Indice del forum

Il Forum Universale

Forum con tutte le soluzioni "reali" ricercate sulla: salute, benessere, filosofia, amore, Astronomia, occulto, magie, miracoli, Religioni, arte, scoperte, cucina; informatica, lavoro, scuola, giochi, TV, sport, motori, musica, umorismo, annunci, lotterie

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Dai «file» alle note: la guerra degli accordi
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia Della Musica: Lirica, Musicisti, Cantautori, Teatro. Corsi gratis ON-LINE per imparare a suonare gli strumenti musicali, cd, mp3, midi, karaoke
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2202
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: http://www.apparenzebi...


NULL
MessaggioInviato: Mar Ago 22, 2006 4:39 pm    Oggetto:  Dai «file» alle note: la guerra degli accordi
Descrizione:
Rispondi citando

Coyright: negli Usa gli editori inviano le prime lettere di diffida Dai «file» alle note: la guerra degli accordi Nel mirino i siti che pubblicano le «partiture» anche se non sono copie degli originali ma trascritti in proprio dall'ascolto del brano STRUMENTIVERSIONE STAMPABILEI PIU' LETTIINVIA QUESTO ARTICOLO

NEW YORK – Per l'industria musicale l'avvento di Internet è stato una disgrazia, e, per chi credeva che questo nuovo straordinario mezzo di comunicazione rappresentasse un motore per la creatività e la condivisione del sapere, l'industria musicale è stata una disgrazia. Terminato il quinquennio di lotte tra la Riaa e i vari siti più o meno legali di file-sharing (da Napster a Kazaa fino al recente caso Grokster) si apre un nuovo fronte del dibattito tra musica e web, farcito purtroppo ancora una volta da cause legali e condanne. Nel mirino ci sono questa volta i siti che pubblicano le tablature per chitarra (e, meno di frequente, per piano e basso), ovvero gli accordi armonici dei brani più celebri.


OSCURATI - La Music Publishers' Association (Mpa) e la National Music Publishers' Association (Nmpa) hanno chiesto per vie legali e ottenuto la chiusura di alcuni siti e la rimozione di alcune tablature. Mna e Nmna hanno inviato a diversi siti – tra i più celebri Guitartab.com, Olga.net, Myguitartabs.com – lettere di diffida che invitano i suddetti siti a rimuovere volontariamente il materiale protetto da copyright per evitare cause legali. Guitartab riporta la lettera che ha ricevuto dallo studio legale Moses & Singer di New York e comunica ai suoi utenti che, benché si reputi innocente, toglie da questo momento i materiali sotto accusa almeno fino a che non deciderà come reagire. Olga.net ha addirittura chiuso temporaneamente l'accesso al database, rinviando gli appassionati ai forum e ai newsgroup che fanno scambio di partiture. Il mercato interessato da questa notizia non è molto grande in realtà. Non siamo di fronte alle cifre della vendita dei cd: negli anni '90 i brani di maggior successo vendevano milioni di copie in cd e solo 25mila spartiti. Oggi però il numero di spartiti venduti si è ridotto drasticamente (secondo le associazioni i best seller raggiungono a stento quota 5mila). Dai profitti della vendita degli spartiti una piccola parte va ai musicisti, una parte più grande agli editori.

CASO CONTROVERSO – Tecnicamente la questione dal punto di vista legale è assai discutibile: gli accordi, ovvero la struttura armonica dei brani, fanno parte degli spartiti musicali e a rigor di legge gli spartiti sono protetti dalle leggi sul copyright. Sebbene gli accordi non costituiscano lo spartito integrale, spesso rappresentano, soprattutto per la musica pop-rock, la parte più riconoscibile di un brano. Discorso che non vale per musiche più complesse: la Quinta di Beethoven è un susseguirsi di toniche e dominanti, ma se si suonano solo gli accordi se ne perdono le caratteristiche peculiari. Nel caso in cui gli accordi vengano copiati dagli spartiti originali ci si trova di fronte a una infrazione delle leggi sul diritto d'autore, ma se sono frutto dell'abilità dell'orecchio dei chitarristi ovvero se sono ricostruiti ascoltando il brano e senza leggere lo spartito – e quindi con il rischio che le tablature non siano corrette – i termini della disputa cambiano. Non per i rappresentanti della Mpa e della Nmpa, che ritengono il processo di riscrittura a orecchio una sorta di opera derivata dall'originale; ovvero un caso di violazione contemplata e condannata dalle leggi vigenti. Insomma la conoscenza è non solo potere ma anche ricchezza, bene commerciale e come tale, secondo le idee dell'industria musicale, va protetto. Sempre meno spazio resta per chi concepisce la conoscenza e la sua diffusione un bene di utilità (e di piacere) pubblico. Purtroppo l'alto costo di una causa legale sconsiglia i siti interessati a procedere fino a una sentenza del giudice, così probabilmente questo interessante caso di diritto verrà messo sotto silenzio dalla disparità tra le forze legali in campo.

Gabriele De Palma
21 agosto 2006


CONNETTERSI IN :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
LE PRIME MANSIONI SCIENTIFICHE CHE MANTENGONO LA BUONA SALUTE NEL TEMPO (quello che non si volle mai fare: controllare i corpi) …

LA FORMULA UNICA SINTETIZZATA: che scientificamente non fa più affaticare, invecchiare, ammalare, impazzire, incattivire: con cibi avariati, teppismi, gelosie, invidie, vendette, femminicidio e l'altro attuale inevitabilmente sempre più grave; facendo proprio come per il già possibile FARSI EVIRARE, che non fa più venire voglie "irregolari" e quindi poter tranquillamente uscire di prigione.
Aiutando le prevenzioni, le cure, le guarigioni, non ammazzando i corpi prima o poi a seconda delle loro debolezze genetiche al concepimento "altrettanto misteriose" e non inquinando sempre più complessivamente (di conseguenze a catena, catastrofi, ecc.) ...
- Dalla Spazzatura Spaziale "misteriosa" si deve sapere quindi che si sporca anche dentro i corpi (come gli altri impianti).
La circoncisione riduce del 70% le anche gravi malattie anche perché vengono rimosse varie protuberanze dell'uretra che non servono proprio a nulla di utile "accertato anche dagli urologi" ma si riempono inevitabilmente sempre più di residui di acido urico ed altre relative scorie che si ci stagnano nei solchi uretrali, fermentano, bruciano e pietrificano; intralciando e facendo sempre più perdere l'importantissima circolazione naturale dell'urina all'organo sessuale; la sola e unica causa di proprio tutto di tutto ciò ...
Anche con questa prova, occorrerebbe allenare gli organi sessuali come previsto, ammorbidirli e pulirli periodicamente cominciando dal spalmarglì i già esistenti prodotti antisecchezze (come l'ottimo prodotto "Chilly idratante neutro extra emolliente pH5 clinicamente testato".
Inserire durante il bagno i relativi amidi e sali e, a seconda delle sue minori o maggiori difficoltà, immergere questi in un bicchiere o tazzina di plastica con acqua e bicarbonato, o in circa un centimetro di acido borico, o di aceto, o di collutori anti placche (ad esempio per denti): e strofinare l'inguine, l'intero glande o clitoride e dintorni del circuito urinario sino all'esterno dell'ano proprio come si fa per il bucato", o lavare il tutto con glicerine, qualsiasi saponi, solventi, acidi, olii e simili contenenti agenti sgrassanti, antincrostanti e disincrostanti che assorbono e distruggono completamente quei residui "non facendo male alla pelle" (prelevandoli ad esempio dai detersivi per stoviglie, dagli anticalcari per lavatrici e pulizie WC).
Periodicamente, spalmargli relative pomate come l'itiolo e a volte quelle per ustioni: per lenire il bruciato interno "formando un solo prodotto che contiene tali più prodotti in uno, da inventare di preciso dagli appositi scienziati"; oltre all'assumergli gli appositi cosmetici, integratori e simili. Per migliorare "veramente" le prestazioni delle vie urinarie, della prostata, quindi l'erezione e le altre attività sessuali (evitando proprio sino al via-gra).
Allenare, dilatare e pulire periodicamente l'uretra "che non e' diritto" con le apposite sonde per rimuovere tutta la "come una guarnizione di rumenta" che si forma intorno al suo canale.
E all'occorrenza infine, facendosi effettuare un inevitabile semplice intervento chirurgico di rimozione totale delle protuberanze uretrali; per mantenere "veramente" la buona salute nel tempo fisica e morale ...

* Gli altri dettagli sulla Formula Provata, Accertata e Depositata alla SIAE, al MINISTERO DELLA SALUTE e all'UFFICIO BREVETTI di Roma
Si trovano in:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
e
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Zappa Massimo.
E-MAIL:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

CELL: 3498801301

Nikname: zmassimo
INSTAGRAM, TWITTER:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
@zmassimo10).
FACEBOOK, SKYPE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Translation:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Yahoo Messenger
Adv



MessaggioInviato: Mar Ago 22, 2006 4:39 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2202
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: http://www.apparenzebi...


NULL
MessaggioInviato: Mar Ago 22, 2006 4:46 pm    Oggetto:  RISPOSTA DI Chaos e Theslayer - forum di afterdark.net -
Descrizione:
Rispondi citando

Mi chiedo dove andrà a finire quel minimo di libertà che rimane....

E quanto sostengono sti ladri non si può neanche piu mettere online il proprio spartito o le proprie tab, solo xè sennò loro non venderebbero... posso capire se si trattasse degli originali, ma è veramente assurdo che se io deduco da solo le note e gli accordi di una canzone non possa pubblicarli...

E pensa che vogliono anche far pagare i siti con le lyric, perchè anche i testi sono protetti da copyright, altro che tab......se sentono odore di soldi, subito una cosa che è sempre stata free diventa a pagamento Come con i midi quando i cellulari cominciarono a supportare le polifoniche i gli sms su internet quando parecchia gente cominciò a mandarli con questo metodo......
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Yahoo Messenger
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2202
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: http://www.apparenzebi...


NULL
MessaggioInviato: Mar Ago 22, 2006 4:48 pm    Oggetto:  RISPOSTA DI Epoc - forum di afterdark.net -
Descrizione:
Rispondi citando

Beh io non mi preoccuperei più di tanto poichè se e quando sti Tab dovessero diventare a pagamento sul mulo si troverebbero senza sforzi anche quelli visto che in molti poi comincerebbero a uploadarli senza pietà alla faccia di sti SOZZONI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Yahoo Messenger
zmassimo

Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 16/01/04 09:25
Messaggi: 2202
zmassimo is offline 

Località: SAVONA
Interessi: Evidenziare nelle ricerche scientifiche, a medici e pubblico la formula che mantiene la buona salute nel tempo
Impiego: Commerciante, in attesa di occuparmi delle mie scoperte universali sulla salute e benessere
Sito web: http://www.apparenzebi...


NULL
MessaggioInviato: Mar Ago 22, 2006 5:21 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Shocked Ciò può essere proprio un colpo di grazia ...
Non credo comunque che possa durare gran chè, perchè altrimenti la Rete subirebbe gravose variazioni ...

_________________
LE PRIME MANSIONI SCIENTIFICHE CHE MANTENGONO LA BUONA SALUTE NEL TEMPO (quello che non si volle mai fare: controllare i corpi) …

LA FORMULA UNICA SINTETIZZATA: che scientificamente non fa più affaticare, invecchiare, ammalare, impazzire, incattivire: con cibi avariati, teppismi, gelosie, invidie, vendette, femminicidio e l'altro attuale inevitabilmente sempre più grave; facendo proprio come per il già possibile FARSI EVIRARE, che non fa più venire voglie "irregolari" e quindi poter tranquillamente uscire di prigione.
Aiutando le prevenzioni, le cure, le guarigioni, non ammazzando i corpi prima o poi a seconda delle loro debolezze genetiche al concepimento "altrettanto misteriose" e non inquinando sempre più complessivamente (di conseguenze a catena, catastrofi, ecc.) ...
- Dalla Spazzatura Spaziale "misteriosa" si deve sapere quindi che si sporca anche dentro i corpi (come gli altri impianti).
La circoncisione riduce del 70% le anche gravi malattie anche perché vengono rimosse varie protuberanze dell'uretra che non servono proprio a nulla di utile "accertato anche dagli urologi" ma si riempono inevitabilmente sempre più di residui di acido urico ed altre relative scorie che si ci stagnano nei solchi uretrali, fermentano, bruciano e pietrificano; intralciando e facendo sempre più perdere l'importantissima circolazione naturale dell'urina all'organo sessuale; la sola e unica causa di proprio tutto di tutto ciò ...
Anche con questa prova, occorrerebbe allenare gli organi sessuali come previsto, ammorbidirli e pulirli periodicamente cominciando dal spalmarglì i già esistenti prodotti antisecchezze (come l'ottimo prodotto "Chilly idratante neutro extra emolliente pH5 clinicamente testato".
Inserire durante il bagno i relativi amidi e sali e, a seconda delle sue minori o maggiori difficoltà, immergere questi in un bicchiere o tazzina di plastica con acqua e bicarbonato, o in circa un centimetro di acido borico, o di aceto, o di collutori anti placche (ad esempio per denti): e strofinare l'inguine, l'intero glande o clitoride e dintorni del circuito urinario sino all'esterno dell'ano proprio come si fa per il bucato", o lavare il tutto con glicerine, qualsiasi saponi, solventi, acidi, olii e simili contenenti agenti sgrassanti, antincrostanti e disincrostanti che assorbono e distruggono completamente quei residui "non facendo male alla pelle" (prelevandoli ad esempio dai detersivi per stoviglie, dagli anticalcari per lavatrici e pulizie WC).
Periodicamente, spalmargli relative pomate come l'itiolo e a volte quelle per ustioni: per lenire il bruciato interno "formando un solo prodotto che contiene tali più prodotti in uno, da inventare di preciso dagli appositi scienziati"; oltre all'assumergli gli appositi cosmetici, integratori e simili. Per migliorare "veramente" le prestazioni delle vie urinarie, della prostata, quindi l'erezione e le altre attività sessuali (evitando proprio sino al via-gra).
Allenare, dilatare e pulire periodicamente l'uretra "che non e' diritto" con le apposite sonde per rimuovere tutta la "come una guarnizione di rumenta" che si forma intorno al suo canale.
E all'occorrenza infine, facendosi effettuare un inevitabile semplice intervento chirurgico di rimozione totale delle protuberanze uretrali; per mantenere "veramente" la buona salute nel tempo fisica e morale ...

* Gli altri dettagli sulla Formula Provata, Accertata e Depositata alla SIAE, al MINISTERO DELLA SALUTE e all'UFFICIO BREVETTI di Roma
Si trovano in:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
e
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Zappa Massimo.
E-MAIL:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

CELL: 3498801301

Nikname: zmassimo
INSTAGRAM, TWITTER:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
@zmassimo10).
FACEBOOK, SKYPE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Translation:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Yahoo Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia Della Musica: Lirica, Musicisti, Cantautori, Teatro. Corsi gratis ON-LINE per imparare a suonare gli strumenti musicali, cd, mp3, midi, karaoke Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum




contatore di visite gratis
Besucherzähler
contatore di visite gratis



Il Forum Universale topic RSS feed 
Powered by