ma in ogni caso il mio ritmo di gara e' stato buono per tutto il tempo''.


* Per aggiornamenti CONNETTERSI IN :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
LE PRIME MANSIONI CHE MANTENGONO LA BUONA SALUTE E BENESSERE NEL TEMPO.
(Quello che non si volle mai fare: seguire e controllare i corpi) …


LA FORMULA UNICA SINTETIZZATA: che scientificamente mantiene dalla buona salute nel tempo fino alla propria immortalità: non facendo più affaticare, invecchiare, ammalare, impazzire, incattivire ed inquinare sempre più (di conseguenze a catena, con catastrofi e similari); pulendo permanentemente l'uretra "che in realtà si riempie di sempre più scorie similari" (inevitabilmente facendolo lisciare tutto dagli appositi medici chirurghi), facendo funzionare A RUSCELLO la sua importantissima circolazione ...
- Cominciando dal "non fare rendere" per forza i cibi avariati che non possono che aumentare i peggiori teppismi, le gravi gelosie, le vendette, il femminicidio, i kamikaze e l'altro attuale di inevitabilmente sempre più grave; facendo proprio come il già possibile FARSI EVIRARE, per non fare più venire le voglie "irregolari" e quindi il poter tranquillamente uscire di prigione.
...Aiutando nelle prevenzioni, cure, guarigioni e proprio fino al NON AMMAZZARE I CORPI PRIMA O POI a seconda delle loro debolezze genetiche al concepimento "altrettanto misteriose".
- Dalla Spazzatura Spaziale "misteriosa" si deve sapere quindi che si sporca anche dentro i corpi (come gli altri impianti).
La circoncisione riduce del 70% le anche gravi malattie anche perché vengono rimosse varie protuberanze uretrali che non servono proprio a nulla di utile "accertato anche dagli urologi" ma si riempono inevitabilmente sempre più di residui di acido urico ed altre relative scorie che si ci stagnano nei loro solchi, fermentandosi, bruciandoci e pietrificandosi; intralciando e facendo sempre più perdere l'importantissima circolazione (chiamiamola "circolazione naturale dell'urina" ma che solo alla fine scarica urina); ovvero la sola e unica causa di proprio tutti di tutti i mali ...
Anche con questa prova almeno periodicamente, occorrerebbe: allenare gli organi sessuali come previsto e ammorbidirli e pulirli dal cominciare al spalmare su essi i già esistenti prodotti anti secchezze; ad esempio (come l'ottimo prodotto "Chilly idratante neutro extra emolliente pH5 clinicamente testato").
- Nell'inserire durante il bagno i relativi amidi e sali e, a seconda delle sue minori o maggiori difficoltà raggiunte via via: immergere questi organi in un bicchiere o tazzina di plastica, strofinando dall'inguine all'intero glande o clitoride, dintorni e circuito urinario sino all'esterno dell'ano; con acqua e bicarbonato, o in circa un centimetro di acido borico, o di aceto, o di collutori anti placche (ad esempio quelli per denti), o con glicerine, qualsiasi saponi, solventi, acidi, olii e simili contenenti agenti sgrassanti, antincrostanti e disincrostanti che assorbono e distruggono completamente quei residui "non facendo male alla pelle" (prelevandoli ad esempio dai detersivi per stoviglie, dagli anticalcari per lavatrici e pulizie WC).
Proprio come si fa per lavare il bucato".
E periodicamente si dovrebbe anche spalmare su questi quindi, anche le relative pomate come l'itiolo e a volte quelle per ustioni: per lenire e scrostare tutto quel bruciato interno, "formando magari un solo prodotto che contiene i tali più prodotti in uno; "da inventare di preciso dagli appositi scienziati".
...Oltre all'inserire in questi gli appositi cosmetici, lo stesso acido borico e all'assumere i relativi integratori ricchi di aminoacidi come l'arginina e simili; per migliorare "veramente" le prestazioni delle vie urinarie, della prostata, quindi l'erezione e le altre attività sessuali (evitando proprio sino al via-gra e simili).
Se tutto il ciò non bastasse, si dovrebbe allenare, dilatare e pulire periodicamente l'uretra "che non è diritto" con le apposite sonde uretrali per rimuovere tutta la "come una guarnizione di rumenta" che si forma dall'intorno al suo canale in poi.
E all'occorrenza infine, si dovrebbe farsi effettuare il semplice intervento chirurgico citato di rimozione totale di quelle inutili protuberanze uretrali: per mantenere "veramente" dalla buona salute nel tempo fisica, morale ed occulta; proprio fino all'immortalità che si contiene (attualmente vissuta quotidianamente nei propri sogni) ...


* Gli altri dettagli su questa Prima Formula
Si trovano in:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Zappa Massimo
E-MAIL:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

CELL: 3498801301
INSTAGRAM, TWITTER:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
@zmassimo10).
FACEBOOK, SKYPE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Yahoo Messenger
Adv



MessaggioInviato: Dom Mag 15, 2005 7:47 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Sport, arti marziali e motori di ogni genere Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum




contatore di visite gratis
Besucherzähler
contatore di visite gratis



L'arrivo all'immortalità degli esseri viventi ... topic RSS feed 
Powered by